The Holy See
back up
Search
riga

PONTIFICIUM OPUS A SANCTA INFANTIA 

 

LA PASTORALE MISSIONARIA CON I BAMBINI

      E' Gesù stesso che ci ha chiamato : "Vieni e seguimi", "amici", "Andate ed evangelizzate tutte le genti " ( Mt 28, 29 ). Speriamo di essere i suoi discepoli e di fare discepoli per Lui. Questo è quello che si propongono i bambini dell' Infanzia Missionaria : "Essere amici di Gesù e fare amici per Gesù ".

       L' Infanzia Missionaria si propone di far sì che i bambini adempiano la loro missione locale e universale adeguatamente. In questa pastorale missionaria, non solo noi siamo missionari, ma aiutiamo gli altri a diventare missionari. Noi vogliamo "essere" discepoli di Gesù, "fare discepoli" per Gesù, ed aiutare a che "essi facciamo" altri discepoli per Lui. Per questo la pastorale missionaria deve avere una priorità effettiva nella pastorale diocesana e parrocchiale ( RM 83 ).

       L'Infanzia Missionaria é veramente l'Opera principale della Chiesa universale e di ciascuna Chiesa particolare, per quanto concerne la pastorale missionaria con i bambini.

       Questo servizio missionario si realizza attraverso il protagonismo missionario degli stessi bambini. Gesù stesso ha affidato loro una missione molto importante all'interno della Chiesa e nel mondo. Sono loro, i bambini, che devono realizzarla evangelizzandosi e evangelizzando. Anche se i bambini sono i destinatari della pastorale missionaria, ne sono prima di tutto i protagonisti: per questo, la pastorale missionaria dovrà essere sempre "con" i bambini.

       Una Pastorale Missionaria con i bambini richiede la realizzazione di servizi in quattro ambiti, tra di loro complementari :

1°. L'Animazione Missionaria :
Per risvegliare, ravvivare e sostenere nei bambini lo spirito missionario universale. I mezzi generalmente utilizzati sono : la preghiera, l'informazione missionaria, la motivazione missionaria, l'associazione dei bambini ed il loro accompagnamento missionario.

2°. La Formazione Missionaria :
Per aiutare i bambini a seguire la " Scuola con Gesù " e ad avere così dei criteri ed una mentalità missionaria come quella del loro Maestro. I suoi contenuti e le sue attività sono : la catechesi e la teologia della missione, la spiritualità missionaria e la metodologia e la pratica missionaria.

3°. Comunione e Organizzazione Missionaria :
Per promuovere la comunione missionaria tra i bambini. L'organizzazione aiuterà ad utilizzare in modo adeguato le risorse disponibili per il loro servizio missionario, e ad integrare al meglio i servizi dei bambini e quelli dei loro animatori nella comunità ecclesiale.

4°. Cooperazione Missionaria :
Per aiutare ogni bambino a realizzare i proprio contributo missionario verso la sua comunità locale e a favore dell'evangelizzazione universale, e più esattamente per i bambini che sono nella " missione ad gentes ".

        Così, con l'animazione, la formazione, la comunione e la cooperazione missionaria, l'Infanzia Missionaria aiuta ogni bambino ad essere missionario nella propria famiglia, nella propria scuola, nella propria comunità e sia missionario nel mondo intero. Servendo i bambini in questi quattro ambiti, l'Infanzia Missionaria adempie al suo compito principale, che é quello della loro educazione missionaria, e arriva anche a promuovere la loro crescente cooperazione missionaria universale.

 

 

 

top