The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AD UNA RAPPRESENTANZA DI RAGAZZI
DELL'AZIONE CATTOLICA ITALIANA (ACR)

Venerdì, 19 dicembre 2003 

 

Carissimi ragazzi e ragazze dell’Azione Cattolica Italiana!

Anche quest’anno siete venuti a trovarmi, in occasione del Santo Natale: grazie per questa vostra gradita visita. Saluto con grande affetto ognuno di voi, insieme alla Presidente nazionale della vostra Associazione e all’Assistente Generale. Voi qui rappresentate tutti i vostri amici dell’Azione Cattolica Ragazzi, ai quali invio il mio più cordiale saluto.

Mancano pochi giorni al Natale, questa grande festa che ci ricorda la nascita di Gesù. Duemila anni orsono Egli è venuto nel mondo per salvare l’intera umanità, e costantemente viene a visitarci. La Madonna, che a Betlemme lo ha dato alla luce, vi aiuti ad accoglierlo con generosità. Cristo porta in dono la pace. Chiedo a voi, cari ragazzi, di farvi messaggeri della sua pace nelle vostre famiglie e tra i vostri coetanei.

Tornando a casa portate i miei auguri natalizi anche ai vostri cari e non dimenticatevi di pregare per il Papa.

Di cuore vi benedico!

      

top