The Holy See
back up
Search
riga

VISITA PASTORALE NEGLI STATI UNITI D'AMERICA

SALUTO DEL SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II
ALLA COMUNIT
À DI LINGUA SPAGNOLA DEL SOUTH BRONX

New York, 2 ottobre 1979

 

Cari fratelli e amici.

Una delle visite alla quale attribuisco grande importanza e alla quale vorrei poter dedicare più tempo, è proprio questa che sto facendo a South Bronx, in questa immensa città di New York, ove risiedono tanti immigrati di colore, razza e nazionalità diverse, e tra questi la numerosa comunità di lingua spagnola formata da voi a cui ora mi rivolgo.

Vengo qui perché conosco le difficili condizioni della vostra vita, perché so che la vostra vita non manca di pene. Per questo meritate una speciale attenzione da parte del Papa.

La mia sosta in questo lungo vuole significare un apprezzamento e un incoraggiamento per quanto la Chiesa ha fatto e continua a fare, con le sue parrocchie, scuole, centri sanitari e posti di assistenza per la gioventù e la terza età, a favore di tanti che sperimentano le angustie morali e le strettezze materiali.

Vorrei che questa fiamma di speranza – qualche volta una delle poche speranze – anziché estinguersi, aumentasse di potenza, affinché tutti gli abitanti della zona e della città giungano a poter vivere con dignità e serenità, come singoli esseri umani, come famiglie, come figli di Dio.

Non vi abbandonate, fratelli e amici, allo scoramento, ma collaborate fra voi, fate i passi che sono nelle vostre possibilità per accrescere la vostra dignità, unite le vostre forze per raggiungere le mete di una elevazione umana e morale. E non dimenticate neppure che Dio presiede alla vostra vita, vi accompagna, vi chiama al meglio, al superamento.

Tuttavia, poiché è anche necessario un aiuto dall’esterno, rivolgo un pressante appello ai “leaders”, a quanti possono fare qualcosa, affinché prestino la loro generosa collaborazione in quest’opera tanto lodevole e urgente.

Voglia Dio che presto diventi una bella realtà il progetto di costruzione di case e altri progetti necessari affinché ogni persona e ogni famiglia trovino un alloggio conveniente in cui vivere in pace sotto lo sguardo di Dio.

Amici, saluto tutti voi e le vostre care persone, vi benedico e vi incito a non perdervi di coraggio nel percorrere la buona strada.

    

top