The Holy See
back up
Search
riga

PREGHIERA DEGLI ESPLORATORI
DI SUA SANTITÀ PIO XII*

 

Regina del mondo, sostegno e forza della milizia cristiana, Maria, quella fiorente gioventù che vedi oggi ai tuoi piedi, spirante arditezza per le sante battaglie della vita, ti saluta sua condottiera e presidio.

Al tuo valido patrocinio essa affida le promesse che ne impegnano l'onore al cospetto degli uomini e di Dio.

Alta è la mèta a cui gli statuti dell'Esploratore sospingono; forze ostili operano, pur troppo, dentro e intorno a noi; ardua. la lotta per mantenerci puri e forti. Perciò offriamo a Te, o Madre, il nostro cuore, perchè lo ravvivi e sorregga con la grazia di Cristo.

Da Te sorretti, o Maria, e in tua materna tutela educati al sentimento dell'onore e della responsabilità, saremo in ogni nostro Gruppo, Reparto e Branco lievito salutare, specchio di integrità di vita e di purezza di costumi, di pietà sincera e di fedeltà al dovere, di stima del lavoro e di fraterna carità in dedizione pronta, modesta, disinteressata.

Esaudisci, o Madre, l'ardente supplica che oggi da ogni parte d'Italia la grande famiglia degli Esploratori cattolici innalza al tuo Trono. Sia essa per i tuoi meriti, pacifica legione di anime votate a Gesù Cristo e agli interessi del suo regno; valorosa milizia di cuori senza macchia e senza paura. Sia loro premio quaggiù lottare con l'esempio per una gioventù pura e forte, gelosa della fede che ha fatto grande la patria. Sia loro ambizione servire Iddio, la Chiesa, i fratelli. Sia loro conforto nel lavoro e nel sacrificio la fede incrollabile nel tuo Figliuolo, nella salda speranza di glorificarLo un giorno con Te nella beata eternità. Così sia!

Dal Vaticano, Festa della Maternità della B. V. M. 11 Ottobre 1954.

 

PIUS PP. XII


*Discorsi e Radiomessaggi di Sua Santità Pio XII, XVI,
Sedicesimo anno di Pontificato, 2 marzo 1954 - 1° marzo 1955, p. 499
Tipografia Poliglotta Vaticana

 

top