The Holy See
back up
Search
riga

Autorità di Informazione Finanziaria (A.I.F.)

 

 

Con la Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio per la prevenzione ed il contrasto di attività illegali in campo finanziario e monetario, del 30 dicembre 2010, il Santo Padre Benedetto XVI ha costituito l'Autorità di Informazione Finanziaria (A.I.F.) quale Istituzione Collegata alla Santa Sede, a norma degli articoli 186 e 190-191 della Costituzione Apostolica Pastor Bonus, conferendo ad essa la personalità giuridica canonica pubblica e la personalità civile vaticana, ed approvandone lo Statuto.

L'A.I.F. è chiamata, tra l'altro, a sovrintendere al rispetto degli obblighi stabiliti in materia di prevenzione e di contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo, ad emanare disposizioni di attuazione e ad adottare istruzioni e provvedimenti di carattere particolare nei confronti dei soggetti sottoposti agli obblighi.

Con la predetta Lettera Apostolica, il Santo Padre ha esteso l'applicazione della Legge n. CXXVII ai soggetti rilevanti nell'ambito della Santa Sede.

 


Presidente: Dott. René Brülhart 
Direttore:  
Vice-Direttore ad interim: Dott. Tommaso di Ruzza 

 

top