The Holy See
back up
Search
riga

PAOLO VI

REGINA COELI

Domenica, 11 maggio 1975

Questa settimana l'Anno Santo richiama la nostra devozione in modo particolare alla Madonna. Avremo a Roma il duplice Congresso internazionale dedicato uno allo studio della dottrina su Maria Santissima, Congresso Mariologico; l'altro, successivo, il Congresso Mariano dedicato alla venerazione alla Madre di Dio, Madre di Cristo, Madre della Chiesa. Regina del Cielo e del mondo. Noi abbiamo già rivolto ai Vescovi e ai Fedeli di tutto il mondo, il 2 febbraio dell'anno scorso, una Esortazione speciale, intitolata «Marialis cultus», circa il retto ordinamento e lo sviluppo del culto della Beata Vergine Maria; noi vogliamo sperare che anche questo nostro documento gioverà all'incremento della pietà mariana.

E vogliamo ricordare che proprio in questi giorni cade l'anniversario della prima apparizione della Madonna a Fatima, avvenuta il 13 maggio 1917, avvenimento di cui tanto si è parlato e per cui tante preghiere, feste e speranze furono suscitate nel mondo. Ancor oggi noi riceviamo innumerevoli messaggi, affinché alla intercessione della Madonna sia raccomandata la rinascita religiosa e la giusta pace di Popoli interi; e tutto questo in spirito di preghiera e di penitenza. L'Anno Santo in corso ci offre propizia occasione per rinnovare invocazioni e speranze, che si armonizzano con le intenzioni prefisse alla celebrazione del presente Anno Santo. Esortiamo perciò voi tutti a innalzare alla Madonna speciali orazioni anche a questo auspicatissimo scopo.

top