The Holy See
back up
Search
riga

SALUTO DI GIOVANNI PAOLO II
AL TERMINE DELLA RECITA DEL SANTO ROSARIO

Cortile del Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo - Sabato, 2 agosto 1997

 

A tutti voi, che avete preso parte alla recita del santo Rosario, in questo primo sabato di agosto, rivolgo un cordiale saluto, estendendolo a quanti si sono uniti a noi mediante la radio e la televisione.

E' questo per molti il tempo delle vacanze: auguro che sia un tempo sereno, in cui riprendere energie fisiche e interiori. Affido a Maria questo periodo di riposo, perché sia benefico per tutti: per chi si reca in luoghi di villeggiatura e per coloro che non possono lasciare la città e le loro case. Maria, che a metà del mese celebreremo Assunta in corpo ed anima nella gloria di Dio, vegli su ciascuno.

I am pleased to greet the large group of young people from the Philippines who are on their way to Paris for the celebration of World Youth Day. After Manila, Paris too will show the great love which young people have for Christ. Upon you and all the English-speaking pilgrims present I invoke the joy and peace of our Lord Jesus Christ.

A tutti rinnovo con affetto il mio saluto ed imparto la Benedizione Apostolica.

 

© Copyright 1997 - Libreria Editrice Vaticana

top