The Holy See
back up
Search
riga

VIAGGIO APOSTOLICO IN COREA, PAPUA NUOVA GUINEA,
ISOLE SALOMONE E THAILANDIA

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AI GIOVANI

Parrocchia di San Giuseppe - Port Moresby (Papua Nuova Guinea)
Martedì, 8 maggio 1984

 

Cari giovani.

Sono veramente lieto di potermi incontrare oggi con voi. Per me voi rappresentate tutta la gioventù di Papua Nuova Guinea, che amo profondamente, nella quale ho grande fiducia e sulla quale faccio molto assegnamento.

Poiché mi è dato solo il tempo di farvi un breve saluto, desidero lasciarvi almeno con un pensiero. Voglio dirvi quanto importante è per voi Gesù Cristo, e quanto importanti siete voi per lui.

Gesù è importante per voi perché è il Figlio di Dio che si è fatto uomo. Egli vi ammaestra sul significato più profondo della vita: chi siete voi e che cosa è la vita. Nella conoscenza di Gesù, nello studio del suo insegnamento attraverso il Vangelo, arriverete a comprendere più pienamente voi stessi.

E voi siete importanti per Gesù perché egli vi ama ed è morto per voi, affinché voi poteste vivere la pienezza della vita, qui in terra e poi in cielo. Sì, siete molto importanti per Gesù. E siete molto importanti per me e per tutta la Chiesa.

Voi avete una speciale missione da compiere nella vita; c’è un compito specifico e distinto per ciascuno e per tutti voi. E per riuscire nella vita, dovete restare uniti a Gesù; dovete ascoltarlo quando vi dice: “Rimanete nel mio amore” (Gv 15, 9).

Cari giovani di Papua Nuova Guinea, il significato della vita si trova in Gesù Cristo e nel suo amore.

 

© Copyright 1984 -  Libreria Editrice Vaticana

 

top