The Holy See
back up
Search
riga

MESSAGGIO DI GIOVANNI PAOLO II
ALL’EM.MO CARD. FRANCIS ARINZE
IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DI STUDIO
SULLA "SACROSANCTUM CONCILIUM"

 

Al venerato Fratello
FRANCIS Cardinale ARINZE
Prefetto della Congregazione per il Culto Divino
e la Disciplina dei Sacramenti

A quarant’anni dal 4 dicembre 1963, giorno nel quale il mio venerato predecessore, il Papa Paolo VI, promulgava la Costituzione Sacrosanctum Concilium, primo frutto del Concilio Vaticano II, codesta Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti ha opportunamente promosso una giornata di studio, per mettere in risalto le tematiche di fondo del rinnovamento liturgico voluto dal Concilio.

Rallegrandomi per l’iniziativa, volentieri colgo l’occasione per trasmettere a Lei, venerato Fratello, e a tutti i partecipanti al Convegno, la Lettera da me preparata per ricordare la promulgazione della menzionata Costituzione conciliare, che ha segnato, nella vita della Chiesa, una tappa di fondamentale importanza per la promozione e lo sviluppo della Liturgia.

Nell’affidare a codesto Dicastero il compito di far conoscere al popolo cristiano il contenuto dell’allegata Lettera apostolica, assicuro la mia spirituale presenza ai lavori del Convegno, mentre di cuore invio a Lei, venerato Fratello, ai suoi collaboratori, ai relatori e ai presenti tutti una speciale Benedizione, pegno di copiosi favori celesti.

Dal Vaticano, 4 Dicembre 2003.

IOANNES PAULUS II

 

top