The Holy See
back up
Search
riga

LETTERA DI GIOVANNI PAOLO II
AL PRESIDENTE DEL PONTIFICIO CONSIGLIO “COR UNUM”
 

 

Al Venerato Fratello
PAUL JOSEF CORDES
Presidente del Pontificio Consiglio “Cor Unum”

In questi giorni, nei quali ci prepariamo a celebrare le solennità pasquali, l’Europa vive purtroppo un’altra ora tristissima della sua storia. Il lacerante conflitto sviluppatosi nel Kosovo sta causando alla popolazioni sofferenze indicibili e semina odio, violenza, morte. Le conseguenze sono drammatiche specialmente per tante famiglie distrutte e per innumerevoli profughi costretti a fuggire abbandonando le loro case ed ogni loro avere. Seguo da vicino l’evolversi della situazione e nella preghiera supplico il Signore, Padre misericordioso, affinché abbia pietà dei suoi figli così duramente provati. Invoco Maria, Regina della Pace, affinché induca nei responsabili ed in ogni persona di buona volontà coraggiosi propositi di riconciliazione e di pace.

Perché la vicinanza del Papa alle vittime di questa tragedia sia avvertita in modo più concreto, invio Lei, venerato Fratello, quale Presidente del Dicastero della Santa Sede preposto agli aiuti umanitari, in Albania, per portare ai profughi di così immane tragedia il contributo di solidarietà spirituale e materiale mio e dell’intero popolo cristiano. Esso è accompagnato e impreziosito dal dono inestimabile di tante persone malate e sofferenti, che generosamente pregano per la pace ed offrono per questa intenzione i loro sacrifici.

Ai bambini, alle madri, agli anziani che incontrerà, dica che il Papa è con loro, e sarà sempre con loro finché una pace giusta e duratura non regnerà nelle terre dei Balcani. Troppo sangue e troppe lacrime quelle popolazioni hanno visto scorrere in questo secolo ventesimo. Sorga finalmente il giorno sospirato della pace. Ai profughi, e specialmente ai più provati, rechi la mia confortatrice Benedizione, che estendo di cuore a Lei ed a quanti sono impegnati nella preziosa opera di soccorso.

Dal Vaticano, 30 Marzo 1999.

IOANNES PAULUS PP. II

 

© Copyright 1999 - Libreria Editrice Vaticana

          

top