The Holy See
back up
Search
riga

VISITA ALLA PARROCCHIA ROMANA DI SAN SALVATORE IN LAURO

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AL CONSIGLIO PASTORALE E AI GIOVANI

Domenica, 16 marzo 1997

 

Questa parrocchia è situata nel vecchio centro di Roma. Essa condivide tutti i privilegi del centro. È una chiesa storica, con una architettura molto classica. Al tempo stesso la parrocchia condivide le difficoltà della sua popolazione. Raramente ho l'occasione di visitare le parrocchie del centro. La maggior parte delle visite pastorali riguardano le parrocchie di periferia, dove la situazione è diversa.

Apprezzo molto la presenza del Consiglio Pastorale che cammina insieme con il parroco, loro soluzione. Mi auguro che questa opera sia fruttuosa, un'opera di comune collaborazione dei laici con il proprio Pastore. Ora una parola ai giovani. Mi sembra che sono pochi, ma ci sono. A voi dico ciò che ho già detto a quelli più giovani di voi, all'inizio di questa visita pastorale. Preparatevi a vivere bene la Pasqua, questo mistero grande che significa un passaggio dal male al bene. Un passaggio che è conversione, una conversione in senso morale, e nel senso più profondo, poiché esprime il mistero pasquale: la morte di Cristo e la Risurrezione di Cristo. Ogni uomo è chiamato ad essere partecipe di questo mistero del nostro Signore redentore. Vorrei dare una Benedizione a tutti i presenti, alle famiglie e all'intera comunità. Buona Pasqua!

 

© Copyright 1997 - Libreria Editrice Vaticana

top