The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AL NUOVO CARDINALE CAHAL BRENDAN DALY,
ARCIVESCOVO DI ARMAGH

Sala Clementina - Martedì, 2 luglio 1991

 

Sua Eminenza,
Cari amici
,

Sono felice che un gruppo così rappresentativo sia venuto dall’Irlanda per accompagnare il Cardinal Daly in questa occasione, e che attraverso voi ho questa opportunità per salutare il popolo irlandese, sia del Nord che del Sud. Conservo così tanti e vivi ricordi della mia visita nel vostro Paese e ho incontrato un così gran numero di irlandesi sia qui a Roma che durante le mie visite in altre parti del mondo, compresi moltissimi Fratelli, Sorelle e Sacerdoti missionari, che l’Irlanda non è mai lontana dai miei pensieri. Con particolare affetto ricordo il defunto Cardinale O’Fiaich, il cui grande amore consisteva nell’essere tra la sua gente, condividendo le loro gioie e sofferenze quotidiane. Caro Cardinale Daly, in questo momento penso alla comunità affidata alla sua cura pastorale, e a tutte le comunità ecclesiali presenti nell’Irlanda del Nord. Penso alle molte vittime della violenza, alla sofferenza causata da atteggiamenti che sono radicalmente opposti agli ideali evangelici che devono regolare la vita di ogni cristiano. Soprattutto penso alla generazione dei più giovani, e alla responsabilità di educarli nel rispetto per la dignità umana e per i fondamentali diritti umani.

In questo contesto, desidero esprimere il mio devoto sostegno per tutti coloro che sono impegnati nel dialogo politico, che ora ha luogo nell’Irlanda del Nord. Desidero incoraggiarli a continuare instancabilmente nei loro sforzi, ricercando misure che garantiscano relazioni pacifiche, in modo che ognuno possa cooperare, nella dignità e nella libertà, alla costruzione di una società in cui tutti i cittadini si sentano pienamente accettati, siano trattati con giustizia, ed abbiano un maggior rispetto gli uni per gli altri, secondo le nobili tradizioni d’Irlanda.

Che l’amore di Dio sia con Sua Eminenza, e con tutto il popolo d’Irlanda senza distinzione. La pace di Cristo regni nei vostri cuori.

 

© Copyright 1991 - Libreria Editrice Vaticana

 

top