The Holy See
back up
Search
riga

BENEDIZIONE DELLA CAPPELLA DEL SINODO E ACCENSIONE
DELLA LAMPADA CON LA LUCE PROVENIENTE
DAL POZZO DI SAN GREGORIO ILLUMINATORE

PAROLE DI GIOVANNI PAOLO II

Lunedì 1° ottobre 2001

 

Fratelli e sorelle, cari Padri sinodali,
«quale gioia, quando mi dissero:
andremo alla casa del Signore».

E ora i nostri piedi si fermano
in questa cappella rinnovata,
cuore delle assisi sinodali
e di numerosi incontri ecclesiali.

Da questo luogo salga, fervente, la benedizione
al Dio dei nostri Padri e del Signore Gesù Cristo:
sia Lui stesso benedizione
per coloro che qui sosteranno in preghiera.

Al termine del viaggio apostolico in Armenia
il Catholicos di tutti gli Armeni
ci ha affidato, in segno di comunione,
la luce attinta dal pozzo di San Gregorio Illuminatore.

Da essa sarà accesa la lampada
che continuerà ad ardere in questo luogo.

Questa luce sia per la Chiesa d'Occidente
invito perenne a respirare a due polmoni,
insieme con la Chiesa d’Oriente.

 

Accensione della lampada
clic per ingrandire la foto

Benedizione della Cappella del Sinodo
clic per ingrandire la foto

                  

top