The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AI DIRIGENTI DELL' «ENCYCLOPEDIA BRITANNICA»

Giovedì, 4 ottobre 1984

 

Cari amici,

sono felice di dare il benvenuto in Vaticano al Consiglio d’amministrazione dell’“Encyclopaedia Britannica”. Il vostro desiderio di incontrare il Papa in occasione del vostro incontro a Roma mi fa personalmente piacere ed esprime nello stesso tempo la vostra convinzione dell’importanza che voi attribuite alla fede, alla religione e ai valori spirituali. Conosco bene, inoltre, l’amore per il sapere e il profondo interesse per la cultura che ciascuno di voi testimonia. La vostra collaborazione nella direzione della ben nota enciclopedia dimostra la vostra dedizione alla causa dell’avanzamento della cultura e allo sviluppo dei popoli attraverso la condivisione di questa grande risorsa.

La ricerca della verità e della bellezza e gli sforzi per promuovere il loro progresso sono realmente un particolare servizio all’umanità. Noi cristiani crediamo che, come ha detto Gesù, “la verità ci farà liberi”. E siamo tutti ben consapevoli di come la bellezza della creazione di Dio e del genio artistico dell’uomo elevino la mente e il cuore e arricchiscano la qualità della vita umana. Chiunque si impegna per il progresso della verità e della bellezza trova nella Chiesa un’amica e un’alleata. Insieme siamo di fronte a un grande mistero che tutti i nostri sforzi artistici e accademici non potranno mai esaurire né le nostre menti potranno mai comprendere pienamente.

In uno spirito, dunque, di rispetto e di solidarietà, vi incoraggio a continuare i vostri degni sforzi volti a promuovere la causa della verità e la condivisione del sapere, e a contribuire all’edificazione della cultura. Il Signore benedica la vostra dedizione a questo speciale servizio all’umanità. Dio conceda le sue benedizioni di pace e di gioia a tutti voi e ai membri delle vostre famiglie.

 

Copyright © Libreria Editrice Vaticana 

 

top