La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
figli 192
figlia 15
figlie 1
figlio 561
figliolo 1
figura 17
figurano 1
Frequenza    [«  »]
582 anche
580 tutti
576 gv
561 figlio
559 dal
559 se
553 ci
Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
figlio
1-500 | 501-561

    Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
1 Pref, 0, 1, 1| Chiesa. Lo fa per mezzo del Figlio suo, che nella pienezza 2 Pref, 0, 1, 2| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando 3 Pref, 0, 2, 4| a credere che Gesù è il Figlio di Dio, affinché, mediante 4 Pref, 0, 4, 14| Creatore; e Gesù Cristo, suo Figlio, nostro Signore e Salvatore; 5 1, 1, 2, 50| disegno inviando il suo Figlio prediletto, nostro Signore 6 1, 1, 2, 52| figli adottivi nel suo unico Figlio [Cf Ef 1,4-5 ]. Rivelando 7 1, 1, 2, 53| gli uomini e si è fatto Figlio dell'uomo, per abituare 8 1, 1, 2, 65| parlato a noi per mezzo del Figlio” (Eb 1,1-2). Cristo, il 9 1, 1, 2, 65| Eb 1,1-2). Cristo, il Figlio di Dio fatto uomo, è la 10 1, 1, 2, 65| momento in cui ci ha donato il Figlio suo, che è la sua unica 11 1, 1, 2, 65| l'ha detto tutto nel suo Figlio, donandoci questo tutto 12 1, 1, 2, 65| questo tutto che è il suo Figlio. Perciò chi volesse ancora 13 1, 1, 2, 73| mandando il suo proprio Figlio, nel quale ha stabilito 14 1, 1, 2, 79| parlare con la Sposa del suo Figlio diletto, e lo Spirito Santo, 15 1, 1, 2, 124| centrale è Gesù Cristo, il Figlio di Dio incarnato, le sue 16 1, 1, 2, 126| trasmettono fedelmente quanto Gesù Figlio di Dio, durante la sua vita 17 1, 1, 2, 128| compiuto nella Persona del suo Figlio incarnato.~ ~ 18 1, 1, 3, 145| possibilità di concepire il figlio della promessa. Per fede, 19 1, 1, 3, 145| sacrificio il suo unico figlio [Cf Eb 11,17 ].~ ~ ~ 20 1, 1, 3, 147| grazia di credere nel suo Figlio Gesù, “autore e perfezionatore 21 1, 1, 3, 149| 2,35 ] quando Gesù, suo Figlio, morì sulla croce, la sua 22 1, 1, 3, 150| Credere in Gesù Cristo, Figlio di Dio~ ~ 23 1, 1, 3, 151| Egli ha mandato, “il suo Figlio prediletto” nel quale si 24 1, 1, 3, 151| ha mai visto: proprio il Figlio unigenito, che è nel seno 25 1, 1, 3, 152| fede in un solo Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo.~ ~ 26 1, 1, 3, 153| che Gesù è “il Cristo, il Figlio del Dio vivente”, Gesù gli 27 1, 1, 3, 165| alla sofferenza del suo Figlio e alla notte della sua tomba; 28 1, 1, 3, 178| non in Dio, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo.~ ~ 29 1, 1, 3 | in Gesù Cristo, suo unico Figlio,~~~~nostro Signore,~~~~~~  30 1, 1, 3 | Gesù Cristo,~~~~ Unigenito Figlio di Dio,~~~~~~ nato dal Padre 31 1, 1, 3 | procede dal Padre e dal Figlio.~~~~~~ Con il Padre e il 32 1, 1, 3 | Con il Padre e il Figlio~~~~ è adorato e glorificato,~~~~~~  33 1, 2, 0, 189| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo” ( 34 1, 2, 0, 197| comunione con Dio, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, ed anche 35 1, 2, 1, 202| incomprensibile e ineffabile, Padre, Figlio e Spirito Santo: tre Persone, 36 1, 2, 1, 211| arrivando a dare il suo Figlio. Gesù, donando la vita per 37 1, 2, 1, 211| Quando avrete innalzato il Figlio dell'uomo, allora saprete 38 1, 2, 1, 217| Quando manderà il suo Figlio nel mondo, sarà “per rendere 39 1, 2, 1, 217| 18,37): “Sappiamo che il Figlio di Dio è venuto e ci ha 40 1, 2, 1, 219| un padre per il proprio figlio [Cf Os 11,1 ]. È un amore 41 1, 2, 1, 219| il mondo da dare il suo Figlio unigenito” (Gv 3,16).~ ~ 42 1, 2, 1, 221| pienezza dei tempi, il suo Figlio unigenito e lo Spirito d' 43 1, 2, 1, 221| scambio d'amore: Padre, Figlio e Spirito Santo, e ci ha 44 1, 2, 1 | Nel nome del Padre e del Figlio~e dello Spirito Santo”~ ~ 45 1, 2, 1, 232| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo” ( 46 1, 2, 1, 232| loro fede nel Padre, nel Figlio e nello Spirito: “Fides 47 1, 2, 1, 233| nomi” - del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo; [ 48 1, 2, 1, 233| il Padre onnipotente e il Figlio suo unigenito e lo Spirito 49 1, 2, 1, 234| Dio vero e unico: Padre, Figlio e Spirito Santo, il quale 50 1, 2, 1, 235| attraverso le missioni divine del Figlio e dello Spirito Santo, Dio 51 1, 2, 1, 237| prima dell'Incarnazione del Figlio di Dio e dell'invio dello 52 1, 2, 1, 237| Il Padre rivelato dal Figlio~ ~ 53 1, 2, 1, 238| Legge fatto a Israele, suo “figlio primogenito” (Es 4,22). 54 1, 2, 1, 240| eternamente Padre in relazione al Figlio suo Unigenito, il quale 55 1, 2, 1, 240| quale non è eternamente Figlio se non in relazione al Padre 56 1, 2, 1, 240| suo: “Nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno 57 1, 2, 1, 240| conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio 58 1, 2, 1, 240| Figlio e colui al quale il Figlio lo voglia rivelare” (Mt 59 1, 2, 1, 242| Nicea, ha confessato che il Figlio è “consustanziale” al Padre, 60 1, 2, 1, 242| Nicea ed ha confessato “il Figlio unigenito di Dio, generato 61 1, 2, 1, 242| 150].~ ~ ~Il Padre e il Figlio rivelati dallo Spirito~ ~ 62 1, 2, 1, 244| sia dal Padre nel nome del Figlio, sia dal Figlio in persona, 63 1, 2, 1, 244| nome del Figlio, sia dal Figlio in persona, dopo il suo 64 1, 2, 1, 245| senza legame con quella del Figlio: “Lo Spirito Santo, che 65 1, 2, 1, 245| uno e uguale al Padre e al Figlio, della stessa sostanza e 66 1, 2, 1, 245| Spirito del Padre e del Figlio” [Concilio di Toledo XI ( 67 1, 2, 1, 245| Con il Padre e con il Figlio è adorato e glorificato” [ 68 1, 2, 1, 246| procede dal Padre e dal Figlio [Filioque] ”. Il Concilio 69 1, 2, 1, 246| un tempo dal Padre e dal Figlio e. . . procede eternamente 70 1, 2, 1, 246| lo ha donato al suo unico Figlio generandolo, ad eccezione 71 1, 2, 1, 246| Spirito Santo a partire dal Figlio lo riceve dall'eternità 72 1, 2, 1, 246| Padre che ha generato il Figlio stesso” [Concilio di Firenze: 73 1, 2, 1, 248| dal Padre attraverso il Figlio [Cf Conc. Ecum. Vat. II, 74 1, 2, 1, 248| consustanziale tra il Padre e il Figlio affermando che lo Spirito 75 1, 2, 1, 248| procede dal Padre e dal Figlio (Filioque). Lo dice “lecitamente 76 1, 2, 1, 248| che, in quanto Padre del Figlio Unigenito, Egli con Lui 77 1, 2, 1, 252| per designare il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo nella 78 1, 2, 1, 253| Padre è tutto ciò che è il Figlio, il Figlio tutto ciò che 79 1, 2, 1, 253| ciò che è il Figlio, il Figlio tutto ciò che è il Padre, 80 1, 2, 1, 253| ciò che è il Padre e il Figlio, cioè un unico Dio quanto 81 1, 2, 1, 254| Schönm., 71]. “Padre”, “Figlio” e “Spirito Santo” non sono 82 1, 2, 1, 254| realmente distinti tra loro: “il Figlio non è il Padre, il Padre 83 1, 2, 1, 254| Padre, il Padre non è il Figlio, e lo Spirito Santo non 84 1, 2, 1, 254| Santo non è il Padre o il Figlio” [Concilio di Toledo XI ( 85 1, 2, 1, 254| il Padre che genera, il Figlio che è generato, lo Spirito 86 1, 2, 1, 255| il Padre è riferito al Figlio, il Figlio al Padre, lo 87 1, 2, 1, 255| è riferito al Figlio, il Figlio al Padre, lo Spirito Santo 88 1, 2, 1, 255| unità il Padre è tutto nel Figlio, tutto nello Spirito Santo; 89 1, 2, 1, 255| nello Spirito Santo; il Figlio tutto nel Padre, tutto nello 90 1, 2, 1, 255| tutto nel Padre, tutto nel Figlio” [Concilio di Firenze (1442): 91 1, 2, 1, 256| professione di fede nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo. Io 92 1, 2, 1, 257| tramonto. Dio è Amore: Padre, Figlio e Spirito Santo. Dio liberamente 93 1, 2, 1, 257| creazione del mondo nel suo Figlio diletto, “predestinandoci 94 1, 2, 1, 257| conformi all'immagine del Figlio suo” (Rm 8,29), in forza 95 1, 2, 1, 257| caduta, nella missione del Figlio e in quella dello Spirito, 96 1, 2, 1, 258| Schönm., 421]. “Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo non sono 97 1, 2, 1, 258| divine dell'Incarnazione del Figlio e del dono dello Spirito 98 1, 2, 1, 259| gloria al Padre lo fa per il Figlio nello Spirito Santo; chi 99 1, 2, 1, 261| rivelandosi come Padre, Figlio e Spirito Santo.~ ~ 100 1, 2, 1, 262| 262 L'Incarnazione del Figlio di Dio rivela che Dio è 101 1, 2, 1, 262| il Padre eterno e che il Figlio è consustanziale al Padre, 102 1, 2, 1, 263| Padre manda nel nome del Figlio [Cf Gv 14,26 ] e che il 103 1, 2, 1, 263| Cf Gv 14,26 ] e che il Figlio manda “dal Padre” (Gv 15, 104 1, 2, 1, 263| Con il Padre e con il Figlio è adorato e glorificato”.~ ~ 105 1, 2, 1, 264| eterno che il Padre ne fa al Figlio, procede dal Padre e dal 106 1, 2, 1, 264| procede dal Padre e dal Figlio in comunione” [Sant'Agostino, 107 1, 2, 1, 265| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”, 108 1, 2, 1, 266| Padre, altra quella del Figlio, altra quella dello Spirito 109 1, 2, 1, 266| divinità del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, uguale 110 1, 2, 1, 267| divine dell'Incarnazione del Figlio e del dono dello Spirito 111 1, 2, 1, 272| e nella Risurrezione del Figlio suo, per mezzo dei quali 112 1, 2, 1, 278| abbia potuto crearci, il Figlio riscattarci, lo Spirito 113 1, 2, 1, 279| da cui Gesù Cristo, il Figlio di Dio, è venuto a risollevarci.~ ~ ~ 114 1, 2, 1, 291| mezzo del Verbo eterno, il Figlio suo diletto. “Per mezzo 115 1, 2, 1, 292| l'azione creatrice del Figlio e dello Spirito, inseparabilmente 116 1, 2, 1, 292| Sapienza”, “per mezzo del Figlio e dello Spirito”, che sono 117 1, 2, 1, 297| stessi. . . Ti scongiuro, figlio, contempla il cielo e la 118 1, 2, 1, 309| Incarnazione redentrice del suo Figlio, con il dono dello Spirito, 119 1, 2, 1, 312| rifiuto e l'uccisione del Figlio di Dio, causata dal peccato 120 1, 2, 1, 316| di fede che il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono 121 1, 2, 1, 320| mezzo del suo Verbo, “questo Figlio che. . . sostiene tutto 122 1, 2, 1, 324| che Dio illumina nel suo Figlio, Gesù Cristo, morto e risorto 123 1, 2, 1, 331| suoi angeli”: “Quando il Figlio dell'uomo verrà nella sua 124 1, 2, 1, 358| per lui, neppure il suo Figlio Unigenito. Dio infatti non 125 1, 2, 1, 381| riprodurre l'immagine del Figlio di Dio fatto uomo - “immagine 126 1, 2, 1, 394| Padre [Cf Mt 4,1-11 ]. “Il Figlio di Dio è apparso per distruggere 127 1, 2, 2 | CREDO IN GESU' CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO~La Buona 128 1, 2, 2 | Novella: Dio ha mandato il suo Figlio~ ~ 129 1, 2, 2, 422| tempo, Dio mandò il suo Figlio, nato da donna, nato sotto 130 1, 2, 2, 422| riguardanteGesù Cristo, Figlio di Dio” (Mc 1,1): Dio ha 131 1, 2, 2, 422| attesa: ha mandato il suo “Figlio prediletto” (Mc 1,11).~ ~ 132 1, 2, 2, 423| imperatore Tiberio, è il Figlio eterno di Dio fatto uomo, 133 1, 2, 2, 424| confessiamo: “Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente” (Mt 16, 134 1, 2, 2, 425| comunione è col Padre e col Figlio suo Gesù Cristo. Queste 135 1, 2, 2, 427| Cristo, Verbo incarnato e Figlio di Dio, che viene insegnato, 136 1, 2, 2, 429| titoli di Gesù: Cristo, Figlio di Dio, Signore (articolo 137 1, 2, 2 | GESU' CRISTO, SUO UNICO FIGLIO, NOSTRO SIGNORE”~ 138 1, 2, 2, 430| lui che, in Gesù, il suo Figlio eterno fatto uomo, “salverà 139 1, 2, 2, 432| presente nella persona del Figlio suo [Cf At 5,41; 3Gv 1,7 ] 140 1, 2, 2, 435| dice: “Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, abbi pietà di me 141 1, 2, 2, 438| colui che è stato unto è il Figlio, ed è stato unto nello Spirito 142 1, 2, 2, 439| tratti fondamentali del “figlio di Davidemessianico promesso 143 1, 2, 2, 440| passione ormai vicina del Figlio dell'uomo [Cf Mt 16,16-23 ]. 144 1, 2, 2, 440| identità trascendente del Figlio dell'uomo “che è disceso 145 1, 2, 2, 440| quale Servo sofferente: “Il Figlio dell'uomo. . . non è venuto 146 1, 2, 2 | III. Figlio Unigenito di Dio~ ~ 147 1, 2, 2, 441| 441 Figlio di Dio, nell'Antico Testamento, 148 1, 2, 2, 441| Re-Messia promesso è dettofiglio di Dio”, [Cf 1Cr 17,13; 149 1, 2, 2, 442| Gesù come “il Cristo, il Figlio del Dio vivente” (Mt 16, 150 1, 2, 2, 442| compiacque di rivelare a me suo Figlio perché lo annunziassi in 151 1, 2, 2, 442| sinagoghe proclamava Gesù Figlio di Dio” (At 9,20). Questo 152 1, 2, 2, 443| accusatori: “Tu dunque sei il Figlio di Dio?”, Gesù ha risposto: “ 153 1, 2, 2, 443| si era designato come “il Figlio” che conosce il Padre, [ 154 1, 2, 2, 444| lo designa come il suo “Figlio prediletto” [Cf Mt 3,17; 155 1, 2, 2, 444| presenta se stesso come “il Figlio unigenito di Dio” (Gv 3, 156 1, 2, 2, 444| chiede la fede “nel Nome del Figlio unigenito di Dio” (Gv 3, 157 1, 2, 2, 444| Veramente quest'uomo era il Figlio di Dio” (Mc 15,39); infatti 158 1, 2, 2, 444| credente può dare al titoloFiglio di Dio” il suo pieno significato.~ ~ ~ 159 1, 2, 2, 445| egli è stato costituitoFiglio di Dio con potenza secondo 160 1, 2, 2, 454| 454 Il nomeFiglio di Dioindica la relazione 161 1, 2, 2, 454| Dio suo Padre: egli è il Figlio unigenito del Padre [Cf 162 1, 2, 2, 454| credere che Gesù Cristo è il Figlio di Dio [Cf At 8,37; 1Gv 163 1, 2, 2 | Paragrafo 1 IL FIGLIO DI DIO SI È FATTO UOMO~I. 164 1, 2, 2, 457| noi e ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione 165 1, 2, 2, 457| Padre ha mandato il suo Figlio come Salvatore del mondo” ( 166 1, 2, 2, 458| mandato il suo unigenito Figlio nel mondo perché noi avessimo 167 1, 2, 2, 458| il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque 168 1, 2, 2, 460| Verbo si è fatto uomo, e il Figlio di Dio, Figlio dell'uomo: 169 1, 2, 2, 460| uomo, e il Figlio di Dio, Figlio dell'uomo: perché l'uomo, 170 1, 2, 2, 460| filiazione divina, diventasse figlio di Dio” [Sant'Ireneo di 171 1, 2, 2, 460| 3, 19, 1]. “Infatti il Figlio di Dio si è fatto uomo per 172 1, 2, 2, 460| factus homo - L'Unigenito Figlio di Dio, volendo che noi 173 1, 2, 2, 461| Incarnazione” il fatto che il Figlio di Dio abbia assunto una 174 1, 2, 2, 463| nella reale Incarnazione del Figlio di Dio è il segno distintivo 175 1, 2, 2, 464| singolare dell'Incarnazione del Figlio di Dio non significa che 176 1, 2, 2, 465| sulla vera Incarnazione del Figlio di Dio “venuto nella carne” [ 177 1, 2, 2, 465| Antiochia, che Gesù Cristo è Figlio di Dio per natura e non 178 1, 2, 2, 465| professò nel suo Credo che il Figlio di Dio è “generato, non 179 1, 2, 2, 465| quale sosteneva che “il Figlio di Dio veniva dal nulla” [ 180 1, 2, 2, 466| alla Persona divina del Figlio di Dio. In contrapposizione 181 1, 2, 2, 466| che la Persona divina del Figlio di Dio, che l'ha assunta 182 1, 2, 2, 466| il concepimento umano del Figlio di Dio nel suo seno; “Madre 183 1, 2, 2, 467| dalla Persona divina del Figlio di Dio. Opponendosi a questa 184 1, 2, 2, 467| confessare un solo e medesimo Figlio, il Signore nostro Gesù 185 1, 2, 2, 467| medesimo Cristo, Signore, Figlio unigenito, che noi dobbiamo 186 1, 2, 2, 469| uomo. Egli è veramente il Figlio di Dio che si è fatto uomo, 187 1, 2, 2, 469| Crisostomo proclama e canta: “O Figlio Unigenito e Verbo di Dio, 188 1, 2, 2, 469| Monoghenis”].~ ~IV. Come il Figlio di Dio è uomo~ ~ 189 1, 2, 2, 470| alla Persona divina del Figlio di Dio che l'ha assunta. 190 1, 2, 2, 470| Uno della Trinità”. Il Figlio di Dio, quindi, comunica 191 1, 2, 2, 470| Trinità: [Cf Gv 14,9-10 ]~Il Figlio di Dio. . . ha lavorato 192 1, 2, 2, 471| Chiesa ha confessato che il Figlio eterno ha assunto anche 193 1, 2, 2, 472| 472 L'anima umana che il Figlio di Dio ha assunto è dotata 194 1, 2, 2, 472| nel tempo. Per questo il Figlio di Dio, facendosi uomo, 195 1, 2, 2, 473| conoscenza veramente umana del Figlio di Dio esprimeva la vita 196 1, 2, 2, 473| intima e immediata che il Figlio di Dio fatto uomo ha del 197 1, 2, 2, 473| 18; 473 Gv 8,55; ecc]. Il Figlio di Dio anche nella sua conoscenza 198 1, 2, 2, 477| esprimono la Persona divina del Figlio di Dio. Questi ha fatto 199 1, 2, 2, 478| di noi si è offerto: “Il Figlio di Dio mi ha amato e ha 200 1, 2, 2, 479| tempo stabilito da Dio, il Figlio unigenito del Padre, la 201 1, 2, 2, 481| unite nell'unica Persona del Figlio di Dio.~ ~ 202 1, 2, 2, 485| e ordinata a quella del Figlio [Cf Gv 16,14-15 ]. Lo Spirito 203 1, 2, 2, 485| sì che ella concepisca il Figlio eterno del Padre in un'umanità 204 1, 2, 2, 486| 486 Il Figlio unigenito del Padre, essendo 205 1, 2, 2, 488| 488 “Dio ha mandato suo Figlio” (Gal 4,4), ma per preparargli 206 1, 2, 2, 488| perché fosse la Madre del Figlio suo, una figlia d'Israele, 207 1, 2, 2, 489| promessa, Sara concepisce un figlio nonostante la sua vecchiaia [ 208 1, 2, 2, 492| in vista dei meriti del Figlio suo” [Conc. Ecum. Vat. II, 209 1, 2, 2, 494| avrebbe dato alla luce “il Figlio dell'Altissimo” senza conoscere 210 1, 2, 2, 494| persona e all'opera del Figlio suo, mettendosi al servizio 211 1, 2, 2, 495| prima della nascita del Figlio suo è acclamata, sotto la 212 1, 2, 2, 495| diventato veramente suo Figlio secondo la carne, è il Figlio 213 1, 2, 2, 495| Figlio secondo la carne, è il Figlio eterno del Padre, la seconda 214 1, 2, 2, 496| si tratta veramente del Figlio di Dio, il quale è venuto 215 1, 2, 2, 496| secondo la carne, [Cf Rm 1,3 ] Figlio di Dio secondo la volontà 216 1, 2, 2, 497| concepirà e partorirà un figlio” [Is 7,14, secondo la traduzione 217 1, 2, 2, 499| 427] anche nel parto del Figlio di Dio fatto uomo [Cf San 218 1, 2, 2, 501| 501 Gesù è l'unico Figlio di Maria. Ma la maternità 219 1, 2, 2, 501| Ella ha dato alla luce un Figlio, che Dio ha fatto “il primogenito 220 1, 2, 2, 502| salvifico, ha voluto che suo Figlio nascesse da una Vergine. 221 1, 2, 2, 503| dal Padre. . . Per natura Figlio del Padre secondo la divinità, 222 1, 2, 2, 503| la divinità, per natura Figlio della Madre secondo l'umanità, 223 1, 2, 2, 503| umanità, ma propriamente Figlio di Dio nelle sue due nature” [ 224 1, 2, 2, 508| perché fosse la Madre del suo Figlio. “Piena di grazia”, ella 225 1, 2, 2, 509| perché è la Madre del Figlio eterno di Dio fatto uomo, 226 1, 2, 2, 510| Vergine nel concepimento del Figlio suo, Vergine nel parto, 227 1, 2, 2, 514| che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, e perché, credendo, 228 1, 2, 2, 516| e il Padre: “Questi è il Figlio mio, l'eletto; ascoltatelo” ( 229 1, 2, 2, 521| Con l'Incarnazione il Figlio di Dio si è unito in certo 230 1, 2, 2, 521| tutta la sua Chiesa. . . Il Figlio di Dio desidera una certa 231 1, 2, 2, 522| 522 La venuta del Figlio di Dio sulla terra è un 232 1, 2, 2, 528| Gesù come Messia d'Israele, Figlio di Dio e Salvatore del mondo. 233 1, 2, 2, 528| riconoscere Gesù e adorarlo come Figlio di Dio e Salvatore del mondo 234 1, 2, 2, 533| dimora di Nazaret, casa del “Figlio del falegname”! Qui soprattutto 235 1, 2, 2, 535| cielo” dice: “Questi è il Figlio mio prediletto” [Cf Mt 3, 236 1, 2, 2, 535| come Messia di Israele e Figlio di Dio.~ ~ 237 1, 2, 2, 536| la voce del Padre che nel Figlio suo si compiace [Cf Lc 3, 238 1, 2, 2, 537| Spirito per diventare, nel Figlio, figlio amato dal Padre 239 1, 2, 2, 537| per diventare, nel Figlio, figlio amato dal Padre e “camminare 240 1, 2, 2, 540| sia la messianicità del Figlio di Dio, in opposizione a 241 1, 2, 2, 541| radunando gli uomini attorno al Figlio suo, Gesù Cristo. Questa 242 1, 2, 2, 548| testimoniano che egli è il Figlio di Dio [Cf Gv 10,31-38 ]. 243 1, 2, 2, 552| confessato: “Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente”. Nostro 244 1, 2, 2, 554| che Gesù è il Cristo, il Figlio del Dio vivente, il Maestro “ 245 1, 2, 2, 554| cielo dice: “Questi è il Figlio mio, l'eletto; ascoltatelo” ( 246 1, 2, 2, 555| la volontà del Padre: il Figlio agisce come Servo di Dio [ 247 1, 2, 2, 555| il Padre nella voce, il Figlio nell'uomo, lo Spirito nella 248 1, 2, 2, 559| 11 ]. È acclamato come il figlio di Davide, colui che porta 249 1, 2, 2, 571| la morte redentrice del Figlio suo Gesù Cristo.~ ~ 250 1, 2, 2, 580| Legge nella Persona del Figlio [Cf Gal 4,4 ]. Con Gesù, 251 1, 2, 2, 598| per quanto sta in loro, il Figlio di Dio e lo scherniscono [ 252 1, 2, 2, 602| Inviando il suo proprio Figlio nella condizione di servo, [ 253 1, 2, 2, 603| ha risparmiato il proprio Figlio, ma lo ha dato per tutti 254 1, 2, 2, 603| per mezzo della morte del Figlio suo” (Rm 5,10).~ ~ ~Dio 255 1, 2, 2, 604| 604 Nel consegnare suo Figlio per i nostri peccati, Dio 256 1, 2, 2, 604| noi e ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione 257 1, 2, 2, 606| 606 Il Figlio di Diodisceso dal cielo 258 1, 2, 2, 606| della sua Incarnazione, il Figlio abbraccia nella sua missione 259 1, 2, 2, 609| qui la sovrana libertà del Figlio di Dio quando va liberamente 260 1, 2, 2, 614| Dio Padre che consegna il Figlio suo per riconciliare noi 261 1, 2, 2, 614| medesimo tempo è offerta del Figlio di Dio fatto uomo che, liberamente 262 1, 2, 2, 616| della Persona divina del Figlio, che supera e nel medesimo 263 1, 2, 2, 620| noi e ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione 264 1, 2, 2, 624| Dio ha disposto che il Figlio suo non solamente morisse “ 265 1, 2, 2, 625| sempre ” (Ap 1,18).~ ~Dio [il Figlio] non ha impedito che la 266 1, 2, 2, 626| necessariamente la Persona divina del Figlio di Dio ha continuato ad 267 1, 2, 2, 627| unione che la Persona del Figlio ha mantenuto con il suo 268 1, 2, 2, 629| stato sepolto è veramente il Figlio di Dio fatto uomo.~ ~ 269 1, 2, 2, 631| scaturire la vita:~ ~Cristo, tuo Figlio,~che, risuscitato dai morti,~ 270 1, 2, 2, 635| morti udissero la voce del Figlio di Dio e, ascoltandola, 271 1, 2, 2, 635| ombra di morte. Dio e il Figlio suo vanno a liberare dalle 272 1, 2, 2, 635| per te sono diventato tuo figlio. Svegliati, tu che dormi! 273 1, 2, 2, 648| risuscitato” (At 2,24) Cristo, suo Figlio, e in questo modo ha introdotto 274 1, 2, 2, 648| definitivamentecostituito Figlio di Dio con potenza secondo 275 1, 2, 2, 649| 649 Quanto al Figlio, egli opera la sua propria 276 1, 2, 2, 649| divina. Gesù annunzia che il Figlio dell'uomo dovrà molto soffrire, 277 1, 2, 2, 653| Quando avrete innalzato il Figlio dell'uomo, allora saprete 278 1, 2, 2, 653| veramente “Io Sono”, il Figlio di Dio e Dio egli stesso. 279 1, 2, 2, 653| nel Salmo secondo: "Mio Figlio sei tu, oggi ti ho generato"” ( 280 1, 2, 2, 653| Mistero dell'Incarnazione del Figlio di Dio. Ne è il compimento 281 1, 2, 2, 654| partecipazione alla vita del Figlio unico, la quale si è pienamente 282 1, 2, 2, 661| salito al cielo fuorché il Figlio dell'uomo che è disceso 283 1, 2, 2, 663| colui che esisteva come Figlio di Dio prima di tutti i 284 1, 2, 2, 664| profeta Daniele riguardante il Figlio dell'uomo: “ [Il Vegliardo] 285 1, 2, 2, 679| rimesso ogni giudizio al Figlio” (Gv 5,22) [Cf Gv 5,27; 286 1, 2, 2, 679| 17,31; 2Tm 4,1 ]. Ora, il Figlio non è venuto per giudicare, 287 1, 2, 3, 683| cuori lo Spirito del suo Figlio che grida: Abbà, Padre!” ( 288 1, 2, 3, 683| Padre e ci è offerta nel Figlio, ci viene comunicata intimamente 289 1, 2, 3, 683| Dio Padre per mezzo del Figlio suo nello Spirito Santo. 290 1, 2, 3, 683| condotti al Verbo, ossia al Figlio; ma il Figlio li presenta 291 1, 2, 3, 683| ossia al Figlio; ma il Figlio li presenta al Padre, e 292 1, 2, 3, 683| non è possibile vedere il Figlio di Dio, e, senza il Figlio, 293 1, 2, 3, 683| Figlio di Dio, e, senza il Figlio, nessuno può avvicinarsi 294 1, 2, 3, 683| conoscenza del Padre è il Figlio, e la conoscenza del Figlio 295 1, 2, 3, 683| Figlio, e la conoscenza del Figlio di Dio avviene per mezzo 296 1, 2, 3, 684| Padre, più oscuramente il Figlio. Il Nuovo ha manifestato 297 1, 2, 3, 684| Nuovo ha manifestato il Figlio, ha fatto intravvedere la 298 1, 2, 3, 684| proclamare apertamente il Figlio e, quando non era ancora 299 1, 2, 3, 684| ammessa la divinità del Figlio, aggiungere lo Spirito Santo 300 1, 2, 3, 685| consustanziale al Padre e al Figlio, “con il Padre e il Figlio 301 1, 2, 3, 685| Figlio, “con il Padre e il Figlio adorato e glorificato” ( 302 1, 2, 3, 686| all'opera con il Padre e il Figlio dall'inizio al compimento 303 1, 2, 3, 686| Incarnazione redentrice del Figlio, che egli viene rivelato 304 1, 2, 3 | La missione congiunta del Figlio e dello Spirito~ ~ 305 1, 2, 3, 689| cuori, lo Spirito del suo Figlio” (Gal 4,6) è realmente Dio. 306 1, 2, 3, 689| Consustanziale al Padre e al Figlio, ne è inseparabile, tanto 307 1, 2, 3, 689| missione congiunta in cui il Figlio e lo Spirito Santo sono 308 1, 2, 3, 690| Padre nel Corpo del suo Figlio: la missione dello Spirito 309 1, 2, 3, 690| è alcuna distanza tra il Figlio e lo Spirito. Infatti, come 310 1, 2, 3, 690| immediato il contatto del Figlio con lo Spirito; di conseguenza 311 1, 2, 3, 690| entrare in contatto con il Figlio mediante la fede, deve necessariamente 312 1, 2, 3, 690| confessione della Signoria del Figlio avviene nello Spirito Santo 313 1, 2, 3, 691| glorifichiamo con il Padre e il Figlio. La Chiesa lo ha ricevuto 314 1, 2, 3, 695| unica: l'umanità che il Figlio assume è totalmente “unta 315 1, 2, 3, 695| loro unione all'Umanità del Figlio di Dio, l'“Uomo perfetto, 316 1, 2, 3, 697| che dice: “Questi è il mio Figlio, l'eletto; ascoltatelo” ( 317 1, 2, 3, 697| 1,9 ] e che lo rivelerà Figlio dell'uomo nella sua gloria 318 1, 2, 3, 703| consustanziale al Padre e al Figlio. . . Egli ha potere sulla 319 1, 2, 3, 703| nel Padre per mezzo del Figlio [Liturgia bizantina, Tropario 320 1, 2, 3, 704| sue proprie mani [cioè il Figlio e lo Spirito Santo]. . . 321 1, 2, 3, 705| di Dio”, a immagine del Figlio, ma è privo “della Gloria 322 1, 2, 3, 705| al termine della quale il Figlio stesso assumerà “l'immagine” [ 323 1, 2, 3, 706| impegna già al dono del suo Figlio Prediletto [Cf Gen 22,17- 324 1, 2, 3, 719| testimonianza che questi è il Figlio di Dio. . . Ecco l'Agnello 325 1, 2, 3, 721| capolavoro della missione del Figlio e dello Spirito nella pienezza 326 1, 2, 3, 721| trova la Dimora dove il suo Figlio e il suo Spirito possono 327 1, 2, 3, 722| quando ella porta in sé il Figlio eterno.~ ~ 328 1, 2, 3, 723| concepisce e alla luce il Figlio di Dio. La sua verginità 329 1, 2, 3, 724| Spirito Santo manifesta il Figlio del Padre divenuto Figlio 330 1, 2, 3, 724| Figlio del Padre divenuto Figlio della Vergine. Ella è il 331 1, 2, 3, 727| 727 Tutta la missione del Figlio e dello Spirito Santo nella 332 1, 2, 3, 727| racchiusa nel fatto che il Figlio è l'Unto dello Spirito del 333 1, 2, 3, 727| è missione congiunta del Figlio e dello Spirito Santo. Qui 334 1, 2, 3, 736| ritorno alla condizione di figlio, il coraggio di chiamare 335 1, 2, 3, 736| Cristo, l'essere chiamato figlio della luce, il condividere 336 1, 2, 3, 742| cuori lo Spirito del suo Figlio che grida: Abbà, Padre” ( 337 1, 2, 3, 743| tempi, quando Dio invia suo Figlio, invia sempre il suo Spirito: 338 1, 2, 3, 745| 745 Il Figlio di Dio è consacrato Cristo [ 339 1, 2, 3, 750| dalla fede in Dio Padre, Figlio e Spirito Santo. Nel Simbolo 340 1, 2, 3, 759| tutti gli uomini nel suo Figlio: “I credenti in Cristo li 341 1, 2, 3, 763| 763 È compito del Figlio realizzare, nella pienezza 342 1, 2, 3, 767| Padre aveva affidato al Figlio sulla terra, il giorno di 343 1, 2, 3, 810| dall'unità del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo"” [ 344 1, 2, 3, 813| Persone di un solo Dio Padre e Figlio nello Spirito Santo” [Conc. 345 1, 2, 3, 813| per il suo Fondatore: “Il Figlio incarnato, infatti,... per 346 1, 2, 3, 823| indefettibilmente santa. Infatti Cristo, Figlio di Dio, il quale col Padre 347 1, 2, 3, 840| riconosciuto come Signore e Figlio di Dio, dall'altra è rivolta 348 1, 2, 3, 845| umanità nella Chiesa del Figlio suo. La Chiesa è il luogo 349 1, 2, 3, 849| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando 350 1, 2, 3, 850| origine dalla missione del Figlio e dalla missione dello Spirito 351 1, 2, 3, 850| esiste tra il Padre e il Figlio nel loro Spirito d'amore [ 352 1, 2, 3, 857| hai eletto vicari del tuo Figlio e hai costituito pastori [ 353 1, 2, 3, 859| ricevuto dal Padre. Come “il Figlio da sé non può fare nulla” ( 354 1, 2, 3, 923| mistiche nozze a Cristo Figlio di Dio, si dedicano al servizio 355 1, 2, 3, 957| Noi adoriamo Cristo quale Figlio di Dio, mentre ai martiri 356 1, 2, 3, 963| Chiesa~ ~Interamente unita al Figlio suo. -~ ~ 357 1, 2, 3, 964| Questa unione della Madre col Figlio nell’opera della Redenzione 358 1, 2, 3, 964| fedelmente la sua unione col Figlio sino alla croce, dove, non 359 1, 2, 3, 964| soffrì profondamente con suo Figlio unigenito e si associò con 360 1, 2, 3, 964| parole: «Donna, ecco il tuo figlio» (Gv 19, 26).~ ~ 361 1, 2, 3, 965| Dopo l’Ascensione del suo Figlio, Maria «con le sue preghiere 362 1, 2, 3, 966| pienamente conformata al Figlio suo, il Signore dei dominanti, 363 1, 2, 3, 966| alla Risurrezione del suo Figlio e un’anticipazione della 364 1, 2, 3, 967| opera redentrice del suo Figlio, ad ogni mozione dello Spirito 365 1, 2, 3, 973| collabora a tutta l’opera che il Figlio suo deve compiere. Ella 366 1, 2, 3, 974| della Risurrezione del suo Figlio, anticipando la risurrezione 367 1, 2, 3, 988| nostra fede in Dio Padre, Figlio e Spirito Santo, e nella 368 1, 2, 3, 1008| da Cristo. Anche Gesù, il Figlio di Dio, ha subito la morte, 369 1, 2, 3, 1019| 1019 Gesù, il Figlio di Dio, ha liberamente subìto 370 1, 2, 3, 1020| nel nome di Gesù Cristo, Figlio del Dio vivo, che è morto 371 1, 2, 3, 1038| udranno la sua voce [del Figlio dell'Uomo] e ne usciranno: 372 1, 2, 3, 1040| venuta. Per mezzo del suo Figlio Gesù pronunzierà allora 373 1, 2, 3, 1050| Padre, che attraverso il Figlio nello Spirito Santo, riversa 374 2, 0, 0, 1066| volontàdonando il suo Figlio diletto e il suo Santo Spirito 375 2, 0, 0, 1073| amati” ( Ef 2,4 ) nel suo Figlio diletto. Ciò che viene vissuto 376 2, 1, 1, 1077| che ci ha dato nel suo Figlio diletto” ( Ef 1,3-6 ).~ ~ ~ 377 2, 1, 1, 1086| uomini, annunziassero che il Figlio di Dio con la sua morte 378 2, 1, 1, 1110| ci ha benedetti nel suo Figlio, per donarci lo Spirito 379 2, 1, 1, 1120| affidata dal Padre al proprio Figlio incarnato è affidata agli 380 2, 1, 1, 1122| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo” ( 381 2, 1, 1, 1127| preghiera della Chiesa del suo Figlio, la quale, nell'Epiclesi 382 2, 1, 1, 1129| ricevono conformandoli al Figlio di Dio. Il frutto della 383 2, 1, 1, 1129| fedeli unendoli vitalmente al Figlio unico, il Salvatore.~ ~ 384 2, 1, 2, 1155| opera del Padre compiuta dal Figlio diletto.~ ~ ~Canto e musica~ ~ 385 2, 1, 2, 1159| stata l'Incarnazione del Figlio di Dio ad inaugurare una 386 2, 1, 2, 1172| con l'opera salvifica del Figlio suo; in Maria ammira ed 387 2, 1, 2, 1181| in cui la presenza del Figlio di Dio nostro Salvatore, 388 2, 2, 1, 1216| Eb 10,32 ) è divenutofiglio della luce” ( 1Ts 5,5 ), 389 2, 2, 1, 1223| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando 390 2, 2, 1, 1224| manifesta Gesù come il suo “Figlio prediletto” [Cf Mt 3,16- 391 2, 2, 1, 1238| Dio che, per mezzo del suo Figlio, la potenza dello Spirito 392 2, 2, 1, 1240| nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo”. 393 2, 2, 1, 1240| nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo”. 394 2, 2, 1, 1243| Il nuovo battezzato è ora figlio di Dio nel Figlio Unigenito. 395 2, 2, 1, 1243| è ora figlio di Dio nel Figlio Unigenito. Può dire la preghiera 396 2, 2, 1, 1244| Comunione eucaristica. Divenuto figlio di Dio, rivestito dell'abito 397 2, 2, 1, 1250| inestimabile di diventare figlio di Dio se non gli conferissero 398 2, 2, 1, 1265| creatura” ( 2Cor 5,17 ), un figlio adottivo di Dio [Cf Gal 399 2, 2, 1, 1276| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando 400 2, 2, 1, 1278| Trinità, ossia del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.~ ~ 401 2, 2, 1, 1279| la quale l'uomo diventa figlio adottivo del Padre, membro 402 2, 2, 1, 1284| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”.~ ~ 403 2, 2, 1, 1286| che egli era il Messia, il Figlio di Dio [Cf Mt 3,13-17; Gv 404 2, 2, 1, 1345| dell'universo nel nome del Figlio e dello Spirito Santo, e 405 2, 2, 1, 1354| al Padre l'offerta di suo Figlio che ci riconcilia con lui;~ 406 2, 2, 1, 1381| Credo tutto ciò che disse il Figlio di Dio:~nulla è più vero 407 2, 2, 1, 1383| Corpo e del Sangue del tuo Figlio, scenda la pienezza di ogni 408 2, 2, 1, 1384| non mangiate la Carne del Figlio dell'uomo e non bevete il 409 2, 2, 1, 1386| lo stesso spirito:~ ~ ~O Figlio di Dio, fammi oggi partecipe 410 2, 2, 1, 1391| fedeli ricevono il Corpo del Figlio, essi annunziano gli uni 411 2, 2, 1, 1408| soprattutto per il dono del suo Figlio, la consacrazione del pane 412 2, 2, 2, 1420| morte. Questa vita nuova di figlio di Dio può essere indebolita 413 2, 2, 2, 1439| nella parabola detta “del figlio prodigo” il cui centro è “ 414 2, 2, 2, 1439| miseria estrema nella quale il figlio viene a trovarsi dopo aver 415 2, 2, 2, 1441| 2,7 ]. Poiché Gesù è il Figlio di Dio, egli dice di se 416 2, 2, 2, 1441| egli dice di se stesso: “Il Figlio dell'uomo ha il potere sulla 417 2, 2, 2, 1449| mediante la Pasqua del suo Figlio e il dono del suo Spirito, 418 2, 2, 2, 1449| morte e Risurrezione del suo Figlio, e ha effuso lo Spirito 419 2, 2, 2, 1449| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo [Rituale 420 2, 2, 2, 1461| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”.~ ~ 421 2, 2, 2, 1465| del Padre che attende il figlio prodigo e lo accoglie al 422 2, 2, 2, 1487| uomo chiamato ad essere figlio di Dio e la salute spirituale 423 2, 2, 3, 1586| mezzo di Gesù Cristo tuo Figlio. . [Sant'Ippolito di Roma, 424 2, 2, 3, 1587| Salvatore Gesù Cristo, tuo unico Figlio, nel giorno della sua seconda 425 2, 2, 3, 1612| ed eterna nella quale il Figlio di Dio, incarnandosi e offrendo 426 2, 2, 3, 1664| preziosissimo dono”, il figlio [Conc. Ecum. Vat. II, Gaudium 427 2, 2, 4, 1676| di ogni essere in quanto figlio di Dio, instaura una fraternità 428 2, 2, 4, 1680| scopo l'ultima Pasqua del figlio di Dio, quella che, attraverso 429 2, 2, 4, 1682| definitiva all'“immagine del Figlioconferita dall'Unzione 430 2, 2, 4, 1683| al Padre, in Cristo, il figlio della sua grazia e, nella 431 2, 2, 4, 1689| Cristo, gli chiede che il suo figlio sia purificato dai suoi 432 3, 0, 0, 1695| 19 ]. Questo “Spirito del Figlioinsegna loro a pregare 433 3, 1, 1, 1700| commesso, si affidano, come il figlio prodigo, [Cf Lc 15,11-31 ] 434 3, 1, 1, 1709| crede in Cristo diventa figlio di Dio. Questa adozione 435 3, 1, 1, 1737| una madre al capezzale del figlio ammalato. L'effetto dannoso 436 3, 1, 1, 1828| del salario, ma come un figlio che corrisponde all'amore 437 3, 1, 1, 1831| loro pienezza a Cristo, Figlio di Davide [Cf Is 11,1-2 ]. 438 3, 1, 2, 1877| trasformata ad immagine del Figlio unigenito del Padre. Tale 439 3, 1, 3, 1972| ancora alla condizione di figlio erede [Cf Gal 4,1-7; 1973 440 3, 1, 3, 1997| Capo del suo Corpo. Come “figlio adottivo”, egli può ora 441 3, 1, 3, 1997| Padre”, in unione con il Figlio unigenito. Riceve la vita 442 3, 1, 3, 2012| conformi all'immagine del Figlio suo, perché egli sia il 443 3, 2 | alcun lavoro,~né tu, né tuo figlio, né tua figlia,~né il tuo 444 3, 2, 1, 2131| santi. Incarnandosi, il Figlio di Dio ha inaugurato una 445 3, 2, 1, 2156| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”( 446 3, 2, 1, 2157| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen”. 447 3, 2, 1, 2157| agire nello Spirito come figlio del Padre. Il segno della 448 3, 2, 1, 2166| nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen”.~ ~ 449 3, 2, 1 | per il sabato! Perciò il Figlio dell'uomo è signore anche 450 3, 2, 1, 2173| Mt 12,5; Gv 7,23 ]. “Il Figlio dell'uomo è signore anche 451 3, 2, 2, 2205| comunione del Padre e del Figlio nello Spirito Santo. La 452 3, 2, 2, 2212| in ogni persona umana, un figlio o una figlia di colui che 453 3, 2, 2, 2216| docilità e la vera obbedienza: “Figlio mio, osserva il comando 454 3, 2, 2, 2216| parleranno” (Pr 6,20-22 ). “Il figlio saggio ama la disciplina, 455 3, 2, 2, 2217| casa dei suoi genitori, il figlio deve obbedire ad ogni loro 456 3, 2, 2, 2218| alla madre (Sir 3,2-6 ).~Figlio, soccorri tuo padre nella 457 3, 2, 2, 2223| correggerli:~ ~Chi ama il proprio figlio usa spesso la frusta... 458 3, 2, 2, 2223| Chi corregge il proprio figlio ne trarrà vantaggio (Sir 459 3, 2, 2, 2232| assoluti. Quanto più il figlio cresce verso la propria 460 3, 2, 2, 2232| degno di me; chi ama il figlio o la figlia più di me, non 461 3, 2, 2, 2366| natura ad essere fecondo. Il figlio non viene ad aggiungersi 462 3, 2, 2, 2372| morale.~ ~ ~Il dono del figlio~ ~ 463 3, 2, 2, 2376| eterologhe) ledono il diritto del figlio a nascere da un padre e 464 3, 2, 2, 2378| 2378 Il figlio non è qualcosa di dovuto, 465 3, 2, 2, 2378| è una persona umana. Il figlio non può essere considerato 466 3, 2, 2, 2378| di un preteso “diritto al figlio”. In questo campo, soltanto 467 3, 2, 2, 2378| questo campo, soltanto il figlio ha veri diritti: quello “ 468 3, 2, 2, 2427| certo modo coopera con il Figlio di Dio nella sua opera redentrice. 469 3, 2, 2, 2474| sacerdote eterno e onnipotente, Figlio tuo diletto. Per lui, che 470 4, 1, 0, 2561| risposta d'amore alla sete del Figlio unigenito [Cf Gv 19,28; 471 4, 1, 0, 2564| con la volontà umana del Figlio di Dio fatto uomo.~ ~ ~La 472 4, 1, 0, 2565| infinitamente buono, con il Figlio suo Gesù Cristo e con lo 473 4, 1, 1, 2568| 3,13 ) e la risposta del Figlio unigenito al suo entrare 474 4, 1, 1, 2571| all'Annunciazione del vero Figlio della Promessa [Cf Gen 18, 475 4, 1, 1, 2572| chiesto di sacrificare il figlio che Dio gli ha donato. La 476 4, 1, 1, 2572| non risparmierà il proprio Figlio, ma lo darà per tutti noi [ 477 4, 1, 1, 2579| di Cristo, vero Messia e figlio di Davide, rivelerà e compirà 478 4, 1, 1, 2580| costruire, sarà l'opera di suo figlio, Salomone. La preghiera 479 4, 1, 1, 2583| Dio fa tornare in vita il figlio della vedova [Cf 1Re 17, 480 4, 1, 1, 2599| 2599 Il Figlio di Dio diventato Figlio 481 4, 1, 1, 2599| Figlio di Dio diventato Figlio della Vergine ha anche imparato 482 4, 1, 1, 2599| finalmente vissuta dallo stesso Figlio unigenito nella sua Umanità, 483 4, 1, 1, 2601| contemplando ed ascoltando il Figlio che i figli apprendono a 484 4, 1, 1, 2604| Tesoro”, ed il cuore del Figlio suo è in lui; il dono viene 485 4, 1, 1, 2605| 43 ); “Donna, ecco il tuo figlio” “Ecco la tua Madre” ( Gv 486 4, 1, 1, 2606| esaudisce risuscitando il Figlio suo. Così si compie e si 487 4, 1, 1, 2606| Padre dice: “Tu sei mio Figlio, io oggi ti ho generato. 488 4, 1, 1, 2606| la sua pietà; pur essendo Figlio, imparò tuttavia l'obbedienza 489 4, 1, 1, 2609| diventata possibile perché il Figlio diletto ci apre l'accesso 490 4, 1, 1, 2613| pazienza della fede. “Ma il Figlio dell'uomo, quando verrà, 491 4, 1, 1, 2616| supplica accorata dei ciechi: “Figlio di Davide, abbi pietà di 492 4, 1, 1, 2616| pietà di noi” ( Mt 9,27 ) o “Figlio di Davide, Gesù, abbi pietà 493 4, 1, 1, 2616| Preghiera a Gesù: “Gesù, Cristo, Figlio di Dio, Signore, abbi pietà 494 4, 1, 1, 2617| Prima dell'Incarnazione del Figlio di Dio e prima dell'effusione 495 4, 1, 1, 2618| la Madre di Gesù prega il Figlio suo per le necessità di 496 4, 1, 1, 2631| comunione con il Padre e il Figlio suo Gesù Cristo, e gli uni 497 4, 1, 1, 2639| rende testimonianza al Figlio unigenito nel quale siamo 498 4, 1, 1, 2641| che Dio ha realizzato nel Figlio suo: la sua Incarnazione, 499 4, 1, 2, 2665| questa preghiera a Cristo: Figlio di Dio, Verbo di Dio, Signore, 500 4, 1, 2, 2665| Salvatore, Agnello di Dio, Re, Figlio diletto, Figlio della Vergine,


1-500 | 501-561

Copyright © Libreria Editrice Vaticana