La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
creatore 120
creatrice 9
creatura 49
creature 66
creaturí 1
creazione 176
creda 1
Frequenza    [«  »]
67 sorgente
66 2cor
66 48
66 creature
66 dallo
66 esempio
66 fedeltà
Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
creature
   Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
1 1, 1, 1, 32| confessio"]. Ora, queste creature, così belle ma pur mutevoli, 2 1, 1, 1, 40| Dio che a partire dalle creature e secondo il nostro modo 3 1, 1, 1, 41| 41 Le creature hanno tutte una certa somiglianza 4 1, 1, 1, 41| molteplici perfezioni delle creature (la loro verità, bontà, 5 1, 1, 1, 41| dalle perfezioni delle sue creature, “difatti dalla grandezza 6 1, 1, 1, 41| grandezza e bellezza delle creature per analogia si conosce 7 1, 1, 1, 46| ascolta il messaggio delle creature e la voce della propria 8 1, 1, 1, 48| molteplici perfezioni delle creature, similitudini del Dio infinitamente 9 1, 2, 1, 213| senza fine. Mentre tutte le creature hanno ricevuto da lui tutto 10 1, 2, 1, 260| Economia divina è che tutte le creature entrino nell'unità perfetta 11 1, 2, 1, 293| dalla chiave dell'amore, le creature vennero alla luce” [San 12 1, 2, 1, 293| beni che concede alle sue creature, questo solo vero Dio ha, 13 1, 2, 1, 295| voluto far partecipare le creature al suo essere, alla sua 14 1, 2, 1, 295| tenerezza si espande su tutte le creature” (Sal 145,9).~ ~ ~Dio crea “ 15 1, 2, 1, 300| intimo più profondo delle sue creature: “In lui viviamo, ci muoviamo 16 1, 2, 1, 302| dalla libera azione delle creature [Concilio Vaticano I: Denz. - 17 1, 2, 1, 306| della cooperazione delle creature. Questo non è un segno di 18 1, 2, 1, 306| onnipotente. Infatti Dio alle sue creature non dona soltanto l'esistenza, 19 1, 2, 1, 308| tutto l'agire delle sue creature: è una verità inseparabile 20 1, 2, 1, 309| prende cura di tutte le sue creature, perché esiste il male? 21 1, 2, 1, 309| vita felice, alla quale le creature libere sono invitate a dare 22 1, 2, 1, 311| Gli angeli e gli uomini, creature intelligenti e libere, devono 23 1, 2, 1, 312| morale, causato dalle sue creature: “Non siete stati voi”, 24 1, 2, 1, 319| la sua gloria. Che le sue creature abbiano parte alla sua verità, 25 1, 2, 1, 321| amore, conduce tutte le creature al loro fine ultimo.~ ~ 26 1, 2, 1, 323| attraverso l'azione delle creature. Agli esseri umani Dio dona 27 1, 2, 1, 326| indica il “luogo” delle creature spirituali - gli angeli - 28 1, 2, 1, 327| l'uno e l'altro ordine di creature, quello spirituale e quello 29 1, 2, 1, 330| 330 In quanto creature puramente spirituali, essi 30 1, 2, 1, 330| intelligenza e volontà: sono creature personali [Cf Pio XII, Lett. 31 1, 2, 1, 330| Superano in perfezione tutte le creature visibili. Lo testimonia 32 1, 2, 1, 339| loro stessa condizione di creature che le cose tutte ricevono 33 1, 2, 1, 339| Gaudium et spes, 36]. Le varie creature, volute nel loro proprio 34 1, 2, 1, 340| L'interdipendenza delle creature è voluta da Dio. Il sole 35 1, 2, 1, 342| 342 La gerarchia delle creature è espressa dall'ordine dei “ 36 1, 2, 1, 342| perfetto. Dio ama tutte le sue creature, [Cf Sal 145,9 ] si prende 37 1, 2, 1, 343| uomo da quella delle altre creature [Cf Gen 1,26 ].~ ~ 38 1, 2, 1, 344| solidarietà fra tutte le creature per il fatto che tutte hanno 39 1, 2, 1, 344| Signore, cun tutte le tue creature,~spezialmente messer lo 40 1, 2, 1, 344| d'Assisi, Cantico delle creature].~ ~ ~ 41 1, 2, 1, 350| 350 Gli angeli sono creature spirituali che incessantemente 42 1, 2, 1, 350| nei confronti delle altre creature: “Ad omnia bona nostra cooperantur 43 1, 2, 1, 353| voluto la diversità delle sue creature e la loro bontà propria, 44 1, 2, 1, 353| ordine. Ha destinato tutte le creature materiali al bene del genere 45 1, 2, 1, 356| 356 Di tutte le creature visibili, soltanto l'uomo 46 1, 2, 1, 373| Provvidenza divina verso le altre creature. Da qui la loro responsabilità 47 1, 2, 1, 385| legati ai limiti propri delle creature - e soprattutto al problema 48 1, 2, 2, 671| questo mondo, e vive tra le creature, le quali sono in gemito 49 1, 2, 3, 970| diffusa in vari modi nelle creature, così anche l’unica mediazione 50 1, 2, 3, 970| esclude, ma suscita nelle creature una varia cooperazione partecipata 51 1, 2, 3, 1014| d'Assisi, Cantico delle creature].~ ~ 52 1, 2, 3, 1040| ingiustizie commesse dalle sue creature e che il suo amore è più 53 2, 1, 2, 1148| 1148 In quanto creature, queste realtà sensibili 54 2, 2, 1, 1394| attaccamenti disordinati alle creature e di radicarci in lui:~ ~ 55 2, 2, 2, 1472| attaccamento malsano alle creature, che ha bisogno di purifica 56 3, 1, 3, 1951| razionale stabilito tra le creature, per il loro bene e in vista 57 3, 2, 0, 2069| amare tutti gli uomini sue creature. Il Decalogo unifica la 58 3, 2, 1, 2093| sopra di tutto, e tutte le creature per lui e a causa di lui [ 59 3, 2, 1, 2095| giustizia gli dobbiamo in quanto creature. La virtù della religione 60 3, 2, 2, 2361| benedicano i cieli e tutte le creature per tutti i secoli! Tu hai 61 3, 2, 2, 2416| 2416 Gli animali sono creature di Dio. Egli li circonda 62 3, 2, 2, 2500| grandezza e la bellezza delle creature fanno conoscere, per analogia, 63 3, 2, 2, 2501| vitali, comune a tutte le creature viventi, essa è una sovrabbondanza 64 4, 1, 1, 2629| relazione con Dio: in quanto creature, non siamo noi il nostro 65 4, 2, 0, 2806| e infiammati di carità. Creature e ancora peccatori, dobbiamo 66 4, 2, 0, 2825| a maggior ragione, noi, creature e peccatori, diventati in


Copyright © Libreria Editrice Vaticana