La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
cosciente 2
coscienza 113
coscienze 1
cose 127
cosi 1
così 290
cosicché 1
Frequenza    [«  »]
128 sal
128 santi
127 contro
127 cose
127 nostri
127 nuovo
127 quella
Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
cose
    Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
1 1, 1, 1, 36| principio e fine di tutte le cose, può essere conosciuto con 2 1, 1, 1, 36| ragione umana partendo dalle cose create” [Concilio Vaticano 3 1, 1, 1, 37| assolutamente l'ordine delle cose sensibili, e, quando devono 4 1, 1, 2, 54| crea e conserva tutte le cose per mezzo del Verbo, offre 5 1, 1, 2, 54| offre agli uomini nelle cose create una perenne testimonianza 6 1, 1, 2, 65| in Cristo e va cercando cose diverse e novità [San Giovanni 7 1, 1, 2, 70| che di se stesso nelle cose create, Dio si è manifestato 8 1, 1, 2, 82| sua certezza su tutte le cose rivelate non dalla sola 9 1, 1, 2, 94| credentiprovano delle cose spirituali”; [Conc. Ecum. 10 1, 1, 2, 105| della Sacra Scrittura. “Le cose divinamente rivelate, che 11 1, 1, 2, 106| tutte e soltanto quelle cose che Egli voleva” [Conc. 12 1, 1, 2, 122| sebbene contengano anche cose imperfette e temporanee”, 13 1, 1, 2, 126| Vangeli, scegliendo alcune cose tra le molte tramandate 14 1, 1, 2, 126| tale da riferire su Gesù cose vere e sincere” [Conc. Ecum. 15 1, 1, 3, 146| fede è fondamento delle cose che si sperano e prova di 16 1, 1, 3, 159| mantenendo in esistenza tutte le cose, fa che siano quello che 17 1, 1, 3 | terra,~~~~~~ di tutte le cose visibili e invisibili.~~~~ ~~~~~~ 18 1, 1, 3 | per mezzo di Lui tutte le cose~~~~~~ sono state create.~~~~  19 1, 2, 1, 226| 226 Usare rettamente le cose create: la fede nell'Unico 20 1, 2, 1, 258| dal quale sono tutte le cose; uno il Signore Gesù Cristo, 21 1, 2, 1, 258| mediante il quale sono tutte le cose; uno è lo Spirito Santo, 22 1, 2, 1, 258| nel quale sono tutte le cose” [Concilio di Costantinopoli 23 1, 2, 1, 273| magnificare il Signore: “Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente 24 1, 2, 1, 279| della terra”, “di tutte le cose visibili e invisibili”. 25 1, 2, 1, 283| conoscenza infallibile delle cose, per comprendere la struttura 26 1, 2, 1, 283| Sapienza, artefice di tutte le cose” (Sap 7,17-21).~ ~ 27 1, 2, 1, 286| Parola di Dio, sì che da cose non visibili ha preso origine 28 1, 2, 1, 291| sono state create tutte le cose, quelle nei cieli e quelle 29 1, 2, 1, 291| sulla terra. . . Tutte le cose sono state create per mezzo 30 1, 2, 1, 291| Egli è prima di tutte le cose e tutte in lui sussistono” ( 31 1, 2, 1, 293| Dio ha creato tutte le cose, spiega san Bonaventura, “ 32 1, 2, 1, 295| Tu hai creato tutte le cose, e per la tua volontà furono 33 1, 2, 1, 297| che Dio li ha fatti non da cose preesistenti; tale è anche 34 1, 2, 1, 298| chiama all'esistenza le cose che ancora non esistono” ( 35 1, 2, 1, 301| fiducia:~ ~Tu ami tutte le cose esistenti, e nulla disprezzi 36 1, 2, 1, 301| esistenza? Tu risparmi tutte le cose, perché tutte son tue, Signore, 37 1, 2, 1, 303| tutto, dalle più piccole cose fino ai grandi eventi del 38 1, 2, 1, 305| giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta” ( 39 1, 2, 1, 325| esplicita: “. . . di tutte le cose visibili e invisibili”.~ ~ ~ 40 1, 2, 1, 331| sono state create tutte le cose, quelle nei cieli e quelle 41 1, 2, 1, 331| Principati e Potestà. Tutte le cose sono state create per mezzo 42 1, 2, 1, 339| condizione di creature che le cose tutte ricevono la loro propria 43 1, 2, 1, 339| un uso disordinato delle cose, che disprezza il Creatore 44 1, 2, 1, 354| derivanti dalla natura delle cose, è un principio di saggezza 45 1, 2, 1, 373| Creatore, “che ama tutte le cose esistenti” (Sap 11,24), 46 1, 2, 1, 401| uomini e verso tutte le cose create [Conc. Ecum. Vat. 47 1, 2, 2, 425| suo Gesù Cristo. Queste cose vi scriviamo, perché la 48 1, 2, 2, 514| compaiono nei Vangeli molte cose che interessano la curiosità 49 1, 2, 2, 534| io devo occuparmi delle cose del Padre mio?” (Lc 2,49). 50 1, 2, 2, 534| Mariaserbava tutte queste cose nel suo cuore” (Lc 2,51) 51 1, 2, 2, 580| rimasti fedeli “a tutte le cose scritte nel libro della 52 1, 2, 2, 583| egli deve occuparsi delle cose del Padre suo [Cf Lc 2,46- 53 1, 2, 2, 602| sapete che non a prezzo di cose corruttibili, come l'argento 54 1, 2, 2, 674| restaurazione di tutte le cose, come ha detto Dio fin dall' 55 1, 2, 2, 678| volta che avete fatto queste cose ad uno solo di questi miei 56 1, 2, 2, 680| attraverso la Chiesa, ma tutte le cose di questo mondo non gli 57 1, 2, 3, 760| Chiesa è il fine di tutte le cose [Cf Sant'Epifanio, Panarion 58 1, 2, 3, 772| ricapitolare in Cristo tutte le cose” (Ef 1,10). San Paolo chiama “ 59 1, 2, 3, 792| il primato su tutte le cose” (Col 1,18), principalmente 60 1, 2, 3, 792| il suo regno su tutte le cose.~ ~ ~ 61 1, 2, 3, 898| Regno di Dio trattando le cose temporali e ordinandole 62 1, 2, 3, 901| Cristo” (1Pt 2,5); e queste cose nella celebrazione dell' 63 1, 2, 3, 948| legati: “comunione alle cose sante ["sancta"]” e “comunione 64 1, 2, 3, 948| Sancta sanctis!” - le cose sante ai santi - viene proclamato 65 1, 2, 3, 954| saranno sottomesse tutte le cose, alcuni dei suoi discepoli 66 1, 2, 3, 960| designa primariamente le “cose sante” ["sancta"], e innanzi 67 1, 2, 3, 1002| risorti con Cristo, cercate le cose di lassù, dove sì trova 68 1, 2, 3, 1027| celeste, paradiso: “Quelle cose che occhio non vide, né 69 1, 2, 3, 1042| restaurazione di tutte le cose e quando col genere umano 70 1, 2, 3, 1043| ricapitolare in Cristo tutte le cose, quelle del cielo come quelle 71 1, 2, 3, 1044| lamento, né affanno perché le cose di prima sono passate” ( 72 2, 1, 2, 1160| analogo vantaggio, perché le cose rinviano l'una all'altra 73 2, 2, 1, 1331| viene inoltre chiamato le cose sante (“ta hagia; sancta”) [ 74 2, 2, 1, 1375| uomo che fa diventare le cose offerte Corpo e Sangue di 75 2, 2, 1, 1375| Questa Parola trasforma le cose offerte [San Giovanni Crisostomo, 76 2, 2, 1, 1375| dare una nuova natura alle cose che trasformarla [Sant'Ambrogio, 77 2, 2, 1, 1399| comunicazione in sacris nelle cose sacre”, quindi nell'Eucaristia, “ 78 2, 2, 2, 1458| e il peccatore sono due cose distinte: l'uomo è opera 79 2, 2, 2, 1459| riparare (ad esempio restituire cose rubate, ristabilire la reputazione 80 2, 2, 3, 1539| bene degli uomini nelle cose che riguardano Dio, per 81 2, 2, 3, 1579| indiviso al Signore e alle “sue cose”, [Cf 1Cor 7,32 ] essi si 82 2, 2, 3, 1618| per preoccuparsi delle cose del Signore e cercare di 83 2, 2, 3, 1620| invece è la migliore delle cose considerate buone, è la 84 2, 2, 4, 1668| cristiana, così come dell'uso di cose utili all'uomo. Secondo 85 2, 2, 4, 1670| così ogni uso onesto delle cose materiali può essere indirizzato 86 3, 0, 0, 1698| dovete usarne come se fossero cose vostre, per servire, lodare, 87 3, 0, 0, 1698| del Padre, come se fossero cose che gli appartengono [San 88 3, 1, 1, 1704| comprendere l'ordine delle cose stabilito dal Creatore. 89 3, 1, 1, 1826| teologali: “Queste le tre cose che rimangono: la fede, 90 3, 1, 1, 1852| invidie, ubriachezze, orge e cose del genere; circa queste 91 3, 1, 1, 1852| del genere; circa queste cose vi preavviso, come già ho 92 3, 1, 1, 1853| bestemmie. Queste sono le cose che rendono immondo l'uomo” ( 93 3, 1, 1, 1863| quando li numeri! Molte cose leggere, messe insieme, 94 3, 1, 2, 1912| persone: “Nell'ordinare le cose ci si deve adeguare all' 95 3, 1, 2, 1932| volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei 96 3, 1, 2, 1942| giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta” ( 97 3, 1, 3, 1999| è una creatura nuova; le cose vecchie sono passate, ecco 98 3, 2 | desiderare alcuna~delle cose~che sono del tuo prossimo.~ 99 3, 2, 1, 2097| che egli ha fatto grandi cose e che santo è il suo nome [ 100 3, 2, 1, 2123| ateismo va annoverato fra le cose più gravi del nostro tempo” [ 101 3, 2, 1, 2142| parola a proposito delle cose sante.~ ~ 102 3, 2, 1, 2148| Chiesa di Cristo, i santi, le cose sacre. E' blasfemo anche 103 3, 2, 1, 2155| faccia ricorso ad esso per cose futili e che non si presti 104 3, 2, 1, 2175| vivevano nell'antico ordine di cose si sono rivolti alla nuova 105 3, 2, 2, 2242| essi non ricusino quelle cose che sono oggettivamente 106 3, 2, 2, 2244| preminenza dell'uomo sulle cose. Solo la Religione divinamente 107 3, 2, 2, 2246| giudizio morale anche su cose che riguardano l'ordine 108 3, 2, 2, 2404| creati, deve considerare le cose esteriori che legittimamente 109 3, 2, 2, 2409| tenere deliberatamente cose avute in prestito o oggetti 110 3, 2, 2, 2446| Quando doniamo ai poveri le cose indispensabili, non facciamo 111 3, 2, 2, 2474| questa grazia e per tutte le cose, ti lodo, ti benedico, ti 112 3, 2, 2 | suo asino, né alcuna delle cose che sono del tuo prossimo ( 113 3, 2, 2, 2535| ci porta a desiderare le cose piacevoli che non abbiamo. 114 3, 2, 2, 2536| desiderio e l'avidità delle cose altrui. C'è infatti in noi 115 3, 2, 2, 2537| comandamento desiderando ottenere cose che appartengono al prossimo, 116 3, 2, 2, 2545| affinché dall'uso delle cose di questo mondo e dall'attaccamento 117 4, 1, 1, 2599| suo cuore tutte le “grandi cose” fatte dall'Onnipotente [ 118 4, 1, 1, 2599| Io devo occuparmi delle cose del Padre mio” ( Lc 2,49 ). 119 4, 1, 1, 2606| tuttavia l'obbedienza dalle cose che patì e, reso perfetto, 120 4, 1, 1, 2642| 2642 La Rivelazione delle “cose che devono presto accadere”, 121 4, 1, 2, 2675| il Signore per le “grandi cose” che ha fatto per la sua 122 4, 1, 2, 2682| magnificare con lei le grandi cose che Dio in lei ha fatto 123 4, 1, 3, 2736| Padre nostro sa di quali cose abbiamo bisogno, prima che 124 4, 2, 0, 2763| vengono domandate tutte le cose che possiamo rettamente 125 4, 2, 0, 2823| ricapitolare in Cristo tutte le cose. . . In lui siamo stati 126 4, 2, 0, 2824| affermare: “Io faccio sempre le cose che Gli sono gradite” ( 127 4, 2, 0, 2825| tuttavia l'obbedienza dalle cose che patì” ( Eb 5,8 ); a


Copyright © Libreria Editrice Vaticana