The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II
AI VESCOVI PARTECIPANTI AL SEMINARIO
PROMOSSO DALLA CONGREGAZIONE
PER L’EVANGELIZZAZIONE DEI POPOLI 

Giovedì, 16 settembre 2004

 

Signor Cardinale,
Cari Fratelli nell'Episcopato!

1. Vi saluto, voi che partecipate all'incontro di formazione organizzato dalla Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, al fine di sostenervi nel compito che avete ricevuto per il servizio delle Chiese dei Paesi di missione. Ringrazio il Cardinale Crescenzio Sepe, Prefetto del Dicastero, per le cordiali parole che mi ha appena rivolto a nome vostro, e ringrazio tutti coloro che hanno preparato e che animano questa sessione.

2. Sono lieto della vitalità delle vostre Chiese. In tutte le culture, esse sono chiamate a manifestare la comunione dell'unica Chiesa di Cristo, nella fedeltà al Magistero. La vostra prima preoccupazione è quella di essere custodi zelanti dell'integrità della fede e dell'unità della Chiesa. Chiamati a seguire Cristo, adoperatevi per far crescere incessantemente la comunione con il Pontefice Romano e con gli altri Vescovi, soprattutto all'interno della stessa Conferenza Episcopale e della stessa Provincia ecclesiastica (cfr Pastores gregis, n. 22).

3. Siate modelli per il popolo cristiano, attingendo la forza per essere servitori del Vangelo da un cammino spirituale, da una vita sacramentale intensa, dalla formazione permanente. Nell'Esortazione Apostolica post-sinodale Pastores gregis, nel sottolineare che il ministero di santificazione dei Vescovi è ordinato alla santità del popolo di Dio, ho aggiunto: "Nel suo ministero, egli (il Vescovo) deve promuovere instancabilmente una vera e propria pastorale e pedagogia della santità" (n. 41).

Per guidare verso la santità vera il popolo dei credenti e rendere manifesta la speranza cristiana, che ognuno di voi faccia sua la prospettiva di san Paolo: "Non è infatti per me un vanto predicare il Vangelo; è per me un dovere: guai a me se non predicassi il Vangelo!" (1 Cor 9, 16).

4. Cari Fratelli nell'Episcopato, fra qualche giorno ritornerete nelle vostre comunità, così spesso messe alla prova. Assicuratele della preghiera e della vicinanza affettuosa del Papa nei loro confronti. Dite ai sacerdoti che la Chiesa conta su di loro per essere testimoni con la parola e l'intera loro vita. Che la Vergine Maria, Regina delle Missioni, vi aiuti nel servizio che vi è stato affidato! A voi tutti, alle vostre Diocesi come pure agli organizzatori di questa sessione di formazione, imparto di cuore una particolare Benedizione Apostolica.

   

top