La Santa Sede
           back          up     Aiuto

Catechismo della Chiesa Cattolica


IntraText - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per attivare i link alle concordanze

LA DOSSOLOGIA FINALE

 

2855 La dossologia finale “perché tuo è il regno, la gloria e il potere” riprende, per inclusione, le prime tre domande al Padre nostro: la glorificazione del suo Nome, la venuta del suo Regno e il potere della sua Volontà salvifica. Ma questa ripresa ha la forma dell'adorazione e dell'azione di grazie, come nella liturgia celeste [Cf Ap 1,6; Ap 4,11; Ap 5,13 ]. Il principe di questo mondo si era attribuito in modo menzognero questi tre titoli di regalità, di potere e di gloria; [Cf Lc 4,5-6 ] Cristo, il Signore, li restituisce al Padre suo e Padre nostro, finché gli consegnerà il Regno, quando il Mistero della salvezza sarà definitivamente compiuto e Dio sarà tutto in tutti [ Cf 1Cor 15,24-28 ].

 

2856 “Al termine della preghiera, tu dici: Amen, sottolineando con l'Amen, che significa "Così sia", [Cf Lc 1,38 ] ciò che è nella preghiera da Dio insegnata” [San Cirillo di Gerusalemme, Catecheses mistagogicae, 5, 18: PG 33, 1124A].

 




Precedente - Successivo

Copyright © Libreria Editrice Vaticana