The Holy See
back up
Search
riga

INDIRIZZO DI OMAGGIO AL SANTO PADRE FRANCESCO
DELL’ECC.MO MONS. GERHARD L. MLLER, PRESIDENTE
DELLA COMMISSIONE TEOLOGICA INTERNAZIONALE

Udienza del Santo Padre
Venerd, 6 dicembre 2013

 

Santo Padre,

mio grande onore poterLa salutare e presentare, in principio del Suo pontificato, i Membri della Commissione Teologica Internazionale, a conclusione dei lavori della Sessione Plenaria annuale.

La Commissione, voluta dal Servo di Dio Paolo VI, ormai da pi di quarant’anni presta un competente aiuto alla Santa Sede e in special modo alla Congregazione per la Dottrina della Fede nel vagliare le questioni dottrinali di maggiore importanza (cfr Statuto, n. 1). In questo senso, il Successore di Pietro sempre il primo destinatario del servizio svolto dalla Commissione. La Commissione, composta da teologi e teologhe di diverse scuole e nazioni, indubbiamente un frutto del Concilio Vaticano II ed un segno di come la missione della Chiesa ed in particolare ministero apostolico dei Pastori ha bisogno dello studio e della fatica dei teologi.

Il presente quinquennio, iniziato nell’anno 2009, volge ormai al suo termine. La maggioranza degli attuali Membri hanno ricoperto questa loro missione all’interno della Commissione gi per la seconda volta. Nell’arco di tutti questi anni hanno offerto un prezioso servizio alla Chiesa, sacrificando tempo e forze, offrendo la loro competenza in un lavoro collegiale, discreto e umile, e per molti versi esemplare. Possiamo dire che la Commissione fa vedere come “il ministero del teologo, oltre ad essere personale, anche comunitario e collegiale” (Teologia oggi. Prospettive, principi, criteri, n. 45).

Come ogni anno la Commissione ha proceduto con la sua riflessione su tre importanti questioni teologiche, di particolare rilevanza per la fede oggi. Si portato avanti lo studio sulla questione del monoteismo davanti alla sfida della violenza; si riflettuto sulla dottrina sociale della Chiesa nella sua relazione con la fede, e infine si affrontato il tema del sensus fidei nella vita della Chiesa.

Nell’arco di quest’anno si proceduto anche nell’impegno di promozione dei documenti, che furono pubblicati dalla Commissione sin dalla sua fondazione (11 aprile 1969). Tra l’altro, stata completata l’edizione francese dei documenti della Commissione (Documents II  - 1986-2009, Cerf, Paris 2013).

Beatissimo Padre, nello spirito di filiale riconoscenza ci disponiamo ad accogliere ora la Sua parola, chiedendo al contempo la Benedizione Apostolica.

 

 

top