The Holy See
back up
Search
riga

LETTERA DI SUA SANTITÀ PIO XI
"SIGNOR CARDINALE"
ALL'EM.MO CARDINALE PIETRO GASPARRI
SEGRETARIO DI STATO
SULLO SCAMBIO DI RATIFICHE
 DEI PATTI LATERANENSI*

 

All’Eminentissimo Cardinale Pietro Gasparri,
Segretario di Stato
.

Signor Cardinale,

Voglia far portare al nuovo ufficio Nostro telegrafico il seguente testo per la immediata trasmissione:

 « A Sua Maestà Vittorio Emmanuele III Re d’Italia.

Il primo telegramma che mandiamo da questa Città del Vaticano è per dire a V. M. che lo scambio delle ratifiche delle Convenzioni Laterane è, grazie a Dio, da pochi istanti un fatto compiuto — quod prosperum felix faustum fortunatumque sit – è altresì per impartire di tutto cuore una grande e paterna apostolica benedizione alla M. V., alla Augusta Consorte, a tutta la Reale Famiglia, all’Italia, al Mondo. PIUS PP. XI ».

BenedicendoLa insieme col R. Plenipotenziario e con tutti i convenuti al solenne storico Atto.

7 Giugno 1929.

PIUS PP. XI


*AAS 21 (1929), p.307.

 

top