The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AI PARTECIPANTI ALLA CONFERENZA
PROMOSSA DALLA "WORLD JURIST ASSOCIATION"

Marted́, 4 maggio 2004

 

Distinti Signori e Signore,

Sono lieto di salutarvi, membri della World Jurist Association, mentre quest'anno vi riunite a Roma per la vostra Conferenza, e ringrazio il Presidente Yevdokimov per le sue gentili parole.

Il tema delle vostre discussioni si incentra sugli aspetti legali di certe questioni economiche con le quali si confronta il nostro mondo sempre più globalizzato. Affinché i sistemi legali e gli strumenti giuridici siano realmente d'aiuto a tutti gli uomini e le donne, soprattutto a chi è povero e svantaggiato, devono sostenere l'intera verità della persona umana. Pertanto, è molto importante che le diverse espressioni del diritto internazionale riconoscano e rispettino quelle verità morali e spirituali che sono necessarie per difendere e promuovere adeguatamente la dignità e la libertà degli individui, dei popoli e delle nazioni.

Nella fiduciosa speranza che il vostro lavoro possa dare un contributo significativo in questo ambito, cordialmente invoco su tutti voi le abbondanti benedizioni di Dio Onnipotente.

 

top