The Holy See
back up
Search
riga

RECITA DEL SANTO ROSARIO ALLA RADIO VATICANA

SALUTO DI GIOVANNI PAOLO II

Sabato, 6 marzo 1993

 

Rivolgo un saluto cordiale ai “miei” Seminaristi del Seminario Maggiore di Roma e li ringrazio per aver partecipato, insieme con i Superiori e i genitori alla preghiera mariana di questa Sera. Maria Santissima aiuti voi, carissimi e i vostri cari a cogliere il senso profondo del tempo che state vivendo, nel quale il Signore vi educa a diventare ministri della sua Famiglia, la Chiesa.

Un particolare pensiero va poi al numeroso gruppo di studenti delle università romane, con l’augurio che ciascuno, nella propria esistenza, possa fare la sintesi fra la ricerca intellettuale e l’attenzione verso i fratelli: la verità, infatti, deve dar prova di se stessa nell’amore sincero del prossimo. Saluto, inoltre, i pellegrini delle parrocchie di San Nicolò, in Fai di Paganella (Trento); dello Spirito Santo, in Parma; di San Giovanni Battista, in Soliera (Modena); di Santa Vittoria, in Carsoli (L’Aquila); e di Maria Santissima delle Grazie e dei Santi Giovanni Battista e Giovanni evangelista, in Castelvetere sul Calore (Avellino).

Auguro a tutti che il pellegrinaggio alle tombe degli Apostoli colmi delle grazie desiderate le famiglie e doni alle rispettive Comunità un rinnovato slancio missionario.

 

© Copyright 1993 - Libreria Editrice Vaticana

 

top