The Holy See
back up
Search
riga

GIOVANNI PAOLO II

GIUBILEO DEL MONDO DELLO SPETTACOLO

ANGELUS

Domenica, 17 Dicembre 2000

 

1. Mentre ci avviamo a concludere questa solenne celebrazione, rinnovo il mio saluto a tutti voi, cari Fratelli e Sorelle, che rappresentate il vasto e multiforme mondo dello spettacolo.

Uno speciale pensiero rivolgo a quanti siete itineranti, perché lavorate nei Circhi, nei Luna Park o per le strade. Il vostro andare si è fatto oggi pellegrinaggio, e ricorda a tutti che la Chiesa è un popolo sempre in cammino, senza una stabile dimora in questo mondo. Siate voi stessi comunità cristiana, portando dappertutto, insieme con un sano divertimento, i valori della fede, della famiglia e della solidarietà. La grande Croce-icona qui presente, che accompagnerà durante il 2001 la missione giubilare nei Circhi e Luna Park d'Europa e d'America, vi illumini sempre e vi conforti negli inevitabili momenti di difficoltà.

Il mio saluto si volge ora alle numerose Bande musicali, che sono venute a rallegrare questa celebrazione. La loro presenza è particolarmente intonata con il clima di questa domenica, che nella liturgia è qualificata come domenica Gaudete, cioè domenica della gioia. Vada a loro la nostra gratitudine per il contributo che hanno dato alla festa di oggi.

Ringrazio, infine, i "Madonnari" d'Italia per gli artistici pannelli raffiguranti l'Annunciazione e la Natività, che hanno donato per decorare alcune chiese nuove.

2. Con grande gioia saluto anche voi, carissimi bambini e bambine di Roma, che come ogni anno siete venuti per far benedire le statuette di Gesù Bambino, prima di collocarle nei presepi delle vostre case. Auguro che, intorno al segno stupendo della tenerezza di Dio, ogni famiglia trovi letizia e pace, e gusti in semplicità il genuino spirito delle feste natalizie.

3. Chers pèlerins francophones, je vous adresse un salut cordial, notamment à vous qui êtes venus pour le Jubilé du Monde du Spectacle. Le Christ vous invite à être des messagers de la joie et de la paix, en faisant apparaître aux yeux des hommes le mystère indicible de Dieu. Je vous accorde à tous la Bénédiction apostolique.

I extend a warm greeting to all of you taking part in the Jubilee of the world of entertainment, as well as to your colleagues in all parts of the world involved in the varied traditional and new forms of the performing arts. May the Jubilee bring you the inner joy which will make your professional work at once more personally satisfying, and more helpful and uplifting in its influence on society. God bless you and keep you in his love!

Ich grüße die Schauspieler und Künstler deutscher Sprache. Ich freue mich, daß ihr nach Rom gekommen seid, um die heilige Pforte zu durchschreiten. Sie öffnet einen Raum, der über die Bühnen und Plätze dieser Welt weit hinausgeht: den Raum der Gnade und des Heils. Stellt in eurem Tun das Wahre, Gute und Schöne dar. Gottes Segen begleite euch.

Saludo con afecto a los peregrinos del mundo del espectáculo de lengua española. Que esta celebración jubilar sea un estímulo para seguir transmitiendo al mundo mensajes de vida y de amor, de esperanza, de solidaridad y de paz. Que con vuestro trabajo seáis siempre levadura y testimonio de la alegría que nace de la certeza de que el Señor está entre nosotros y nos salva.

Saúdo todos os participantes de língua portuguesa neste Jubileu do Mundo do Espectáculo, congratulando-me convosco pela alegria que sentistes ao encontrar Jesus. Vós éreis a alegria dos homens; agora sois também a alegria de Deus. Levai esta alegria nova a todo o mundo!

4. Con la preghiera dell'Angelus, ci rivolgiamo ora a Maria Santissima, che veneriamo come "causa della nostra letizia", affinché ogni uomo possa accogliere la gioia del Natale ormai vicino.

 

© Copyright 2000 - Libreria Editrice Vaticana

 

top