La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Concordanze
(Hapax - parole che occorrono una sola volta)
1006-161c | 162-2162 | 2163-265 | 2650-630 | 631-aiuta | aiute-bened | benef-conos | conqu-disab | disce-famil | fammi-incon | incor-mangi | manic-ostac | ostag-princ | prior-rigua | rileg-setta | setti-tiepi | timid-zarep

     Parte, Sez., Capitolo,  Capoverso
5513 1, 1, 2, 119| Agostino, Contra epistulam Manichaei quam vocant fundamenti, 5514 1, 2, 1, 338| Agostino, De Genesi contra Manichaeos, 1, 2, 4: PL 35, 175].~ ~ ~ 5515 1, 2, 1, 285| continuo conflitto (dualismo, manicheismo); secondo alcune di queste 5516 1, 2, 3, 756| viene chiamata in varie maniere: casa di Dio, [Cf 1Tm 3, 5517 3, 2, 2, 2313| i prigionieri.~Le azioni manifestamente contrarie al diritto delle 5518 1, 2, 1, 293| augendam, sed propter gloriam manifestandam et propter gloriam suam 5519 3, 1, 3, 1962| coscienza di ogni uomo per manifestargli la chiamata e le vie di 5520 1, 2, 1, 277| parcendo maxime et miserando manifestas. . . - O Dio, che riveli 5521 1, 2, 2, 627| credeva che la corruzione si manifestasse a partire dal quarto giorno [ 5522 1, 2, 3, 1003| giorno saremo anche noi «manifestati con lui nella gloria» (Col 5523 1, 2, 2, 473| con il Verbo, conosceva e manifestava nella Persona di Cristo 5524 1, 2, 2, 447| sulla morte e sul peccato, manifestavano la sua sovranità divina.~ ~ 5525 3, 2, 2, 2402| appropriazione deve consentire che si manifesti una naturale solidarietà 5526 3, 2, 2, 2286| allievi o per coloro che, manipolando l'opinione pubblica, la 5527 3, 2, 2, 2499| sull'opinione pubblica, “manipolano” gli accusati e i testimoni 5528 3, 2, 2, 2498| a false informazioni per manipolare, mediante i mass-media, 5529 1, 2, 2, 597| malgrado le grida di una folla manipolata [Cf Mc 15,11 ] e i rimproveri 5530 2, 1, 1, 1125| può essere modificato o manipolato dal ministro o dalla comunità 5531 3, 2, 2, 2275| qualità prestabilite. Queste manipolazioni sono contrarie alla dignità 5532 4, 1, 1, 2576| infatti “Mosè era molto più mansueto di ogni uomo che è sulla 5533 4, 1, 1, 2616| emorroissa che tocca il suo mantello: cf Mc 5,28; le lacrime 5534 3, 2, 1, 2152| con l'intenzione di non mantenerla, o che, dopo aver promesso 5535 3, 1, 2, 1904| sfere di competenza, che lo mantengano nel giusto limite. E' questo, 5536 3, 1, 1, 1817| grazia dello Spirito Santo. “Manteniamo senza vacillare la professione 5537 3, 2, 2, 2310| comune della nazione e al mantenimento della pace [Conc. Ecum. 5538 2, 2, 1, 1297| letizia, la veste di luce, il manto della salvezza, il dono 5539 1, 2, 1, 293| e la sua bontà: “Aperta manu clave amoris creaturÍ prodierunt - 5540 1, 2, 2, 531| grandezza, vita di lavoro manuale, vita religiosa giudaica 5541 1, 2, 2, 451| fiducia e di speranza: “Maran atha” (“Il Signore viene!”), 5542 1, 1, 2, 123| avrebbe reso sorpassato (Marcionismo).~ ~ ~Il Nuovo Testamento~ ~ 5543 1, 2, 1, 313| Lettera ad Alice Alington di Margaret Roper sul colloquio avuto 5544 2, 1, 2, 1203| copto, siriaco, armeno, maronita e caldeo. “Il sacro Concilio, 5545 1, 2, 2, 645| il medesimo che è stato martoriato e crocifisso, poiché porta 5546 3, 2, 1, 2148| ricorrere al nome di Dio per mascherare pratiche criminali, ridurre 5547 3, 2, 1, 2111| impone. Può anche presentarsi mascherata sotto il culto che rendiamo 5548 4, 1, 3, 2711| attende, far cadere le nostre maschere e rivolgere il nostro cuore 5549 2, 2, 3, 1577| esclusivamente il battezzato di sesso maschile ["vir"]” [Codice di Diritto 5550 2, 0, 0, 1068| infatti, mediante la quale, massimamente nel divino sacrificio dell' 5551 1, 1, 2, 113| corde Ecclesiae quam in materialibus instrumentis scripta - la 5552 3, 2, 1, 2111| necessarie. Attribuire alla sola materialità delle preghiere o dei segni 5553 1, 2, 1, 284| quando e come sia sorto materialmente il cosmo, né quando sia 5554 4, 2, 0, 2779| concerne le immagini paterne e materne, quali si sono configurate 5555 1, 2, 1, 344| Signore, per sora nostra matre Terra,~la quale ne sustenta 5556 1, 2, 2, 537| Poitiers, In evangelium Matthaei, 2: PL 9, 927].~ ~ ~La tentazione 5557 1, 1, 2, 119| qualche modo preparatori, si maturi il giudizio della Chiesa. 5558 1, 2, 1, 277| potentiam tuam parcendo maxime et miserando manifestas. . . - 5559 2, 2, 1, 1306| momento che Battesimo, Confer mazione ed Eucaristia costituiscono 5560 | mea 5561 4, 2, 0, 2766| una formula da ripetere meccanicamente [Cf Mt 6,7; 1Re 18,26-29 ]. 5562 3, 2, 2, 2438| si tratta di bloccare “i meccanismi perversi” che ostacolano 5563 2, 2, 4, 1674| religiose, il rosario, le medaglie, ecc [Cf Concilio di Nicea 5564 3, 2, 2, 2498| affinché dall'abuso dei media “non derivino gravi danni 5565 2, 2, 3, 1548| Christi”) [Pio XII, Lett. enc. Mediator Dei]. Cristo è la fonte 5566 1, 2, 3, 969| ausiliatrice, soccorritrice, mediatrice»~ ~ 5567 3, 1, 1, 1848| esamina la piaga prima di medicarla, Dio, con la sua Parola 5568 3, 2, 2, 2266| persone, mira ad uno scopo medicinale: nella misura del possibile, 5569 3, 2, 2, 2290| alcool, del tabacco e dei medicinali. Coloro che, in stato di 5570 1, 2, 3, 927| monastiche e dagli Ordini medievali fino alle moderne Congregazioni” [ 5571 4, 1, 2, 2654| Cercate leggendo e troverete meditando; bussate pregando e vi sarà 5572 1, 1, 2, 94| dei credenti, i quali le meditano in cuor loro”; [Conc. Ecum. 5573 4, 1, 1, 2599| sua Madre, che serbava e meditava nel suo cuore tutte le “ 5574 1, 1, 1, 28| preghiere, sacrifici, culti, meditazioni, ecc). Malgrado le ambiguità 5575 4, 1, 1, 2604| salvezza. Su di essa si mediterà nella parte conclusiva della 5576 3, 2, 1, 2116| veggenza, il ricorso ai medium occultano una volontà di 5577 4, 1, 1, 2619| Magnificatlatino, il “Megalinariobizantino) rappresenta 5578 1, 1, 2, 58| giusto”, il re-sacerdote Melchisedech, [Cf Gen 14,18 ] figura 5579 1, 2, 2, 525| Kontakion di Romano il Melode]~ 5580 4, 1, 2, 2663| loro preghiera: parole, melodie, gesti, iconografia. Spetta 5581 1, 1, 2, 87| 87 I fedeli, memori della Parola di Cristo ai 5582 2, 1, 2, 1189| riti umani, queste gesta memoriali di Dio diventano portatori 5583 Pref, 0, 5, 22| per formule sintetiche e memorizzabili.~ ~ ~ 5584 3, 2, 0, 2065| formule in rima, facili da memorizzare, e positive. Sono in uso 5585 4, 1, 2, 2688| Catechesi tradendae, 54]. La memorizzazione delle preghiere fondamentali 5586 3, 2, 2, 2482| ingannare” [Sant'Agostino, De mendacio, 4, 5: PL 40, 491]. Nella 5587 4, 1, 2, 2667| invocazione del pubblicano e dei mendicanti della luce [Cf Mc 10,46- 5588 2, 2, 1, 1402| memoria passionis eius; mens impletur gratia et futurae 5589 3, 1, 1, 1716| insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male 5590 3, 2, 2, 2470| camminiamo nelle tenebre, mentiamo e non mettiamo in pratica 5591 2, 2, 1, 1381| essendo egli la verità, non mentisce” [Paolo VI, Lett. enc. Mysterium 5592 3, 2, 2, 2484| circostanze, alle intenzioni del mentitore, ai danni subiti da coloro 5593 2, 1, 2, 1150| Antica Alleanza si possono menzionare la circoncisione, l'unzione 5594 1, 2, 3, 727| dello Spirito Santo. Qui si menzionerà soltanto ciò che concerne 5595 1, 2, 1, 394| conseguenze è stata la seduzione menzognera che ha indotto l'uomo a 5596 2, 2, 2, 1430| penitenza rimangono sterili e menzognere; la conversione interiore 5597 3, 2, 2, 2339| per un cieco impulso o per mera coazione esterna. Ma tale 5598 4, 1, 2, 2677| Con Elisabetta ci meravigliamo: “A che debbo che la Madre 5599 Pref, 0, 2, 10| 10 Non c'è, quindi, da meravigliarsi del fatto che nel dinamismo 5600 2, 2, 2, 1439| della penitenza è stato meravigliosamente descritto da Gesù nella 5601 1, 2, 2, 584| Mt 21,13 ]. Se scaccia i mercanti dal Tempio, a ciò è spinto 5602 3, 2, 2, 2414| egoistica o ideologica, mercantile o totalitaria, portano all' 5603 3, 2, 2, 2537| quegli approvvigionatori di mercati che aspettano la scarsità 5604 3, 1, 1, 1828| ricompensa e siamo simili ai mercenari. Oppure è per il bene in 5605 3, 1, 1, 1828| timore servile, né come il mercenario in cerca del salario, ma 5606 3, 1, 1, 1843| vita eterna e le grazie per meritarla.~ ~ 5607 3, 1, 3, 2010| amicizia, possono essere meritati seguendo la sapienza di 5608 1, 2, 2, 617| sul legno della croce ci meritò la giustificazioneinsegna 5609 3, 1, 3, 2010| della grazia per le azioni meritorie.~ ~ ~ 5610 1, 2, 2, 617| crucis nobis justificationem meruit - La sua santissima passione 5611 1, 2, 3, 827| peccato si trova ancora mescolata al buon grano del Vangelo [ 5612 2, 1, 2, 1170| calcolare il giorno 14 del mese di Nisan, il giorno di pasqua 5613 3, 1, 1, 1778| timore e speranza. . . la messaggera di Colui che, nel mondo 5614 1, 2, 2, 641| donne furono così le prime messaggere della Risurrezione di Cristo 5615 3, 2, 2, 2496| consumatori poco vigili di messaggi o di spettacoli. Di fronte 5616 1, 2, 1, 344| tue creature,~spezialmente messer lo frate Sole~lo quale è 5617 1, 2, 2, 540| Gesù manifesta quale sia la messianicità del Figlio di Dio, in opposizione 5618 1, 2, 2, 676| la forma politica di un messianismo secolarizzato “intrinsecamente 5619 2, 2, 1, 1347| loro le Scritture, poi, messosi a tavola con loro, “prese 5620 1, 2, 2, 423| imperatore Cesare Augusto, di mestiere carpentiere, morto crocifisso 5621 3, 1, 1, 1719| Le beatitudini svelano la mèta dell'esistenza umana, il 5622 2, 2, 1, 1264| chiama la concupiscenza, o, metaforicamente, “l'incentivo del peccato” (“ 5623 1, 2, 3, 701| conservata in una custodia metallica a forma di colomba (il columbarium) 5624 1, 1, 3, 159| 3017]. “Perciò la ricerca metodica di ogni disciplina, se procede 5625 1, 2, 3, 909| Inoltre i laici, anche mettendo in comune la loro forza, 5626 1, 2, 2, 579| spirito, era caro ai farisei. Mettendolo in forte risalto per Israele, 5627 2, 2, 1, 1349| di Dio” ( 1Ts 2,13 ) e a metterla in pratica, seguono le intercessioni 5628 3, 1, 2, 1917| gruppo e li stimolano a mettersi al servizio dei loro simili. 5629 3, 1, 3, 1995| dell'iniquità, così ora mettete le vostre membra a servizio 5630 3, 2, 2, 2365| separati in quella futura. .. Metto l'amore per te al di sopra 5631 | meum 5632 4, 1, 3, 2730| oggi”. Lo Sposo viene a mezzanotte; la luce che non deve spegnersi 5633 1, 1, 2, 120| Gioele, Amos, Abdia, Giona, Michea, Naum, Abacuc, Sofonia, 5634 1, 2, 1, 335| angeli in particolare (san Michele, san Gabriele, san Raffaele, 5635 3, 2, 2, 2445| grida; e le proteste dei mietitori sono giunte alle orecchie 5636 3, 2, 2, 2445| ai lavoratori che hanno mietuto le vostre terre grida; e 5637 1, 2, 2, 595| san Paolo che “parecchie migliaia di Giudei sono venuti alla 5638 3, 2, 2, 2275| alla sua guarigione, al miglioramento delle sue condizioni di 5639 3, 2, 2, 2241| rispetto dei doveri dei migranti nei confronti del paese 5640 3, 1, 2, 1938| disuguaglianze inique che colpiscono milioni di uomini e di donne. Esse 5641 3, 2, 2, 2491| esempio, uomini politici, militari, medici e giuristi - o le 5642 2, 1, 1, 1090| con tutte le schiere della milizia celeste cantiamo al Signore 5643 3, 2, 2, 2481| 2481 La iattanza o millanteria costituisce una colpa contro 5644 3, 1, 2, 1930| propria legislazione positiva, mina la propria legittimità morale [ 5645 3, 1, 2, 1883| troppo spinto dello Stato può minacciare la libertà e l'iniziativa 5646 1, 2, 2, 596| 10,19 ]. I farisei hanno minacciato di scomunica coloro che 5647 3, 2, 2, 2527| mali derivanti dalla sempre minacciosa seduzione del peccato. Continuamente 5648 3, 2, 2, 2273| chi è più debole, vengono minati i fondamenti stessi di uno 5649 1, 2, 3, 955| nella pace di Cristo non è minimamente spezzata, anzi, secondo 5650 2, 2, 2, 1471| della Chiesa, la quale, come ministra della redenzione, autoritativamente 5651 2, 1, 2, 1143| necessità pastorali. “Anche i ministranti, i lettori, i commentatori, 5652 4, 1, 2, 2653| Sant'Ambrogio, De officis ministrorum: PL 16, 50A].~ ~ 5653 3, 2, 2, 2313| di una nazione o di una minoranza etnica deve essere condannato 5654 3, 2, 2, 2276| 2276 Coloro la cui vita è minorata o indebolita richiedono 5655 2, 2, 1, 1375| diversa ciò che esiste? Non è minore impresa dare una nuova natura 5656 3, 2, 2, 2214| Il rispetto dei figli, minorenni o adulti, per il proprio 5657 1, 2, 1, 260| Immutabile, ma che ogni minuto mi porti più addentro nella 5658 1, 2, 2, 646| miracolosi, ma le persone miracolate ritrovavano, per il potere 5659 2, 2, 1, 1309| alla Confermazione deve mirare a condurre il cristiano 5660 1, 1, 2, 64| Sara, Rebecca, Rachele, Miryam, Debora, Anna, Giuditta 5661 3, 2, 1, 2094| prenderla in considerazione; ne misconosce l'iniziativa e ne nega la 5662 3, 2, 2, 2414| asservimento di esseri umani, a misconoscere la loro dignità personale, 5663 1, 2, 3, 840| accompagnata dall'ignoranza o dal misconoscimento di Gesù Cristo.~ ~ 5664 3, 1, 1, 1740| libertà troppo spesso sono misconosciute e violate. Queste situazioni 5665 1, 1, 1, 29| può essere dimenticato, misconosciuto e perfino esplicitamente 5666 1, 2, 3, 880| gruppo stabile, del quale mise a capo Pietro, scelto di 5667 1, 2, 2, 457| in una condizione tanto miserabile ed infelice? [San Gregorio 5668 1, 2, 1, 277| tuam parcendo maxime et miserando manifestas. . . - O Dio, 5669 1, 2, 3, 714| portare il lieto annunzio ai miseri,~a fasciare le piaghe dei 5670 3, 2, 2, 2538| può condurre ai peggiori misfatti [Cf Gen 4,3-7; 1Re 21,1- 5671 2, 2, 2, 1438| fraterna (opere caritative e missionarie).~ ~ 5672 1, 1, 2, 108| Chiaravalle, Homilia super missus est, 4, 11: PL 183, 86B]. 5673 1, 2, 3, 788| suo Spirito, costituisce misticamente come suo Corpo i suoi fratelli, 5674 1, 2, 3, 923| liturgico approvato e, unite in mistiche nozze a Cristo Figlio di 5675 1, 2, 2, 676| che condanna il “falso misticismo” di questa “contraffazione 5676 3, 1, 1, 1873| specie e la loro gravità si misurano principalmente in base al 5677 1, 2, 1, 300| su. grandezza non si può misurare” (Sal 145,3). Ma poiché 5678 1, 2, 3, 1007| terrena. Le nostre vite sono misurate dal tempo, nel corso del 5679 1, 2, 3, 1020| gli angeli e i santi. . . Mite e festoso ti appaia il volto 5680 1, 2, 2, 676| anche sotto la sua forma mitigata, la Chiesa ha rigettato 5681 1, 2, 2, 498| non trovava motivo nella mitologia pagana né in qualche adattamento 5682 2, 2, 3, 1574| Vangeli, dell'anello, della mitra e del pastorale al vescovo, 5683 3, 1, 1, 1723| Henry Newman, Discourses to mixed congregations, 5, sulla 5684 1, 2, 3, 981| peccati» (Lc 24, 47). Tale «mmistero della riconciliazione» ( 5685 4, 1, 3, 2723| è una ricerca orante che mobilita il pensiero, l'immaginazione, 5686 3, 1, 1, 1769| Santo compie la sua opera mobilitando tutto l'essere, compresi 5687 4, 1, 3, 2708| emozione e il desiderio. Questa mobilitazione è necessaria per approfondire 5688 3, 1, 1, 1806| passi” (Pr 14,15 ). “Siate moderati e sobri per dedicarvi alla 5689 2, 2, 2, 1462| della riconciliazione: è il moderatore della disciplina penitenziale [ 5690 1, 2, 3, 927| Ordini medievali fino alle moderne Congregazioni” [Giovanni 5691 3, 1, 1, 1754| circostanze, in sé, non possono modificare la qualità morale degli 5692 1, 1, 2, 83| possono essere conservate, modificate oppure anche abbandonate 5693 2, 1, 1, 1125| sacramentale può essere modificato o manipolato dal ministro 5694 Pref, 0, 2, 9| Borromeo, san Turibio di Mogrovejo, san Roberto Bellarmino, 5695 1, 2, 3, 901| nello Spirito, e persino le molestie della vita se sono sopportate 5696 2, 2, 1, 1335| 1335 I miracoli della moltiplicazione dei pani, allorché il Signore 5697 3, 2, 0, 2057| norme, perché tu viva e ti moltiplichi ( Dt 30,16 ).~ ~Questa forza 5698 | moltissime 5699 | moltissimo 5700 1, 2, 2, 608| e porta il peccato delle moltitudini [Cf Is 53,12 ] e l'agnello 5701 1, 2, 3, 924| che vive nel mondo (o la monaca) nella preghiera, nella 5702 4, 1, 2, 2687| Egitto, eremiti, monaci e monache hanno consacrato il loro 5703 2, 2, 4, 1672| abate o dell'abbadessa di un monastero, la consacrazione delle 5704 2, 2, 2, 1447| ispirati dalla tradizione monastica d'Oriente, i missionari 5705 1, 2, 3, 927| dalle antiche istituzioni monastiche e dagli Ordini medievali 5706 3, 1, 3, 1987| di giustificarci, cioè di mondarci dai nostri peccati e di 5707 3, 2, 2, 2431| proprietà, oltre che una moneta stabile e servizi pubblici 5708 2, 2, 1, 1371| altare del Signore [Santa Monica, prima di morire, a Sant' 5709 1, 2, 2, 467| 467 I monofisiti affermavano che la natura 5710 1, 2, 2, 469| Liturgia bizantina, Tropario “O Monoghenis”].~ ~IV. Come il Figlio 5711 1, 2, 1, 220| Is 54,8): “Anche se i monti si spostassero e i colli 5712 1, 1, 2, 118| quid credas allegoria,~Moralis quid agas, quo tendas anagogia.~ ~ 5713 1, 2, 1, 313| il meglio” [San Tommaso More, Lettera ad Alice Alington 5714 3, 2, 2, 2299| 2299 Ai moribondi saranno prestate attenzioni 5715 3, 2, 2, 2279| alleviare le sofferenze del moribondo, anche con il rischio di 5716 1, 2, 3, 991| primizia di coloro che sono morii (1 Cor 15, 12-14.20).~ 5717 2, 2, 3, 1589| sacerdote qui in terra, si morirebbe non di spavento, ma di amore”... “ 5718 1, 2, 1, 396| ne mangiassi, certamente moriresti” (Gen 2,17). “L'albero della 5719 1, 2, 2, 624| Figlio suo non solamente morisse “per i nostri peccati” ( 5720 1, 2, 3, 1011| crocifisso; …un'acqua viva mormora dentro di me e mi dice: “ 5721 1, 2, 1, 313| 4, 138].~E san Tommaso Moro, poco prima del martirio, 5722 1, 2, 3, 1014| scampare.~Guai a quelli che morranno ne le peccata mortali!;~ 5723 2, 2, 1, 1415| consapevole di aver peccato mortalmente, non deve accostarsi all' 5724 3, 2, 2, 2549| contemplare Dio, i cristiani mortificano le loro brame e trionfano, 5725 3, 1, 3, 2015| spirituale comporta l'ascesi e la mortificazione, che gradatamente conducono 5726 2, 2, 2, 1430| cenere”, i digiuni e le mortificazioni, ma la conversione del cuore, 5727 1, 2, 3, 991| chrisrianorum resurrectio mortuorum; illam credentes, sumus - 5728 2, 1, 2, 1164| 1164 Fin dalla legge mosaica il Popolo di Dio ha conosciuto 5729 2, 1, 2, 1161| immagini, sia dipinte che in mosaico o in quasiasi altro materiale 5730 3, 1, 3, 2028| Gregorio di Nissa, De vita Mosis: PG 44, 300D].~ ~ 5731 1, 1, 3, 155| la spinta della volontà mossa da Dio per mezzo della grazia, 5732 4, 1, 1, 2607| seguono, Gesù prende le mosse da ciò che queste già conoscono 5733 1, 2, 2, 424| 424 Mossi dalla grazia dello Spirito 5734 4, 2, 0, 2825| insegni ad essere umili, mostrandoci che la nostra virtù non 5735 3, 2, 2, 2222| osservare la legge di Dio mostrandosi essi stessi obbedienti alla 5736 1, 2, 2, 533| operai di tutto il mondo e mostrar loro il grande modello, 5737 1, 2, 1, 204| Alleanza del Sinai, si è mostrata come la rivelazione fondamentale 5738 1, 2, 2, 473| nella sua conoscenza umana mostrava la penetrazione divina che 5739 1, 2, 2, 659| eccezionale ed unico egli si mostrerà a Paolo “come a un aborto” ( 5740 1, 2, 3, 977| Cristo «messo a morte per i mostri peccati e... risuscitato 5741 2, 2, 2, 1485| Pasqua, il Signore Gesù si mostrò ai suoi Apostoli e disse 5742 1, 1, 3, 155| imperio voluntatis a Deo motae per gratiam - Credere è 5743 4, 1, 3, 2735| dunque, l'immagine di Dio che motiva la nostra preghiera: un 5744 3, 1, 1, 1863| molti granelli fanno un mucchio. Quale speranza resta allora? 5745 4, 1, 1, 2588| 2588 Le espressioni multiformi della preghiera dei Salmi 5746 1, 2, 3, 817| Ubi peccata sunt, ibi est multitudo, ibi schismata, ibi haereses, 5747 1, 2, 3, 845| flatu in hoc bene navigat mundo - spiegate le vele della 5748 2, 2, 2, 1523| vita. Quest'ultima unzione munisce la fine della nostra esistenza 5749 3, 2, 2, 2308| internazionale competente, munita di forze efficaci, una volta 5750 2, 2, 4, 1689| così celebrata che la co munità dei fedeli, specialmente 5751 1, 2, 3, 825| ancora essere raggiunta. “Muniti di tanti e così mirabili 5752 1, 2, 3, 1013| stabilito per gli uomini che muoiano una sola volta” (Eb 9,27). 5753 1, 1, 3, 153| Spirito Santo, il quale muova il cuore e lo rivolga a 5754 1, 2, 3, 865| Dio” (Ap 21,10-11); e “le mura della città poggiano su 5755 2, 1, 2, 1156| 1156 “La tradizione musicale di tutta la Chiesa costituisce 5756 2, 1, 2, 1156| accompagnati da strumenti musicali, sono già strettamente legati 5757 3, 2, 2, 2271| Questo insegnamento non è mutato. Rimane invariabile. L'aborto 5758 1, 1, 1, 32| creature, così belle ma pur mutevoli, chi le ha fatte se non 5759 3, 2, 2, 2296| provocare direttamente la mutilazione invalidante o la morte di 5760 3, 2, 2, 2297| terapeutico, le amputazioni, mutilazioni o sterilizzazioni direttamente 5761 2, 2, 3, 1623| di Cristo, a conferirsi mutualmente il sacramento del Matrimonio 5762 3, 2, 2, 2244| cercare in se stesse oppure a mutuare da una ideologia i loro 5763 1, 2, 3, 739| organizzarle nelle loro mutue funzioni, vivificarle, inviarle 5764 1, 2, 3, 774| 774 La parola grecamysterion ” è stata tradotta in latino 5765 1, 1, 2, 90| Denz.-Schönm., 3016: “nexus mysteriorum”; Conc. Ecum. Vat. II, Lumen 5766 1, 2, 3, 795| membra, quasi una persona mystica - Capo e membra sono, per 5767 1, 2, 2, 646| di Giairo, del giovane di Naim, di Lazzaro. Questi fatti 5768 4, 1, 2, 2678| Efrem o di san Gregorio di Narek, la tradizione della preghiera 5769 1, 2, 1, 362| suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita, e l'uomo 5770 1, 2, 1, 388| della storia della caduta narrata dalla Genesi, non era però 5771 1, 1, 2, 117| morale. Gli avvenimenti narrati nella Scrittura possono 5772 3, 2, 2, 2538| pentimento del re Davide, gli narrò la storia del povero che 5773 1, 2, 2, 437| Gesù, “chiamato Cristo”, nasca dalla sposa di Giuseppe 5774 2, 2, 1, 1238| quanti vi saranno battezzatinascano dall'acqua e dallo Spirito” ( 5775 1, 2, 3, 999| semini non è il corpo che nascerà, ma un semplice chicco... 5776 1, 2, 2, 502| ha voluto che suo Figlio nascesse da una Vergine. Queste ragioni 5777 1, 2, 2, 526| corpus sumens, de virgine nasci dignatus est; et procedens 5778 1, 2, 1, 403| peccato dal quale tutti nasciamo contaminati e che è “morte 5779 3, 2, 2, 2273| protezione che vanno accordati al nascituro, a partire dal momento del 5780 4, 1, 1, 2567| il suo Creatore oppure si nasconda lontano dal suo Volto, sia 5781 1, 1, 1, 29| tendenza dell'uomo peccatore a nascondersi, per paura, davanti a Dio [ 5782 2, 2, 1, 1381| devozione, o Dio che ti nascondi,~che sotto queste figure 5783 3, 2, 1, 2125| deve dire piuttosto che nascondono e non che manifestano il 5784 2, 2, 1, 1300| la fronte, gli occhi, il naso, le orecchie, le labbra, 5785 3, 2, 2, 2392| amore è la fondamentale e nativa vocazione di ogni essere 5786 2, 1, 2, 1194| Cristo, dall'Incarnazione e Natività fino all'Ascensione, al 5787 3, 2, 2, 2370| ibid., 16].~ ~Al linguaggio nativo che esprime la reciproca 5788 3, 2, 1, 2109| un criterio positivista o naturalista [Cf Pio IX, Lett. enc. Quanta 5789 1, 2, 2, 460| volens nos esse participes, naturam nostram assumpsit, ut homines 5790 1, 1, 2, 120| Amos, Abdia, Giona, Michea, Naum, Abacuc, Sofonia, Aggeo, 5791 1, 2, 3, 845| 7, 9: PL 38, 588]. È la nave che, “pleno dominicae crucis 5792 1, 2, 3, 845| soffio dello Spirito Santo, naviga sicura in questo mondo”; [ 5793 1, 2, 3, 845| Spiritus flatu in hoc bene navigat mundo - spiegate le vele 5794 2, 2, 3, 1635| latina, un matrimonio misto necessita, per la sua liceità, dell' 5795 3, 2, 1, 2186| agli umili servizi di cui necessitano i malati, gli infermi, gli 5796 1, 1, 2, 120| delle Cronache, Esdra e Neemia, Tobia, Giuditta, Ester, 5797 1, 2, 1, 394| La Scrittura attesta la nefasta influenza di colui che Gesù 5798 1, 2, 1, 339| Creatore e comporta conseguenze nefaste per gli uomini e per il 5799 1, 2, 3, 993| fermezza. Ai sadducei che la negano risponde: «Non siete voi 5800 3, 2, 1, 2127| impossibile ammetterla o negarla.~ ~ 5801 1, 2, 2, 467| delle nature non è affatto negata dalla loro unione, ma piuttosto 5802 1, 2, 1, 408| significata l'influenza negativa esercitata sulle persone 5803 3, 1, 1, 1783| umani esposti a influenze negative e tentati dal peccato a 5804 3, 2, 0, 2057| formulati come precetti negativi, divieti, o come comandamenti 5805 1, 2, 2, 465| divinità di Cristo hanno negato la sua vera umanità (docetismo 5806 3, 2, 1, 2089| L' eresia è “l'ostinata negazione, dopo aver ricevuto il Battesimo, 5807 3, 1, 1, 1718| uomini non c'è nessuno che neghi il proprio assenso a questa 5808 3, 1, 2, 1940| facilmente la loro soluzione negoziata.~ ~ ~ 5809 3, 2, 2, 2430| tali conflitti attraverso negoziati che rispettino i diritti 5810 4, 1, 3, 2743| possibile pure nel vostro negozio, sia mentre comperate sia 5811 1, 2, 3, 994| stesso Gesù a risuscitare nell ultimo giorno coloro che 5812 2, 2, 1, 1244| santa Comunione a tutti i neo-battezzati e confermati, anche ai bambini 5813 3, 2, 2, 2289| oppone ad una concezione neo-pagana, che tende a promuovere 5814 2, 2, 1, 1245| occasione del Battesimo dei neonati la benedizione della madre 5815 3, 2, 2, 2416| Francesco d'Assisi o san Filippo Neri, trattassero gli animali.~ ~ 5816 1, 2, 2, 466| 466 L'eresia nestoriana vedeva in Cristo una persona 5817 3, 2, 2, 2294| illusorio rivendicare la neutralità morale della ricerca scientifica 5818 1, 1, 2, 90| I: Denz.-Schönm., 3016: “nexus mysteriorum”; Conc. Ecum. 5819 1, 2, 3, 946| assemblea di tutti i santi?” [Niceta, Explanatio symboli, 10: 5820 1, 2, 1, 226| e dammi tutto a te [San Nicolao di Flüe, Preghiera].~ ~ ~ 5821 2, 2, 1, 1256| Firenze: Denz. -Schönm., 1315; Nicolò I, Risposta Ad consulta 5822 | nihil 5823 1, 2, 1, 318| chiamare all'esistenza “ex nihilo” - dal nulla) [Cf Congregazione 5824 4, 1, 3, 2717| futuro” [Cf Sant'Isacco di Ninive, Tractatus mystici, editio 5825 2, 1, 2, 1181| dei fedeli - dev'essere nitida e adatta alla preghiera 5826 2, 1, 2, 1183| enc. Mysterium fidei]. “La nobiltà, la disposizione e la sicurezza 5827 2, 2, 3, 1589| amore del cuore di Gesù” [B. Nodet, Jean-Marie Vianney, Curé 5828 1, 1, 2, 134| di San Vittore, De arca Noe, 2, 8: PL 176, 642C].~ ~ 5829 3, 2 | Signore~tuo Dio...~2 Non nominare~il nome di Dio invano~ ~ 5830 2, 2, 1, 1369| Eucaristia nella quale viene nominato come segno e servo dell' 5831 4, 2, 0, 2804| tre petizioni noi non “ci” nominiamo, ma siamo presi dal “desiderio 5832 2, 2, 3, 1633| di culto (fra cattolico e non-battezzato) esige una circospezione 5833 3, 2, 2, 2313| e trattare con umanità i non-combattenti, i soldati feriti e i prigionieri.~ 5834 1, 2, 2, 498| incomprensione da parte dei non-credenti, giudei e pagani: [Cf San 5835 1, 2, 3, 782| coloro che un tempo erano non-popolo ha acquistato un popolo: “ 5836 3, 2, 1, 2089| 2089 L' incredulità è la noncuranza della verità rivelata o 5837 3, 1, 1, 1793| non può esserle imputato. Nondimento resta un male, una privazione, 5838 3, 2, 2, 2220| fede che fu prima nella tua nonna Lòide, poi in tua madre 5839 3, 1, 1, 1778| Newman, Lettera al Duca di Norfolk, 5].~ ~ 5840 2, 2, 2, 1471| Indulgentiarum doctrina, Normae 1-3, AAS 59 (1967), 5-24]. 5841 1, 2, 0, 185| linguaggio comune della fede, normativo per tutti e che unisca nella 5842 | nos 5843 2, 2, 1, 1230| iniziazione cristiana ha co nosciuto un grande sviluppo, con 5844 | nostram 5845 | nostrum 5846 1, 2, 2, 595| Nicodemo [Cf Gv 7,50 ] o il notabile Giuseppe di Arimatea ad 5847 3, 1, 2, 1936| bisogno degli altri. Si notano differenze legate all'età, 5848 1, 1, 1, 43| creatura senza che si debba notare tra di loro una dissomiglianza 5849 2, 2, 3, 1574| riti annessi. Pur variando notevolmente nelle diverse tradizioni 5850 | nove 5851 2, 2, 2, 1513| unctionem infirmorum” del 30 novembre 1972, in linea con il Concilio 5852 1, 1, 2, 129| Novum in Vetere latet et in Novo Vetus patet” [Sant'Agostino, 5853 1, 1, 2, 129| Antico è svelato nel Nuovo: “Novum in Vetere latet et in Novo 5854 1, 2, 1, 251| terminologia propria ricorrendo a nozioni di origine filosofica: “ 5855 2, 2, 3, 1629| competente, dichiarare “la nullità del matrimonio”, vale a 5856 3, 2, 0, 2066| 2066 La divisione e la numerazione dei comandamenti hanno subito 5857 2, 2, 1, 1290| dell'anno, e la crescita numerica delle parrocchie (rurali), 5858 Pref, 0, 2, 7| estensione geografica e l'aumento numerico, ma anche, e più ancora, 5859 1, 2, 1, 312| per far vivere un popolo numeroso” (Gen 45,8 Gen 50,20) [Cf 5860 2, 2, 1, 1402| sacro convito nel quale ci nutriamo di Cristo, si fa memoria 5861 1, 2, 3, 739| diffonderlo nelle sue membra per nutrirle, guarirle, organizzarle 5862 2, 2, 2, 1439| quella di desiderare di nutrirsi delle carrube che mangiavano 5863 1, 2, 3, 754| incessantemente condotte al pascolo e nutrite dallo stesso Cristo, il 5864 1, 1, 3, 144| 144 Obbedire (“ob-audire”) nella fede è sottomettersi 5865 1, 1, 3, 145| Abramo, chiamato da Dio, obbedì partendo per un luogo che 5866 3, 2, 0, 2060| Signore aveva detto e ad “obbedirvi” ( Es 24,7 ). Il Decalogo 5867 3, 2, 1, 2119| buttasse giù dal Tempio obbligando Dio, in tal modo, ad intervenire [ 5868 3, 1, 2, 1903| tali disposizioni non sono obbliganti per le coscienze. “In tal 5869 4, 2, 0, 2847| la nostra miseria e per obbligarci a rendere grazie per i beni 5870 3, 1, 3, 2041| essa si nutre. Il carattere obbligatorio di tali leggi positive promulgate 5871 3, 2, 0, 2071| coscienza morale.~ ~ ~L'obbligazione del Decalogo~ ~ 5872 1, 2, 2, 500| 500 A ciò si obietta talvolta che la Scrittura 5873 3, 2, 2, 2372| farlo con un'informazione obiettiva e rispettosa, mai però con 5874 2, 1, 2, 1170| contemporaneamente nelle Chiesa Occidentali e Orientali. Perché esse 5875 1, 2, 2, 457| Immersi nelle tenebre, occorreva che ci fosse portata la 5876 1, 2, 2, 546| le parole non bastano, occorrono i fatti [Cf Mt 21,28-32 ]. 5877 3, 2, 1, 2116| veggenza, il ricorso ai medium occultano una volontà di dominio sul 5878 3, 2, 1, 2117| sottomettere le potenze occulte per porle al proprio servizio 5879 3, 1, 2, 1916| della giustizia. Ci si deve occupare del progresso delle istituzioni 5880 1, 2, 2, 583| suoi genitori che egli deve occuparsi delle cose del Padre suo [ 5881 3, 1, 3, 2042| comandate e rimani libero dalle occupazioni del lavoro”) esige dai che 5882 4, 1, 0, 2560| De diversis quaestionibus octoginta tribus, 64, 4: PL 40, 56].~ ~ 5883 1, 2, 2, 647| nessuno è stato testimone oculare dell'avvenimento stesso 5884 1, 2, 3, 1033| rimane nella morte. Chiunque odia il proprio fratello è omicida, 5885 3, 2 | generazione,~per coloro che mi odiano,~ma che dimostra il suo 5886 1, 2, 1, 301| hai creato; se tu avessi odiato qualcosa, non l'avresti 5887 2, 1, 2, 1160| di Nicea II: Conciliorum oecumenicorum decreta, 111].~ ~ 5888 3, 1, 1, 1855| la carità, quantunque la offenda e la ferisca.~ ~ 5889 1, 1, 2, 65| commetterebbe una stoltezza, ma offenderebbe Dio, perché non fissa il 5890 3, 2, 1, 2149| venerazione e con il timore di offenderlo [Sant'Agostino, De sermone 5891 2, 1, 1, 1088| del ministro, "egli che, offertosi una volta sulla croce, offre 5892 2, 2, 2, 1469| da lui in qualche modo offesi e lesi; si riconcilia con 5893 4, 2, 0, 2840| abbiamo perdonato a chi ci ha offeso. L'Amore, come il Corpo 5894 1, 2, 1, 329| loro riguardo: “Angelus officii nomen est, non naturae. 5895 2, 2, 1, 1305| incarico ufficiale (quasi ex officio)” [San Tommaso d'Aquino, 5896 4, 1, 2, 2653| 25; cf Sant'Ambrogio, De officis ministrorum: PL 16, 50A].~ ~ 5897 3, 2, 2, 2446| giustizia perché non si offra come dono di carità ciò 5898 1, 2, 3, 851| incontro al loro desiderio offrendola loro. Proprio perché crede 5899 2, 2, 3, 1586| la purezza del suo cuore, offrendoti un profumo soave per mezzo 5900 1, 2, 2, 649| riprenderla. . . ho il potere di offrirla e il potere di riprenderla” ( 5901 2, 2, 1, 1376| Redentore, ha detto che ciò che offriva sotto la specie del pane 5902 1, 2, 1, 286| questa conoscenza spesso è offuscata e sfigurata dall'errore. 5903 1, 2, 3, 890| garantirgli la possibilità oggettiva di professare senza errore 5904 1, 2, 2, 676| si delinea già nel mondo ogniqualvolta si pretende di realizzare 5905 1, 2, 1, 208| volte santo, Isaia esclama: “Ohimè! Io sono perduto, perché 5906 2, 2, 4, 1672| altare, la benedizione degli olii santi, dei vasi e delle 5907 2, 2, 2, 1513| debitamente benedetto - olio di oliva o altro olio vegetale - 5908 1, 2, 3, 755| quel campo cresce l'antico olivo, la cui santa radice sono 5909 1, 2, 2, 462| preparato. Non hai graditoolocaustisacrifici per il peccato. 5910 3, 2, 2, 2315| dei popoli. L' armarsi ad oltranza moltiplica le cause dei 5911 2, 2, 1, 1380| 1380 E' oltremodo conveniente che Cristo abbia 5912 1, 2, 1, 285| e quindi da respingere o oltrepassare (gnosi); altri ammettono 5913 1, 2, 3, 843| la ricerca, ancora “nelle ombre e nelle immagini”, “di un 5914 1, 2, 3, 1039| ognuno avrà compiuto o avrà omesso di compiere durante la sua 5915 3, 1, 1, 1853| di parola, di azione e di omissio ne. La radice del peccato 5916 | Omnes 5917 | omnia 5918 1, 2, 1, 277| con la grazia (“Deus, qui omnipo potentiam tuam parcendo 5919 1, 2, 1, 276| onnipotente ed eterno” (“omnipotens sempiterne Deus. . . ”), 5920 1, 2, 3, 1014| corporale,~da la quale nullo omo vivente po' scampare.~Guai 5921 1, 2, 3, 887| particolari vicine e di cultura omogenea formano province ecclesiastiche 5922 3, 2, 2, 2377| fecondazione artificiali omologhe) sono, forse, meno pregiudizievoli, 5923 3, 2, 2, 2241| leggi, a contribuire ai suoi oneri.~ ~ 5924 3, 2, 2, 2278| interruzione di procedure mediche onerose, pericolose, straordinarie 5925 3, 2, 2, 2494| inoltre, nel modo, sia onesta e conveniente, cioè rispetti 5926 3, 2, 2, 2496| facilmente alle influenze meno oneste.~ ~ 5927 3, 1, 2, 1909| autorità garantisca, con mezzi onesti, la sicurezza della società 5928 3, 1, 1, 1723| fortuna è il metro dell'onorabilità. . . Tutto ciò deriva dalla 5929 1, 2, 2, 493| Santa” (“Panaghia”), la onorano come “immune da ogni macchia 5930 2, 2, 1, 1418| Sacramento dell'altare, bisogna onorarlo con un culto di adorazione. 5931 3, 2, 2, 2362| in casta intimità, sono onorevoli e degni, e, compiuti in 5932 3, 1, 2, 1900| tributare all'autorità gli onori che ad essa sono dovuti 5933 1, 2, 2, 533| Infine vogliamo salutare gli operai di tutto il mondo e mostrar 5934 3, 2, 1, 2122| ministri della Chiesa. “L'operaio ha diritto al suo nutrimento” ( 5935 Pref, 0, 1, 2| dappertutto, mentre il Signore operava insieme con loro e confermava 5936 1, 1, 2, 126| gli uomini, effettivamente operò e insegnò per la loro salvezza 5937 1, 2, 1, 380| formato l'uomo, alle sue mani operose hai affidato l'universo, 5938 1, 2, 3, 1050| della natura e della nostra operosità, dopo che li avremo diffusi 5939 3, 2, 2, 2236| non inducano in tentazione opponendo l'interesse personale a 5940 1, 2, 2, 467| divina del Figlio di Dio. Opponendosi a questa eresia, il quarto 5941 1, 2, 1, 255| sola in loro, dove non si opponga la relazione” [Concilio 5942 1, 2, 1, 269| sempre possibile; chi potrà opporsi al potere del tuo braccio?” ( 5943 Pref, 0, 6, 24| norme dei costumi, adattare opportunamente la propria personale cultura 5944 2, 2, 1, 1399| Eucaristia, “presentandosi opportune circostanze e con l'approvazione 5945 3, 1, 2, 1888| il peccato, i risanamenti opportuni, perché si conformino alle 5946 3, 2, 1, 2183| in famiglia, o, secondo l'opportunità, in gruppi di famiglie” [ 5947 3, 2, 2, 2297| colpevoli, per spaventare gli oppositori, per soddisfare l'odio, 5948 1, 2, 3, 996| incontrato incomprensioni ed opposizioni. «In nessun altro argomento 5949 3, 0, 0, 1696| conduce alla vita”, una via oppostaconduce alla perdizione” ( 5950 1, 2, 2, 475| naturali, divine e umane, non opposte, ma cooperanti, in modo 5951 3, 2, 2, 2430| diversi, spesso tra loro opposti. Così si spiega l'emergere 5952 3, 1, 1, 1739| testimoniare le sventure e le oppressioni nate dal cuore dell'uomo, 5953 3, 1, 1, 1867| il lamento del popolo oppresso in Egitto; [Cf Es 3,7-10 ] 5954 1, 2, 1, 403| che l'immensa miseria che opprime gli uomini e la loro inclinazione 5955 1, 2, 2, 633| dannazione, [Cf Benedetto XII, Opuscolo Cum dudum: Denz. -Schönm., 5956 1, 2, 3, 834| San Massimo il Confessore, Opuscula theologica et polemica: 5957 1, 2, 2, 460| San Tommaso d'Aquino, Opusculum 57 in festo Corporis Christi, 5958 3, 1, 3, 2002| una predizione che ci fa l'oracolo del tuo Libro: noi pure, 5959 2, 1, 2, 1160| Chiesa, sia scritte che orali. Una di queste riguarda 5960 1, 1, 2, 76| stata fatta in due modi:~- oralmente, “dagli Apostoli, i quali 5961 4, 2, 0, 2784| Gregorio di Nissa, Homiliae in orationem dominicam, 2: PG 44, 1148B].~ ~ ~ 5962 1, 1, 3, 168| confessa il Signore, [Te per orbem terrarum sancta confitetur 5963 3, 1, 3, 1969| preghiera e il digiuno, ordinandoli al “Padre che vede nel segreto”, 5964 2, 2, 1, 1256| 1256 I ministri ordinari del Battesimo sono il vescovo 5965 1, 2, 2, 533| comunione con Gesù nelle vie più ordinarie della vita quotidiana:~ ~ 5966 3, 1, 1, 1818| uomini; le purifica per ordinarle al Regno dei cieli; salvaguarda 5967 1, 2, 1, 292| il Creatore, l'Autore, l'Ordinatore. Egli ha fatto ogni cosa 5968 3, 2, 2, 2414| fondamentali. San Paolo ordinava ad un padrone cristiano 5969 2, 2, 3, 1572| alla circostanza. Le tre ordinazioni, del vescovo, del presbitero, 5970 2, 2, 3, 1537| taxeis” (in greco), di “ordines”: così la Liturgia parla 5971 1, 1, 2, 75| Rivelazione del sommo Dio, ordinò agli Apostoli di predicare 5972 1, 2, 3, 1027| che occhio non vide, né orecchio udì, né mai entrarono in 5973 2, 1, 1, 1119| comunità sacerdotale”, “organicamente strutturata” [Conc. Ecum. 5974 1, 2, 0, 186| della sua fede in compendi organici e articolati, destinati 5975 3, 2, 2, 2436| ingiusto non versare agli organismi di sicurezza sociale i contributi 5976 2, 2, 3, 1636| interessate hanno potuto organizzare una pastorale comune per 5977 1, 2, 3, 739| per nutrirle, guarirle, organizzarle nelle loro mutue funzioni, 5978 1, 2, 3, 816| questo mondo costituita e organizzata come una società, sussiste [" 5979 3, 2, 2, 2430| lavoratori, per esempio le organizzazioni sindacali, ed, eventuamente, 5980 3, 1, 1, 1852| fazioni, invidie, ubriachezze, orge e cose del genere; circa 5981 3, 1, 1, 1850| civitate Dei, 14, 28]. Per tale orgogliosa esaltazione di sé, il peccato 5982 3, 2, 2, 2423| criteri di giudizio, offre orientamenti per l'azione:~Ogni sistema 5983 3, 1, 3, 1964| sapienziali e dei profeti, che la orientano verso la Nuova Alleanza 5984 3, 1, 1, 1704| sua volontà è capace di orientarsi da sé al suo vero bene. 5985 3, 2, 2, 2294| D'altra parte, i criteri orientativi non possono essere dedotti 5986 2, 1, 2, 1165| grande luce; l'Oriente degli orienti ha invaso l'universo, e 5987 1, 2, 2, 648| manifestano la loro propria originalità. Essa si è compiuta per 5988 2, 0, 0, 1069| termineLiturgiasignifica originalmenteopera pubblica”, “servizio 5989 1, 2, 2, 650| epistolae: ibid. , 359; Ormisda, Lettera Inter ea quae: 5990 1, 2, 3, 756| come una sposa che si è ornata per il suo sposo" (Ap 21, 5991 1, 2, 1, 285| Dio, ma alla maniera di un orologiaio che, una volta fatto, l' 5992 3, 2, 1, 2116| La consultazione degli oroscopi, l'astrologia, la chiromanzia, 5993 3, 2, 2, 2518| l'amore della verità e l'ortodossia della fede [Cf Tt 1,15; 5994 3, 2, 1, 2121| in perdizione, perché hai osato pensare di acquistare con 5995 4, 2, 0, 2783| spes, 22].~ ~O uomo, tu non osavi levare il tuo volto verso 5996 1, 1, 3, 157| rivelate possono sembrare oscure alla ragione e all'esperienza 5997 4, 2, 0, 2777| debolezza di un mortale oserebbe chiamare Dio suo Padre, 5998 4, 2, 0, 2793| immensi dell'amore, quando osiamo dire: Padre “nostro”.~ ~ 5999 2, 2, 2, 1517| abbia luogo in famiglia, all'ospedale o in chiesa, per un solo 6000 3, 2, 2, 2241| spirituale del paese che lo ospita, ad obbedire alle sue leggi, 6001 3, 2, 2, 2447| mangiare a chi ha fame, nell'ospitare i senza tetto, nel vestire 6002 3, 2 | per coloro~che mi amano e osservano~i miei comandamenti.~Non 6003 3, 1, 3, 1972| perché ci libera dalle osservanze rituali e giuridiche della 6004 3, 1, 3, 1963| grazia dello Spirito per osservarla. A causa del peccato che 6005 3, 2, 0, 2068| giustificato è ancora tenuto ad osservarli [Cf Concilio di Trento: 6006 2, 2, 3, 1599| pubblicamente la loro volontà di osservarlo per amore del Regno di Dio 6007 2, 2, 1, 1387| questo sacramento, i fedeli osserveranno il digiuno prescritto nella 6008 3, 1, 1, 1824| Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete 6009 1, 2, 2, 578| ricorda san Giacomo, “chiunque osservi tutta la Legge, ma la trasgredisca 6010 3, 2, 0, 2074| comunichiamo ai suoi misteri e osserviamo i suoi comandamenti, il 6011 3, 1, 3, 1974| Dio non vuole che tutti osservino tutti i consigli, ma soltanto 6012 2, 1, 2, 1180| 1180 Quando non viene ostacolato l'esercizio della libertà


1006-161c | 162-2162 | 2163-265 | 2650-630 | 631-aiuta | aiute-bened | benef-conos | conqu-disab | disce-famil | fammi-incon | incor-mangi | manic-ostac | ostag-princ | prior-rigua | rileg-setta | setti-tiepi | timid-zarep

Copyright © Libreria Editrice Vaticana