Jubilee 2000 Search
back
riga

  Messe con letture” Sussidio del Comitato

Pubblicazione dalla LEV - Prefazione del Card. Etchegaray e di Mons. Sepe

Il Comitato Centrale del Grande Giubileo dell’anno 2000 ha annunciato la pubblicazione, in varie lingue, del sussidio “Messe con letture”, destinato a favorire la decorosa celebrazione dell’Eucaristia nelle Basiliche e chiese di Roma. Si tratta di otto volumi editi dalla Libreria Editrice Vaticana in latino, italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, tedesco, polacco. Comprendenti ognuno il Rito della  Messa e tredici formulari (eucologia e letture bibliche) particolarmente legati ai luoghi santi dell’Urbe e a tematiche giubilari: per l’Anno Santo, di Maria Ss. Madre di Dio, di Maria Madre della Chiesa, di S. Giovanni Battista, di S. Pietro apostolo, di San Giovanni apostolo ed evangelista, dei Santi Martiri, per la Chiesa universale, per il Papa, per l’Unità dei cristiani, per la riconciliazione, per ringraziamento. Apre il volume la Presentazione del Card. Roger Etchegaray e dell’Arcivescovo Crescenzio Sepe, rispettivamente Presidente e Segretario generale del Comitato Centrale. Ne pubblichiamo di seguito il testo: “Ai pellegrini che giungono a Roma in occasione del Grande Giubileo dell’Anno 2000 per sostare in preghiera nella Basiliche patriarcali e in altre chiese della città, le Disposizioni annesse alla Bolla Incarnationis Mysterium indicano innanzitutto la devota partecipazione alla Santa Messa. Per favorire la degna celebrazione dei santi misteri nelle Chiese dell’Urbe il Comitato Centrale per il Grande Giubileo ha dunque voluto preparare un sussidio decoroso, adatto ad essere usato dal sacerdote alla sede e all’altare, e dai lettori all’ambone. Il sussidio raccoglie il Rito della Messa e una serie di formulari di Messe – comprese le letture bibliche per la Liturgia della Parola – particolarmente connessi con l’Anno Santo ed i luoghi santi della città di Roma. I testi sono tratti dal Messale Romano e relativo Lezionario, approvati dalla Conferenza Episcopale Italiana. I formulari di Messe per l’Anno Santo sono stati approvati dalla Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti”.

top