The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
ALLA RAPPRESENTANZA DI RAGAZZI
DELL’AZIONE CATTOLICA ITALIANA (A.C.R.)

Lunedì, 20 dicembre 2004

 

Cari Bambini e Cari Ragazzi,

sono lieto di accogliervi, ancora una volta, per questo gradito incontro in prossimità del Natale. Vi saluto tutti con affetto, e in voi saluto i bambini e i ragazzi della vostra Associazione, che voi qui rappresentate. Saluto il vostro Assistente Generale, Monsignor Francesco Lambiasi, la Presidente Nazionale dottoressa Paola Bignardi, gli assistenti e gli educatori che vi accompagnano.

Ho appreso con piacere della vostra iniziativa annuale, che intende sviluppare un itinerario formativo incentrato sul tema della "compagnia". Portate avanti con entusiasmo e generosità questo progetto! E’ importante che ciascuno di voi cresca nella conoscenza e nell’amicizia con Gesù. Potrete farlo a pieno titolo in quella "compagnia" che è la Chiesa, voluta da Cristo come casa e scuola di comunione e di solidarietà.

Il Natale, con il suo fascino spirituale, susciti in voi il desiderio di conoscere più da vicino Gesù che viene al mondo per salvarci.

Vi auguro felici e sante Feste Natalizie. Portate questi miei voti augurali alle vostre famiglie, ai vostri amici e all’intera Azione Cattolica. Ora, per intercessione di Maria, Madre di Gesù e Madre nostra, di cuore tutti vi benedico.

        

top