La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
compromettono 2
comprova 1
compunctio 1
comune 141
comunemente 1
comuni 7
comunica 16
Frequenza    [«  »]
142 luce
142 primo
141 anima
141 comune
141 spes
141 unico
140 gaudium
Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
comune
    Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
1 1, 1, 2 | Scrittura~ ~Una sorgente comune...~ ~ 2 1, 2, 0, 185| fede richiede un linguaggio comune della fede, normativo per 3 1, 2, 0, 194| l'espressione della fede comune” [Sant'Ambrogio, Explanatio 4 1, 2, 0, 195| Ecumenici (325 e 381). È tuttora comune a tutte le grandi Chiese 5 1, 2, 1, 258| Economia divina è l'opera comune delle tre Persone divine. 6 1, 2, 1, 258| divina compie l'operazione comune secondo la sua personale 7 1, 2, 1, 259| l'Economia divina, opera comune e insieme personale, fa 8 1, 2, 1, 292| La creazione è l'opera comune della Santissima Trinità.~ ~ 9 1, 2, 1, 360| 360 Grazie alla comune origine il genere umano 10 1, 2, 2, 482| volontà divine, che egli ha in comune con il Padre e lo Spirito 11 1, 2, 2, 575| 19 ] ancor più che per il comune popolo di Dio (Gv 7,48-49). 12 1, 2, 3, 801| cooperino all'“utilità comune” (1Cor 12,7) [Cf ibid., 13 1, 2, 3, 815| Apostoli;~- la celebrazione comune del culto divino, soprattutto 14 1, 2, 3, 821| divisioni;~ ~- la preghiera in comune; infatti la “conversione “ 15 1, 2, 3, 838| autorizza una celebrazione comune della Eucaristia del Signore” [ 16 1, 2, 3, 842| è anzitutto quello della comune origine e del comune fine 17 1, 2, 3, 842| della comune origine e del comune fine del genere umano:~ ~ 18 1, 2, 3, 878| per essere, nella missione comune, testimone personale, personalmente 19 1, 2, 3, 907| inoltre presente l'utilità comune e la dignità della persona” [ 20 1, 2, 3, 909| laici, anche mettendo in comune la loro forza, risanino 21 1, 2, 3, 917| forme di vita solitaria o comune e varie famiglie, che si 22 1, 2, 3, 925| vita fraterna condotta in comune, la testimonianza resa all' 23 1, 2, 3, 947| quanto essa possiede sia comune a tutti coloro che vi appartengono” [ 24 1, 2, 3, 951| dello Spirito per l'utilità comune” (1Cor 12,7).~ ~ ~ 25 1, 2, 3, 952| Ogni cosa era fra loro comune ” (At 4,32). “Il cristiano 26 1, 2, 3, 952| non lo debba ritenere in comune con gli altri, pronto quindi 27 1, 2, 3, 1000| benedizione divina, non è più pane comune, ma Eucaristia, composta 28 2, 0, 0, 1075| ciò che è fondamentale e comune a tutta la Chiesa riguardo 29 2, 1, 0, 1076| è ciò che la Tradizione comune dell'Oriente e dell'Occidente 30 2, 1, 1, 1091| Liturgia diventa l'opera comune dello Spirito Santo e della 31 2, 1, 1, 1098| preparazione dei cuori è l'opera comune dello Spirito Santo e dell' 32 2, 1, 1, 1113| viene trattato ciò che è comune ai sette sacramenti della 33 2, 1, 1, 1113| dottrinale. Quanto è loro comune riguardo alla celebrazione 34 2, 1, 2, 1135| tradizioni liturgiche, è comune alla celebrazione dei sette 35 2, 1, 2, 1141| 10]. Questo “sacerdozio comune” è quello di Cristo, unico 36 2, 1, 2, 1143| funzioni del sacerdozio comune dei fedeli, vi sono inoltre 37 2, 1, 2, 1175| chiesa con partecipazione comune, nelle domeniche e feste 38 2, 1, 2, 1201| Tradizione e alla missione comune a tutta la Chiesa [Cf Paolo 39 2, 1, 2, 1206| nella fedeltà alla fede comune, ai segni sacramentali, 40 2, 2, 1, 1268| partecipi del sacerdozio comune dei fedeli.~ ~ 41 2, 2, 1, 1305| perfeziona il sacerdozio comune dei fedeli, ricevuto nel 42 2, 2, 1, 1391| siro-antiocheno, vol. I, Comune, 237a-b].~ ~ ~ 43 2, 2, 1, 1398| Chiesa che impediscono la comune partecipazione alla mensa 44 2, 2, 2, 1482| di coscienza condotto in comune, richiesta comunitaria del 45 2, 2, 2, 1482| Nostro” e ringraziamento comune. Tale celebrazione comunitaria 46 2, 2, 3, 1533| Essi fondano la vocazione comune di tutti i discepoli di 47 2, 2, 3, 1535| Confermazione per il sacerdozio comune di tutti i fedeli, [Cf Conc. 48 2, 2, 3, 1547| sacerdoti e il sacerdozio comune di tutti i fedeli, anche 49 2, 2, 3, 1547| senso? Mentre il sacerdozio comune dei fedeli si realizza nello 50 2, 2, 3, 1547| servizio del sacerdozio comune, è relativo allo sviluppo 51 2, 2, 3, 1574| liturgiche, essi hanno in comune la proprietà di esprimere 52 2, 2, 3, 1591| partecipazione si chiamasacerdozio comune dei fedeli”. Sulla sua base 53 2, 2, 3, 1592| essenzialmente dal sacerdozio comune dei fedeli poiché conferisce 54 2, 2, 3, 1604| a realizzarsi nell'opera comune della custodia della creazione: “ 55 2, 2, 3, 1634| essi arrivano a mettere in comune ciò che ciascuno di loro 56 2, 2, 3, 1636| organizzare una pastorale comune per i matrimoni misti. Suo 57 2, 2, 3, 1636| sviluppo di ciò che è loro comune nella fede, e il rispetto 58 2, 2, 3, 1644| approfondisce mediante la vita della comune fede e l'Eucaristia ricevuta 59 2, 2, 4, 1686| svolgimento è del resto comune a tutte le tradizioni liturgiche 60 3, 1, 1, 1738| tutelato nei limiti del bene comune e dell'ordine pubblico [ 61 3, 1, 1, 1807| delle persone e del bene comune. L'uomo giusto, di cui spesso 62 3, 1, 2, 1880| autorità incaricate del bene comune.~ ~ ~ 63 3, 1, 2, 1883| sociali, in vista del bene comune” [Giovanni Paolo II, Lett. 64 3, 1, 2, 1886| bene morale; e come nobile comune godimento del bello in tutte 65 3, 1, 2, 1897| all'attuazione del bene comune in grado sufficiente” [Giovanni 66 3, 1, 2, 1898| quanto possibile, il bene comune della società.~ ~ ~ 67 3, 1, 2, 1901| possono realizzare il bene comune delle nazioni alle quali 68 3, 1, 2, 1902| ma operare per il bene comune come una “forza morale che 69 3, 1, 2, 1903| soltanto se ricerca il bene comune del gruppo considerato e 70 3, 1, 2 | II. Il bene comune~ ~ 71 3, 1, 2, 1905| in rapporto con il bene comune. Questo non può essere definito 72 3, 1, 2, 1906| 1906 Per bene comune si deve intendere “l'insieme 73 3, 1, 2, 1906| cf ibid. , 74]. Il bene comune interessa la vita di tutti. 74 3, 1, 2, 1907| quanto tale. In nome del bene comune, i pubblici poteri sono 75 3, 1, 2, 1907| In particolare, il bene comune consiste nelle condizioni 76 3, 1, 2, 1908| In secondo luogo, il bene comune richiede il benessere sociale 77 3, 1, 2, 1908| arbitra, in nome del bene comune, fra i diversi interessi 78 3, 1, 2, 1909| 1909 Il bene comune implica infine la pace, 79 3, 1, 2, 1910| comunità umana possiede un bene comune che le consente di riconoscersi 80 3, 1, 2, 1910| difendere e promuovere il bene comune della società civile, dei 81 3, 1, 2, 1911| naturale, implica un bene comune universale. Questo richiede 82 3, 1, 2, 1912| 1912 Il bene comune è sempre orientato verso 83 3, 1, 2, 1913| partecipino a promuovere il bene comune. Questo dovere è inerente 84 3, 1, 2, 1916| all'attuazione del bene comune implica, come ogni dovere 85 3, 1, 2, 1921| al conseguimento del bene comune della società. Per raggiungerlo, 86 3, 1, 2, 1924| 1924 Il bene comune comprende “l'insieme di 87 3, 1, 2, 1925| 1925 Il bene comune comporta tre elementi essenziali: 88 3, 1, 2, 1926| implica la ricerca del bene comune. Ciascuno ha il dovere di 89 3, 1, 2, 1927| difendere e promuovere il bene comune della società civile. Il 90 3, 1, 2, 1927| società civile. Il bene comune dell'intera famiglia umana 91 3, 1, 2, 1928| sociale è connessa con il bene comune e con l'esercizio dell'autorità.~ ~ 92 3, 1, 3, 1951| competente in vista del bene comune. La legge morale suppone 93 3, 1, 3, 1976| ragione ordinato al bene comune, promulgato da chi è incaricato 94 3, 1, 3, 2003| hanno come fine il bene comune della Chiesa. Sono al servizio 95 3, 1, 3, 2024| hanno come fine il bene comune della Chiesa. Dio agisce 96 3, 2, 1, 2109| secondo le esigenze del bene comune, e ratificati dall'autorità 97 3, 2, 1, 2187| festa esige un serio impegno comune. Ogni cristiano deve evitare 98 3, 2, 1, 2188| libertà religiosa e del bene comune di tutti, i cristiani devono 99 3, 2, 2, 2203| in dignità. Per il bene comune dei suoi membri e della 100 3, 2, 2, 2237| secondo le esigenze del bene comune. Non possono essere sospesi 101 3, 2, 2, 2237| politici è finalizzato al bene comune della nazione e della comunità 102 3, 2, 2, 2239| legittime e il servizio del bene comune esigono dai cittadini che 103 3, 2, 2, 2240| corresponsabilità nel bene comune comportano l'esigenza morale 104 3, 2, 2, 2241| politiche, in vista del bene comune, di cui sono responsabili, 105 3, 2, 2, 2242| oggettivamente richieste dal bene comune; sia però loro lecito difendere 106 3, 2, 2, 2265| altri. La difesa del bene comune esige che si ponga l'ingiusto 107 3, 2, 2, 2266| esigenza di tutela del bene comune lo sforzo dello Stato inteso 108 3, 2, 2, 2267| condizioni concrete del bene comune e sono più conformi alla 109 3, 2, 2, 2288| necessità altrui e del bene comune.~La cura della salute dei 110 3, 2, 2, 2309| responsabilità del bene comune.~ ~ 111 3, 2, 2, 2310| concorrono veramente al bene comune della nazione e al mantenimento 112 3, 2, 2, 2316| delle armi toccano il bene comune delle nazioni e della comunità 113 3, 2, 2, 2321| della vita altrui o del bene comune.~ ~ 114 3, 2, 2, 2377| uguaglianza che dev'essere comune a genitori e figli” [Congregazione 115 3, 2, 2, 2401| Esige, in vista del bene comune, il rispetto della destinazione 116 3, 2, 2, 2402| sue risorse alla gestione comune dell'umanità, affinché se 117 3, 2, 2, 2403| se la promozione del bene comune esige il rispetto della 118 3, 2, 2, 2406| proprietà in funzione del bene comune [Cf Conc. Ecum. Vat. II, 119 3, 2, 2, 2415| naturalmente destinati al bene comune dell'umanità passata, presente 120 3, 2, 2, 2420| aspetti temporali del bene comune in quanto sono ordinati 121 3, 2, 2, 2425| valori e in vista del bene comune.~ ~ 122 3, 2, 2, 2429| autorità in vista del bene comune [Cf Giovanni Paolo II, Lett. 123 3, 2, 2, 2434| condizioni dell'impresa e al bene comune” [Conc. Ecum. Vat. II, Gaudium 124 3, 2, 2, 2435| in contrasto con il bene comune.~ ~ 125 3, 2, 2, 2438| deve sostituire uno sforzo comune per mobilitare le risorse 126 3, 2, 2, 2442| sempre come fine il bene comune e sarà conforme al messaggio 127 3, 2, 2, 2458| Essa si interessa del bene comune temporale degli uomini in 128 3, 2, 2, 2489| della vita privata, il bene comune sono motivi sufficienti 129 3, 2, 2, 2492| tra le esigenze del bene comune e il rispetto dei diritti 130 3, 2, 2, 2494| mass-media è al servizio del bene comune [Cf Conc. Ecum. Vat. II, 131 3, 2, 2, 2498| civile in vista del bene comune. . . E' infatti compito 132 3, 2, 2, 2501| soddisfare le necessità vitali, comune a tutte le creature viventi, 133 3, 2, 2, 2550| questo atto sarà certamente comune a tutti, come la stessa 134 4, 1, 2, 2690| discernimento in vista di quel bene comune che è la preghiera (direzione 135 4, 1, 2, 2691| favorisce la preghiera in comune;~- nelle regioni in cui 136 4, 1, 3, 2699| contemplativa. Esse hanno in comune un tratto fondamentale: 137 4, 1, 3, 2721| contemplativa. Esse hanno in comune il raccoglimento del cuore.~ ~ 138 4, 2, 0, 2783| per noi tutti è Padre in comune, perché ha generato lui 139 4, 2, 0, 2790| nostro” qualifica una realtà comune a più persone. Non c'è che 140 4, 2, 0, 2791| nostro” rimane il bene comune e un appello urgente per 141 4, 2, 0, 2833| sollecita a mettere in comune e a condividere i beni materiali


Copyright © Libreria Editrice Vaticana