La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

IN SINTESI

 

2075Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?” “Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti” ( Mt 19,16-17 ).

 

2076 Con il suo agire e con la sua predicazione, Gesù ha attestato la perennità del Decalogo.

 

2077 Il dono del Decalogo è accordato nell'ambito dell'Alleanza conclusa da Dio con il suo popolo. I comandamenti di Dio ricevono il loro vero significato in e per mezzo di questa Alleanza.

 

2078 Fedele alla Scrittura e in conformità all'esempio di Gesù, la Tradizione della Chiesa ha riconosciuto al Decalogo un'importanza ed un significato fondamentali.

 

2079 Il Decalogo costituisce un'unità organica in cui ogni “parola” o “comandamentorimanda a tutto l'insieme. Trasgredire un comandamento è infrangere tutta la Legge [Cf Gc 2,10-11 ].

 

2080 Il Decalogo contiene un'espressione privilegiata della legge naturale. Lo conosciamo attraverso la Rivelazione divina e con la ragione umana.

 

2081 I dieci comandamenti enunciano, nel loro contenuto fondamentale, obbligazioni gravi. Tuttavia, l'obbedienza a questi precetti comporta anche obblighi la cui materia, in se stessa, è leggera.

 

2082 Quanto Dio comanda, lo rende possibile con la sua grazia.

 




Precedente - Successivo

Copyright © Libreria Editrice Vaticana