The Holy See
back up
Search
riga

GIOVANNI PAOLO II

ANGELUS

Domenica, 21 luglio 2002

 

Carissimi Fratelli e Sorelle!

1. E' ancora vivo il ricordo del grande Giubileo della Gioventù, svoltosi qui a Roma nell'agosto del Duemila. Con quelle indimenticabili giornate, i giovani credenti hanno acceso per tutti un fuoco di speranza. Essi si sono dati appuntamento per i prossimi giorni a Toronto, dove si celebrerà la diciassettesima Giornata Mondiale della Gioventù, per continuare un comune pellegrinaggio di fraternità attraverso il Pianeta.

I tragici avvenimenti dell'11 settembre scorso e del conflitto in Terra Santa hanno gettato sul mondo un'ombra oscura. Ma Gesù esorta i suoi discepoli a non avere paura, e ripete loro: "Voi siete il sale della terra... Voi siete la luce del mondo" (Mt 5, 13-14). I giovani cristiani, che si incontreranno a Toronto, sono pronti a rispondere a Cristo: Eccoci! Ci siamo! Sulla tua parola, e senza temere, getteremo le reti del Vangelo (cfr Lc 5, 5).

2. A Dio piacendo, partirò dopodomani per incontrare i ragazzi e le ragazze che, provenienti da ogni angolo della terra, converranno a Toronto: vado per pregare con loro, gioire e fare insieme con loro un'arricchente esperienza di fede.

Un pensiero speciale rivolgo ai tantissimi loro coetanei che, non potendo essere presenti di persona, seguiranno l'evento attraverso i mezzi di comunicazione. Saremo tutti uniti con la preghiera, invocando l'unico Spirito, che fa dei cristiani un solo Corpo in Cristo.

Toronto, metropoli a vocazione cosmopolita, è pronta a diventare per una settimana la capitale mondiale della Gioventù, futuro e speranza della Chiesa e dell'umanità! Fin da ora saluto e ringrazio quanti stanno lavorando per accogliere i giovani pellegrini, che arriveranno insieme con i numerosi Vescovi, sacerdoti, religiosi e religiose che li accompagneranno: Thank you very much! Merci beaucoup!.

3. Chers pèlerins francophones, je vous salue cordialement, vous invitant à prier pour les jeunes qui se rassemblent au Canada pour la Journée mondiale de la jeunesse. Que ce temps fort les aide à être sel de la terre et lumière du monde. Avec la Bénédiction apostolique.

I extend a special welcome to the English-speaking visitors, hoping that the summer season will bring time for reflection and for reading the Scriptures. God bless you and your families!

Herzlich grüße ich die Besucher aus den Ländern deutscher Sprache. Ich bete für Euch alle, damit Ihr gemäß Eurer Berufung als Christen zum „Salz der Erde" werdet. Besonders freue ich mich auf die Begegnung mit vielen Jugendlichen in Toronto!

Saludo con afecto a los peregrinos de lengua Española, en particular a los miembros de "La Obra de la Iglesia". Os invito a todos a sembrar paz y esperanza, siendo así sal de la tierra, unidos espiritualmente a los jóvenes de todo el mundo que encontraré los próximos días en Toronto.

Saúdo também os peregrinos e ouvintes de língua portuguesa. A todos peço a esmola da oração e do sacrifício pelos frutos da minha próxima Viagem Pastoral pelas Américas. Que Deus vos abençoe!

Traduzione delle parole pronunciate dal Papa in polacco:

Saluto i pellegrini provenienti dalla Polonia: da Dabrowa Bialostocka, Ploty, Reska, Mieszkowice e Poznan; l'oasi del III grado del Movimento "La Luce e la Vita" dalla Polonia, Bielorussia e Germania; il coro "Cantabile" da Glogów Wielkopolski.

Dopo avere ascoltato il canto del coro il Santo Padre ha detto:

Il Vescovo, Mons. Pluta, di venerata memoria, si allieta certamente nel cielo di questo vostro canto.

Affido alla preghiera di tutti l'incontro di Toronto e il mio viaggio che inizierò già martedì. Buon viaggio!

Saluto con affetto i pellegrini di lingua italiana, in particolare i partecipanti al Corso internazionale per formatori nei Seminari, promosso dall'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum dei Legionari di Cristo, ed il Gruppo delle Suore e delle Novizie delle Carmelitane del Divin Cuore di Gesù di Rocca di Papa.

4. Tutti affido alla Vergine Santissima, chiedendoLe di ottenere su quanti prenderanno parte alla Giornata Mondiale della Gioventù la più larga effusione di grazie e benedizioni. Quest'oggi vi invito a pregare, nella consueta recita dell'Angelus, per questa particolare intenzione.

Angelus Domini...

A tutti auguro una buona domenica.

A tutti i giovani che vanno a Toronto: buon viaggio!

 

© Copyright 2002 - Libreria Editrice Vaticana

 

top