La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Alfabetica    [«  »]
antifona 2
antifone 2
antiochena 1
antiochia 22
antiqua 1
antonino 1
antonomasia 1
Frequenza    [«  »]
22 abbia
22 affidata
22 allorché
22 antiochia
22 base
22 campo
22 città
Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
antiochia
   Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
1 1, 2, 1, 296| che vuole [San Teofilo d'Antiochia, Ad Autolycum, 2, 4: PG 2 1, 2, 2, 465| in un Concilio riunito ad Antiochia, che Gesù Cristo è Figlio 3 1, 2, 2, 496| Così, sant'Ignazio di Antiochia (inizio II secolo): “Voi 4 1, 2, 2, 496| risorto” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Smyrnaeos, 5 1, 2, 2, 498| Pasqua. Sant'Ignazio di Antiochia già testimonia tale legame: “ 6 1, 2, 2, 498| di Dio” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Ephesios, 19, 7 1, 2, 3, 830| cattolica” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Smyrnaeos, 8 1, 2, 3, 834| carità” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Romanos, 1, 9 1, 2, 3, 896| vescovo [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Smyrnaeos, 10 1, 2, 3, 1010| un uomo [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Romanos, 6, 11 1, 2, 3, 1011| Padre!” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Romanos, 7, 12 2, 2, 1, 1331| immortalità , [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Ephesios, 20, 13 2, 2, 1, 1369| autorizzato [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Smyrnaeos, 14 2, 2, 1, 1405| Cristo” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Ephesios, 20, 15 2, 2, 3, 1549| espressione di sant'Ignazio di Antiochia, il vescovo è “ typos tou 16 2, 2, 3, 1549| Dio Padre [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Trallianos, 17 2, 2, 3, 1554| Chiesa [ Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Trallianos, 18 2, 2, 3, 1593| Chiesa [Cf Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Trallianos, 19 3, 2, 1, 2175| sua morte [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Magnesios, 20 3, 2, 2, 2473| raggiungere Dio” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Romanos, 4, 21 3, 2, 2, 2474| imminente. . [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Romanos, 4, 22 4, 2, 0, 2837| immortalità” [Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Ephesios, 20,


Copyright © Libreria Editrice Vaticana