The Holy See
back up
Search
riga

VIAGGIO APOSTOLICO A TORONTO,
A CIUDAD DE GUATEMALA E A CIUDAD DE M╔XICO

XVII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENT┘

SALUTO DEL SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II
AL COMITATO NAZIONALE PER LA PREPARAZIONE
DELLA XVII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENT┘

Toronto, Casa Madre delle Sisters of St. Joseph
Domenica, 28 luglio 2002

 

Saluto con affetto tutti voi che siete venuti a rendermi visita al termine di questa XVII edizione della Giornata Mondiale della Gioventù.

Ringrazio innanzitutto l'Arcivescovo di Toronto, Card. Aloysius Ambrozic, che, insieme con il Vescovo Mons. Anthony Meagher, ha guidato il lungo lavoro di preparazione di questo grande evento. Con Lui, ringrazio quanti hanno contribuito con la loro dedizione ed anche con il sostegno economico alla sua buona riuscita.

Saluto il gruppo di giovani indigeni che provengono dalle terre della Beata Kateri Tekakwitha. Giustamente voi la chiamate kaiatano (= nobilissima e degnissima persona): sia per voi un modello di come i cristiani possono essere sale e luce della terra.

Un saluto particolare infine ai giovani e agli adulti del Comitato Nazionale per la Giornata Mondiale: carissimi, so con quanto impegno e quanta generosità avete lavorato in questi due anni. A nome di tutti i giovani che sono venuti a Toronto ed hanno goduto il frutto della vostra fatica il Papa vi dice grazie!

Su ciascuno di voi e sulle vostre famiglie invoco la Benedizione del Signore.

top