La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

IN SINTESI

 

1975 Secondo la Scrittura, la legge è un'istruzione paterna di Dio, che prescrive all'uomo le vie che conducono alla beatitudine promessa e vieta le strade del male.

 

1976 “La legge è un comando della ragione ordinato al bene comune, promulgato da chi è incaricato di una comunità” [San Tommaso d'Aquino, Summa theologiae, I-II, 90, 4].

 

1977 Cristo è il termine della legge ; [Cf Rm 10,4 ] egli solo insegna e la giustizia di Dio.

 

1978 La legge naturale è una partecipazione alla sapienza e alla bontà di Dio, da parte dell'uomo, plasmato ad immagine del suo Creatore. Essa esprime la dignità della persona umana e costituisce il fondamento dei suoi diritti e dei suoi doveri fondamentali.

 

1979 La legge naturale è immutabile e permane inalterata attraverso la storia. Le norme che ne sono l'espressione restano sostanzialmente valide. E' un fondamento necessario all'ordinamento delle regole morali e alla legge civile.

 

1980 La Legge antica è il primo stadio della Legge rivelata. Le sue prescrizioni morali sono riassunte nei Dieci comandamenti.

 

1981 La Legge di Mosè comprende molte verità naturalmente accessibili alla ragione. Dio le ha rivelate perché gli uomini non riuscivano a leggerle nel loro cuore.

 

1982 La Legge antica è una preparazione al Vangelo.

 

1983 La Legge nuova è la grazia dello Spirito Santo ricevuta mediante la fede in Cristo, che opera attraverso la carità. Trova la sua principale espressione nel Discorso del Signore sulla montagna e si serve dei sacramenti per comunicarci la grazia.

 

1984 La Legge evangelica compimento, supera e porta alla perfezione la Legge antica: le sue promesse attraverso le beatitudini del Regno dei cieli e i suoi comandamenti attraverso la trasformazione della radice delle azioni, il cuore.

 

1985 La Legge nuova è una legge d'amore, una legge di grazia, una legge di libertà.

 

1986 Oltre ai precetti, la Legge nuova comprende i consigli evangelici. “La santità della Chiesa è in modo speciale favorita dai molteplici consigli di cui il Signore nel Vangelo propone l'osservanza ai suoi discepoli” [Conc. Ecum. Vat. II, Lumen gentium, 42].

 




Precedente - Successivo

Copyright © Libreria Editrice Vaticana