The Holy See
back up
Search
riga

 VISITA ALLA PARROCCHIA ROMANA
DI SANTA MARIA DELLA SPERANZA AL NUOVO SALARIO

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
A
L CONSIGLIO PASTORALE

Domenica, 19 gennaio 1997

 

«Incontriamo il Consiglio pastorale e poi i giovani. Anche i giovani si appoggiano al Consiglio come anche il Consiglio, e noi tutti, ci appoggiamo sui giovani. Questa mutua interdipendenza, possiamo dire, manifesta che noi siamo un Corpo, il Corpo di Cristo. E voi qui nella parrocchia siete una cellula di questo Corpo Sono tanto grato al Signore che mi ha permesso di entrare in questa cellula viva del suo Corpo Mistico, e specialmente in questa parte che è la Chiesa di Roma.

Come Vescovo di Roma sono specialmente collegato con ogni romano e con ogni parrocchia romana.

Vi ringrazio per la vostra preparazione alla visita pastorale, per la vostra partecipazione, e soprattutto per la vostra grande disponibilità che qui, dai salesiani, si vede dappertutto.

Vi auguro anche buon anno, come ho fatto ai ragazzi più piccoli questa mattina. Che sia l’anno della speranza; delle cose buone e non delle cose cattive. Un anno di pace, di comprensione mutua, di relazioni buone tra le famiglie, tra le persone, tra i popoli in tutto il mondo.

Vi offro una benedizione ringraziandovi per ciò che fate aiutando il vostro parroco».

 

  © Copyright 1997 - Libreria Editrice Vaticana

 

top