La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
1006-161c | 162-2162 | 2163-265 | 2650-630 | 631-aiuta | aiute-bened | benef-conos | conqu-disab | disce-famil | fammi-incon | incor-mangi | manic-ostac | ostag-princ | prior-rigua | rileg-setta | setti-tiepi | timid-zarep

     Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
4508 | fammi 4509 2, 2, 1, 1308| che molti, nell'età della fanciullezza, avendo ricevuta la forza 4510 4, 1, 1, 2578| insegneranno a pregare. Il fanciullo Samuele ha dovuto apprendere 4511 1, 2, 1, 260| Pacifica la mia anima; fanne il tuo cielo, la tua dimora 4512 3, 2, 2, 2391| specialmente di proteggerla dalle fantasie e dai capricci” [Congregazione 4513 2, 1, 2, 1160| confermare la vera e non fantomatica Incarnazione del Verbo di 4514 4, 2, 0, 2777| condizione di schiavi ci farebbe sprofondare sotto terra, 4515 3, 2, 2, 2538| organismo e ci divoriamo come farebbero delle belve [San Giovanni 4516 | farmi 4517 | Farò 4518 1, 2, 3, 1014| ca la morte seconda no li farrà male [San Francesco d'Assisi, 4519 | farvi 4520 1, 2, 2, 515| tracce del suo Mistero. Dalle fasce della sua nascita, [Cf Lc 4521 1, 2, 3, 714| lieto annunzio ai miseri,~a fasciare le piaghe dei cuori spezzati,~ 4522 2, 2, 2, 1439| misericordioso” ( Lc 15,11-24 ): il fascino di una libertà illusoria, 4523 3, 2, 2, 2550| senza fine, amato senza fastidio, lodato senza stanchezza. 4524 4, 2, 0, 2831| verità ad una responsabilità fattiva nei confronti dei loro fratelli, 4525 3, 1, 1, 1811| Il dono della salvezza fattoci da Cristo ci la grazia 4526 1, 2, 3, 1039| ho costituiti come vostri fattorini perché portassero le vostre 4527 4, 1, 3, 2716| Partecipa al “sì” del Figlio fattosi Servo e al “fiat” della 4528 3, 2, 2, 2409| contraffazione di assegni e di fatture, le spese eccessive, lo 4529 1, 1, 3, 169| della nostra salvezza” [Fausto di Riez, De Spiritu Sancto, 4530 4, 1, 2, 2690| amore, strofa 3].~ ~ ~Luoghi favorevoli alla preghiera~ ~ 4531 3, 2, 2, 2232| rispetteranno tale chiamata e favoriranno la risposta dei propri figli 4532 3, 1, 3, 1986| Chiesa è in modo speciale favorita dai molteplici consigli 4533 3, 1, 1, 1852| gelosia, dissensi, divisioni, fazioni, invidie, ubriachezze, orge 4534 1, 2, 3, 899| Pio XII, discorso del 20 febbraio 1946: citato da Giovanni 4535 2, 2, 3, 1584| di lui arriva limpido a fecondare la terra. . . La virtù spirituale 4536 1, 2, 2, 485| della Vergine Maria e a fecondarla divinamente, facendo sì 4537 3, 2, 0, 2074| è la santità di una vita fecondata dall'unione con Cristo. 4538 3, 1, 1, 1724| grazia dello Spirito Santo. Fecondati dalla Parola di Cristo, 4539 1, 2, 3, 835| somma o, per così dire, la federazione di Chiese particolari. È 4540 3, 1, 1, 1718| certamente bramiamo vivere felici, e tra gli uomini non c' 4541 4, 1, 3, 2728| secondo la nostra volontà, ferimento del nostro orgoglio che 4542 3, 2, 2, 2338| ogni comportamento che la ferirebbe. Non tollera né doppiezza 4543 3, 2, 2, 2302| uccidere il prossimo o di ferirlo in modo brutale, si oppone 4544 3, 1, 1, 1855| quantunque la offenda e la ferisca.~ ~ 4545 3, 1, 1, 1804| virtù umane sono attitudini ferme, disposizioni stabili, perfezioni 4546 4, 2, 0, 2832| la novità del Regno devefermentare” la terra per mezzo dello 4547 2, 2, 2, 1490| i peccati commessi, e il fermo proposito di non peccare 4548 4, 1, 3, 2743| solitaria, fare una frequente e fervorosa preghiera. E' possibile 4549 2, 2, 1, 1334| ebrei, aggiunge alla gioia festiva del vino una dimensione 4550 2, 1, 2, 1169| di Alessandria, Epistula festivalis, 329: PG 26, 1366A] come 4551 1, 2, 2, 460| d'Aquino, Opusculum 57 in festo Corporis Christi, 1].~ ~ 4552 1, 2, 3, 1020| angeli e i santi. . . Mite e festoso ti appaia il volto di Cristo 4553 3, 2, 2, 2274| integrità dell'embrione e del feto umano ed è orientata alla 4554 1, 2, 2, 473| 475]. “La natura umana del Fi glio di Dio, non da sé ma 4555 1, 2, 3, 696| cui “parola bruciava come fiaccola” (Sir 48,1), con la sua 4556 2, 2, 3, 1632| conveniente passare da un onesto fidanzamento alle nozze [Conc. Ecum. 4557 3, 2, 2, 2350| 2350 I fidanzati sono chiamati a vivere la 4558 1, 2, 2, 506| Beatior est Maria percipiendo fidem Christi quam concipiendo 4559 2, 2, 3, 1567| cui sono uniti con animo fiducioso e grande, condividono in 4560 1, 2, 2, 538| giorni digiunando; sta con le fiere e gli angeli lo servono [ 4561 1, 2, 1, 270| voi mi sarete come figli e figlie, dice il Signore onnipotente”: 4562 2, 2, 2, 1484| personalmente a ciascun peccatore: “Figliolo, ti sono rimessi i tuoi 4563 2, 2, 4, 1672| ordinazione sacramentale - figurano la benedizione dell'abate 4564 1, 1, 2, 120| seconda a Timoteo, a Tito, a Filemone, la Lettera agli Ebrei, 4565 1, 1, 2, 120| Galati, agli Efesini, ai Filippesi, ai Colossesi, la prima 4566 2, 2, 1, 1226| Paolo al suo carceriere a Filippi. Il racconto continua: “ 4567 3, 2, 2, 2416| Francesco d'Assisi o san Filippo Neri, trattassero gli animali.~ ~ 4568 4, 1, 3, 2727| amore della Bellezza” [filocalia], è passione per la Gloria 4569 1, 2, 1, 285| riguardanti le origini. Certi filosofi hanno affermato che tutto 4570 1, 1, 1, 39| altre Religioni, con la filosofia e le scienze, come pure 4571 1, 2, 1, 251| ricorrendo a nozioni di origine filosofica: “sostanza”, “persona” o “ 4572 3, 2, 2, 2375| 2375 Le ricerche finalizzate a ridurre la sterilità umana 4573 3, 2, 2, 2275| sproporzionati, ma siano finalizzati alla sua guarigione, al 4574 3, 2, 2, 2438| ibid., 17; 45]. A sistemi finanziari abusivi se non usurai, [ 4575 3, 2, 2, 2438| religiosa, politica, economica e finanziaria danno oggi “alla questione 4576 3, 2, 2, 2440| istituzioni economiche e finanziarie internazionali perché possano 4577 3, 2, 2, 2538| invidiava quel povero e finì per portargli via la sua 4578 3, 1, 1, 1765| futuro. Questo movimento finisce nella tristezza del male 4579 3, 1, 1, 1739| La libertà dell'uomo è finita e fallibile. Di fatto, l' 4580 2, 2, 1, 1345| conseguire la salvezza eterna.~Finite le preghiere, ci salutiamo 4581 2, 2, 2, 1500| propri limiti e della propria finitezza. Ogni malattia può farci 4582 3, 2, 2, 2308| per evitare le guerre.~“Fintantoché esisterà il pericolo della 4583 3, 1, 3, 1971| Santo. “La carità non abbia finzioni. . . Amatevi gli uni gli 4584 1, 2, 1, 340| luna, il cedro e il piccolo fiore, l'aquila e il passero: 4585 1, 2, 1, 344| diversi fructi con coloriti fiori ed erba.. . .~Laudate e 4586 1, 2, 3, 749| Chiesa è il luogo “dove fiorisce lo Spirito” [Sant'Ippolito 4587 1, 2, 1, 326| cieli”, può indicare il firmamento, [Cf Sal 19,2 ] ma anche 4588 3, 2, 2, 2409| eseguiti male, la frode fiscale, la contraffazione di assegni 4589 1, 2, 2, 647| dire come essa sia avvenuta fisicamente. Ancor meno fu percettibile 4590 1, 2, 3, 835| in ogni parte del mondo fisionomie ed espressioni esteriori 4591 4, 1, 2, 2657| e ricco, ci insegnano a fissare la nostra speranza in Dio: “ 4592 3, 1, 1, 1779| e in tutto ciò che fate, fissate lo sguardo sul Testimone, 4593 2, 2, 1, 1228| verbum ad elementum, et fit Sacramentum Si unisce la 4594 4, 1, 2, 2668| attento, non si disperde in fiumi di parole, [Cf Mt 6,7 ] 4595 1, 2, 2, 572| perché fosse “schernito e flagellato e crocifisso” (Mt 20,19).~ ~ ~ 4596 1, 2, 3, 845| crucis velo Sancti Spiritus flatu in hoc bene navigat mundo - 4597 1, 2, 1, 226| tutto a te [San Nicolao di Flüe, Preghiera].~ ~ ~ 4598 2, 2, 3, 1584| attraverso di lui continua a fluire nella sua purezza e per 4599 2, 1, 2, 1157| violenta: quegli accenti fluivano nelle mie orecchie e distillavano 4600 4, 2, 0, 2840| è cosa tremenda, questo flusso di misericordia non può 4601 3, 2, 2, 2414| come uomo..., nel Signore” (Fm 1,16 ).~ ~ ~Il rispetto 4602 3, 2, 2, 2262| di rimettere la spada nel fodero [Cf Mt 26,52 ].~ ~ ~La legittima 4603 2, 2, 1, 1264| incentivo del peccato” (“fomes peccati”): “Essendo questa 4604 1, 2, 3, 978| contro la concupiscenza, fomite continuo del peccato».~ ~ 4605 1, 2, 3, 860| Risurrezione del Signore e le fondamenta della Chiesa. Ma vi è anche 4606 4, 1, 2, 2678| tradizione della preghiera rimane fondamentalmente la stessa.~ ~ ~ 4607 3, 2, 1, 2131| 2131 Fondandosi sul mistero del Verbo incarnato, 4608 1, 2, 3, 918| vissero una vita solitaria o fondarono famiglie religiose, che 4609 4, 1, 3, 2714| e noi veniamo radicati e fondati nella carità [Cf Ef 3,16- 4610 1, 2, 3, 781| dalle nazioni, perché si fondesse in unità non secondo la 4611 2, 2, 1, 1299| liberandoli dal peccato, in fondi in loro il tuo santo Spirito 4612 3, 1, 1, 1810| divina. Con l'aiuto di Dio forgiano il carattere e rendono spontanea 4613 3, 2, 2, 2272| 2272 La cooperazione formale a un aborto costituisce 4614 Pref, 0, 2, 6| 6 Senza confondersi formalmente con essi, la catechesi si 4615 3, 2, 2, 2270| vitae, I, 1].~ ~Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo, 4616 1, 2, 3, 833| Chiese particolari sono “formate a immagine della Chiesa 4617 3, 1, 3, 2031| Corpo di Cristo, che noi formiamo, e in comunione con l'offerta 4618 2, 2, 3, 1621| Sangue di Cristo, essi “formino un corpo solo” in Cristo [ 4619 1, 2, 3, 781| con lui un'alleanza e lo formò progressivamente. . . Tutto 4620 2, 1, 1, 1096| delle Ore e altri testi e formulari liturgici hanno in essa 4621 3, 2, 0, 2057| Antica Alleanza. Siano essi formulati come precetti negativi, 4622 1, 2, 3, 1034| iniquità e li getteranno nella fornace ardente” (Mt 13,41-42), 4623 3, 2, 2, 2498| tempo debito e onestamente fornirà le informazioni che riguardano 4624 3, 1, 3, 1959| Creatore, la legge naturale fornisce i solidi fondamenti sui 4625 1, 2, 3, 768| 4]. “La Chiesa perciò, fornita dei doni del suo fondatore 4626 4, 2, 0, 2837| nella Passione, cotto nel forno del sepolcro, conservato 4627 2, 1, 1, 1133| disposti. Allora, i sacramenti fortificano ed esprimono la fede.~ ~ 4628 1, 2, 3, 1020| ultima volta, con una unzione fortificante e gli ha dato Cristo nel 4629 2, 2, 1, 1294| significato di purificare e fortificare; l'unzione degli infermi 4630 2, 2, 2, 1469| santi, il peccatore viene fortificato dallo scambio dei beni spirituali 4631 3, 2, 1, 2106| materia religiosa nessuno sia forzato ad agire contro la sua coscienza, 4632 3, 2, 2, 2437| tale da provocare un verofossato” tra le nazioni [Cf Giovanni 4633 1, 2, 1, 344| spezialmente messer lo frate Sole~lo quale è iorno, e 4634 3, 2, 2, 2304| l'assidua pratica della fratellanza. E' la “tranquillità dell' 4635 1, 2, 3, 956| Domenico morente ai suoi frati, cf Giordano di Sassonia, 4636 1, 2, 2, 665| Cf At 1,11 ] ma che nel frattempo lo cela agli occhi degli 4637 3, 2, 2, 2535| desidera mangiare, quando si ha freddo si desidera riscaldarsi. 4638 3, 1, 1, 1809| seguire le passioni; poni un freno ai tuoi desideri” (Sir 18, 4639 2, 2, 3, 1651| ascoltare la Parola di Dio, a frequentare il sacrificio della Messa, 4640 2, 2, 1, 1342| Ogni giorno tutti insieme frequentavano il tempio e spezzavano il 4641 2, 2, 2, 1447| apriva così la via ad una frequenza regolare di questo sacramento. 4642 1, 2, 3, 701| torna, portando nel becco un freschissimo ramoscello d'ulivo, segno 4643 1, 2, 2, 503| due nature” [Concilio del Friuli (796): Denz. -Schönm., 619].~ ~ 4644 3, 1, 1, 1858| falsa testimonianza, non frodare, onora il padre e la madre” ( 4645 3, 2, 2, 2412| il suo proposito: “Se ho frodato qualcuno, restituisco quattro 4646 1, 2, 1, 344| governa~e produce diversi fructi con coloriti fiori ed erba.. . .~ 4647 3, 1, 3, 2011| della terra, spero di gioire fruitivamente di Te nella Patria; ma non 4648 3, 2, 2, 2496| Di fronte ai mass-media i fruitori si imporranno moderazione 4649 1, 2, 2, 474| Persona del Verbo incarnato, fruiva in pienezza della scienza 4650 3, 2, 2, 2351| desiderio disordinato o una fruizione sregolata del piacere venereo. 4651 3, 2, 2, 2223| proprio figlio usa spesso la frusta... Chi corregge il proprio 4652 2, 2, 3, 1622| essere per sé valida, degna e fruttuosa” [Giovanni Paolo II, Esort. 4653 2, 2, 3, 1580| esercitano un ministero fruttuoso in seno alle loro comunità [ 4654 1, 2, 2, 671| presente, porta la figura fugace di questo mondo, e vive 4655 2, 2, 1, 1394| peccato e viviamo per Dio [San Fulgenzio di Ruspe, Contra gesta Fabiani, 4656 1, 2, 1, 330| visibili. Lo testimonia il fulgore della loro gloria [Cf Dn 4657 1, 1, 2, 119| epistulam Manichaei quam vocant fundamenti, 5, 6: PL 42, 176].~ ~ 4658 1, 1, 2, 116| sc. sacrae Scripturae) fundentur super litteralem - Tutti 4659 2, 2, 4, 1688| e lo stile di un elogio funebre” [Rituale romano, Rito delle 4660 3, 2, 2, 2485| rischia di avere conseguenze funeste per coloro che sono sviati 4661 3, 1, 1, 1853| adultèri, le prostituzioni, i furti, le false testimonianze, 4662 3, 1, 1, 1828| Basilio di Cesarea, Regulae fusius tractatae, prol. 3: PG 31, 4663 3, 2, 1, 2155| ricorso ad esso per cose futili e che non si presti giuramento 4664 2, 2, 1, 1402| mens impletur gratia et futurae gloriae nobis pignus datur - 4665 1, 1, 3, 174| sono presso i Celti (in Gallia), né quelle dell'Oriente, 4666 1, 2, 2, 558| raccogliere i tuoi figli, come una gallina raccoglie i pulcini sotto 4667 1, 2, 3, 890| deviazioni e dai cedimenti, e garantirgli la possibilità oggettiva 4668 3, 1, 2, 1909| Suppone quindi che l'autorità garantisca, con mezzi onesti, la sicurezza 4669 3, 2, 2, 2432| l'avvenire delle imprese. Garantiscono l'occupazione.~ ~ 4670 3, 2, 2, 2431| contrario, sicurezza circa le garanzie delle libertà individuali 4671 4, 1, 1, 2585| 2,2-10; Tb 3,11-16; 2585 Gdt 9,2-14 ]. I salmi sono stati 4672 1, 2, 3, 1034| parla ripetutamente della “Geenna”, del “fuoco inestinguibile”, [ 4673 3, 2, 2, 2475| ogni frode e ipocrisia, le gelosie e ogni maldicenza” ( 1Pt 4674 1, 2, 3, 1046| infatti che tutta la creazione geme e soffre fino ad oggi nelle 4675 1, 2, 3, 1046| primizie dello Spirito, gemiamo interiormente aspettando 4676 2, 2, 4, 1676| dei vescovi e alle norme generali della Chiesa.~ ~La religiosità 4677 1, 2, 1, 246| donato al suo unico Figlio generandolo, ad eccezione del suo essere 4678 3, 1, 1, 1866| chiamati capitali perché generano altri peccati, altri vizi. 4679 3, 1, 1, 1739| prima alienazione ne ha generate molte altre. La storia dell' 4680 1, 2, 1, 358| Crisostomo, Sermones in Genesim, 2, 1: PG 54, 587D-588A].~ ~ ~ 4681 3, 2, 2, 2275| patrimonio cromosomico o genetico non sono terapeutici, ma 4682 2, 1, 2, 1204| quindi corrispondere al genio e alla cultura dei diversi 4683 3, 2, 2, 2352| volontaria degli organi genitali, al fine di trarne un piacere 4684 1, 2, 2, 533| Paolo VI, discorso del 5 gennaio 1964 a Nazaret, cf Liturgia 4685 3, 2, 2, 2313| ordini che comandano un genocidio.~ ~ 4686 2, 2, 1, 1378| vino, tra l'altro con la genuflessione, o con un profondo inchino 4687 2, 2, 3, 1547| sacerdozio ministeriale o gerarchico dei vescovi e dei sacerdoti 4688 1, 1, 3, 174| né le Chiese che sono in Germania, né quelle che sono in Spagna, 4689 3, 1, 1, 1804| umanamente. Sono i frutti e i germi di atti moralmente buoni; 4690 1, 2, 2, 543| il seme per virtù propria germoglia e cresce fino al tempo del 4691 1, 2, 3, 712| tronco di Jesse,~un virgulto germoglierà dalle sue radici.~Su di 4692 1, 2, 3, 712| particolare in Is 11,1-2 :~ ~Un germoglio spunterà dal tronco di Jesse,~ 4693 1, 2, 3, 694| della nuova nascita: come la gestazione della nostra prima nascita 4694 1, 2, 1, 322| apostolo san Pietro gli fa eco: gettate “in lui ogni vostra preoccupazione, 4695 1, 2, 3, 1034| operatori di iniquità e li getteranno nella fornace ardente” ( 4696 4, 2, 0, 2853| 12,13-16 ] ma non la può ghermire: la nuova Eva, “piena di 4697 1, 2, 2, 645| vuole: sotto l'aspetto di un giardiniere [Cf Gv 20,14-15 ] o sotto 4698 1, 1, 2, 120| Ezechiele, Daniele, Osea, Gioele, Amos, Abdia, Giona, Michea, 4699 2, 2, 3, 1579| consacrato; abbracciato con cuore gioioso, esso annuncia in modo radioso 4700 3, 1, 3, 2011| esilio della terra, spero di gioire fruitivamente di Te nella 4701 1, 1, 1, 30| 30 “Gioisca il cuore di chi cerca il 4702 1, 2, 3, 795| Cristo come Capo? Esultate, gioite, siamo divenuti Cristo. 4703 3, 2, 2, 2449| il salario ai lavoratori giornalieri, diritto di racimolare e 4704 1, 2, 3, 901| coniugale e familiare, il lavoro giornaliero, il sollievo spirituale 4705 1, 2, 2, 642| che è accaduto in quelle giornate pasquali impegna ciascuno 4706 3, 2, 2, 2389| integrità fisica e morale dei giovanetti, i quali ne resteranno segnati 4707 2, 2, 3, 1589| san Gregorio Nazianzeno, giovanissimo sacerdote, esclama:~ ~Bisogna 4708 3, 2, 2, 2526| educazione di impartire alla gioventù un insegnamento rispettoso 4709 3, 2, 2, 2474| di sangue:~ ~ ~Nulla mi gioverebbe tutto il mondo e tutti i 4710 1, 2, 3, 1007| Creatore nei giorni della tua giovinezza.., prima che ritorni la 4711 3, 2, 2, 2285| appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato 4712 3, 2, 1, 2119| da Gesù che si buttasse giù dal Tempio obbligando Dio, 4713 1, 2, 3, 791| di Cristo. Non c'è più né giudeogreco; non c'è più schiavo 4714 2, 2, 1, 1397| questa stessa mensa, non giudicando degno di condividere il 4715 1, 2, 3, 1022| sera della vita, saremo giudicati sull'amore [Cf San Giovanni 4716 1, 2, 3, 841| unico, misericordioso, che giudicherà gli uomini nel giorno finale” [ 4717 3, 1, 1, 1807| preferenze verso il potente; ma giudicherai il tuo prossimo con giustizia” ( 4718 Pref, 0, 4, 16| beatitudine e le vie per giungervi: un agire retto e libero, 4719 1, 2, 1, 201| piegherà ogni ginocchio, per me giurerà ogni lingua. Si dirà: "Solo 4720 3, 2, 1, 2150| Signore Dio tuo, lo servirai e giurerai per il suo nome” ( Dt 6, 4721 3, 1, 2, 1886| politici, gli ordinamenti giuridici e tutti gli altri elementi 4722 3, 2, 2, 2491| politici, militari, medici e giuristi - o le confidenze fatte 4723 3, 1, 3, 1987| Spirito Santo ha il potere di giustificarci, cioè di mondarci dai nostri 4724 3, 1, 1, 1759| 1759 “Non può essere giustificata un'azione cattiva compiuta 4725 3, 1, 3, 2011| mie opere. Tutte le nostre giustizie non sono senza macchie ai 4726 3, 2, 2, 2280| propria vita davanti a Dio che gliel'ha donata. E' lui che ne 4727 4, 1, 3, 2736| abbiamo bisogno, prima che gliele chiediamo, [Cf Mt 6,8 ] 4728 1, 2, 2, 473| La natura umana del Fi glio di Dio, non da sé ma per 4729 1, 2, 3, 965| della Chiesa». Riunita con gll Apostoli e alcune donne, « 4730 2, 2, 1, 1402| impletur gratia et futurae gloriae nobis pignus datur - O sacro 4731 3, 1, 1, 1741| 2Cor 3,17 ). Fin d'ora ci gloriamo della “libertà. .. dei figli 4732 3, 1, 3, 2001| chiamarci e ci seguirà per glorificarci, ci previene perché viviamo 4733 3, 2, 1, 2143| per benedirlo, lodarlo e glorificarlo [Cf Sal 29,2; Sal 96,2; 4734 1, 2, 3, 1004| appartenete a voi stessi... Glorificate dunque Dio nel vostro corpo ( 4735 1, 2, 3, 729| alla verità tutta intera e glorificherà Cristo; convincerà il mondo 4736 1, 1, 2, 126| ammaestrati dagli eventi gloriosi di Cristo e illuminati dalla 4737 1, 2, 3, 906| 774; 776; 780] all'insegna gnamento delle scienze sacre, [Cf 4738 1, 2, 1, 285| respingere o oltrepassare (gnosi); altri ammettono che il 4739 1, 2, 2, 465| vera umanità (docetismo gnostico). Fin dall'epoca apostolica 4740 3, 1, 1, 1863| formano una pesante: molte gocce riempiono un fiume e così 4741 3, 2, 2 | perché tu sia felice e goda di una vita lunga sopra 4742 3, 2, 2, 2362| cercando tale piacere e godendone. Accettano ciò che il Creatore 4743 3, 2, 1, 2172| soprattutto i poveri, “possano goder quiete” ( Es 23,12 ). Il 4744 3, 2, 2, 2402| dominasse con il suo lavoro e ne godesse i frutti [Cf Gen 1,26-29 ]. 4745 1, 1, 2, 126| dello Spirito di verità, godevano”.~ ~3. I Vangeli scritti. “ 4746 3, 1, 1, 1821| Dio e tanto più un giorno godrai con il tuo Diletto, in una 4747 4, 1, 2, 2669| stazioni dal Pretorio al Golgota e alla Tomba scandiscono 4748 3, 1, 1, 1866| l'ira, la lussuria, la golosità, la pigrizia o accidia.~ ~ 4749 3, 1, 1, 1825| carità, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto, 4750 1, 2, 3, 754| le cui pecore, anche se governate da pastori umani, sono però 4751 3, 2, 2, 2445| Signore degli eserciti. Avete gozzovigliato sulla terra e vi siete saziati 4752 4, 2, 0, 2824| sempre le cose che Gli sono gradite” ( Gv 8,29 ). Nella preghiera 4753 4, 2, 0, 2790| 2790 Grammaticalmente, “nostro” qualifica una 4754 3, 2, 2, 2231| motivi. Costoro possono grandemente contribuire al bene della 4755 3, 2, 2, 2309| questa condizione ha un grandissimo peso la potenza dei moderni 4756 3, 1, 1, 1863| riempiono un fiume e così molti granelli fanno un mucchio. Quale 4757 1, 2, 0, 186| della senape racchiude in un granellino molti rami, così questo 4758 1, 1, 3, 155| voluntatis a Deo motae per gratiam - Credere è un atto dell' 4759 2, 2, 1, 1309| parrocchiale. Su quest'ultima grava una particolare responsabilità 4760 3, 1, 1, 1740| accecamento e di ingiustizia gravano sulla vita morale ed inducono 4761 1, 2, 1, 386| a Dio, mentre continua a gravare sulla vita dell'uomo e sulla 4762 2, 2, 3, 1607| la terra [Cf Gen 1,28 ] è gravata dai dolori del parto e dalle 4763 3, 2, 2, 2291| L' uso della droga causa gravissimi danni alla salute e alla 4764 2, 1, 1, 1113| vita liturgica della Chiesa gravita attorno al Sacrificio eucaristico 4765 2, 2, 3, 1615| impossibile da portare e troppo gravoso, [Cf Mt 11,29-30 ] più pesante 4766 3, 2, 0, 2066| confessioni luterane. I Padri greci hanno fatto una divisione 4767 4, 2, 0, 2817| altare, invocano il Signore gridando a gran voce: “Fino a quando, 4768 4, 1, 1, 2629| insistenza, invocare, impetrare, gridare e perfinolottare nella 4769 3, 2, 2, 2445| voi, ricchi: piangete e gridate per le sciagure che vi sovrastano! 4770 1, 2, 2, 525| Eterno~e la terra offre una grotta all'Inaccessibile.~Gli angeli 4771 3, 2, 2, 2262| discepolo di porgere l'altra guancia, [Cf Mt 5,22-39 ] di amare 4772 1, 1, 1, 32| Tutte ti risponderanno: guardaci pure e osserva come siamo 4773 3, 2, 1, 2159| riceve” ( Ap 2,17 ). “Poi guardai ed ecco l'Agnello ritto 4774 1, 2, 3, 835| 835 “Ma dobbiamo ben guardarci dal concepire la Chiesa 4775 4, 1, 2, 2690| san Giovanni della Croce, “guardare attentamente in quali mani 4776 3, 2, 2, 2224| insegneranno ai figli a guardarsi dai compromessi e dagli 4777 1, 2, 3, 999| con il suo proprio corpo: «Guardate le mie mani e i miei piedi: 4778 1, 2, 3, 1064| per te come uno specchio. Guardati in esso, per vedere se tu 4779 1, 2, 1, 356| inestimabile con il quale hai guardato in te medesimo la tua creatura 4780 3, 2, 2, 2209| le comunità più grandi si guarderanno dall'usurpare le sue prerogative 4781 4, 1, 3, 2715| fissato su Gesù. “Io lo guardo ed egli mi guardadiceva 4782 3, 0, 0, 1695| mediante una carità operosa. Guarendo le ferite del peccato, lo 4783 2, 2, 2, 1502| cui perdonerà ogni colpa e guarirà ogni malattia [Cf Is 33, 4784 2, 2, 2, 1507| mani ai malati e questi guariranno”: Mc 16,17-18 ) e lo conferma 4785 1, 2, 3, 739| sue membra per nutrirle, guarirle, organizzarle nelle loro 4786 2, 2, 2, 1484| di lui [Cf Mc 2,17 ] per guarirlo; lo rialza e lo reintegra 4787 1, 2, 2, 457| malata, richiedeva d'essere guarita; decaduta, d'essere risollevata; 4788 2, 2, 2, 1506| olio molti infermi e li guarivano” ( Mc 6,12-13 ).~ ~ 4789 4, 1, 1, 2576| le parole del suo Dio e guidarlo. “Egli è l'uomo di fiducia 4790 1, 2, 3, 857| istruita, santificata e guidata dagli Apostoli grazie ai 4791 3, 1, 1, 1831| Il tuo Spirito buono mi guidi in terra piana ( Sal 143, 4792 1, 1, 1, 30| testimonianza di altri che lo guidino nella ricerca di Dio.~ ~ 4793 4, 1, 2, 2654| aperto dalla contemplazione” [Guigo il Certosino, Scala claustralium: 4794 1, 2, 2, 655| fedeli. In lui i cristiani gustano “le meraviglie del mondo 4795 1, 2, 1, 360| mondo; nell'unità del suo “habitat”: la terra, dei cui beni 4796 | haec 4797 2, 2, 1, 1331| chiamato le cose sante (“ta hagia; sancta”) [Constitutiones 4798 4, 1, 1, 2589| e ne canta la risposta: “Hallelou-Ya!” (Alleluia), “Lodate il 4799 1, 2, 2, 478| uomini” [Pio XII, Lett. enc. Haurietis aquas: Denz.-Schönm., 3924; 4800 2, 2, 3, 1545| Tommaso d'Aquino, In ad Hebraeos, 7, 4].~ ~ ~Due partecipazioni 4801 1, 1, 2, 129| Agostino, Quaestiones in Heptateucum, 2, 73: PL 34, 623; cf Conc. 4802 | hic 4803 | his 4804 4, 1, 2, 2674| ella “mostra la Via” [“Hodoghitria”], ne è “il Segno”, secondo 4805 1, 2, 2, 555| Pater in voce; Filius in homine, Spiritus in nube clara - 4806 1, 2, 2, 460| naturam nostram assumpsit, ut homines deos faceret factus homo - 4807 1, 2, 2, 478| Redemptor aeternum Patrem hominesque universos continenter adamat - 4808 1, 2, 2, 499| IV, Cost. Cum quorumdam hominum: ibid., 1880]. Infatti la 4809 1, 2, 2, 465| della stessa sostanza ["homousios"] del Padre”, e condannò 4810 1, 2, 2, 559| che porta la salvezza (“Hosannasignifica: “Oh, sì, salvaci!”, “ 4811 | huius 4812 2, 2, 1, 1213| Spirito (“vitae spiritualis ianua”), e la porta che apre l' 4813 3, 2, 2, 2481| 2481 La iattanza o millanteria costituisce 4814 3, 2, 1, 2131| giustificato, contro gli iconoclasti, il culto delle icone: quelle 4815 1, 2, 3, 899| si tratta di scoprire, di ideare mezzi per permeare delle 4816 2, 2, 3, 1586| cammino della santificazione identificandosi nell'Eucaristia con Cristo 4817 4, 1, 1, 2605| dove pregare e donarsi si identificano: “Padre, perdonali, perché 4818 1, 2, 1, 406| dal peccato delle origini; identificavano il peccato ereditato da 4819 | ideo 4820 3, 2, 2, 2244| oppure a mutuare da una ideologia i loro riferimenti e il 4821 3, 2, 2, 2414| qualsiasi ragione, egoistica o ideologica, mercantile o totalitaria, 4822 3, 2, 1, 2114| religioso innato nell'uomo. L'idolatra è colui che “riferisce la 4823 3, 2, 2, 2289| a sacrificargli tutto, a idolatrare la perfezione fisica e il 4824 3, 1, 1, 1812| rendono le facoltà dell'uomo idonee alla partecipazione alla 4825 2, 1, 2, 1142| lo Spirito Santo li rende idonei ad operare nella persona 4826 2, 1, 1, 1119| popolo sacerdotale è reso idoneo a celebrare la Liturgia; 4827 3, 2, 2, 2268| Preoccupazioni eugenetiche o di igiene pubblica non possono giustificare 4828 3, 1, 1, 1801| dare giudizi erronei. Tali ignoranze e tali errori non sempre 4829 1, 2, 1, 386| sarebbe vano cercare di ignorarlo o di dare altri nomi a questa 4830 1, 2, 2, 498| principe di questo mondo ha ignorato la verginità di Maria e 4831 3, 1, 1, 1860| presume però che nessuno ignori i principi della legge morale 4832 1, 2, 3, 843| nelle immagini”, “di un Dio ignoto” ma vicino, “poiché è lui 4833 1, 2, 2, 537| diventiamo figli di Dio [Sant'Ilario di Poitiers, In evangelium 4834 | illam 4835 3, 2, 1, 2155| esigito da autorità civili illegittime, può essere rifiutato. Deve 4836 2, 2, 1, 1221| Abramo, facendoli passare illesi attraverso il Mar Rosso, 4837 | illius 4838 3, 1, 2, 1889| male e la violenza che, illudendosi di combatterlo, lo aggrava”. 4839 2, 2, 4, 1679| culture. Pur vigilando per illuminarle con la luce della fede, 4840 1, 2, 2, 573| Vat. II, Dei Verbum, 19] e illuminate da altre fonti storiche, 4841 1, 2, 3, 748| sul volto della Chiesa, illumini tutti gli uomini, annunziando 4842 2, 2, 2, 1439| il fascino di una libertà illusoria, l'abbandono della casa 4843 3, 2, 2, 2294| 2294 E' illusorio rivendicare la neutralità 4844 1, 2, 2, 641| andavano a completare l'imbalsamazione del Corpo di Gesù, [Cf Mc 4845 3, 1, 1, 1823| uni gli altri, i discepoli imitano l'amore di Gesù, che essi 4846 1, 2, 3, 918| Cristo con maggiore libertà e imitarlo più da vicino e condussero, 4847 3, 1, 2, 1884| di governare deve essere imitato nella vita sociale. Il comportamento 4848 1, 2, 3, 867| senza macchia: “ex maculatis immaculata”. Nei santi risplende la 4849 3, 1, 1, 1763| vista di ciò che è sentito o immaginato come buono o come cattivo.~ ~ 4850 1, 1, 1, 42| ciò che ha di limitato, di immaginoso, di imperfetto per non confondere 4851 1, 2, 1, 239| che indica ancor meglio l'immanenza di Dio, l'intimità tra Dio 4852 3, 2, 2, 2405| produzione - materiali o immateriali - come terreni o stabilimenti, 4853 3, 2, 2, 2352| pastorale, si terrà conto dell'immaturità affettiva, della forza delle 4854 3, 2, 2, 2440| risposta adeguata a necessità immediate, eccezionali, causate, per 4855 3, 1, 3, 1960| da tutti con chiarezza ed immediatezza. Nell'attuale situazione, 4856 2, 2, 1, 1252| tradizione della Chiesa da tempo immemorabile. Essa è esplicitamente attestata 4857 1, 2, 2, 634| condensata nel tempo ma immensamente ampia nel suo reale significato 4858 4, 2, 0, 2793| nostra preghiera agli spazi immensi dell'amore, quando osiamo 4859 1, 2, 3, 760| del suo braccio, tutta l'immensità d'amore che voleva donare 4860 1, 2, 1, 256| affido. Con essa fra poco vi immergerò nell'acqua e da essa vi 4861 1, 2, 2, 598| della croce, coloro che si immergono nell'iniquità crocifiggono 4862 2, 2, 1, 1308| grazia di elezione gratuita e immeritata, che non ha bisogno di una “ 4863 2, 2, 3, 1578| ricevuto che come un dono immeritato.~ ~ 4864 1, 2, 3, 710| Cf Lc 24,26 ] l'esilio immette già l'ombra della croce 4865 3, 2, 2, 2433| disabili, agli autoctoni e agli immigrati [Cf Giovanni Paolo II, Lett. 4866 3, 2, 2, 2241| paese che li accoglie. L'immigrato è tenuto a rispettare con 4867 3, 2, 2, 2241| esercizio del diritto di immigrazione a diverse condizioni giuridiche, 4868 1, 2, 1, 260| completamente, per stabilirmi in te, immobile e serena come se la mia 4869 2, 2, 1, 1339| Azzimi, nel quale si doveva immolare la vittima di Pasqua. Gesù 4870 2, 1, 2, 1138| in particolare i martiriimmolati a causa della Parola di 4871 1, 2, 3, 964| amorosamente consenziente all’immolazione della vittima da lei generata; 4872 2, 2, 3, 1584| attraverso degli esseri immondi, non viene contaminata [ 4873 3, 1, 1, 1853| sono le cose che rendono immondo l'uomo” ( Mt 15,19-20 ). 4874 1, 2, 1, 330| Denz. -Schönm., 3891] e immortali [Cf Lc 20,36 ]. Superano 4875 3, 2, 1, 2108| libertà civile, cioè all'immunità da coercizione esteriore, 4876 3, 2, 0, 2072| gravi. Sono sostanzialmente immutabili e obbligano sempre e dappertutto. 4877 1, 2, 1, 313| E Giuliana di Norwich: “Imparai dalla grazia di Dio che 4878 1, 2, 3, 856| stessi da questo dialogo, imparando a conoscere meglio “tutto 4879 4, 1, 1, 2601| desiderio di pregare? Può allora impararlo dal Maestro della preghiera. 4880 1, 2, 2, 459| il mio giogo su di voi e imparate da me. . . ” (Mt 11,29). “ 4881 1, 2, 3, 1012| 14 ] è espressa in modo impareggiabile nella liturgia della Chiesa:~ ~ 4882 3, 2, 2, 2223| educazione richiede che si impari l'abnegazione, un retto 4883 3, 2, 2, 2526| responsabili della educazione di impartire alla gioventù un insegnamento 4884 2, 2, 4, 1671| Per questo la Chiesa impartisce la benedizione invocando 4885 4, 1, 2, 2660| altrettanto importanteimpastare” mediante la preghiera le 4886 4, 2, 0, 2837| lievitato nella carne, impastato nella Passione, cotto nel 4887 3, 2, 2, 2421| diciannovesimo, all'epoca dell'impatto del Vangelo con la moderna 4888 3, 1, 1, 1868| non denunciandoli o non impedendoli, quando si è tenuti a farlo;~- 4889 2, 2, 3, 1625| costrizioni;~- non avere impedimenti in base ad una legge naturale 4890 2, 2, 3, 1635| una espressa dispensa dall'impedimento [Cf ibid., 1086]. Questa 4891 3, 1, 1, 1782| Ma non si deve neppure impedirgli di operare in conformità 4892 3, 2, 1, 2185| a lavori o attività che impediscano il culto dovuto a Dio, la 4893 3, 2, 2, 2545| povertà evangelica, non siano impediti di tendere alla carità perfetta” [ 4894 1, 2, 3, 706| erano dispersi” (Gv 11,52). Impegnandosi con giuramento, [Cf Lc 1, 4895 3, 2, 2, 2492| vita privata di persone impegnate in un'attività politica 4896 3, 2, 2, 2540| orgoglio; il battezzato si impegnerà a vivere nell'umiltà.~ ~ 4897 3, 1, 1, 1724| Regno dei cieli. Noi ci impegniamo in esse passo passo, mediante 4898 3, 1, 1, 1864| indurimento può portare alla impenitenza finale e alla rovina eterna.~ ~ 4899 1, 2, 1, 377| affermazione di sé contro gli imperativi della ragione.~ ~ ~ 4900 1, 1, 2, 122| sebbene contengano anche cose imperfette e temporanee”, rendono testimonianza 4901 3, 2, 2, 2343| attraverso tappe segnate dall'imperfezione e assai spesso dal peccato. 4902 1, 1, 3, 155| assentientis veritati divinae ex imperio voluntatis a Deo motae per 4903 4, 2, 0, 2820| non annulla ma rende più imperioso il dovere di utilizzare 4904 4, 2, 0, 2840| la sua durezza lo rende impermeabile all'amore misericordioso 4905 2, 1, 1, 1086| sacramenti, sui quali s'impernia tutta la vita liturgica, 4906 4, 1, 1, 2632| 2632 La domanda cristiana è imperniata sul desiderio e sulla ricerca 4907 1, 2, 2, 424| Annunziare... le imperscrutabili ricchezze di Cristo~ ~ 4908 3, 2, 2, 2317| orgoglio che dannosamente imperversano tra gli uomini e le nazioni, 4909 4, 1, 1, 2629| con insistenza, invocare, impetrare, gridare e perfinolottare 4910 2, 2, 4, 1667| sono significati e, per impetrazione della Chiesa, vengono ottenuti 4911 2, 1, 2, 1140| Chiesa, lo manifestano e lo implicano; i singoli membri poi vi 4912 3, 2, 0, 2062| luogo; essi esprimono le implicanze della appartenenza a Dio 4913 3, 2, 1, 2108| praestantissimum] né un implicito diritto all'errore, [Cf 4914 4, 2, 0, 2839| con una confidenza audace. Implorando che il suo Nome sia santificato, 4915 4, 1, 1, 2576| montagna per ascoltarlo e implorarlo, discendendo verso il popolo 4916 1, 2, 3, 965| alcune donne, «anche Maria implorava con le sue preghiere il 4917 2, 2, 1, 1315| del Signore Gesù. Allora imponevano loro le mani e quelli ricevevano 4918 1, 1, 3, 160| verità”, ma non ha voluto “imporla con la forza a coloro che 4919 3, 2, 2, 2512| giustizia. E' opportuno imporsi moderazione e disciplina 4920 4, 1, 1, 2613| La seconda, “la vedova importuna”, [Cf Lc 18,1-8 ] è centrata 4921 4, 1, 1, 2613| Luca:~La prima, “l'amico importuno”, [Cf Lc 11,5-13 ] esorta 4922 2, 2, 2, 1484| la Chiesa, a meno che un'impossibilità fisica o morale non li dispensi 4923 3, 1, 2, 1901| alle quali essi si sono imposti.~ ~ ~ 4924 3, 2, 2, 2309| porvi fine si siano rivelati impraticabili o inefficaci.~- Che ci siano 4925 3, 2, 1, 2149| 2149 Le imprecazioni, in cui viene inserito il 4926 4, 1, 2, 2672| Spirito Santo, la cui Unzione impregna tutto il nostro essere, 4927 4, 2, 0, 2784| la bellezza del Padre e impregnarne l'anima [San Gregorio di 4928 2, 1, 2, 1164| giorni fissi è totalmente impregnata della novità del Mistero 4929 1, 2, 3, 909| delle virtù. Così agendo impregneranno di valore morale la cultura 4930 1, 2, 3, 848| 11,6 ] è tuttavia compito imprescindibile della Chiesa, ed insieme 4931 1, 2, 1, 359| Adamo plasmò il primo e gli impresse la propria immagine. E così 4932 2, 1, 2, 1149| testimoniano, spesso in modo impressionante, tale senso cosmico e simbolico 4933 3, 2, 1, 2115| malsana a questo riguardo. L'imprevidenza può costituire una mancanza 4934 1, 2, 3, 908| indipendente e non si lascia imprigionare da una colpevole schiavitù [ 4935 2, 1, 2, 1162| il mistero celebrato si imprima nella memoria del cuore 4936 3, 1, 3, 1955| emigrando in lui, ma quasi imprimendosi in lui, come l'immagine 4937 2, 2, 1, 1295| 34 ] (per questo si usava imprimere sui soldati il sigillo del 4938 3, 1, 3, 1965| leggi nella loro mente e le imprimerò nei loro cuori; sarò il 4939 4, 1, 2, 2665| mettono sulle nostre labbra e imprimono nei nostri cuori le invocazioni 4940 4, 1, 3, 2727| rendimento (la preghiera, improduttiva, è dunque inutile), il sensualismo 4941 1, 2, 3, 1014| nostra morte (Dalla morte improvvisa, liberaci, Signore”: antica 4942 3, 2 | perché il Signore non lascerà~impunito chi~pronuncia il suo nome 4943 1, 2, 1, 208| perché un uomo dalle labbra impure io sono” (Is 6,5). Davanti 4944 3, 1, 3, 1968| sceglie tra il puro e l'impuro, [Cf Mt 15,18-19 ] dove 4945 1, 2, 2, 598| la Chiesa non esita ad imputare ai cristiani la responsabilità 4946 3, 1, 1, 1736| voluto direttamente è da imputarsi a chi lo compie.~ ~Il Signore 4947 3, 2, 2, 2445| Le vostre ricchezze sono imputridite, le vostre vesti sono state 4948 4, 2, 0, 2781| credere in esso e di essere inabitati dalla sua Presenza.~ ~ 4949 1, 2, 1, 387| di una struttura sociale inadeguata, ecc. Soltanto conoscendo 4950 1, 1, 1, 42| incomprensibile, invisibile, inafferrabile” [Liturgia di san Giovanni 4951 3, 2, 2, 2273| 2273 Il diritto inalienabile alla vita di ogni individuo 4952 3, 2, 2, 2296| assenso. E' inoltre moralmente inammissibile provocare direttamente la 4953 3, 1, 1, 1768| passioni disordinate e le inasprisce. Le emozioni e i sentimenti 4954 1, 2, 1, 248| complementarità, se non viene inasprita, non scalfisce l'identità 4955 3, 2, 2, 2223| 1-2 ).~E voi, padri, non inasprite i vostri figli, ma allevateli 4956 1, 2, 3, 707| Giosuè fino alle visioni che inaugurano la missione dei grandi profeti. 4957 2, 1, 2, 1159| Incarnazione del Figlio di Dio ad inaugurare una nuovaeconomia” delle 4958 3, 1, 1, 1717| anticipate ai discepoli; sono inaugurate nella vita della Vergine 4959 1, 2, 3, 686| solo negli “ultimi tempi”, inaugurati con l'Incarnazione redentrice 4960 1, 2, 2, 532| quotidiano della vita nascosta inaugurava già l'opera di restaurazione 4961 1, 2, 3, 763| volontà del Padre, Cristo inaugurò il Regno dei cieli sulla 4962 3, 1, 1, 1735| annullate dall'ignoranza, dall'inavvertenza, dalla violenza, dal timore, 4963 1, 1, 1, 30| virtù e la tua sapienza incalcolabile. E l'uomo vuole lodarti, 4964 4, 1, 2, 2690| sublime, mai riusciranno ad incamminarvi le anime, allorché Dio ve 4965 1, 2, 3, 771| futura verso la quale siamo incamminati [Conc. Ecum. Vat. II, Sacrosanctum 4966 1, 2, 1, 272| può sembrare assente ed incapace di impedire il male. Ora, 4967 3, 2, 2, 2390| del matrimonio come tale, incapacità a legarsi con impegni a 4968 3, 1, 2, 1880| e rispetto alle autorità incaricate del bene comune.~ ~ ~ 4969 1, 2, 1, 331| sono essi tutti spiriti incaricati di un ministero, inviati 4970 3, 1, 3, 1976| comune, promulgato da chi è incaricato di una comunità” [San Tommaso 4971 2, 2, 3, 1596| ministri ordinati per gli incarichi di servizio della Chiesa; 4972 1, 2, 3, 854| processo di inculturazione per incarnare il Vangelo nelle culture 4973 1, 2, 2, 469| salvezza ti sei degnato d'incarnarti nel seno della santa Madre 4974 1, 2, 2, 618| nella sua Persona divina incarnata, “si è unito in certo modo 4975 1, 2, 2, 460| Atanasio di Alessandria, De Incarnatione, 54, 3: PG 25, 192B]. “Unigenitus 4976 2, 2, 1, 1264| o, metaforicamente, “l'incentivo del peccato” (“fomes peccati”): “ 4977 4, 1, 2, 2675| alla santa Madre di Dio, incentrandola sulla Persona di Cristo 4978 3, 2, 2, 2301| moralmente ammessa per motivi di inchiesta legale o di ricerca scientifica. 4979 2, 2, 1, 1378| genuflessione, o con un profondo inchino in segno di adorazione verso 4980 3, 1, 1, 1736| conoscere o fare, per esempio un incidente provocato da una ignoranza 4981 1, 2, 2, 580| la Legge non appare più incisa su tavole di pietra ma scritta 4982 3, 2, 0, 2072| dieci comandamenti sono incisi da Dio nel cuore dell'essere 4983 3, 2, 2, 2515| in se stessa un peccato, inclina l'uomo a commettere il peccato [ 4984 1, 2, 1, 401| suo cuore, si scopre anche inclinato al male e immerso in tante 4985 1, 2, 2, 611| Gesù nella sua offerta include gli Apostoli e chiede loro 4986 1, 2, 2, 600| eterno di “predestinazioneincludendovi la risposta libera di ogni 4987 1, 1, 2, 64| Ez 36 ] una salvezza che includerà tutte le nazioni [Cf Is 4988 4, 2, 0, 2838| potrebbe essere implicitamente inclusa nelle prime tre domande 4989 4, 2, 0, 2855| il potereriprende, per inclusione, le prime tre domande al 4990 3, 2, 1, 2086| sono il Signore tuo Dio" è incluso il comandamento della fede, 4991 3, 2, 2, 2290| velocità, mettono in pericolo l'incolumità altrui e la propria sulle 4992 2, 2, 2, 1453| altre pene la cui minaccia incombe sul peccatore (contrizione 4993 4, 1, 2, 2670| 1Cor 12,3 ). Ogni volta che incominciamo a pregare Gesù, è lo Spirito 4994 4, 2, 0, 2761| suoi propri bisogni, però incominciando sempre con la Preghiera 4995 2, 2, 2, 1477| valore veramente immenso, incommensurabile e sempre nuovo che presso 4996 1, 2, 1, 311| entrato il male morale, incommensurabilmente più grave del male fisico. 4997 1, 2, 3, 983| nei fedeli la fede nella incomparabile grandezza del dono che Cristo 4998 2, 2, 1, 1306| iniziazione cristiana rimane incompiuta.~ ~ 4999 1, 2, 1, 372| abbia creati “a metà” ed “incompleti”; li ha creati per una comunione 5000 3, 2, 1, 2179| Giovanni Crisostomo, De incomprehensibili Dei natura seu contra Anomaeos, 5001 1, 2, 2, 498| opposizione, sarcasmi o incomprensione da parte dei non-credenti, 5002 3, 2, 2, 2445| 2445 L'amore per i poveri è inconciliabile con lo smodato amore per 5003 4, 1, 3, 2716| l'obbedienza della fede, incondizionata accoglienza del servo e 5004 1, 2, 1, 307| prossimo. Cooperatori spesso inconsapevoli della volontà divina, gli 5005 4, 2, 0, 2817| Regno, noi avremmo, con incontenibile spontaneità, lanciato questo 5006 2, 2, 1, 1380| nostro tempo per andare ad incontrarlo nell'adorazione, nella contemplazione 5007 3, 1, 1, 1737| come può essere la morte incontrata nel portare soccorso a una 5008 4, 1, 2, 2659| Padre; è nel presente che lo incontriamo: né ieridomani, ma oggi: “


1006-161c | 162-2162 | 2163-265 | 2650-630 | 631-aiuta | aiute-bened | benef-conos | conqu-disab | disce-famil | fammi-incon | incor-mangi | manic-ostac | ostag-princ | prior-rigua | rileg-setta | setti-tiepi | timid-zarep

Copyright © Libreria Editrice Vaticana