The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
A SUA ECCELLENZA IL SIGNOR NICANOR DUARTE FRUTOS
PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEL PARAGUAY*

Luned́, 18 ottobre 2004

 

Signor Presidente,

Sono lieto di porgerle il benvenuto in questa udienza in occasione della sua visita a Roma. Colgo l'opportunità per rinnovarle le espressioni del mio affetto per il popolo paraguaiano e le chiedo di essere così gentile da trasmettergli il saluto del Papa e la certezza di essere ricordato nella preghiera.

Spero che il messaggio cristiano, che è penetrato nell'animo di questo nobile popolo e ha recato frutti di santità in San Roque Ruiz e nei suoi compagni martiri, continui a offrire ispirazione e incoraggiamento a quanti sono impegnati nello sviluppo del Paraguay lungo il cammino della giustizia e della solidarietà. Invocando la protezione della Virgen Pura y Limpia de Caacupé benedico di cuore tutti i paraguaiani.


*L'Osservatore Romano 18-19.10.2004 p.2.

 

© Copyright 2004 - Libreria Editrice Vaticana

  

top