The Holy See
back up
Search
riga

DISCORSO DI PAOLO VI
AI MEMBRI DEL SACRO COLLEGIO

Ginevra - Martedì, 10 giugno 1969

 

Venerabili Fratelli e diletti Figli,

Non sarebbe stata completa la gioia di questo viaggio se non Ci fosse stata offerta la possibilità di un incontro - sia pur breve - anche con coloro i quali personificano e rappresentano la Chiesa cattolica nella Svizzera.

Due membri eminenti del Sacra Collegio - caso unico nella vostra storia - sono di nazionalità elvetica: il Cardinale Benno Gut, che Noi abbiamo posto a capo della S. Congregazione del Culto divino, e il Cardinale Carlo Journet, che è per Noi, da tanti anni, un maestro ed un amico: ad essi va in primo luogo il Nostro saluto.

E rivolgiamo il Nostro più cordiale saluto anche a voi, Venerabili Fratelli, Membri dell’Episcopato Svizzero. Già altre volte abbiamo percorso regioni di questo Paese che appartengono a molte delle vostre diocesi e abbiamo potuto vedere coi Nostri occhi i frutti del vostro zelo. Voglia Iddio continuare a benedire le vostre persone e il vostro ministero pastorale, difficile oggi, qui come dappertutto.

Desideriamo salutare ugualmente con particolare affetto gli Abati dei venerandi monasteri che tanto onorano la vostra patria, e in alcuni dei quali Noi stessi un tempo abbiamo soggiornato. Quanti cari ricordi si affacciano allo spirito al solo rievocare «i luoghi santi» della terra elvetica: Einsiedeln, Engelberg, Saint-Maurice d’Agaune, Melchtal, Sachseln! . . . E come ameremmo avere il tempo disponibile per parlarne dettagliatamente qui davanti a voi ! Ma purtroppo il Nostro tempo è limitato. Sappiate almeno, cari Fratelli e Figli presenti a questo incontro, con quale animo Noi invochiamo su voi la protezione dei vostri grandi amici del Cielo: S. Nicola da Flüe, S. Francesco di Sales, S. Pietro Canisio, mentre a voi, e insieme alle vostre famiglie, alle vostre diocesi, ai vostri monasteri e a tutti coloro che voi qui rappresentate, impartiamo una larga e affettuosa Benedizione Apostolica.

                                                   

top