The Holy See
back up
Search
riga

VIAGGIO APOSTOLICO
DI SUA SANTITÀ GIOVANNI PAOLO II
IN AUSTRIA (19-21 GIUGNO 1998)

ANGELUS

Domenica, 21 giugno 1998

 

Cari Fratelli e Sorelle!

Alla fine di questa commovente celebrazione i nostri pensieri si rivolgono a Maria, la Magna Mater Austriae. Da secoli il popolo austriaco suole a lei affidarsi ponendosi sotto la sua protezione e il suo manto. Anche i tre nuovi Beati hanno affidato se stessi e le loro preghiere alla sua intercessione materna. Per la propria missione, essi hanno pronunciato il "sì" che Maria aveva dato come risposta al messaggio dell'angelo.

Il Beato Padre Anton Maria Schwartz ha detto "sì" di fronte alle sfide quotidiane che ha conosciuto nel suo impegno pastorale per gli operai.

Il Beato sacerdote Jakob Kern ha detto "sì" di fronte alla malattia e alla sofferenza sopraggiunte su di lui nonostante la giovane età.

La Beata suora Restituta Kafka ha detto "sì" di fronte alla croce, che per lei non è stato soltanto un monile di cui abbellirsi, ma è diventata una forma di vita.

I tre nuovi Beati siano per voi tutti modello e stimolo per pronunciare il "sì" alla via che Dio progetta con ciascuno di voi.

 

© Copyright 1998 - Libreria Editrice Vaticana

top