The Holy See
back up
Search
riga

RECITA DEL SANTO ROSARIO

PAROLE DI GIOVANNI PAOLO II

Aula Paolo VI
Sabato, 2 marzo 199
6

 

Carissimi Fratelli e Sorelle,

rivolgo un saluto cordiale a tutti voi che, in questo primo sabato del mese di marzo, avete partecipato alla recita del santo Rosario, come pure a quanti si sono uniti a noi mediante la radio e la televisione.

Saluto anzitutto il Regolatore e i Membri del Capitolo Generale dei Salesiani. San Giovanni Bosco volle che il Rosario fosse recitato dai giovani dell’Oratorio tutti i giorni. Aveva ben compreso, infatti, ciò che la Chiesa insegna da sempre, e cioè che questa preghiera mariana costituisce un’autentica scuola di orazione, atta a favorire la dimensione contemplativa della vita. Cari Fratelli, la Vergine Ausiliatrice, che con fiducia abbiamo invocato, accompagni i lavori della vostra importante assemblea.

Sono lieto di accogliere i giovani, questa sera molto numerosi: penso, in particolare, al folto gruppo di studenti delle Università di Roma ed ai seminaristi del Seminario Romano Maggiore, venuti con i familiari in occasione della Giornata dei Genitori. Carissimi, abbiamo meditato con Maria i misteri di Cristo: vi invito a prolungare questo atteggiamento spirituale lungo tutto il tempo di Quaresima. Solo nel silenzio e nella preghiera, infatti, possiamo comprendere in profondità il disegno di Dio sulla nostra vita e rispondergli "sì", come Maria, con tutto il cuore e con tutte le forze.

Saluto poi gli altri gruppi presenti: i fedeli di Tutti i Santi in Rovetta (Bergamo), di santa Maria in Aquiro e di san Gaspare del Bufalo in Roma, di san Michele Arcangelo di Foggia; il Centro Aiuto alla Vita di Cervia; l’UNITALSI di Firenze e la Società sportiva "Romulea" di Roma. A tutti auguro una Quaresima ricca di frutti, in pegno dei quali rinnovo di cuore la mia Benedizione.

I extend cordial greetings to all the English-speaking pilgrims at this recitation of the Rosary. I offer a special welcome to the students from Rider University in New Jersey. With the Blessed Virgin's prayers, may this Lenten journey of conversion renew you in faith, hope and love.  

 

© Copyright 1996 - Libreria Editrice Vaticana

    

top