The Holy See
back up
Search
riga

VIAGGIO PASTORALE IN LITUANIA, LETTONIA ED ESTONIA

PAROLE DI GIOVANNI PAOLO II
DURANTE LA VISITA NELLA CHIESA DEI SANTI PIETRO E PAOLO

Tallinn (Estonia) - Venerdì, 10 settembre 1993

 

Carissimi fratelli e sorelle!

Ringrazio con voi il Signore, che mi offre la possibilità di iniziare il mio pellegrinaggio in Estonia con questa visita al Santissimo Sacramento, custodito nella vostra chiesa parrocchiale. È qui che nel Giorno del Signore vi radunate per la Santa Messa. Qui molti di voi sono stati battezzati e cresimati e portano al Battesimo i loro figli. Qui venite a ricevere il Sacramento del perdono e della riconciliazione. Qui pregate per i vostri defunti, pensando alla risurrezione dei morti e alla comunione dei santi.

Il vostro Amministratore apostolico, che è pure mio Rappresentante in questo Paese, mi ha parlato spesso di voi e sempre con grande affetto pastorale.

Mons. Justo Mullor García mi ha detto che non siete numerosi e che ciò vi permette di sentirvi un’unica famiglia, aperta al rinnovamento promosso dal Concilio Vaticano Il. Siete disposti al dialogo e alla fraternità e sapete accogliere con animo generoso quanti condividono con voi uno stesso slancio di preghiera e di servizio apostolico.

Carissimi, oggi siete una piccola fiaccola. Se sarete fedeli alla grazia di Dio, domani potrete essere una grande fiamma, capace di propagare la luce del Vangelo e il calore della vostra amicizia a tutti i concittadini. Coltivate tale amicizia in particolare con i fratelli nella fede e, in modo speciale, con coloro che fanno della ricerca sincera dell’unità dei cristiani un impegno costante, alimentato nella preghiera e nel vincolo della carità.

Fratelli e sorelle carissimi in attesa di ritrovarci insieme nella storica Piazza del Municipio per la solenne Celebrazione eucaristica, vi ringrazio di cuore per la gentile accoglienza e, invocando su di voi e sui vostri cari la protezione della Madre di Dio, tutti vi benedico.

 

© Copyright 1993 - Libreria Editrice Vaticana     

 

top