La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
e 7219
è 4044
ea 1
eb 138
ebbe 9
ebbene 3
ebbero 1
Frequenza    [«  »]
141 unico
140 gaudium
140 sacrificio
138 eb
138 su
137 eterna
137 già
Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
eb
    Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
1 1, 1, 2, 58| figura di Cristo, [Cf Eb 7,3 ] i giustiNoè, Daniele 2 1, 1, 2, 64| cuori [Cf Ger 31,31-34; Eb 10,16 ]. I profeti annunziano 3 1, 1, 2, 65| noi per mezzo del Figlio” (Eb 1,1-2). Cristo, il Figlio 4 1, 1, 2, 65| maniera luminosa, commentando Eb 1,1-2 :~ ~Dal momento in 5 1, 1, 2, 102| se stesso interamente [Cf Eb 1,1-3 ].~ ~Ricordatevi che 6 1, 1, 2, 117| nostro” (1Cor 10,11) [Cf Eb 3-4,11 ].~3. Il senso anagogico. 7 1, 1, 2, 128| Cf 1Cor 10,6; 1Cor 10,11; Eb 10,1; 1Pt 3,21 ] e poi costantemente 8 1, 1, 3, 145| senza sapere dove andava” (Eb 11,8) [Cf Gen 12,1-4 ]. 9 1, 1, 3, 145| il suo unico figlio [Cf Eb 11,17 ].~ ~ ~ 10 1, 1, 3, 146| quelle che non si vedono” (Eb 11,1). “Abramo ebbe fede 11 1, 1, 3, 147| una buona testimonianza” (Eb 11,2; Eb 11,39). Tuttavia “ 12 1, 1, 3, 147| testimonianza” (Eb 11,2; Eb 11,39). Tuttavia “Dio aveva 13 1, 1, 3, 147| perfezionatore della fede” (Eb 11,40; 147 Eb 12,2).~ ~ ~ 14 1, 1, 3, 147| della fede” (Eb 11,40; 147 Eb 12,2).~ ~ ~Maria - “Beata 15 1, 1, 3, 156| dei santi [Cf Mc 16,20; Eb 2,4 ] le profezie, la diffusione 16 1, 1, 3, 161| impossibile essere graditi a Dio" (Eb 11,6) e condividere le condizioni 17 1, 1, 3, 165| perfezionatore della fede” (Eb 12,1-2)~ ~ ~ 18 1, 2, 1, 241| impronta della sua sostanza” (Eb 1,3).~ ~ 19 1, 2, 1, 286| origine ciò che si vede” (Eb 11,3).~ ~ 20 1, 2, 1, 302| scoperto agli occhi suoi” (Eb 4,13), anche quello che 21 1, 2, 1, 320| potenza della sua Parola” (Eb 1,3), e per mezzo dello 22 1, 2, 1, 331| ereditare la salvezza?” (Eb 1,14).~ ~ 23 1, 2, 1, 333| tutti gli angeli di Dio” (Eb 1,6). Il loro canto di lode 24 1, 2, 1, 346| che restano stabili, [Cf Eb 4,3-4 ] sulle quali il credente 25 1, 2, 2, 433| Lv 16,15-16; Sir 50,20; Eb 9,7 ]. Il Il propiziatorio 26 1, 2, 2, 433| 25,22; Lv 16,2; Nm 7,89; Eb 9,5 ]. Quando san Paolo 27 1, 2, 2, 447| 46; cf anche At 2,34-36; Eb 1,13 ] ma anche in modo 28 1, 2, 2, 462| per fare la tua volontà (Eb 10,5-7) [Eb 10,5-7 cita 29 1, 2, 2, 462| tua volontà (Eb 10,5-7) [Eb 10,5-7 cita il Sal 40,7- 30 1, 2, 2, 467| noi, fuorché nel peccato” (Eb 4,15), generato dal Padre 31 1, 2, 2, 488| preparargli un corpo, [Cf Eb 10,5 ] ha voluto la libera 32 1, 2, 2, 516| la volontà del Padre, [Cf Eb 10,5-7 ] i più piccoli tratti 33 1, 2, 2, 519| intercedere” a nostro favore (Eb 7,25). Con tutto ciò che 34 1, 2, 2, 519| di Dio in nostro favore” (Eb 9,24).~ ~ ~ 35 1, 2, 2, 522| della “Prima Alleanza” (Eb 9,15), li fa convergere 36 1, 2, 2, 540| noi, escluso il peccato” (Eb 4,15). La Chiesa ogni anno 37 1, 2, 2, 569| ostilità dei peccatori [Cf Eb 12,3 ].~ ~ 38 1, 2, 2, 571| una volta per tutte [Cf Eb 9,26 ] con la morte redentrice 39 1, 2, 2, 579| peccatori [Cf Is 53,11; Eb 9,15 ].~ ~ 40 1, 2, 2, 580| sotto la Prima Alleanza” (Eb 9,15).~ ~ 41 1, 2, 2, 586| Gv 4,23-24; 586 Mt 27,51; Eb 9,11; Ap 21,22 ].~ ~III. 42 1, 2, 2, 592| riscattarne le trasgressioni [Cf Eb 9,15 ].~ ~ 43 1, 2, 2, 598| Catechismo Romano, 1, 5, 11; cf Eb 12,3 ]. Tenendo conto del 44 1, 2, 2, 598| Dio e lo scherniscono [Cf Eb 6,6 ] con un delitto ben 45 1, 2, 2, 606| fatta una volta per sempre” (Eb 10,5-10). Dal primo istante 46 1, 2, 2, 609| salvezza degli uomini [ Cf Eb 2,10; Eb 2,17-18; Eb 4,15; 47 1, 2, 2, 609| degli uomini [ Cf Eb 2,10; Eb 2,17-18; Eb 4,15; Eb 5,7- 48 1, 2, 2, 609| Cf Eb 2,10; Eb 2,17-18; Eb 4,15; Eb 5,7-9 ]. Infatti, 49 1, 2, 2, 609| 10; Eb 2,17-18; Eb 4,15; Eb 5,7-9 ]. Infatti, egli ha 50 1, 2, 2, 612| alla morte” (Fil 2,8) [Cf Eb 5,7-8 ]. Gesù prega: “Padre 51 1, 2, 2, 612| perfettamente esente dal peccato [Cf Eb 4,15 ] che causa la morte; [ 52 1, 2, 2, 614| supera tutti i sacrifici [Cf Eb 10,10 ]. Esso è innanzitutto 53 1, 2, 2, 614| nello Spirito Santo [Cf Eb 9,14 ] per riparare la nostra 54 1, 2, 2, 617| causa di salvezza eterna” (Eb 5,9). E la Chiesa venera 55 1, 2, 2, 624| morte a vantaggio di tutti” (Eb 2,9). Nel suo disegno di 56 1, 2, 2, 624| riposo sabbatico di Dio [Cf Eb 4,4-9 ] dopo il compimento [ 57 1, 2, 2, 629| ha provato la morte [ Cf Eb 2,9 ]. Colui che è morto 58 1, 2, 2, 632| soggiorno dei morti [Cf Eb 13,20 ]. È il senso primo 59 1, 2, 2, 635| schiavitù per tutta la vita” (Eb 2,14-15). Ormai Cristo risuscitato 60 1, 2, 2, 636| della morte ha il potere” (Eb 2,14).~ ~ 61 1, 2, 2, 648| Fil 3,10; Ef 1,19-22; 648 Eb 7,16 ] per l'opera dello 62 1, 2, 2, 655| meraviglie del mondo futuro” (Eb 6,5) e la loro vita è trasportata 63 1, 2, 2, 662| di Dio in nostro favore” (Eb 9,24). In cielo Cristo esercita 64 1, 2, 2, 662| lui si accostano a Dio” (Eb 7,25). Come “sommo sacerdote 65 1, 2, 2, 662| sacerdote dei beni futuri” (Eb 9,11) egli è il centro e 66 1, 2, 2, 679| Spirito d'amore [Cf Mt 12,32; Eb 6,4-6; Eb 10,26-31 ].~ ~ 67 1, 2, 2, 679| Cf Mt 12,32; Eb 6,4-6; Eb 10,26-31 ].~ ~ 68 1, 2, 3, 699| del suo insegnamento [Cf Eb 6,2 ]. La Chiesa ha conservato 69 1, 2, 3, 848| impossibile piacergli, [Cf Eb 11,6 ] è tuttavia compito 70 1, 2, 3, 1013| muoiano una sola volta” (Eb 9,27). Non c'è “reincarnazione” 71 1, 2, 3, 1021| Cf 2Cor 5,8; Fil 1,23; Eb 9,27; Eb 12,23 ] parlano 72 1, 2, 3, 1021| 5,8; Fil 1,23; Eb 9,27; Eb 12,23 ] parlano di una sorte 73 2, 0, 0, 1070| l'unico “Liturgo”, [Cf Eb 8,2; 1070 Eb 8,6 ] poiché 74 2, 0, 0, 1070| Liturgo”, [Cf Eb 8,2; 1070 Eb 8,6 ] poiché partecipa del 75 2, 1, 1, 1085| volta per tutte” ( Rm 6,10; Eb 7,27; Eb 9,12 ). E' un evento 76 2, 1, 1, 1085| tutte” ( Rm 6,10; Eb 7,27; Eb 9,12 ). E' un evento reale, 77 2, 1, 2, 1137| del vero santuario, [Cf Eb 4,14-15; Eb 10,19-21; ecc] 78 2, 1, 2, 1137| santuario, [Cf Eb 4,14-15; Eb 10,19-21; ecc] lo stesso “ 79 2, 1, 2, 1161| il nugolo di testimoni” ( Eb 12,1 ) che continuano a 80 2, 1, 2, 1165| dello Spirito Santo [ Cf Eb 3,7-4,11; Sal 95,7 ]. Questo “ 81 2, 1, 2, 1182| la croce del Signore [Cf Eb 13,10 ] dalla quale scaturiscono 82 2, 2, 1, 1216| essere stato illuminato” ( Eb 10,32 ) è divenutofiglio 83 2, 2, 1, 1269| ai capi della Chiesa, [Cf Eb 13,17 ] e a trattarli “con 84 2, 2, 1, 1288| imposizione delle mani [Cf Eb 6,2 ]. E' appunto questa 85 2, 2, 1, 1330| sacrificio di lode” ( Eb 13,15 ), [Cf Sal 116,13; 86 2, 2, 1, 1364| rimane sempre attuale: [Cf Eb 7,25-27 ] “Ogni volta che 87 2, 2, 1, 1366| estinguersi con la morte ( Eb 7,24; 1366 Eb 7,27 ), nell' 88 2, 2, 1, 1366| la morte ( Eb 7,24; 1366 Eb 7,27 ), nell'ultima Cena, 89 2, 2, 2, 1520| di fronte alla morte [Cf Eb 2,15 ]. Questa assistenza 90 2, 2, 3, 1537| fondamenti scritturistici, [Cf Eb 5,6; Eb 7,11; Sal 110,4 ] 91 2, 2, 3, 1537| scritturistici, [Cf Eb 5,6; Eb 7,11; Sal 110,4 ] chiama 92 2, 2, 3, 1539| sacrifici per i peccati” [Cf Eb 5,1 ].~ ~ ~ 93 2, 2, 3, 1540| santificazione definitiva, [Cf Eb 5,3; Eb 7,27; Eb 10,1-4 ] 94 2, 2, 3, 1540| definitiva, [Cf Eb 5,3; Eb 7,27; Eb 10,1-4 ] che soltanto 95 2, 2, 3, 1540| definitiva, [Cf Eb 5,3; Eb 7,27; Eb 10,1-4 ] che soltanto il 96 2, 2, 3, 1544| maniera di Melchisedek” ( Eb 5,10; Eb 6,20 ), “santo, 97 2, 2, 3, 1544| Melchisedek” ( Eb 5,10; Eb 6,20 ), “santo, innocente, 98 2, 2, 3, 1544| innocente, senza macchia” ( Eb 7,26 ), il quale “con un' 99 2, 2, 3, 1544| che vengono santificati” ( Eb 10,14 ), cioè con l'unico 100 2, 2, 3, 1564| ed eterno sacerdote, [Cf Eb 5,1-10; Eb 7,24; Eb 9,11- 101 2, 2, 3, 1564| sacerdote, [Cf Eb 5,1-10; Eb 7,24; Eb 9,11-28 ] sono 102 2, 2, 3, 1564| Cf Eb 5,1-10; Eb 7,24; Eb 9,11-28 ] sono consacrati 103 2, 2, 3, 1578| si è chiamati da Dio [Cf Eb 5,4 ]. Chi crede di riconoscere 104 3, 1, 1, 1720| entrata nel Riposo di Dio: [Cf Eb 4,7-11 ]~ noi riposeremo 105 3, 1, 1, 1817| colui che ha promesso”( Eb 10,23 ). Lo Spirito è stato “ 106 3, 1, 1, 1820| per noi come precursore” ( Eb 6,19-20 ). E' altresì un' 107 3, 1, 3, 1965| saranno il mio popolo” ( Eb 8,8; Eb 8,10 ) [Cf Ger 31, 108 3, 1, 3, 1965| il mio popolo” ( Eb 8,8; Eb 8,10 ) [Cf Ger 31,31-34 ].~ ~ ~ 109 3, 2, 1, 2100| per la nostra salvezza [Cf Eb 9,13-14 ]. Unendoci al suo 110 3, 2, 1, 2178| invece esortatevi a vicenda ( Eb 10,25 ).~ ~La Tradizione 111 3, 2, 1, 2188| primogeniti iscritti nei cieli” ( Eb 12,22-23 ).~ ~ 112 3, 2, 2, 2447| spirituali [Cf Is 58,6-7; Eb 13,3 ]. Istruire, consigliare, 113 3, 2, 2, 2502| impronta della sua sostanza” ( Eb 1,3 ), nel quale “abita 114 4, 1, 1, 2568| o Dio, la tua volontà” ( Eb 10,5-7 ). La preghiera in 115 4, 1, 1, 2572| ricevuto le promesse” ( Eb 11,17 ) viene chiesto di 116 4, 1, 1, 2572| risorgere anche dai morti” ( Eb 11,19 ). Così il padre dei 117 4, 1, 1, 2602| vivono i “suoi fratelli” ( Eb 2,12 ); compatisce le loro 118 4, 1, 1, 2602| per liberarli da esse [Cf Eb 2,15; Eb 4,15 ]. Proprio 119 4, 1, 1, 2602| liberarli da esse [Cf Eb 2,15; Eb 4,15 ]. Proprio per questo 120 4, 1, 1, 2606| coloro che gli obbediscono” ( Eb 5,7-9 ).~ ~ ~Gesù insegna 121 4, 1, 1, 2634| intercedere a loro favore” ( Eb 7,25 ). Lo Spirito Santo 122 4, 1, 2, 2683| preceduto nel Regno, [Cf Eb 12,1 ] specialmente coloro 123 4, 1, 3, 2741| noi presso il Padre [Cf Eb 5,7; Eb 7,25; Eb 9,24 ]. 124 4, 1, 3, 2741| presso il Padre [Cf Eb 5,7; Eb 7,25; Eb 9,24 ]. Se la nostra 125 4, 1, 3, 2741| Padre [Cf Eb 5,7; Eb 7,25; Eb 9,24 ]. Se la nostra preghiera 126 4, 2, 0, 2777| purificazione dei peccati” ( Eb 1,3 ), ci introduce davanti 127 4, 2, 0, 2777| figli che Dio mi ha dato” ( Eb 2,13 ):~ ~La consapevolezza 128 4, 2, 0, 2778| essere amati [Cf Ef 3,12; Eb 3,6; Eb 4,16; Eb 10,19; 129 4, 2, 0, 2778| amati [Cf Ef 3,12; Eb 3,6; Eb 4,16; Eb 10,19; 1Gv 2,28; 130 4, 2, 0, 2778| Ef 3,12; Eb 3,6; Eb 4,16; Eb 10,19; 1Gv 2,28; 2778 1Gv 131 4, 2, 0, 2795| 2795 Gv 20,17; Ef 4,9-10; Eb 1,3; Eb 2,13 ].~ ~ 132 4, 2, 0, 2795| 20,17; Ef 4,9-10; Eb 1,3; Eb 2,13 ].~ ~ 133 4, 2, 0, 2796| 2Cor 5,2 ) [Cf Fil 3,20; Eb 13,14 ].~ ~I cristiani sono 134 4, 2, 0, 2810| giuramento che l'accompagna, [Cf Eb 6,13 ] Dio si impegna personalmente 135 4, 2, 0, 2824| o Dio, la tua Volontà” ( Eb 10,7; Sal 40,7 ). Solo Gesù 136 4, 2, 0, 2824| Corpo di Gesù Cristo” ( Eb 10,10 ).~ ~ 137 4, 2, 0, 2825| obbedienza dalle cose che patì” ( Eb 5,8 ); a maggior ragione, 138 4, 2, 0, 2826| costanza nel compierla [Cf Eb 10,36 ]. Gesù ci insegna


Copyright © Libreria Editrice Vaticana