The Holy See
back up
Search
riga

PAOLO VI

ANGELUS 

IV Domenica di Quaresima, 28 marzo 1965 

 

Abbiamo ora benedetta, in onore della Madonna, la Rosa d'Oro, - omaggio d'antica origine a persone e luoghi che il Papa voleva e vuole onorare - e simbolo di primavera spirituale e preludio di letizia pasquale. 

Manderemo al Santuario di Fatima questo prezioso segno di devozione; e potete indovinare quali siano le Nostre intenzioni: la consacrazione del mondo a Maria; il Concilio; e ancora, e specialmente la pace. 

Sì, la pace. E potremmo, in senso opposto, dire la guerra, che oscura il cielo con i suoi cattivi presagi. 

Vorremmo che si sciogliesse lo stato di tensione e di timore che domina il mondo, e scomparissero le azioni di ostilità, che si fanno più gravi e più minacciose.  

Preghiamo perciò per coloro che vogliono davvero la pace e che parlano, scrivono, lavorano sinceramente per mantenerla e per promuoverla. E preghiamo anche per quelli che non vogliono la pace, affinché il senso di responsabilità li induca a migliori pensieri. 

Che la Madonna ci assista! 

 

Copyright © Libreria Editrice Vaticana

 

top