The Holy See
back up
Search
riga

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE 
IN OCCASIONE DELLA "PARTITA DEL CUORE" 
(STADIO OLIMPICO DI ROMA, 25 MAGGIO 2000)

 Giovedì, 25 maggio 2000

 

Ai partecipanti allo spettacolare evento che vede atleti ed artisti, politici e personalità della cultura d'Italia, d'Israele e della Palestina incontrarsi allo Stadio Olimpico di Roma per una amichevole e straordinaria «Partita del cuore» invio il mio cordiale saluto. Esprimo apprezzamento per la singolare iniziativa che mira a consolidare la cultura dell'accoglienza e del dialogo tra i popoli italiano, israeliano e palestinese.

Anche lo sport, veicolo di stimoli e valori umani e morali, può aiutare il mondo ad essere più fraterno e solidale. Questa «Partita del cuore» vi incoraggi, cari amici di nazioni e culture diverse, a meglio conoscervi ed a progredire sul sentiero del mutuo rispetto e della reciproca stima. In questa simpatica gara vinca soprattutto la solidarietà e la pace.

Dallo Stadio Olimpico si diffonda così il vostro messaggio di speranza: anche lo sport può contribuire a costruire la pace.

IOANNES PAULUS PP. II

 

© Copyright 2000 - Libreria Editrice Vaticana

top