The Holy See
back up
Search
riga

 PELLEGRINAGGIO GIUBILARE
DI SUA SANTITÀ GIOVANNI PAOLO II
 IN TERRA SANTA (20-26 MARZO 2000)

VISITA DI GIOVANNI PAOLO II
AL PRESIDENTE DELL'AUTORITÀ PALESTINESE,
SIGNOR YASSER ARAFAT,
AL PALAZZO PRESIDENZIALE DI BETLEMME

Mercoledì, 22 Marzo 2000

 

Eccellenza,

Sono lieto di avere l’opportunità di ringraziarla di nuovo e di ricambiare le visite che mi ha fatto in Vaticano. La ringrazio per la sua calorosa accoglienza. Questo è un momento importante nella ricerca della pace in questa regione. Si è ottenuto tanto, ma bisogna ancora fare molto per far sì che tutti i popoli della regione possano vivere in un’armonia basata sul rispetto dei diritti e della dignità di ognuno.

Oggi, il nostro incontro dimostra l’impegno della Chiesa cattolica a operare incessantemente, vicina a tutti i popoli, per la pace in Medio Oriente. La Chiesa comprende le aspirazioni dei diversi popoli e insiste, insiste sul fatto che il dialogo è l’unica via per fare di quelle aspirazioni una realtà piuttosto che un sogno. Le sono grato per il riconoscimento che mi ha conferito oggi. So che anche Lei è convinto che solo il dialogo paziente e coraggioso aprirà la strada al futuro che il suo popolo giustamente desidera.

Affidando questa grande sfida a Dio Onnipotente, invoco su di Lei, sulla sua famiglia e sul popolo palestinese le abbondanti benedizioni del cielo.

 

© Copyright 2000 - Libreria Editrice Vaticana

 

top