The Holy See
back up
Search
riga

SALUTO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI
AL PERSONALE DELLE VILLE PONTIFICIE DI CASTEL GANDOLFO

Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo
Lunedì, 29 settembre
2008

   

Cari fratelli e sorelle,

nel momento in cui mi accomiato da voi, al termine del soggiorno estivo a Castel Gandolfo, sento il vivo bisogno di rinnovarvi la mia gratitudine per il quotidiano e solerte servizio che svolgete qui, nelle Ville pontificie.

Sono riconoscente in primo luogo al Direttore, il Dottor Saverio Petrillo, per le sue cortesi parole e per essersi fatto interprete, come ogni anno, dei sentimenti di voi tutti. Passeggiando per i viali delle Ville ho modo di apprezzare l’attenzione che ponete nel vostro lavoro. Ugualmente sento il bisogno di ringraziare il personale che si dedica con solerzia alla cura del Palazzo Apostolico.

Mi rendo conto che la mia presenza vi domanda spesso un supplemento di impegno, e questo comporta non pochi sacrifici a voi e anche alle vostre famiglie. Vi ringrazio di cuore per la vostra generosità, e chiedo al Signore di ricompensarvi di tutto. Vi assista Egli con la sua grazia e accompagni con il suo paterno amore voi e i vostri familiari, ai quali vi prego di recare il mio cordiale saluto.

Celebriamo oggi la festa dei santi Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele: è alla loro speciale protezione che vi affido, perché possiate svolgere le vostre diverse attività con serenità e spirituale profitto. La Vergine Santa vegli sempre su di voi e sui vostri cari. Mentre vi assicuro un ricordo nella preghiera, con affetto tutti vi benedico.

 

© Copyright 2008 - Libreria Editrice Vaticana

     

top