The Holy See
back up
Search
riga

SALUTO DI GIOVANNI PAOLO II
AI GIOVANI NEL CORTILE DI SAN DAMASO

Sabato, 5 novembre 1983

 

1. Nel ringraziare tutti i presenti per la partecipazione alla recita del Santo Rosario, rivolgo un saluto particolarmente affettuoso al numerosi seminaristi di Milano. Vi ringrazio, cari giovani, per la testimonianza di devozione alla Madonna. Auspico di cuore che la Vergine santissima vi aiuti a sempre meglio scoprire i segreti del cuore sacerdotale di Gesù, così da poterne essere presto un riflesso per il bene di tanti fratelli.

Nel ricordo dell’incontro nel giorno di san Carlo, e della mia visita alla vostra grande e illustre città, saluto anche gli altri milanesi che hanno voluto unirsi alla recita del Rosario.

2. Saluto ora il gruppo dei giovani romani del Pontificio oratorio di San Pietro. Carissimi, conosco la vostra bella e grande Istituzione e le sue iniziative. Siate grati al Signore per la formazione cristiana che, grazie ad essa, potete ricevere, e approfittatene con ogni buona volontà per prepararvi un avvenire sereno e fruttuoso in opere di carità a beneficio della Chiesa e della società.

Vi incoraggio nella vostra devozione alla Madonna e vi benedico di cuore.

 

© Copyright 1983 - Libreria Editrice Vaticana

 

top