La Santa Sede La Curia Romana Menu Ricerca
La Curia Romana  
 

 
ARCHIVIO NEWS

 

2011

  • Libano - Presentazione di "Luce del mondo" in lingua araba

    A poco più di un anno dalla sua pubblicazione iniziale in nove lingue, l’intervista del giornalista tedesco Peter Seewald a Benedetto XVI “Luce del mondo” esce in arabo (Nour al Aalam). Con questa traduzione diventano 28 le lingue nelle quali è possibile leggere l’intervista.
    L’edizione araba verrà presentata venerdì 9 dicembre alle ore 17 presso la Fiera Araba del Libro di Beirut. Con il direttore della Lev don Giuseppe Costa e P. Edmondo Caruana, parteciperanno Talal Selman, direttore del quotidiano As Safyr, Fouad Turc, direttore emerito del Ministero degli Esteri libanese, modererà S.E. Raymond Farhat, preside emerito della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università libanese.
    Il volume consta di 254 pagine ed è pubblicato dalla casa editrice araba Al Farabi che ne curerà la distribuzione in tutti i paesi di lingua araba dal Marocco all’Iraq e tutti i paesi del Golfo.
    Nella mattinata dello stesso giorno presso il Centre Catholique d’Information di Beirut si terrà una conferenza stampa durante la quale, tra gli altri, il direttore della Lev proporrà un excursus informativo sull’origine del libro, la sua pubblicazione, la sua diffusione e accoglienza da parte del pubblico. 


     

  • "I Venerdì di Propaganda: temi e autori"

    Venerdì 2 dicembre 2011 alle ore 17.30 continuano gli incontri de “I Venerdì di Propaganda: temi e autori”.
    Neria De Giovanni incontra P. Federico Lombardi, SJ,  in occasione degli ottant’anni della Radio Vaticana e della pubblicazione per i tipi della LEV del volume “Ottant’anni della radio del Papa”.

    Il Direttore generale dei Programmi della Radio Vaticana nonché Direttore della Sala Stampa della Santa Sede così nella Prefazione all’opera: “Ottant’anni rappresentano un bel pezzo di storia, soprattutto per una realtà che svolge un servizio di comunicazione fra il Papato romano, la Chiesa universale e il mondo contemporaneo, e lo svolge utilizzando i nuovi strumenti offerti dalla scienza e dalla tecnica moderna…per festeggiare il traguardo degli ottant’anni ci è sembrato giusto provvedere a una riedizione dell’insostituibile e ormai classico volume di Fernando Bea e completarla con un secondo volume analogo, affidandone la redazione a un giovane collega – anch’egli un redattore del Radiogiornale della Radio Vaticana, in certo senso un Bea di questi anni, Alessandro De Carolis – perché continuasse il racconto fino ad oggi, ripartendo dall’inizio del Pontificato di Giovanni Paolo II”.
    (Fernando Bea-Alessandro De Carolis, Ottant’anni della radio del Papa, LEV, Città del Vaticano 2011, 2 voll.)

    Ottant'anni della radio del Papa - vol. 1               Ottant'anni della radio del Papa - vol.2

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  ROMA
    Tel. 06 698 82428
    libreriapaolosesto@lev.va


 

  • Roma - Mostra filatelica

    Dal 30 novembre all’8 dicembre 2011 presso la Libreria Internazionale Paolo VI a Roma si svolgerà la mostra di Filatelia “Maria nell’arte. La Madonna di Lourdes” con due annulli speciali figurati delle Poste Italiane il 30 novembre e l’8 dicembre.
    La mostra è organizzata dalla Libreria Editrice Vaticana in collaborazione con l’Associazione AFNIR “io collezionista”-Roma.
    Saranno esposte diverse collezioni filateliche sull’argomento fornite dagli espositori Roberto Gottardi (Arcore, Mi), Luigi Mobiglia (Banchette, To) e Angelo Siro (Nichelino, To).
    Saranno inoltre disponibili per l’occasione quattro cartoline speciali con gli annulli sopra indicati. L’apertura della manifestazione si terrà nel pomeriggio del 30 novembre.

    LIBRERIA INTERNAZIONALE PAOLO VI
    VIA DI PROPAGANDA, 4
    00187  ROMA
    Tel. 06 698 80141


    Roma - Presentazione

    Mercoledì 30 novembre 2011 alle ore 15 presso la Biblioteca del Senato della Repubblica, con il Patrocinio del Senato della Repubblica, si presenta il volume di Raffaele Pettenuzzo “Perdita e ritorno della testimonianza. Excursus teoretico su Enrico Castelli” edito dalla Lev.

    Intervengono il prof. P. Edmondo A. Caruana, responsabile editoriale della Libreria Editrice Vaticana, Sr. Myriam Castelli, giornalista collaboratrice di Rai Internazionale, il Senatore Giuseppe Leoni. Modera la Senatrice Irene Aderenti.

    Nel volume, quinto della collana dello Studio Teologico del Seminario Arcivescovile di Benevento “Scienze umane, Filosofia e Teologia”, l’autore offre pagine di alta filosofia sul problema della demitizzazione nel pensiero di un filosofo, Enrico Castelli, che ha segnato il XX secolo. L’autore analizza il problema mostrando come il pensiero del grande filosofo evidenzi le contraddizioni del relativismo, della secolarizzazione, della scienza, tutte responsabili del progressivo allontanamento di Dio dall’orizzonte dell’uomo.  Il filo rosso del volume viene rappresentato dal tema della “Testimonianza”, in un tempo in cui l’informazione sembra aver toccato l’apice dell’insignificanza mentre la tecnologia ne diffonde i contenuti in tempo reale. Nella società attuale un unico aspetto rimane non-demitizzabile dal tecnicismo, come aveva già lucidamente profetizzato anni or sono Enrico Castelli; tale aspetto, impenetrabile a qualsiasi falsificazione della tecnica, e la sola testimonianza. La tecnica dell’anonimato e della de-personificazione si vanifica e perde la sua consistenza dinanzi alla testimonianza di fede di un uomo qualunque. E questa è la nostra speranza attuale secondo l’autore.


     

  • Roma- Presentazione

    Mercoledì 16 novembre alle ore 17.30 presso l'Accademia Nazionale di San Luca, Piazza dell'Accademia di San Luca 77, viene presentato il volume di Sandro Barbagallo "Gli animali nell'arte religiosa" edito dalla Lev.
    Introduce Francesco Moschini, intervengono Paolo Portoghesi, P. John Michael Zielinski, Lauretta Colonnelli.



  • Roma - In un volume della LEV i grandi discorsi di Papa Benedetto XVI
     
    Giovedì 17 novembre 2011, alle 18 presso il Salone Angiolillo - Palazzo de Il Tempo (Piazza Colonna 366),a Roma sarà presentato il libro  "Una nuova cultura per un nuovo umanesimo. I grandi discorsi di Benedetto XVI" a cura di monsignor Lorenzo Leuzzi, direttore dell' Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Il volume, raccoglie i tre grandi discorsi pronunciati da Benedetto XVI a Ratisbona, a Parigi e a Londra insieme agli approfondimenti di illustri docenti che hanno animato nei mesi scorsi  il primo ciclo di “Letture teologiche, prospettive culturali per la ricerca, la formazione e l’impegno socio-politico ed economico”  ospitato dall’Aula della Conciliazione del Palazzo Lateranense.
    Introduce la presentazione Cesare Mirabelli - Presidente emerito della Corte Costituzionale Italiana. Seguono gli interventi di:  Luigi Abete - Presidente Assonime;  Eugenio Gaudio - Preside della Facoltà di Medicina e Farmacia della Sapienza Università di Roma; Mariastella Gelmini - Ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca; Francesco Profumo - Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Conclude don Giuseppe Costa sdb - Direttore LEV; modera Paolo Messa- direttore di " Formiche". Sarà presente l'autore.


    Il "Gesù di Nazaret. Dall'ingresso a Gerusalemme alla risurrezione" nelle università italiane



  • Riprendono "I Venerdì di Propaganda: temi e autori"

    Venerdì 4 novembre 2011 alle ore 17.30 riprendono gli incontri “I Venerdì di Propaganda: temi e autori”. La Dott.ssa Neria De Giovanni, esperta coordinatrice di questi eventi culturali, incontrerà Paola Dal Toso autrice del volume recentemente edito dalla LEV “Papa Benedetto XVI ed il compito urgente dell’educazione”.

    Il volume è rivolto in particolare a quanti si dedicano all’appassionante servizio di educatori. Il magistero di Benedetto XVI propone riflessioni tra le più chiare ed approfondite rivelando una spiccata sensibilità pastorale: “L’emergere dell’istanza educativa, afferma il Pontefice, è un segno dei tempi che provoca l’Italia intera a porre la formazione delle nuove generazioni al centro dell’attenzione e dell’impegni di ciascuno, secondo le rispettive responsabilità e nel quadro di un’ampia convergenza di intenti”.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    info: libreriapaolosesto@lev.va
             ufficiostampa@lev.va 


       

  • Il viaggio di Papa Benedetto XVI in Benin

    Giovedì 3 novembre 2011 alle ore 17.00 presso la Radio Vaticana, Sala Marconi, in Piazza Pia 3 a Roma si terrà la presentazione del volume “Le Benin et le Saint Siège” a cura dell’Ambasciata del Benin presso la Santa Sede per i tipi della Libreria Editrice Vaticana. Pubblicato in occasione della prossima visita del Papa Benedetto XVI in Benin dal 18 al 20 novembre, il volume si presenta ricco di informazioni ed è un ottimo strumento di conoscenza per i diplomatici, i ricercatori, gli organi di stampa e tutti coloro che seguiranno il secondo viaggio di Papa Benedetto XVI in Africa.


     

  • Ascoltare – Leggere – Crescere: la Libreria Editrice Vaticana a Pordenone dal 10 al 16 ottobre

    Giunta al quinto anno di presenza a Pordenone, la Libreria Editrice Vaticana offre una serie di proposte che si prefiggono di andare incontro all’uomo in ricerca, desideroso di interrogarsi su questioni fondamentali, riguardanti il senso della vita, la contemplazione del bello espresso dall’arte, e infine l’uso degli strumenti della comunicazione sociale, fatto con senso critico.

    Gesù di Nazaret di Joseph Ratzinger (SS Benedetto XVI°) - Lunedì 10 ottobre 2011, ore 20.30

    La questione di Dio oggi, ovvero: il nuovo cortile dei gentili - Mercoledì 12 ottobre 2011, ore 11.00  

    Dalla passerella di top model, verso l’incontro con Dio, Mercoledì 12 ottobre 2011, ore 20.30.

    La Cappella Sistina, Teologia – catechesi – arte, Venerdì 14 ottobre 2011, ore 18.00.

    Ottant’Anni della Radio Vaticana, Venerdì 14 ottobre 2011, ore 20.30.


    Singolarissimo Giornale: i 150 anni dell’Osservatore Romano, Sabato 15 ottobre 2011, ore 18.00.


     

  • Roma - Don Marcello Stanzione alla Libreria Internazionale Paolo VI

    Venerdì 30 settembre 2011 alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI Neria De Giovanni incontra Don Marcello Stanzione autore di “Gli Arcangeli. Michele il Guerriero, Gabriele il Messaggero, Raffaele il Guaritore” (SugarcoEdizioni).

    Papa Giovanni Paolo I affermò che gli angeli sono i grandi sconosciuti dei nostri tempi. Questo testo, scritto da uno dei massimi esperti di angelologia – don Marcello Stanzione - , vuole fare luce sui tre principali arcangeli venerati dal cattolicesimo, di cui ci racconta la storia: Michele il Guerriero, Gabriele il Messaggero, Raffaele il Guaritore. Michele è l’angelo militante per eccellenza, che combatte contro il Drago citato nell’Apocalisse e contro gli spiriti maligni nell’aria e i loro seguaci sulla terra. Gabriele è scelto da Dio per annunciare alla Madonna il mistero dell’Incarnazione di Gesù. Legato ai messaggi messianici, la sua presenza indica la pienezza dei tempi. Raffaele, uno dei sette spiriti che stanno innanzi a Dio, è l’arcangelo medico, accompagnatore ed amico dell’uomo, che custodisce e protegge nelle necessità. La storia si snoda a partire dalle fonti bibliche e dalla Tradizione, illustrata da artisti quali il Beato Angelico, il Ghirlandaio, Raffaello, il Perugino, Tiepolo per giungere alle feste dedicate e ai santuari che la pietà cristiana ha disseminato in tutta Europa, come Mont – Saint – Michel, Castel Sant’Angelo, Monte sant’Angelo.
    In una ricca Appendice sono raccolte devozione, giaculatorie, novene e invocazioni rivolte dalla Chiesa nei secoli ai tre arcangeli.


     

  • MOSTRA FILATELICA

    Dal 24 al 31 maggio 2011 presso la Libreria Internazionale Paolo VI a Roma si svolgerà la mostra di Filatelia “Don Bosco & dintorni” con due annulli speciali il 24 e il 31 maggio, rispettivamente per Santa Maria Ausiliatrice e San Giovanni Bosco.
    La mostra è organizzata dalla Libreria Editrice Vaticana e dall’associazione AFNIR “io collezionista”-Roma. Saranno esposte diverse collezioni filateliche sull’argomento, gentilmente fornite e curate dal Gruppo di Filatelia Religiosa di Torino, oltre alla vendita di cartoline speciali per l’occasione con gli annulli sopra indicati.
    L’inaugurazione si terrà il 24 maggio alle ore 17.

    LIBRERIA INTERNAZIONALE PAOLO VI
    VIA DI PROPAGANDA, 4

    00187  ROMA
    Tel. 06 698 80141


     

  • Comunicato del 18 maggio 2011 - Esercizi spirituali della Quaresima 2011

    Domani 19 maggio 2011, nel corso di un’udienza con Papa Benedetto XVI, P. François-Marie Lethel presenterà il volume “La luce di Cristo nel cuore della Chiesa” edito dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Il volume raccoglie i testi degli esercizi spirituali predicati al Santo Padre e alla Curia Romana durante la Quaresima 2011 da P.Lethel, O.C.D., professore di Teologia Dogmatica e Spirituale presso la Pontificia Facoltà Teologica “Teresianum” in Roma.
    Tutto lo spirito e il contenuto di questi esercizi sono stati riassunti dallo stesso Papa Benedetto che così si è rivolto al predicatore al termine degli esercizi stessi  <Motivo di speciale riconoscenza è l’itinerario che Lei, Reverendo Padre, ci ha fatto percorrere attraverso le meditazioni: un cammino spirituale ispirato dalla testimonianza del Venerabile mio predecessore Giovanni Paolo II, la cui prossima beatificazione ha suggerito il tema della santità, da approfondire mediante l’incontro con le figure vive di alcuni Santi e Sante, come stelle luminose ruotanti intorno al Sole che è Cristo, Luce del mondo..e ci ha mostrato che proprio i Santi “piccoli” sono i Santi “grandi”…>.Tra i “santi amici di Giovanni Paolo II” sono stati privilegiati Luigi Maria de Montfort, ispiratore del suo Totus Tuus, e Teresa di Lisieux, dichiarata da lui Dottore della Chiesa. Inoltre Giovanni Paolo II aveva una grande stima per la donna ed il suo genio femminile e così le Sante sono state molto presenti in questi esercizi: da Caterina da Siena e Giovanna d’Arco a due laiche del XX secolo, l’una sposata e madre di famiglia, la venerabile Conchita Cabrera de Armida, l’altra una giovane di 18 anni, morta nel 1990, la beata Chiara Luce Badano, esempio per i giovani che hanno accolto in pieno il grande messaggio di Giovanni Paolo II e cioè la vocazione al vero amore che è la santità.


     

  • "I Venerdì di Propaganda: temi e autori" - Il giornalismo e Franco Zangrilli

    Venerdì  20 maggio 2011 alle ore 17.30 si terrà l’ultimo incontro prima dell’estate per “I Venerdì di Propaganda: temi e autori”.
    Neria De Giovanni intervisterà Franco Zangrilli autore di “La favola dei fatti. Il giornalismo nello spazio creativo” (Ares).  
    Oltre un secolo di letteratura, dalla fine dell’Ottocento agli esordi del 2000, ha dialogato con la realtà dell’informazione giornalistica, sia facendo rivestire i panni del giornalista ai protagonisti di romanzi e racconti, sia  vedendo gli autori stessi impegnati contemporaneamente sul fronte della letteratura e su quello del  giornalismo, come e’ il caso tra tanti di Poe, Maupassant, Capuana, D’Annunzio, Matilde Serao, Sibilla Aleramo, Oriana Fallaci, Luce D’Eramo, Buzzati, Landolfi, Moravia, Palumbo, Piovene, Virgili, Pirandello, Prisco. Tutti autori indagati alla luce del dialogo e della contaminazione tra letteratura e giornalismo. L’ispirazione delle loro opere, anche quando si muove sulla falsariga di moduli realistici, riveste di surrealismo fatti ed eventi di attualità: opere quasi sempre  inclini a tessere la favola della notizia, a discutere del giornalismo in uno spazio che si fa spesso significativamente fantastico.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma


     

  • "I Venerdì di Propaganda: temi e autori"- Maria Luisa Rigato

    Venerdì 15 aprile 2011 alle ore 17.30 per “I Venerdì di Propaganda: temi e autori” Neria De Giovanni intervisterà Maria Luisa Rigato, autrice di “I.N.R.I. Il titolo della Croce” (Edizioni Dehoniane Bologna).

    Sulla sommità dei crocifissi risalta in genere una targhetta con le lettere I.N.R.I., iniziali latine di Jesus Nazarenus Rex Judaeorum, Gesù Nazareno Re dei Giudei. È il cosiddetto «titolo della Croce», di cui riferisce il Vangelo di Giovanni , così tradotto da san Girolamo nella Vulgata. Nella basilica di Santa Croce in Gerusalemme a Roma viene custodita, in una teca d'argento e cristallo, la reliquia del «Titulus Crucis», sopravvissuta a innumerevoli vicissitudini. Quale la sua origine e quale la sua credibilità?Il primo ritrovamento del titolo avviene nel 320/325 a Gerusalemme da parte di Elena, madre dell'imperatore Costantino. Quanto è documentabile il percorso della reliquia, quanto è verosimile e quanto è compatibile con i dati dei Vangeli?
    Avvalendosi della filologia dei testi evangelici, dell'apporto della trazione rabbinica, delle fonti epigrafiche e letterarie extrabibliche, l'autrice accompagna con sicura competenza lungo un percorso dettagliato e documentato, arricchito anche da 12 pagine di tavole a colori.


     

  • Roma - "Maria. Silenzi e parole", presentazione

    Mercoledì 13 aprile alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI la dott.ssa Neria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici letterari, incontrerà S. Em.za il Card. Giovanni Lajolo, Presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano e Autore del volume “Maria. Silenzi e parole” edito dalla Libreria Editrice Vaticana.
    All’incontro parteciperanno anche Mons. Giuseppe Sciacca, Prelato uditore del Tribunale della Rota Romana, l’Avvocato Gabriele Moretti, Presidente emerito dell’E.N.I.T., e la Professoressa Benedetta Papàsogli, Docente ordinario di Letteratura Francese all’università L.U.M.S.A.
    Il volume, dedicato dall’autore “a Maria e a tutte le donne che con la parola ed il silenzio mi hanno accompagnato come icone della tenerezza di Dio”,  presenta semplici riflessioni sui rapporti personali di Maria: su come, nei racconti evangelici, essa parla, tace, agisce in rapporto alle altre persone. I vangeli delineano la figura di Maria con grande leggerezza di tocco, ma non in maniera indeterminata. L’opera si inserisce nella riflessione che il popolo cristiano sviluppa su Maria da sempre, riconoscendo in essa tutto ciò che fa grande la donna e, proprio per questo, la sua unicità esemplare.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141


     

  • Lo sport in Vaticano

    Lunedì 4 aprile 2011 alle ore 17.30
    presso la Radio Vaticana in Piazza Pia, 3 a Roma si presenta il volume “Lo sport in Vaticano” di Stefano e Roberto Calvigioni ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Intervengono P. Kevin Lixey, LC, Responsabile della Sezione Chiesa e Sport del Pontificio Consiglio per i Laici, il Prof. Stefano Pivato, Rettore dell’Università degli studi di Urbino e storico, Nicola Pietrangeli, atleta, il Dott. Ruggero Alcanterini, Presidente del Comitato Nazionale Italiano Fair Play. Coordina il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana.

    Questa pubblicazione che raccoglie testimonianze, documenti sportivi  e numerose foto, è la prova che il mondo religioso condivide lo sport non solo come un risultato, ma come un percorso di vita da seguire secondo principi di rispetto ed amore per la vita. Un volto nuovo e storico dello Sport in una cornice originale. Così Mons. Georg Gänswein, segretario di Sua Santità, si esprime nella prefazione al volume “è la prima volta che un testo letterario viene dedicato espressamente alla realtà dello sport nel più piccolo Stato del mondo…con la combinazione di testi magisteriali, testimonianze personali, immagini e fotografie, riesce a far immergere il lettore in una realtà ampiamente sconosciuta della vita quotidiana del Vaticano”, mentre Giovanni Petrucci, presidente del Coni, sottolinea come il libro contiene “pagine di storia che fanno comprendere le finalità per cui la Chiesa si interessa di Sport, quella finalità che consiste, come sottolineato dalla Commissione Ecclesiale della CEI per la pastorale del tempo libero, turismo e sport, nell’impegno a dare senso, valore e prospettiva alla pratica dello sport come fatto umano, personale e sociale”.
    (Roberto e Stefano Calvigioni, Lo sport in Vaticano, LEV, Città del Vaticano 2011, pp.186, euro 16,00)

     ufficiostampa@lev.va
    tel. 06 69 88 1204


     

  • Taranto - Presentazione

    Lunedì 4 aprile 2011 alle ore 18.30 presso la Chiesa di San Roberto Bellarmino-Auditorium “San Roberto Bellarmino” in Corso Italia a Taranto, si terrà l’incontro con il Prof. Don Manlio Sodi che presenterà il volume “L’uomo in Cristo Gesù creatura sanabile” di Antonio Rubino.

    Il volume è un itinerario di fede e di vita secondo lo Spirito. L’autore prende in doverosa considerazione la Quaresima, tempo privilegiato voluto da Dio per disporre i suoi figli a celebrare degnamente la solennità della Pasqua e lo fa utilizzando il genere narrativo, metodo pastoralmente assai efficace al fine di aiutare i credenti a ritornare alla radice della fede, ossia la morte e la risurrezione del Signore. E se la Quaresima è tempo per l’ascolto essa è anche tempo per la risposta, perché Dio cerca, in Cristo e nello Spirito, il dialogo con ogni uomo in un rapporto d’amore che sconfina nell’eternità.
    Il volume offre un prezioso contributo alla comprensione da parte dei fedeli dell’autentico spirito della liturgia, riportandoli alla fonte genuina della spiritualità cristiana, sorretta dai testi liturgici e patristici presenti numerosi nell’opera.


     

  • Roma - Presentazione - "Aborigeno con gli Aborigeni per l'evangelizzazione in Australia"

    Mercoledì 30 marzo alle ore 17.30 presso il Palazzo della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli in via di Propaganda, 1/C a Roma si presenta il volume “Aborigeno con gli aborigeni per l’evangelizzazione in Australia” di Giulio Cipollone e Clara Orlandi.
    Intervengono il Card. Ivan Dias, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzaizone dei Popoli, S.E. On Timothy Andrew Fischer, Ambasciatore dell’Australia presso la Santa Sede, il Prof. Jesús Ángel Barreda, Pontificia Università Urbaniana, Mons. Luis Manuel Cuña Ramos, Archivista dell’Archivio storico di Propaganda Fide, il Prof. Cosimo Semeraro, Segretario del Pontificio Comitato di Scienze Storiche e il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana, che modererà l’incontro. Seguirà un momento aborigeno 'Colori e suoni'.

    Lo spagnolo Rudesindo Salvado fu missionario in Australia (vescovo ed abate) dal 1846 alla sua morte nel 1900. Salvado è personaggio singolare tra i missionari cattolici e protestanti del XIX secolo in Australia per alcune evidenti caratteristiche: crede in modo assoluto nella dignità e nelle qualità degli aborigeni e quindi nella assoluta uguaglianza con i ‘bianchi’ europei; non fa mai riferimento ai termini ‘nero’ o razza’ per indicare gli aborigeni; riesce a farsi nomade con gli aborigeni nomadi condividendo rifugi e cibo; riesce a fare degli aborigeni degli stanziali:  ottimi lavoratori, conoscitori del Vangelo, telegrafisti, giocatori di cricket; preserva gli aborigeni dalla ‘contaminazione’ dei vizi degli Europei .
    Salvado è osservatore attento dei fatti che tramanda in varie relazioni. Una relazione dal carattere ‘ufficiale’ è scritta per Propaganda Fide e ultimata nel 1883. Questo documento è di straordinaria importanza per i dettagli insieme alla completezza, e per illustrare fatti che si riferiscono a molti personaggi cattolici e protestanti collegati al mondo della missione sia in Australia che in Europa.
    Il volume presenta l’edizione critica di questo documento sinora inedito ed utile anche come “modello quanto ai criteri da rispettare per la raccolta della documentazione, il prendere in considerazione la storiografia recente, l’identificazione dell’autore e la contestualizzazione” così come detto da Claude Prudhomme, specialista in storia della diffusione del cattolicesimo missionario dal XIX secolo, nella presentazione al volume. L'opera è arricchita da tavole, indici e varie appendici, tra cui un glossario di termini aborigeni.

    ufficiostampa@lev.va
    tel. 06 698 81204


     

  • Venerdì di Propaganda: temi e autori - Incontro con Antonio Casu

    Venerdì 25 marzo 2011 alle ore 17.30 per “I Venerdì di Propaganda: temi e autori” Neria De Giovanni incontra Antonio Casu autore di “Il primato della coscienza” (Rubbettino Editore).

    Il volume, curato dall’Associazione Culturale “Il Cenacolo di Tommaso Moro”, presenta una raccolta di scritti in onore di Thomas More, nel X anniversario della sua proclamazione a patrono dei governanti e dei politici.
    L’Associazione, sorta nel 2010 per iniziativa di intellettuali e politici di vario orientamento, si prefigge di approfondire il rapporto tra coscienza e potere, tra etica e politica, contribuendo al dialogo tra politica e cultura.In questa prospettiva l’opera mette in luce la profondità e la modernità del pensiero e della figura di More, analizzando alcuni tra gli aspetti più significativi della sua vicenda pubblica (il politico, il consigliere, l’umanista, il martire, il giurista) e privata (il padre, l’amico, il marito).

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    info: ufficiostampa@lev.va


     

  • I viaggi e le interviste di Giovanni Paolo II

    Mercoledì 23 marzo 2011 alle ore 17.30 presso la Radio Vaticana in Piazza Pia, 3 a Roma si presenta il volume “Compagni di viaggio. Interviste al volo con Giovanni Paolo II” di Angela Ambrogetti e pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Intervengono S. Em.za il Cardinale Roberto Tucci, organizzatore dei viaggi di Giovanni Paolo II, la dott.ssa Paloma Gómez Borrero, vaticanista, il Prof. Don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana, il Dott. Gian Franco Svidercoschi, vaticanista e scrittore. Modera P. Federico Lombardi, direttore generale della Radio Vaticana e direttore della Sala Stampa della Santa Sede.

    Il volume raccoglie materiale per lo più inedito che riporta le conversazioni di Giovanni Paolo II con i giornalisti che lo seguivano nei suoi viaggi internazionali. Grazie all’archivio della Radio Vaticana l’autrice ha recuperato pagine di un vero “magistero volante” del Pontefice che ha inaugurato un nuovo modo di comunicare. Risposte ampie o sintetiche, battute veloci o vere interviste e conferenze sui temi più significativi della geopolitica, della teologia, della storia della Chiesa rivivono nelle pagine del volume che ci permette di conoscere la umanità e la vivacità di Papa Giovanni Paolo II. Suddiviso per continenti, il volume ospita testimonianze prestigiose come quella del cardinale Stanisłao Dziwisz, per quaranta anni segretario personale di Giovanni Paolo II, l’introduzione del Direttore Generale della Radio Vaticana, P. Federico Lombardi, e un’ intervista esclusiva con Paloma Gómez Borrero, giornalista che ha seguito tutti i viaggi di Giovanni Paolo II e segue oggi Benedetto XVI. In appendice l’elenco completo dei viaggi e brevi biografie degli intervistatori del Papa.
    Più di 40 fotografie aiutano il lettore a rivivere l’atmosfera di quegli incontri.


     

  • Giovanni Paolo II. Il Papa che parlava alla gente

    Mercoledì 16 marzo alle ore 17.30 Neria De Giovanni incontra Sabina Caligiani autrice del volume “Giovanni Paolo II. Il Papa che parlava alla gente” (Paoline).
    Nel volume la figura di Giovanni Paolo II viene presentata a partire dalla sua caratteristica di grande comunicatore, dimostrata da subito con uno stile sciolto, spontaneo, lontano dalle forme classiche a cui le istituzioni ci avevano abituato. Uno stile che lo ha reso subito popolare e che non era certamente solo una strategia di comunicazione, ma affondava le sue radici in una visione della storia e della persona di grande respiro filosofico e teologico. Da qui nasceva il suo invito a vivere nella storia senza paura scegliendo Cristo come punto focale e riferimento ultimo della vita.
    Questo singolare approccio alla vita e all’operato di Karol Wojtyla ci restituisce un’immagine vitale del papa alla ricerca di contatto e dialogo con tutti, fino alla fine, con schietta umanità.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    info: ufficiostampa@lev.va


     

  • Il nuovo libro di Papa Benedetto XVI

    Giovedì 10 marzo 2011 alle ore 17.00 viene presentato al mondo dei media con una conferenza stampa presso la Sala Stampa della Santa Sede il volume di Benedetto XVI “Gesù di Nazaret. Dall’ingresso in Gerusalemme alla Risurrezione” (Libreria Editrice Vaticana).

    Intervengono:

    Em.mo Card. Marc OUELLET, Prefetto della Congregazione per i Vescovi;

    Prof. Claudio MAGRIS scrittore e germanista.


     

  • Catechesi del mercoledì, settimo volume della collana

    (02/03/2011) - Continuano le riflessioni di Papa Benedetto XVI sulle figure straordinarie della Chiesa Cattolica. E' appena stato pubblicato il volume "Sante e Beate. Figure femminili del medioevo" che raccoglie le catechesi delle udienze generali del mercoledì tenute dal Santo Padre dal 1 settembre 2010 al 26 gennaio 2011. In esso si propone una interessante visione di tante donne che lottarono nel periodo medievale per la loro fede a cominciare dalla mistica Santa Ildegarda di Bingen per giungere alla grande Santa Giovanna d'Arco.
    Così Benedetto XVI "Le donne e gli uomini che si ritirano per vivere in compagnia di Dio, acquisiscono un grande senso di compassione per le pene e le debolezze degli altri. Amiche ed amici di Dio, dispongono di una sapienza che il mondo, da cui si allontanano, non possiede e, con amabilità, la condividono con coloro che bussano alla loro porta. Penso, dunque, con ammirazione e riconoscenza, ai monasteri di clausura femminili e maschili che, oggi più che mai, sono oasi di pace e di speranza, prezioso tesoro per tutta la Chiesa, specialmente nel richiamare il primato di Dio e l'importanza di una preghiera costante e intensa per il cammino di fede". E Giovanni Paolo II nella Mulieris Dignitatem, citata inizialmente da Benedetto XVI in questo volume, così si esprimeva "La Chiesa ringrazia per tutte le manifestazioni del genio femminile apparse nel corso della storia, in mezzo a tutti i popoli e a tutte le nazioni; ringrazia per tutti i carismi che lo Spirito Santo elargisce alle donne nella storia del popolo di Dio, per tutte le vittorie che essa deve alla loro fede, speranza e carità; ringrazia per tutti i frutti di santità femminile".

    (Benedetto XVI, Sante e Beate. Figure femminili del medioevo, LEV, Città del Vaticano 2011, pp. 128, euro 12,00)


 

  • Venerdì di Propaganda: temi e autori - Incontro con il Cardinale Georges Cottier su Come leggere Joseph Ratzinger

    Venerdì 18 febbraio 2011 alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda 4, il Cardinale Georges Cottier spiegherà, coordinato da Neria De Giovanni, “Come leggere Joseph Ratzinger”.
    Si tratterà di un excursus dettagliato e approfondito, proposto dal Teologo emerito della Casa Pontificia, riguardante gli scritti del Cardinale Ratzinger/Papa Benedetto XVI e il pensiero del teologo diventato Papa Benedetto XVI.
    Dalle prime opere fino all’ultimo avvincente libro-intervista del Papa con il giornalista Peter Seewald “Luce del mondo”.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4 
    00187 Roma
    tel. 06 698 80141
    libreriapaolosesto@lev.va



  • Conferenza stampa

    Si informa che giovedì 17 febbraio 2011, alle ore 11.30, nell’Aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede, si terrà una Conferenza Stampa per la presentazione del bilancio dell’Anno Paolino (28 giugno 2008 - 29 giugno 2009).
    Nel corso della Conferenza Stampa verrà presentato il volume "L’Anno Paolino", a cura di Graziano Motta.

    Interverranno:
    Em.mo Card. Andrea Cordero Lanza di Montezemolo, Arciprete emerito della Basilica Papale di San Paolo fuori le mura; 
    Em.mo Card. Francesco Monterisi, Arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le mura;
    S.E. Mons. Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova Evangelizzazione;
    Dott. Gianfranco Marcelli, Vice-Direttore a.p. e Capo della Redazione di Roma di "Avvenire". 


     

  • Roma - Presentazione di "Le Stanze Nuove del Belvedere nel Palazzo Apostolico Vaticano"

    Martedì 15 febbraio 2011 alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI a Roma viene presentato il volume della Libreria Editrice Vaticana "Le Stanze Nuove del Belvedere nel Palazzo Apostolico Vaticano" a cura di Vincenzo Francia.
    Intervengono all'incontro il Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, Mons. Vincenzo Francia, Officiale della Congregazione delle Cause dei Santi e Curatore del volume. Coordina la Dott.ssa Neria De Giovanni, Presidente dell'Associazione Internazionale dei Critici Letterari.


    Si tratta di un'opera che contiene studi inediti ed originali di quattro giovani studiosi, Flaminia Enea, Alessandro Lusana, Patrizia Papini e Antonio Cataldi. In essi vengono prese in esame le stanze che componevano l'appartamento voluto da Papa Giulio III sotto la sovrintendenza di Michelangelo e ridisegnato in seguito, sia nell'architettura che nelle decorazioni, da Papa Urbano VIII.
    Durante la presentazione saranno proiettate e commentate immagini degli affreschi di queste stanze, altrimenti non aperte al pubblico perché facenti parte degli uffici della Segreteria di Stato Vaticana, e dunque ancora più preziose ed interessanti.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4 
    00187 Roma
    tel. 06 698 80141
    libreriapaolosesto@lev.va


     

  • Roma - Presentazione di "Essere totalmente di Gesù"

    Giovedì 27 gennaio 2011 alle ore 18.00 viene presentato il volume “Essere totalmente di Gesù” di Samuele Sangalli. Interverranno S. E. Mons. Joseph William Tobin, segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, Suor Enrica Rosanna, sotto-segretario del medesimo dicastero, e Madre Teresa Gospar, direttrice dell’Associazione di Betania ONLUS di Milano. Le pagine testimoniano un grande amore per la vita consacrata ed esprimono il desiderio di contribuire a far conoscere meglio questo dono del Signore alla sua Chiesa. In esse c’è l’invito a dire di sì a Dio per sempre, a scommettere con coraggio sulla vita, perché chi segue Gesù non perde nulla, anzi riceve tutto. Le meditazioni contenute nell’opera potranno anche essere utili a rinnovare l’entusiasmo spirituale di laici e consacrati.
    Mons. Samuele Sangalli è professore presso la Pontificia Università Gregoriana e la LUISS. Da anni anima gruppi di giovani in ricerca vocazionale.


                                                                                                                                            

  • Venerdì di Propaganda: temi e autori - Incontro con Laura Boldrini, portavoce dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati

    Roma - Venerdì 14 gennaio 2011 alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda 4, Laura Boldrini, Portavoce dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, presenterà con Neria De Giovanni il suo ultimo libro “Tutti indietro. Storie di uomini e donne in fuga e di un’Italia tra paura e solidarietà nel racconto della portavoce dell’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati” (Rizzoli).

    Le storie di Sayed e degli altri rifugiati rivivono nelle pagine del libro di Laura Boldrini: “Ho scritto questo libro perché lo dovevo a tutti i rifugiati che ho incontrato nel mio lavoro. Volevo fare chiarezza su un argomento, il diritto d’asilo, sul quale si fa molta confusione. C’è anche il mio racconto personale di donna e di madre, la mia lettura dell’Italia”. E aggiunge l’autrice “Per noi il viaggio è un piacere. Decidiamo noi quando partire e dove andare. Per milioni di persone nel mondo il viaggio non è una scelta, non si pianifica, spesso viene deciso nel giro di qualche ora, o di pochi minuti”.

    Un racconto narrato da chi ha visto passare davanti ai suoi occhi, senza mai abituarsi, migliaia di volti in fuga dalle guerre fratricide e dalla fame, dai regimi persecutori e dalla morte. Loro il viaggio non lo decidono.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141
    libreriapaolosesto@lev.va


 

  • Roma - Presentazione di "Tommaso d'Aquino e l'Islam"

    Martedì 11 gennaio alle ore 17.00 presso la Libreria Internazionale Paolo VI si presenta il volume "Tommaso d'Aquino e l'Islam", primo numero della collana dei Quaderni aquinati, co-edito dalla Libreria Editrice Vaticana e dal Circolo San Tommaso d'Aquino.
    Intervengono S. E. Mons. Jean-Louis Brugues, Segretario della Congregazione per l'Educazione Cattolica e S.A.R. Wijdan al-Hashemi, Ambasciatore di Giordania. Modera il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana. Saranno presenti il Direttore della Collana e gli Autori dei contributi.


    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141


2010

 

  • Roma - Presentazione del volume "Gesù Cristo volto del Natale" di Fabio Fabene
     
    Mercoledì 15 dicembre alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI si presenta il volume di Fabio Fabene ”Gesù Cristo volto del Natale”edito dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Interverrà S. E. Mons. Piero Marini, Presidente del Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali, con la dott.ssa Neria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari.
    Il Natale rimane senza dubbio la festa più popolare nella cultura attuale. Il suo senso ha subito tuttavia il contraccolpo della secolarizzazione e la dimensione religiosa della festa è spesso occultata dagli imperativi della pubblicità e del marketing.
    Il volume presentato parla di Gesù Cristo attraverso la spiegazione delle preghiere antifonali del periodo dell’Avvento, cercando di far meditare il lettore e farlo riappropriare del mistero del Natale. La liturgia dell’Avvento suscita in noi il desiderio di incontro e amicizia con Gesù, ci aiuta a pregare meglio, ci mostra lo splendore del mistero e ci fa apprezzare il dono incredibile fatto all’umanità nella persona di Gesù Amore.
    L’autore, Fabio Fabene,  è sacerdote della diocesi di Viterbo, laureato in diritto canonico presso la Pontificia Università Lateranense. Attualmente è Capo Ufficio della Congregazione per i Vescovi, Sostituto della Segreteria del Collegio Cardinalizio e giudice esterno del Tribunale di Prima Istanza del Vicariato di Roma.



  • Roma - Presentazione del volume "La questione di Dio oggi. Il nuovo cortile dei gentili" di Lorenzo Leuzzi

    Lunedì 6 dicembre 2010 alle ore 17.30 presso la Pontificia Università Lateranense, Aula Paolo VI, si terrà la presentazione del volume di Mons. Lorenzo Leuzzi “La questione di Dio oggi. Il nuovo cortile dei gentili”. Interverranno S. Em.za il Card. Camillo Ruini, Presidente del Comitato per il progetto culturale della CEI, S. E. Mons. Enrico dal Covolo, Rettore della Pontificia Università Lateranense, il Prof. Don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana, il Prof. Cesare Mirabelli, Presidente emerito della Corte Costituzionale Italiana, il Ministro Elisabetta Belloni, Direttore generale della Cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Esteri, il Prof. Eugenio Gaudio, Preside della Facoltà di Medicina e Farmacia della Sapienza Università di Roma, il Prof. Sebastiano Maffettone, Preside della Facoltà di Scienze Politiche LUISS “Guido Carli".


    Il volume appena pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana è eloquente fin dal suo titolo. La questione di Dio, oggi, riguardo al senso della vita, viene collocata dall’Autore nel nuovo cortile dei gentili, cioè in un dialogo rinnovato con la cultura contemporanea. Papa Benedetto XVI così ha indicato nel discorso alla Curia Romana del 21 dicembre 2009: “Io penso che la Chiesa dovrebbe anche oggi aprire una sorta di cortile dei gentili dove gli uomini possono in una qualche maniera agganciarsi a Dio…Al dialogo con le religioni deve oggi aggiungersi soprattutto il dialogo con coloro per i quali la religione è una cosa estranea, ai quali Dio è sconosciuto e che, tuttavia, non vorrebbero rimanere semplicemente senza Dio, ma avvicinarlo almeno come Sconosciuto”.  Tutti gli uomini, di ogni cultura e di ogni nazione, sono chiamati a partecipare alla vita del nuovo cortile dei gentili: la secolarità e la sacralità non saranno più in lotta l’una contro l’altra ma, ognuna con la propria specificità storico-esistenziale, in cammino insieme al servizio del vero e integrale sviluppo di ogni uomo e dell’intera famiglia umana.
    (Lorenzo Leuzzi, La questione di Dio oggi. Il nuovo cortile dei gentili, LEV, Città del Vaticano 2010, pp.160)


     

  • Premio Internazionale Ascoli Piceno 2010

    Sabato 4 dicembre 2010 presso la Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani in Ascoli Piceno si terrà la premiazione della  XXII edizione del Premio Internazionale Ascoli Piceno. In tale ambito la Menzione Speciale della Giuria sarà conferita al volume “Maestri. Padri e scrittori del medioevo” di Benedetto XVI pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.


    Il volume raccoglie le omelie di Papa Benedetto XVI durante le udienze generali del mercoledì dal 2 settembre al 30 dicembre 2009, omelie in cui il Santo Padre ha analizzato le vite ed i contributi che i Padri della Chiesa del periodo medievale diedero alla Chiesa, da Sant’Oddone di Cluny a Pietro Lombardo.



  • Roma - Presentazione del volume di Mons. Cesare Pasini "I Padri della Chiesa"

    Mercoledì 1 dicembre 2010 alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma si terrà la presentazione del volume di Mons. Cesare Pasini “I Padri della Chiesa. Il cristianesimo delle origini e i primi sviluppi della fede a Milano” pubblicato dalla Nomos Edizioni. Coordina Neria De Giovanni.
    Il volume nasce dal corso di teologia per laici sui Padri della Chiesa tenuto presso l’Istituto Superiore di Studi Religiosi a Gazzada in provincia di Varese. Come dice lo stesso autore nell’introduzione
    “…valeva la pena osarne una pubblicazione perché sono rimasto impressionato dall’interesse che i Padri destano con la loro vita, la loro testimonianza e i loro scritti”.
    Cesare Pasini ripercorre le radici della religione cattolica attraverso lo studio dei padri in una trattazione agile che inizia con il sorgere e il primo svilupparsi della Chiesa a Milano. I capitoli si snodano a partire dagli scritti e autori del I secolo sino a raggiungere la metà del V secolo, tradizionalmente considerato l’epoca d’oro della patristica e gettando uno sguardo anche ai secoli successivi. Grazie ad un linguaggio capace di coniugare l’intento divulgativo con il rigore della trattazione scientifica tematiche apparentemente lontane  agli occhi del lettore d’oggi si rivelano al contrario ricche di suggestioni portatrici di significati che talvolta suggeriscono straordinarie quanto inaspettate corrispondenze con il presente.
    Monsignor Cesare Pasini è Prefetto della Biblioteca Apostolica Vaticana e membro fondatore dell’Accademia di Sant’Ambrogio. Le sue maggiori pubblicazioni riguardano l’agiografia bizantina e la paleografia greca . Ha insegnato Patrologia nei seminari milanesi e si è dedicato allo studio della figura di sant’Ambrogio di Milano. Ne fanno testo, tra le altre, le due pubblicazioni Le fonti greche su sant’Ambrogio (1990) e Ambrogio di Milano. Azione e pensiero di un vescovo (1986).


     

  • Venerdì di Propaganda: temi e autori - Incontro su l'Unità d'Italia e la Santa Sede
    Venerdì 26 novembre 2010 alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI per gli incontri “I Venerdì di Propaganda: temi e autori” il Prof. Vittorio V. Alberti presenterà con Neria De Giovanni l’opera “L’Unità d’Italia e la Santa Sede”di Giovanni Sale (Jaca Book).
    L’ opera si propone di riflettere sulla questione risorgimentale all’interno del mondo cattolico in occasione della celebrazione del 150mo anniversario dell’unità d’Italia. Un lucido saggio che presenta la vocazione pluralista dell’unificazione nazionale.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141


     

  • Neria De Giovanni incontra Aldo Maria Valli a I Venerdì di Propaganda: temi e autori

    Nell'ambito de “I Venerdì di Propaganda” informiamo che venerdì 19 novembre alle ore 17.30 si terrà un incontro con Aldo Maria Valli sul suo ultimo libro “La verità del Papa. Perché lo attaccano, perché va ascoltato” (Edizioni Lindau). Coordina la dott.ssa Neria De Giovanni.
    Nel volume Valli parte da una domanda diretta: dietro il grande clamore , le critiche feroci e gli attacchi impietosi alla Chiesa cattolica e il Santo Padre c’è forse una manovra contro il Papa? Quali sono le ragioni di questa ostilità? Dove affondano le sue radici? Quali interessi sono in gioco?
    L’autore, Aldo Maria Valli, è giornalista vaticanista del Tg1.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141



  • Radio Vaticana - Presentazione del volume "Teologia della vita mistica"

    Martedì 16 novembre 2010 alle ore 17.00 presso la Radio Vaticana, Sala Marconi a Roma, si presenta il volume di Francesco Asti “Teologia della vita mistica” pubblicato dalla LEV.
    Intervengono il Prof. Don Manuel Belda, dell’Università Santa Croce in Roma, il Prof. Don Jesus Manuel Garcia, dell’Università Salesiana di Roma e la Dott.ssa Vania De Luca, giornalista Rai.
    L’opera presentata sottolinea la funzione simbolica e didattica della Lectio divina, della vita liturgica ed orante della Chiesa e della riflessione teologica. Lo studio della spiritualità e della mistica è possibile se lo studioso prende coscienza della sua relazione personale con Dio: non può infatti distanziarsi dall’oggetto della sua riflessione.
    L’autore ha saputo proporre in maniera sistematica tutto ciò pur riconoscendo la imprevedibilità della vita mistica, che è e rimane iniziativa di Dio Trinità raggiungibile e conoscibile prima di tutto attraverso l’amore del credente.
    L’autore, Francesco Asti, sacerdote dell’Arcidiocesi di Napoli, è professore di Teologia Spirituale presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. Il suo lavoro di ricerca esplora in modo particolare la teologia spirituale attraverso l’analisi del vissuto mistico. Dal 2008 è Consultore Teologo presso la Congregazione per le Cause dei Santi.


     

  • Roma - Presentazione dei volumi "Il demoniaco nell'arte fiamminga" e "La filosofia dell'arte sacra e il tempo perduto"

    Giovedì 11 novembre 2010 alle ore 17.00 presso la Sala Pio XI del Palazzo San Calisto, Piazza San Calisto, 16 a Roma si terrà la presentazione dei due volumi di Raffaele Pettenuzzo “Il Demoniaco nell’arte fiamminga” e “La Filosofia dell’arte sacra e il tempo perduto” pubblicati dalla Libreria Editrice Vaticana. Interverranno S. Em.za il Card. Georges Cottier, Pro-Teologo, il Prof. Francesco Buranelli, Segretario della Pontificia Commissione dei Beni Culturali della Chiesa, il Prof. Sivano Petrosino, Docente di Filosofia Morale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Modererà il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana. Presenzieranno all’evento S. Em.za il Card. Raffaele Farina, Archivista dell’Archivio Segreto Vaticano e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa, e S.E. Andrea Muggione, Arcivescovo Metropolita di Benevento.
    Queste due pubblicazioni costituiscono un trattato storico, filosofico e artistico su Enrico Castelli, grande filosofo della religione del ‘900.
    In particolare il primo volume si focalizza su alcune tematiche antiche ma sempre attuali, quali la crisi della testimonianza, l’occulto e il demoniaco, attraverso una serie di analisi dei quadri di grandi maestri fiamminghi del Quattrocento e Cinquecento.Il secondo volume invece prende in esame il rapporto dell’arte con il sacro in un tempo in cui la Fede in Dio e in tutto ciò che è sovrannaturale viene messa in crisi dal progresso della scienza e della tecnica, che sta portando l’uomo all’isolamento.
    Entrambi i volumi si inseriscono nella collana “Scienze umane, Filosofia e Teologia” dello Studio teologico del Seminario Arcivescovile di Benevento, il cui scopo è studiare la filosofia dell’essere, che comprende tutta la ricchezza della tradizione cristiana e umana.
    Don Raffaele Pettenuzzo, direttore della collana e docente di Filosofia e Teologia presso il Seminario di Benevento, è autore di numerosi libri e articoli e con la L.E.V. ha già pubblicato L’Io di Gesù, che si inserisce nella stessa collana.

                            

     

  • Roma - "I Viaggi del Papa nella filatelia italiana e internazionale"

    Dall’8 novembre al 13 novembre 2010 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma si terrà la mostra “I Viaggi del Papa nella filatelia italiana e internazionale”.
    Saranno esposte tre collezioni filateliche sui viaggi di Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI offerte dal collezionista  Roberto Gottardi di Arcore (Milano). L’esposizione è organizzata dalla Libreria Editrice Vaticana in collaborazione con l’AFNIR-io collezionista-Roma.
    Martedì 9 novembre, dalle ore 11.30 alle 17.30, sarà presente un Ufficio Distaccato delle Poste Italiane Spa con Annullo Speciale Figurato, mentre dal 12 novembre sarà disponibile in libreria l’annullo speciale delle Poste Vaticane.
    La Libreria Editrice Vaticana pubblica tutti i testi delle omelie, messaggi, interviste e discorsi del Santo Padre durante i viaggi papali in una collana in formato tascabile e rilegato. In occasione di questo evento è previsto uno speciale sconto su questi libri.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141
    libreriapaolosesto@lev.va


     

  • Roma - "1943 Bombe sul Vaticano"
    Presentazione


    Venerdì 5 novembre 2010 alle ore 18.00
    presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma si terrà l’incontro per la presentazione del volume “1943 Bombe sul Vaticano” a cura di Augusto Ferrara (Coedizione LEV – Augusto Ferrara Editore).
    Parteciperanno all’incontro S. Em.za il Card. Giovanni Lajolo, Presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, e l’On.le Gianni Letta, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Sarà presente il Curatore.


    “La Città del Vaticano colpita da Bombe”: è il titolo con cui L’Osservatore Romano di domenica 7 novembre 1943 informa il mondo delle bombe sganciate sul territorio della Città del Vaticano, alle ore 20 e 10 minuti del 5 novembre 1943, esattamente 67 anni or sono. Il drammatico evento, sconosciuto ai più, è stato ricostruito non solo attraverso le immagini di un inedito reportage fotografico, ma anche attraverso la cronaca contenuta in alcune pubblicazioni dell’epoca: L’Osservatore Romano, La Civiltà Cattolica, Il Messaggero, Inter Arma Caritas, L’Attività della Santa Sede, Actes et documents du Saint Siège à la seconde guerre mondiale (1965), Acta Apostolicae Sedis (1943), Le Saint Siège et les victimes de la guerre janvier - decembre 1943 (1975), L’uomo e il pontificato (1876-1958) oltre a informazioni e testimonianze di personaggi del mondo ecclesiastico e civile, deceduti e viventi.


     

  • Roma - "I Padri dell'Europa. Alle radici dell'Unione Europea" (LEV)
    Presentazione

    Mercoledì 3 novembre alle ore 17.00 presso la Radio Vaticana in Piazza Pia, 3 a Roma si terrà la presentazione del volume “I Padri dell’Europa. Alle radici dell’Unione Europea” a cura di Cosimo Semeraro e pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.

    Presiederà S. Em.za il Card. Paul Poupard, Presidente emerito del Pontificio Consiglio della Cultura. Interverranno S.E. Yves Gazzo, Ambasciatore, Capo Delegazione della Commissione delle Comunità Europee presso la Santa Sede e S.E. Walter Jürgen Schmid, Ambasciatore della Repubblica Federale Tedesca presso la Santa Sede.
    Modererà la dott.ssa Fausta Speranza, giornalista della Radio Vaticana.

    In occasione del 60mo anniversario dell’atto fondativo dell’Unione Europea da parte di Robert Schuman, ministro degli Esteri del Governo francese, il 9 maggio 1950, il Pontificio Comitato di Scienze Storiche ha ritenuto opportuno proporre una riflessione su quattro dei principali artefici della creazione dell’Unione Europea: Robert Schuman, Konrad Adenauer, Alcide De Gasperi e Jean Monnet. Questi uomini sono stati, ognuno con i propri talenti e limiti, dei profeti “civili” in quanto hanno insegnato con l’esempio della loro vita e con la condotta delle attività svolte ciò che significa essere pienamente uomo, non soltanto nel contesto particolare dell’Europa, ma anche nella realtà dell’unico genere umano.


     

  • Iniziano gli incontri de "I Venerdì di propaganda: temi e autori"

    Venerdì 29 ottobre alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma inizia il nuovo ciclo de “I Venerdì di Propaganda: temi e autori”.
    Neria De Giovanni incontra Stella Patitucci Uggeri, archeologa di fama internazionale, autrice del volume “San Paolo nell’arte paleocristiana” pubblicato dalla LEV.


    Il volume presenta uno studio approfondito sulla figura dell’apostolo Paolo quale venne delineandosi dai tempi più remoti (secoli IV-VI d.C.) nei monumenti cristiani.
    Sin da quei tempi il ritratto di Paolo si presenta bene definito nei suoi tratti fisionomici caratteristici dai quali traspare una grande nobiltà intellettuale e spirituale in netta contrapposizione con Pietro , presentato per lo più come forte e rude.
    L'opera è riccamente illustrata da immagini che accompagnano le descrizioni del testo e aiutano i non specializzati nella comprensione della narrazione dell’autrice.
    Stella Patitucci Uggeri
    è dal 1985 Professore Ordinario di Archeologia Medievale nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Cassino. Ha esordito con studi di archeologia classica e soprattutto con esperienze scientifiche legate alla Grecia e al Mediterraneo Orientale. I contributi scientifici si sono concretati in oltre un centinaio di saggi, pubblicati in riviste specialistiche nazionali ed estere, ed in alcune monografie. Ha preso parte attiva a numerosi congressi scientifici in Italia e all'estero ed ha svolto un'intensa opera di organizzazione di seminari e congressi su diversi temi di archeologia e topografia medievali in gran parte svolti a Roma presso la sede del C.N.R. Ha fondato e dirige i "Quaderni di Archeologia Medievale". E' membro di numerose istituzioni e accademie scientifiche.


     

  • La Libreria Editrice Vaticana alla Frankfurt Buchmesse 2010

    Dal 6 al 10 ottobre 2010 la Libreria Editrice Vaticana parteciperà alla 62ma edizione della Fiera del Libro di Francoforte.
    L’editrice vaticana - nel cui stand sarà presente la produzione della Biblioteca Apostolica Vaticana, che per l’occasione presenta il primo volume della sua monumentale storia, e dei Musei Vaticani – espone le ultime novità librarie in uno stand di oltre 80 metri quadrati al centro del quale farà bella mostra una gigantografia tridimensionale del primo volume dell’Opera Omnia di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI.
    L’attenzione degli editori internazionali sarà certamente centrata sul Gesù di Nazaret per il quale si stanno ultimando le traduzioni e per il nuovo libro intervista a Benedetto XVI del giornalista tedesco Peter Seewald dal titolo “La luce del mondo”.
    Altro momento importante sarà il Forum Dialog del 7 ottobre (Hall 6.1 E 913) sulla produzione editoriale mondiale dei viaggi di Benedetto XVI.
    Travelling with the Pope” è il titolo di questo incontro che vedrà partecipare esponenti internazionali dell’editoria cattolica e non: Don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana, Burkhard Menke, della casa editrice tedesca Herder, Paul Henderson, della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti d’America, Martin Fergal, dell’inglese Catholic Truth Society, e Pierluca Azzaro, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.I viaggi di Benedetto XVI vengono puntualmente riportati in una collana della Libreria Editrice Vaticana che con la sua accattivante veste grafico-editoriale propone tutti i discorsi, omelie e interviste del Santo Padre durante i singoli viaggi.
    Fra l’altro si ricorda che a coronamento dei cinque anni di pontificato il segretario particolare di Sua Santità, Mons. Georg Gänswein, ha pubblicato presso Herder l’edizione tedesca e con la LEV la versione italiana del volume “Benedetto XVI Urbi et orbi. Con il Papa per le vie di Roma e del Mondo”(LEV) che ha ottenuto il  Premio Capri-San Michele 2010 per la sezione immagini-verità.
    In tutti i viaggi Benedetto XVI segue e mette in pratica ciò che nel discorso inaugurale del Suo ministero petrino, il 24 aprile 2005, dichiarò: “Il mio vero programma di governo è quello di non fare la mia volontà, di non perseguire le mie idee, ma di mettermi in ascolto, con tutta quanta la Chiesa, della parole e della volontà del Signore e lasciarmi guidare da Lui, cosicché sia Egli stesso a guidare la Chiesa in questa ora della nostra storia”.
    La Libreria Editrice Vaticana e gli editori interessati alla pubblicazione dei resoconti dei viaggi papali si rendono partecipi di questa grande avventura della Chiesa attraverso questo Papa dai gesti misurati ma incisivi e dalle parole pacate e profonde che rivelano lo stile ed il coraggio di un uomo che parla di Dio.


     

  • Conversazione sugli Angeli: incontro con Marcello Stanzione

    Venerdì 1 ottobre alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda 4 a Roma Neria De Giovanni incontrerà Marcello Stanzione autore del volume “Gli Angeli. Guida essenziale” recentemente edito dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Il volume è un’agile guida che prende in esame il mistero degli Angeli, descrivendone la loro presenza nella Sacra Bibbia e più in generale nella tradizione della Chiesa, dalla loro creazione alle facoltà, dalle apparizioni alla devozione da parte dei fedeli. La Chiesa, lungo i secoli, ha suscitato dei poeti per cantarli, degli artisti, pittori e scultori, per raffigurare questi “inviati” di Dio. La devozione agli Angeli custodi, dal XVII secolo, è diventata una delle più specifiche devozioni che caratterizzano la confessione cattolica rispetto alle altre confessioni cristiane e alle altre religioni. Un compito importante degli Angeli custodi è quello di stabilire la pace nel mondo e nella Chiesa e in ogni anima che nasce su questa terra, dunque perdere o sminuire una tale devozione significa perdere uno degli aspetti più belli della religione cattolica.
    L’elegante veste grafica e le numerose riproduzioni a colori ne fanno un libro particolarmente godibile per tutti.


    (Marcello Stanzione, Gli Angeli. Guida essenziale, LEV, Città del Vaticano 2010, pp.106, Euro 11,00)


     

  • Premio Capri - San Michele 2010

     



    Mons. Georg Gänswein, segretario particolare di Papa Benedetto XVI, con il libro “Benedetto XVI Urbi et Orbi. Con il Papa a Roma e per le vie del mondo” (Libreria Editrice Vaticana, 2010) ha vinto il Premio Capri-San Michele 2010 per la sezione Immagini-Verità.

    La commissione del premio è presieduta dal Prof. Francesco Paolo Casavola.

    Il premio verrà consegnato all’Autore sabato 25 settembre 2010 alle ore 18 ad Anacapri nel corso della Cerimonia di proclamazione dei vincitori.


     

  • La Libreria Editrice Vaticana a “Pordenonelegge”edizione 2010

    Dal 15 al 19 settembre 2010 la Libreria Editrice Vaticana ha partecipato alla XI edizione della manifestazione Pordenonelegge.

    La Lev ha proposto al pubblico tre incontri su alcune delle proprie pubblicazioni:

    Mercoledì 15 settembre 2010 al Palazzo della Provincia di Pordenone, Aula Consiliare, “Erga migrantes caritas Christi”, sul problema dell’emigrazione/immigrazione nel mondo con S. E. Ovidio Poletto, vescovo della diocesi Concordia-Pordenone, S. E. Agostino Marchetto, segretario uscente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, Suor Elisa Kidanè, missionaria comboniana e scrittrice, Luigi Amicone, Direttore del settimanale Tempi, Gianni Montagni, giornalista, e Alberto Feltrin, direttore di Telechiara;

    Giovedì 16 settembre 2010 nel Palazzo Montereale Mantica, Pordenone, “Editoria, media e religione” sugli effetti della comunicazione, con Don Giuseppe Costa, SdB, direttore della Libreria Editrice Vaticana, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, Roberto Papetti, direttore de Il Gazzettino, Paolo Possamai, direttore de Il Piccolo di Trieste, Andrea Filippi, direttore del Messaggero Veneto, Angelo Mazzotta, direttore di Eventi, coordinatore Stefano De Martis, direttore di TV2000;

    Sabato 18 settembre nel Duomo Concattedrale San Marco in Pordenone, recital su “Cristo nella letteratura d’Italia”, recitazione di Michele Placido, con Neria De Giovanni, autrice del volume, Corale di Rauscedo per gli intermezzi musicali, e Stefano Ziantoni che introdurrà l’evento.

    La Libreria Editrice Vaticana ha proposto le proprie pubblicazioni a Pordenonelegge allo stand “Una piazza di libri” in Piazza XX Settembre.

    Con la Lev ha partecipato all’evento Pordenonelegge anche la Biblioteca Apostolica Vaticana che sabato 18 settembre presso il Palazzo della Provincia di Pordenone, Aula Consiliare, ha presentato l’edizione anastatica del volume “De Europa” di Enea Silvio Piccolomini: partecipanti  l’Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede S. E. Antonio Zanardi Landi, Filippo Lovison, direttore del Dipartimento di Storia della Chiesa alla Pontificia Università Gregoriana di Roma, Ernesto Galli della Loggia, editorialista del Corriere della Sera. Modererà Pierluca Azzaro, docente di Integrazione Europea e Politiche Pubbliche all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. All’incontro ha presenziato S. Eminenza il Cardinale Raffaele Farina, Bibliotecario di Sacra Romana Chiesa.


     

     

  • La Libreria Editrice Vaticana pubblica una nuova edizione delle Opere di Santa Teresa di Gesù Bambino

    (01/09/10) - E’ disponibile in libreria il nuovo volume delle “Opere complete” di S. Teresa di Gesù Bambino edito dalla Lev. Si tratta di una nuova edizione dell’opera pubblicata 13 anni fa sempre a cura della Libreria Editrice Vaticana e delle Edizioni Carmelitane OCD e presenta numerosi miglioramenti soprattutto per quanto riguarda la traduzione in italiano delle parti poetiche. Nella stesura del lavoro infatti è stato necessario valutare minuziosamente ogni passaggio per non deformare mai il messaggio della giovane santa di Lisieux.

     
    In questa nuova edizione inoltre compaiono per la prima volta in italiano alcuni importanti testi, quali le “Pie Ricreazioni” e molte delle sue “Poesie”.
    Il volume è dunque di particolare interesse per tutti i fedeli, sacerdoti e laici, devoti a Santa Teresa, ma anche per gli studiosi di testi storici e di biblioteconomia.  
    (S. Teresa di Gesù Bambino, “Opere complete”, Lev-OCD, Città del Vaticano 2010, pp. 1618,
    € 43,90)


     

  • Firenze - "Il Cenacolo di Leonardo in Vaticano. Storia di un arazzo in seta e oro" - Presentazione

    Martedì 15 giugno 2010 alle ore 17.30 a Firenze presso il Cenacolo di Santa Croce (Piazza Santa Croce, 16) si terrà la presentazione del volume di Sabrina Sforza GalitziaIl Cenacolo di Leonardo in Vaticano. Storia di un Arazzo in seta e oro” edito dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Interverranno il Prof. Giovanni Cherubini, Professore di Storia medievale all’Università di Firenze, e la Dott.ssa Neria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari.
    Sarà presente l’Autore.

    Un libro di Sabrina Sforza Galitzia che dopo anni di studi ha scoperto che : l’Arazzo del Cenacolo esposto nella Pinacoteca Vaticana è stato elaborato con lo stesso cartone della pittura murale di Milano; il tavolo del medesimo arazzo riproduce un mappamondo con pieghe di latitudine e longitudine celeste e terrestre; date e simboli astronomici emergono dall’arazzo nel suo insieme.
    Un volume che studia Leonardo ed i misteri della sua pittura, in questo caso riprodotta in una pregevole tessitura appunto in seta e oro proveniente dalle Fiandre.


     

  • Giovanni Paolo II e le Catechesi sull'amore

    Venerdì 4 giugno 2010 alle ore 17.00 presso l’Auditorium del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II (Piazza San Giovanni in Laterano, 4-Roma) si terrà la presentazione della nuova edizione di “L’amore umano nel piano divino. La redenzione del corpo e la sacramentalità del matrimonio nelle catechesi del mercoledì (1979-1984)di Giovanni Paolo II, a cura di Gilfredo Marengo ed edita dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Interverranno all’incontro il Prof. Mons. Livio Melina, Preside del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana, e la Dott.ssa Barbara Palombelli, giornalista. Sarà presente il Curatore.
    Il volume raccoglie, in una nuova edizione, le catechesi sull’amore umano che Giovanni Paolo II ha pronunciato dal 5 settembre 1979 al 28 novembre 1984. La scelta di sviluppare un tema monografico si pone sulla strada indicata da Paolo VI secondo cui l’Udienza del mercoledì “diventa sempre più una parte importante e quasi preponderante del Nostro ministero apostolico: ciò che un tempo aveva carattere occasionale e complementare nell’attività del Papa assume sempre più carattere abituale ed essenziale del suo servizio al centro della Chiesa di Dio” (Udienza generale del 27 dicembre 1967).
    Questa raccolta di catechesi rappresenta uno dei frutti più caratteristici del lungo servizio petrino di Giovanni Paolo II . L’approccio di Papa Wojtyla all’uomo attraverso l’amore risulta particolarmente attuale per conoscere l’uomo contemporaneo e interpretarne la complessità della vita, proprio a partire dall’esperienza condivisa e a tutti accessibile dell’amore.
    Il volume è arricchito da un apparato critico che permette un approccio scientifico alle Catechesi e un loro agile studio. La sinossi della presente edizione con l’edizione del 1985, gli indici delle citazioni bibliche, dei testi del magistero e dei nomi offrono la possibilità di penetrare la ricchezza dei testi pontifici, evidenziandone le profonde radici bibliche e la loro collocazione all’interno della tradizione ecclesiale.
    L’occasione di una nuova pubblicazione delle Catechesi di Giovanni Paolo II si inserisce nell’opera di approfondimento dell’amore come specifico della fede cristiana, ovvero come la questione fondamentale verso la quale anche la recente enciclica Deus caritas est  ha rivolto l’attenzione dei credenti e della riflessione teologica.


     

  • Città del Vaticano - "La Cappella di San Pellegrino nella Città del Vaticano", Presentazione

    Venerdì 28 maggio 2010 alle ore 17.30 presso il Collegio Teutonico nella Città del Vaticano (Entrata Sant’Uffizio-Cancello Petriano) si terrà la presentazione del volume di Giulio Viviani “La Cappella di San Pellegrino nella Città del Vaticano” edito dalla LEV.
    Interverranno all’incontro il Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, S. E. Piero Marini, Presidente dei Comitati Eucaristici Internazionali. Coordinerà il Prof. Don Giuseppe Costa, SdB, Direttore della Libreria Editrice Vaticana. 
    Sarà presente l'Autore.

    Il volume vuole essere un contributo alla storia e alla conoscenza di questo piccolo gioiello artistico all’interno della Città del Vaticano.
    La prima documentazione di questa Cappella risale ai tempi di Carlo Magno e di papa San Leone III (795-816). La Cappella, proprio perché ultima tappa del lungo cammino compiuto dai pellegrini nel Medioevo per raggiungere le tombe degli Apostoli Pietro e Paolo, venne dedicata secondo la tradizione a San Pellegrino, sacerdote romano inviato missionario nelle Gallie da papa San Sisto II (257-258), primo vescovo di Auxerre, oggi diocesi di Sens , in Francia, e qui morto martire.
    Nei secoli la Chiesa divenne cappella della Guardia Svizzera e in seguito dei Gendarmi Vaticani che la condivisero fino al 1977 quando la Cappella venne definitivamente messa a disposizione dei Gendarmi e dei Vigili del Fuoco Vaticani. Alla Guardia svizzera è rimasta la Chiesa dei Santi Martino e Sebastiano nel Quartiere svizzero.
    Oggi la Cappella è aperta ogni mattina fino alle 13 per la preghiera personale dei Gendarmi e dei Vigili del Fuoco, ma anche per quanti si recano al lavoro nei luoghi circostanti, come pure per i pellegrini e i turisti di passaggio.
    Mons. Giulio Viviani è sacerdote dell’Arcidiocesi di Trento e dal 1993 lavora all’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice ed è cerimoniere pontificio dal 1997.
    Dal 2005 è Cappellano del Corpo della Gendarmeria dello Stato della Città del Vaticano e dal 2006 anche Cappellano dei Vigili del Fuoco vaticani.


     

  • Venerdì di propaganda: temi e autori
    Stefano De Fiores conclude il secondo ciclo con "La Madonna in Michelangelo"

    Domani venerdì 21 maggio alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI (via di Propaganda, 4 Roma) per “I Venerdì di Propaganda : temi e autori”si presenta il nuovo volume di Stefano De Fiores “La Madonna in Michelangelo” (LEV).


    Dire qualcosa di nuovo su Michelangelo, dopo la vastissima bibliografia accumulata su di lui, appare fantasia o temerarietà. Eppure questo avviene oggi con la pubblicazione presso l’editrice vaticana del libro di Stefano De Fiores, La Madonna in Michelangelo. Nuova interpretazione teologico-culturale. Il volume si inserisce nella serie dei libri che la LEV dedica al rapporto tra arte e religione e si presenta cartonato e ricca di molte illustrazioni.
    Dopo aver contestualizzato la produzione mariana del Genio di Caprese nell’orizzonte dell’umanesimo e rinascimento, l’autore offre due autentiche e inedite scoperte: l’interpretazione femminista ante litteram, data da Michelangelo agli antenati dipinti nella volta della Sistina, e la nuova interpretazione del cambiamento operato dall’artista nella Madonna del Giudizio universale: da una Madre che intercede a una fedele discepola che riflette l’atteggiamento del Figlio. Tre personaggi della cultura e dell’interpretazione artistica si sono fatti garanti della serietà dell’opera di De Fiores. Il direttore generale del Ministero dei beni culturali Dott. Maurizio Fallace, il Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, e infine S.E. Gianfranco  Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio per la cultura il quale annota:
    «Certo è che Michelangelo – come ben osserva De Fiores – non si accontenta di loro e, accanto ai 40 antenati maschi, introduce ben 27 donne ad essi collegate nelle Sacre Scritture, rivelando una “novità rivoluzionaria pro muliere”, destinata a far risplendere quell’unicum assoluto che è Maria posta nel cuore della parete centrale, ossia nell’affresco supremo».
    Dunque un’opera che si innesta nella tradizione mariologica ma che con perspicacia coglie delle novità assolute nell’ambito degli studi su Michelangelo e le propone al lettore in un volume ricco di immagini, in una veste grafica pulita ed accattivante, in un linguaggio chiaro di chi conosce bene la materia ma è capace anche di trasmetterla agli altri.

    Stefano De Fiores
    è considerato uno dei rappresentanti più qualificati della mariologia contemporanea. Ordinario emerito di Mariologia Sistematica alla Pontificia Università Gregoriana, insegna varie discipline mariologiche alla Pontificia Facoltà Teologica Marianum. Conta al suo attivo l’organizzazione di  20 convegni mariani nazionali e di 26 Colloqui internazionali di mariologia. È socio fondatore e presidente dell’Associazione mariologica interdisciplinare italiana. Ha al suo attivo 36 opere mariologiche e “La Madonna in Michelangelo” è la prima opera che pubblica con la Libreria Editrice Vaticana.


     

  • Città del Vaticano - Gli archivi della Congregazione per la Dottrina della Fede raccolti nell'opera "Catholic Church and Modern Science" - Presentazione

    Mercoledì 12 maggio 2010 alle ore 17.00 presso il Collegio Teutonico in Vaticano (Entrata Sant’Uffizio-Cancello Petriano) si presenta l’opera “Catholic Church and Modern Science” a cura di Ugo Baldini e Leen Spruit, pubblicata dalla Libreria Editrice Vaticana
    .
    Interverranno S. Em.za il Card. Raffaele Farina, Archivista e Bibliotecario di S.R.C., S. E. Mons. Luis F. Ladaria, Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede, il Prof. Paolo Casini, Ordinario Emerito di Storia della Filosofia Moderna presso La Sapienza Università di Roma, e Mons. Alejandro Cifres, Direttore dell’Archivio della Congregazione per la Dottrina della Fede.

    Fino a poco tempo fa, la storiografia sull’Inquisizione romana in generale e quella sugli interventi censori riguardanti la scienza e la filosofia naturale da parte di organismi ecclesiastici di controllo dottrinale, in particolare, si sono occupate principalmente di casi individuali, ovvero delle “vittime” della censura ecclesiastica, piuttosto che degli aspetti istituzionali degli organismi stessi. L’apertura degli archivi della Congregazione per la Dottrina della fede, verificatasi 12 anni fa, ha permesso di gettare uno sguardo praticamente inedito a tali organismi, e di cominciare a capirne il funzionamento, i criteri, le dinamiche e le non poche contraddizioni interne.
    Catholic Church and
    Modern Science”, di cui si presenta il primo volume in quattro tomi, riguardante il sec. XVI, è un’opera ambiziosa che intende raccogliere l’edizione integrale  e commentata di tutti i documenti dei succitati archivi riguardanti temi scientifici o di filosofia naturale. Obiettivo di questa edizione non è formulare risposte definitive, ma contribuire nel fornire materiali che non servono a giustificare alcun revisionismo sugli interventi censori ma certamente obbliga gli storici ad andare oltre le generiche, aspre e prevenute condanne.


     

  • Il Rito Hispano-Mozarabico ed il suo Missale

    Martedì 11 maggio 2010 alle ore 17.30 presso la Radio Vaticana (Sala Marconi) in Piazza Pia, 3 a Roma si terrà la presentazione del volume “Concordantia Missalis Hispano-Mozarabici” a cura di Félix María Arocena, Adolfo Ivorra e Alessandro Toniolo ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana.

    Il documento conciliare Sacrosanctum Concilium 4 attribuisce uguale diritto e onore a tutti i riti legittimamente riconosciuti e tale riconoscimento del Vaticano II è stato anche alla base della riforma del Rito ispano-mozarabico che si è concretizzata nell’edizione del Missale Hispano-Mozarabico. Per la prima volta nella storia di questo Missale appaiono le concordanze. Esse sono uno strumento essenziale che permette di approfondire la ricca teologia presente nei testi.

    L’opera è strutturata in due parti: nella prima è racchiuso tutto il patrimonio orazionale (depositum euchologicum) che comprende 2584 formule utilizzate dal rito per la celebrazione dell’Eucarestia; la seconda presenta le occorrenze di ogni termine e la loro localizzazione progressiva all’interno del Missale.

    Il volume fa parte della collana “Monumenta Studia Instrumenta Liturgica” curata da Manlio Sodi e Achille Maria Triacca.


     

  • I Venerdì di propaganda: temi e autori
    Barbara Frale e "La sindone e il ritratto di Cristo" (LEV)

    Venerdì 7 maggio 2010 alle ore 17.30 nell’ambito de “I Venerdì di Propaganda: temi e autori”, presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda 4 a Roma, la dott.ssa Barbara Frale converserà sul tema della Sacra Sindone presentando il suo ultimo volume “La sindone e il ritratto di Cristo” edito dalla Libreria Editrice Vaticana.

    Secondo la tradizione il ritratto di Cristo, di antichissime origini bizantine, tramanda la vera fisionomia di Gesù ed è sempre stato legato a regole fisse che non si potevano cambiare. Ma da cosa deriva questa lunga tradizione? I documenti rimandano a un ritratto primigenio che non era un dipinto ma piuttosto un’impronta su stoffa. Dunque la sindone di Torino può avere dettato le regole con cui si dipinsero le prime icone di Gesù. Questo è l’argomento di grande attualità ed interesse che l’autrice del volume proporrà nell'incontro di venerdì 7 maggio.
    Barbara Frale
    è laureata in Conservazione dei Beni Culturali con indirizzo archeologico ed ha conseguito il dottorato in Storia all’università “Ca’ Foscari” di Venezia. Dopo un triennio di specializzazione sui documenti antichi latini e greci presso la Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica e Archivistica, dal 2001 è Officiale dell’Archivio Segreto Vaticano.

    LIBRERIA INTERNAZIONALE PAOLO VI
    Via di Propaganda, 4 - 00187  Roma
    tel. 06 698 80141
    libreriapaolosesto@lev.va


     

  • Milano - Università Cattolica del Sacro Cuore
    Presentazione di "Editoria, media e religione"


    Mercoledì 5 maggio 2010
    alle ore 10.30 presso l'Aula S. Maria Immacolata dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Largo Gemelli, 1) in collaborazione con l'ALMED, Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo dell'Università Sacro Cuore di Milano viene presentato il volume edito dalla Libreria Editrice Vaticana "Editoria, media e religione" di Giuseppe Costa.

    Intervengono Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana, Ruggero Eugeni, Direttore Almed, Università del Sacro Cuore di Milano, Chiara Giaccardi, Università Cattolica del Sacro Cuore, Silvano Petrosino, Università Cattolica del Sacro Cuore, e Giovanni Chiaramonte, fotografo.

    Il tema religioso riscuote in ambito editoriale un particolare successo di mercato e di interesse, che non è legato soltanto al libro ma all'intero sistema mediatico. Questo volume rappresenta una storia, e non soltanto, del libro religioso italiano attraverso i linguaggi, i simboli e il sistema sociale.
    Dodici monografie di altrettanti cultori della materia tra loro unite dal filo indistruttibile e misterioso che lega Dio all'uomo. un processo didattico e culturale di grande utilità per chi studia le scienze della comunicazione, umanistiche e teologiche.



  • I Venerdì di propaganda: temi e autori
    Conversazione con Mons. Angelo Bazzari, Presidente della Fondazione Don Carlo Gnocchi

    Domani venerdì 23 aprile 2010 alle ore 17.30 per “I Venerdì di Propaganda: Temi e Autori” il Presidente della Fondazione Don Carlo Gnocchi, Mons. Angelo Bazzari, presenterà la figura di questo nuovo Beato attraverso il volume edito dalla LEV dal titolo “Restaurazione della persona umana”. L’incontro sarà coordinato come sempre dalla Dott.ssa neria De Giovanni e si terrà presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma.

    Il volume presentato in questa occasione è l’opera di don Gnocchi più impegnativa dal punto di vista teorico anche se probabilmente è quella meno conosciuta a livello popolare pur meritandogli il  Premio Viareggio del 1951.  La data della pubblicazione originaria del volume è emblematica: 1946. Don Gnocchi a un popolo disincantato dalla guerra  voleva proporre l’impresa assai ardua di ricostruire l’uomo, <prima e più fondamentale di tutte le ricostruzioni>.
    Il lettore moderno nelle parole di don Gnocchi nella prefazione al libro  ritrova un’attualità sconcertante <siamo caduti nell’incoerenza, nel frammentarismo della vita, nel compromesso e nell’irresponsabilità morale, nel girellismo politico e nella dilagante disonestà pubblica e privata> mentre la sua dichiarazione “si legge tanta insipida brodaglia dalla quale si riesce a fatica a ricavare qualche frustolo di verità e forse si muore senza aver conosciuto Omero, Dante, Goethe, Pascal, sant’Agostino…per dire i primi nomi che mi vengono alla mente” si rivela importante ed utile quale appello alla profondità contro la superficialità, al pensiero contro l’ovvietà.  Nel suo cammino di conoscenza l’autore è sostenuto nelle sue tesi sulla restaurazione della persona umana dal pensiero di Jacques Maritain, la cui presenza brilla in molte pagine dell’opera.

    Durante questo incontro di venerdì 23 aprile Mons. Angelo Bazzari avrà anche modo di presentare le finalità e le attività della Fondazione che ha tratto nuovi stimoli dalla recente beatificazione di don Gnocchi. L’udienza del Papa lo scorso 10 marzo ai Centri della Fondazione è stato un modo per rinnovare la grande considerazione di Benedetto XVI e di tutta la Chiesa nei confronti di “…questa luminosa figura del clero milanese…a cui, in questo anno sacerdotale, ancora una volta la Chiesa guarda come a un modello da imitare…”(Udienza del 10 marzo 2010).

    LIBRERIA INTERNAZIONALE PAOLO VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141


     

  • Roma - LUMSA - Gli esercizi spirituali predicati da Don Enrico dal Covolo raccolti in un volume della LEV "In ascolto dell'Altro"

    Il 20 aprile 2010 alle ore 17.30 verrà presentato il volume “In ascolto dell’Altro” che raccoglie le meditazioni proposte da don Enrico dal Covolo, SdB, durante gli Esercizi Spirituali per la Quaresima predicati al Santo Padre e alla Curia Romana dal 21 al 27 febbraio 2010 nella Cappella Redemptoris Mater in Vaticano.

    L’incontro si terrà presso l’Aula Magna dell’Università LUMSA in via Traspontina, 21 a Roma. Interverranno il Prof. Giuseppe Dalla Torre, Rettore dell’Università LUMSA, la Prof.ssa Stefania Cosci, dell’Università Tor Vergata, il prof. Vito Michele Fazio, Università Campus Biomedico, la Prof.ssa Maria Carmela Benvenuto, della Sapienza Università di Roma. Moderatore il Dott. Mauro Mazza, Direttore di RAI1. Sarà presente l’Autore.

    Il tema del libro, e prima ancora degli Esercizi Spirituali, è la capacità d’ascolto. Il libro riporta fedelmente, conservandone lo stile, l’andamento della predicazione di don dal Covolo, SdB. Essa si svolge su due linee fondamentali, del metodo e dei contenuti. Il metodo è quello, antico e venerando, della lectio divina. I contenuti riguardano le tappe fondamentali delle storie bibliche di vocazione (la chiamata, la risposta, la missione, il dubbio, la conferma di Dio), confrontate sistematicamente con la vocazione sacerdotale, nell’oggi della Chiesa. Ogni fase della chiamata è analizzata parallelamente con la presentazione di una figura sacerdotale esemplificativa. Vengono approfondite così le vite e i percorsi di sant’Agostino, del santo Curato d’Ars, del servo di Dio don Giuseppe Quadrio e del servo di Dio Giovanni Paolo II.
    Nel messaggio conclusivo della settimana di ritiro, riportato sulla quarta di copertina del libro, il Papa afferma: “Lei ha scelto come punto di partenza, come sottofondo sempre presente, come punto di arrivo la preghiera di Salomone per ‘un cuore che ascolta’. In realtà mi sembra che qui sia riassunta tutta la visione cristiana dell’uomo. L’uomo (…) ha bisogno dell’ascolto, dell’ascolto dell’altro, soprattutto dell’Altro con la maiuscola, di Dio. Solo così conosce se stesso, solo così diventa se stesso”.


     

  • Un volume per celebrare il quinto anniversario del Pontificato di Benedetto XVI

    (13/04/10) - In occasione del quinto anniversario di Pontificato di Benedetto XVI la LEV pubblica in italiano il volume “Benedetto XBVI Urbi et Orbi. Con il Papa a Roma e per le vie  del mondo” curato da Mons. Georg Gänswein e stampato in Germania dalla casa editrice Herder. La diffusione del volume in Germania è sostenuta anche dal quotidiano Bild.

    Nella mattinata del 12 aprile il libro è stato presentato al Santo Padre alla presenza dei responsabili della Herder, del quotidiano Bild e della Libreria Editrice Vaticana.

    Il volume fotografico accompagna passo dopo passo l’intensa attività quinquennale del Sommo Pontefice con foto originali ed inedite. Le annotazioni rapide e puntuali del Curatore ne fanno un prezioso diario di bordo fruibile da chiunque voglia seguire le vicende di questo Pontificato.


     

  • Presentazione di "La sollecitudine ecclesiale di Pio XI. Alla luce delle nuove fonti archivistiche" a cura di Cosimo Semeraro

    Martedì 13 aprile 2010 alle ore 17.30 presso la Radio Vaticana (Sala Marconi) in Piazza Pia, 3 a Roma si terrà la presentazione del volume a cura di Cosimo Semeraro “La sollecitudine ecclesiale di Pio XI. Alla luce delle nuove fonti archivistiche”  edito dalla LEV.
    Interverranno S.Em.za Card. Attilio Nicora, Presidente dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica, S.E. Mons. Sergio Pagano, Prefetto dell’Archivio Segreto Vaticano, la Prof.ssa Rita Tolomeo, Professore ordinario di Storia Contemporanea presso Sapienza Università di Roma.
    Coordinerà il Dott. Fabio Colagrande, giornalista di Radio Vaticana.

    Il volume raccoglie gli Atti del Convegno Internazionale su Pio XI del febbraio 2009 e risponde principalmente a tre requisiti: l'apertura dei fondi archivistici riguardanti il pontificato di Papa Ratti, concessa nel 2006 da Benedetto XVI; proporre un bilancio della storiografia su Pio XI, alla luce della nuova documentazione messa a disposizione, tentando di illustrare tematiche non toccate recentemente; porre l’attenzione sulla ‘sollecitudine pastorale’ di Papa Ratti, vale a dire sulle preoccupazioni pastorali e sulle necessità della Chiesa proprie del grande pontefice, mentre la storiografia precedente su Pio XI si è in preferenza occupata di temi politico-amministrativi.
    Il volume fa parte della collana “Atti e Documenti”(LEV) che copre tutti i campi della Storia della Chiesa , da quella antica, a quella medievale , moderna e contemporanea ed è diretta dal segretario del Pontificio Comitato di Scienze Storiche don Cosimo Semeraro.

    Il Pontificio Comitato di Scienze Storiche è l’Organismo al servizio della Santa Sede per favorire e approfondire lo studio di argomenti riguardanti la Storia della Chiesa e rappresenta la Santa Sede nell’ambito delle istituzioni culturali internazionali che si occupano di ricerca storica.


     

  • I Venerdì di propaganda: temi e autori
    "La morte e i funerali di Giovanni Paolo II nella stampa italiana. Analisi qualitativa di un evento mediatico" di Giovanni Tridente

    Venerdì 9 aprile 2010 alle ore 17.30 nell’ambito de “I Venerdì di Propaganda: temi e autori”, presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda 4 a Roma, Giovanni Tridente ripercorrerà le tappe mediatiche della morte  e dei funerali di Giovanni Paolo II presentando il suo libro “La morte e i funerali di Giovanni Paolo II. Analisi qualitativa di un evento mediatico”. Coordina Neria De Giovanni.

    A cinque anni dalla morte e dai funerali di Giovanni Paolo II, il libro ripercorre le tappe comunicative più significative di quei momenti, dando conto di come i “vaticanisti” italiani hanno raccontato gli ultimi momenti di vita del Papa polacco.
    Assistendo alla grande mobilitazione di gente proveniente da tutto il mondo, l’autore ha inteso comprendere le ragioni di un avvenimento planetario del tutto inatteso fino a quel momento, secondo soltanto alla tragedia dell’11 settembre in termini di attenzione mediatica.
    Sono state pertanto analizzate le quattordici più importanti testate italiane (Avvenire, Corriere della Sera, Il Foglio, il Giornale, il Manifesto, Il Messaggero, Il Sole 24 Ore, Il Tempo, la Repubblica, La Stampa, Liberazione, Libero, L’Osservatore Romano, l’Unità) per un ammontare di circa 2000 articoli, pubblicati nel periodo 24 marzo-10 aprile 2005 e scritti da oltre 650 singoli giornalisti. 
    Suddiviso in cinque capitoli, il testo rende innanzitutto conto del legame esistente tra Giovanni Paolo II e il mondo della comunicazione quale chiave per comprendere la successiva esposizione mediatica registrata in occasione dei funerali.
    Contando che oltre il 22% dei testi analizzati esprime apprezzamento al Papa e alla Chiesa, il testo paragona gli eventi della morte e dei funerali di Giovanni Paolo II ad una “festa della comunicazione, sia umana che religiosa”, nella quale sono state protagoniste le “persone”, a cominciare dal Papa, con la folla e i giornalisti. In questo modo ne ha beneficiato “la religione, il senso del sacro e l’immagine del papato”.

    Giovanni Tridente ha ottenuto la licenza in Comunicazione Sociale Istituzionale presso la Pontificia Università della Santa Croce conseguendo anche il dottorato nella medesima disciplina.
    Dal 2002 è iscritto all’albo dei giornalisti ed è Direttore responsabile di alcune testate tra cui la rivista degli studenti delle Università Pontificie di Roma, Synthesis.
    Attualmente è Professore incaricato di Etica Informativa e legislazione di stampa presso l’Università Santa Croce e Responsabile dell’Ufficio Stampa della medesima istituzione. Nel 2006 ha pubblicato Attacco all’informazione. Un approccio etico alla copertura mediatica del terrorismo.


     

  • I Venerdì di propaganda: temi e autori
    "La politica che non c'è. Da cittadini attivi nella polis" di Piero Sapienza


    Venerdì 26 marzo 2010 alle ore 17.30 per “I Venerdì di Propaganda: Temi e Autori” alla Libreria Internazionale Paolo VI, a Roma in via di Propaganda 4, si presenta il volume “La politica che non c’è. Da cittadini attivi nella polis” (LEV) di Piero Sapienza.
    Interverrà l’Autore coordinato dalla Dott.ssa Neria De Giovanni.

    Nel quadro di una diffusa e larga disaffezione verso la “Cosa Pubblica” da parte del cittadino questo volume esamina le cause che portano le persone ad allontanarsi dalla politica: il costituirsi di una casta politica chiusa ai nuovi, il cumulo di più incarichi nelle mani dei soliti pochi prescelti, la corruzione morale e la netta separazione tra etica e politica, le leggi che tolgono ai cittadini il diritto di scegliere candidati. In un simile contesto non stupisce che molto spesso si giunga ai toni aspri della cosiddetta antipolitica. L’autore sottolinea l’urgenza di uscire da una simile condizione in cui facilmente i cittadini hanno deleghe in bianco e pone la sua riflessione nell’ambito della Dottrina Sociale della Chiesa.
    I lettori troveranno nel volume uno spaccato del pensiero di autori illustri e illuminati, da Rosmini a Sturzo, da Maritain a La Pira, che aiuteranno a comprendere alcune problematiche ancora oggi molto scottanti come, ad esempio, il rapporto tra impegno politico dei cristiani e laicità, la relazione tra Chiesa e Stato, il nesso inscindibile tra etica e politica.Il magistero di Benedetto XVI, fino all’ultima enciclica sociale Caritas in veritate, e prima ancora l’insegnamento di Giovanni Paolo II, nonché i documenti sociali degli ultimi venti anni della Conferenza Episcopale Italiana, stanno a dimostrare, come sottolinea l’autore, che i cristiani, insieme a tutti gli uomini di buona volontà, hanno il dovere di esercitare una cittadinanza attiva.
    L’opera suggerisce un percorso per educare cristiani adulti che, senza complessi di inferiorità, sappiano stare nel <posto> che Dio ha loro assegnato nelle complesse strutture del mondo per costruire una società più giusta e fraterna.

    LIBRERIA INTERNAZIONALE PAOLO VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141


     

  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori" - Licia Colò

    Venerdì 12 marzo 2010 ore 17.30
     per “I Venerdì di Propaganda: Temi e Autori” organizzati dalla Libreria Editrice Vaticana in Via di Propaganda 4 a Roma nella Libreria Internazionale Paolo VI,  Licia Colò proporrà il suo ultimo volume “L’ottava vita. I nostri animali vivono per sempre” (Mondadori).  Coordina Neria De Giovanni.

    Licia Colò, nota al grande pubblico per le sue rubriche televisive in particolare “Alle falde del Kilimangiaro” che cura da dieci anni su Rai Tre, si è sempre impegnata nella difesa dei diritti degli animali e nella salvaguardia dell’ambiente: nel 2000 all’interno di un progetto in collaborazione con l’Unicef ha pubblicato “Il sogno”.
    Nel suo impegno naturalistico trovano posto sia la natura che l’uomo, sia la felicità che il dolore, perché “L’Africa può essere una terapia. I grandi spazi, la natura in alcuni posti ancora selvaggia. La vita semplice. Il sorriso dei bambini che non hanno nulla. I grandi silenzi. Sono tutte cose che ci fanno pensare e forse comprendere quanto poco valore abbiano tutte quelle piccole cose per cui ci danniamo”.

    LIBRERIA INTERNAZIONALE PAOLO VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma
    tel. 06 698 80141


     

  • Presentazione di "La Parola di Dio" di S.E. Mons. Nikola Eterovic

    Martedì 9 marzo alle ore 17.00 presso la Radio Vaticana (Sala Marconi) in Piazza Pia, 3 a Roma si terrà la presentazione del volume di S.E. Mons. Nikola Eterović “LA PAROLA DI DIO” edito dalla LEV.

    Il volume riflette in maniera sintetica e incisiva sulle idee portanti della XII Assemblea Generale del Sinodo dei Vescovi (ottobre 2008).
    Particolare attenzione è stata dedicata nel corso dei lavori sinodali all’omelia e alla Lectio divina: nel volume dunque da una parte l’omelia viene messa in risalto come parte integrale della Liturgia della Parola, indicando anche suggerimenti per migliorarne lo stile, dall’altro la Lectio divina viene presentata come metodo adatto per approfondire le Sacre Scritture proclamate nelle celebrazioni liturgiche per giungere poi ad una comprensione più profonda della Parola di Dio.
    I lavori raccolti nell’opera sono unificati dal costante riferimento all’insegnamento del Santo Padre che testimonia la eccezionale consapevolezza dell’importanza del mettersi con tutta la Chiesa in ascolto della parola di Dio per poi lasciarsi guidare dal Signore Gesù Cristo, risorto e presente nella sua stessa Chiesa.

    L’autore, S. E. Mons. Nikola Eterović, dopo avere prestato servizio nella sezione diplomatica della  Segreteria di Stato Vaticana ed essere stato nunzio Apostolico in Ucraina, è ora Segretario generale del Sinodo dei Vescovi.


     

  • Napoli - Presentazione presso la Pontificia Facoltà dell'Italia Meridionale del volume "Teologia della Vita Mistica" di Francesco Asti

    Giovedì 4 marzo 2010 alle ore 16.00 presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale a Napoli (viale Colli Aminei, 2), si presenta il volume di Francesco Asti “Teologia della vita mistica” pubblicato dalla LEV.

    L’opera presentata sottolinea la funzione simbolica e didattica della Lectio divina, della vita liturgica ed orante della Chiesa e della riflessione teologica. Lo studio della spiritualità e della mistica è possibile se lo studioso prende coscienza della sua relazione personale con Dio: non può infatti distanziarsi dall’oggetto della sua riflessione.
    L’autore ha saputo proporre in maniera sistematica tutto ciò pur riconoscendo la imprevedibilità della vita mistica, che è e rimane iniziativa di Dio Trinità raggiungibile e conoscibile prima di tutto attraverso l’amore del credente.
    L’autore, Francesco Asti, sacerdote dell’Arcidiocesi di Napoli, è professore di Teologia Spirituale presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. Il suo lavoro di ricerca esplora in modo particolare la teologia spirituale attraverso l’analisi del vissuto mistico. Dal 2008 è Consultore Teologo presso la Congregazione per le Cause dei Santi.


     

  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori" - Vittorio Messori

    Venerdì 26 febbraio 2010 ore 17.30 per “I venerdì di propaganda: temi e autori” organizzati dalla Libreria Editrice Vaticana a Roma nella Libreria Internazionale Paolo VI, in via di Propaganda 4, Vittorio Messori converserà con il pubblico sul tema “Essere cattolici oggi”.
    L’incontro è stato organizzato in occasione della nuova edizione dell’opera “Cose della vita”, ultimo di quattro volumi proposti dalla casa editrice Sugarco nella collana “Vivaio” assieme a “Pensare la storia”, “La sfida della fede” e “Emporio cattolico”.
    Coordina la dott.ssa Neria De Giovanni.

    ufficiostampa@lev.va
    tel. 06 698 81204


     

  • Roma - Presentazione presso l'Università Europea di "Eucarestia e carità intellettuale" di Lorenzo Leuzzi

    Mercoledì 24 febbraio 2010 alle ore 18.00 presso l’Università Europea di Roma (Sala Master), Via degli Aldobrandeschi 190 a Roma, si svolgerà la presentazione del volume di Lorenzo Leuzzi “Eucarestia e carità intellettuale. Prospettive teologico-pastorali dell’Enciclica Caritas in Veritate” (LEV).

    Dopo il saluto del rettore il Prof. P. Paolo Scarafoni interverranno S.Em.za il Card. Antonio Cañizares Llovera, Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e Disciplina dei Sacramenti, il prof. Guzman Carriquiry, Sotto-Segretario del Pontificio Consiglio per i Laici, il Prof. Franco Miano, Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, il Prof. Alberto Gambino, Professore Ordinario di Diritto Privato, e Mons. Matteo Zuppi. Assistente Ecclesiastico della Comunità di Sant’Egidio.
    Sarà presente l’Autore.

    La nuova Enciclica di Benedetto XVI Caritas in veritate, di grande valore antropologico e culturale, è l’annuncio di una nuova responsabilità storica del cristianesimo: quella cioè di servire la realtà storica che va assumendo una definitiva condizione di dinamicità a livello planetario.
    Nel rapporto tra Eucarestia e carità intellettuale i credenti e gli uomini di buona volontà possono trovare la soluzione alle attese dell’Enciclica, cioè elaborare una nuova sintesi umanistica e una nuova capacità progettuale. È la prima e decisiva   sfida per l’umanità del terzo millennio.
    Lorenzo Leuzzi, sacerdote della Diocesi di Roma, dal 1991 è direttore dell’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma e dal 2005 è segretario della Sezione Università del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE).
    Con la Libreria Editrice Vaticana ha pubblicato numerosi volumi tra cui “Atene e Gerusalemme di nuovo insieme” (2007) e “La Parola nelle parole. Dal Biblicismo al realismo della fede” (2009).


         

  • Milano - Presentazione all'Università Cattolica del Sacro Cuore di "Tra filosofia e mistica. Tommaso di Gesù" di Elisabetta Zambruno

    Mercoledì 24 febbraio 2010 alle ore 14.30 presso la Sala Negri da Oleggio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Largo Gemelli 1 a Milano, si terrà la presentazione del volume di Elisabetta Zambruno “Tra filosofia e mistica. Tommaso di Gesù” pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.

    Saluto del Magnifico Rettore e interventi del Prof. Domenico Bosco, Ordinario di Filosofia Morale all’Università di Chieti, del prof. Luigi Borriello, Direttore della collana Testi Mistici, e del Prof. Don Giuseppe Costa,SdB, Direttore della Libreria Editrice Vaticana.
    Sara presente l’Autrice.

    Chi è Tomás de Jesus al secolo Diaz Sánchez Dávila ? Nato in Andalusia nel 1567 e morto il 24 maggio del 1627 visse girando l’Europa per la promozione e la difesa della Fede cattolica. Alla sua intensa attività missionaria fa riscontro un’altrettanto impegnata attività speculativa e filosofica.
    Il lavoro della professoressa Elisabetta Zambruno approfondisce la dimensione mistica di Tommaso di Gesù che si rivela a noi contemporanei con una sorprendente attualità.


     

  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori" - Barbara Frale e la Sindone

    Venerdì 12 febbraio ore 17.30 per “I Venerdì di Propaganda: Temi e Autori” alla Libreria Internazionale Paolo VI, a Roma in via di Propaganda 4, si presenta il volume “La sindone di Gesù Nazareno” di Barbara Frale (Il Mulino).

    Presenterà l’opera l’autrice Barbara Frale coordinata dalla Dott.ssa Neria De Giovanni.

    Trent'anni or sono, nel 1978, un latinista dell'università cattolica di Milano si accorse che su alcune foto della sindone si intravvedevano tracce di scrittura in caratteri greci, latini ed ebraici. Nel 1994 questi segni furono sottoposti ad accurati esami da un team di scienziati francesi dell'Institut Superieur d'Optique d’Orsay, che riuscirono a mettere in luce alcune vere e proprie parole. Le scritture vennero datate in modo generico all'epoca paleocristiana. Oggi, dopo circa 10 anni di ricerca, grazie a confronti con i papiri del I secolo e con le testimonianze dei graffiti di Pompei, anteriori al 79 d.C., tante prove lasciano vedere che queste scritture di cui resta traccia sulla sindone risalgono agli inizi del I secolo. Sembrano parte di un documento relativo alla morte e sepoltura di un uomo chiamato Gesù di Nazareth.


     

  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori" - Maria Rosaria Del Genio e le lettere di Nennolina

    (28/01/10) - Venerdì 29 gennaio per “I Venerdì di Propaganda: Temi e Autori” alla Libreria Internazionale Paolo VI alle ore 17.30 si presenta il volume della Libreria Editrice Vaticana “Carissimo Dio Padre. Antonietta Meo-Nennolina e le sue letterine”.
    Presenterà l’opera l’autrice Maria Rosaria Del Genio coordinata dalla Dott.ssa Neria De Giovanni.
    Il volume propone la biografia di Antonietta Meo, detta familiarmente Nennolina, attraverso le sue lettere ed altri scritti, tutti riportati nell’Appendice alla fine del volume in versione integrale, oltre ai ricordi della madre, del padre, della sorella e delle persone a lei vicine. La figura di questa bambina è stata inserita dall’Autrice negli avvenimenti e nella sensibilità degli anni in cui visse, gli anni Trenta, in cui  fiorì questa breve vita che in Dio ha calato il vissuto di gioia e di dolore. Di lei fin dal 1941 la Gioventù Femminile promosse la causa di beatificazione per espresso volere di Armida Barelli, allora Presidente nazionale,  ed ancora oggi l'Azione Cattolica Italiana ne è promotore.
    Papa Benedetto XVI l’ha dichiarata Venerabile il 17 dicembre 2007.

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    00187  Roma

    "I VENERDI' DI PROPAGANDA: TEMI E AUTORI" ore 17.30


     

  • Presentazione di "Pretiosus Thesaurus. La lingua latina nella Chiesa oggi"

    (18/01/10) - Mercoledì 20 gennaio alle ore 17.00 presso la Radio Vaticana (Sala Marconi), a Roma in Piazza Pia 3, sarà presentato il volume edito dalla Libreria Editrice Vaticana “Pretiosus Thesaurus. La lingua latina nella Chiesa oggi” di Yorick Gomez Gane.

    Parteciperanno S. Em.za il Card. Zenon Grocholewski, Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica, il Prof. Bruno Luiselli, Docente di Patrologia presso l’Istituto Patristico Augustinianum di Roma e Professore Emerito di Letteratura Latina presso La Sapienza Università di Roma, e il Dott. Aldo Maria Valli, Giornalista vaticanista della RAI. Sarà presente l'Autore.

    Il volume si occupa della questione della lingua latina nella Chiesa. Studia i diversi ambiti ecclesiastici in cui il latino viene usato ma soprattutto si interroga sui perché di tale uso. Il latino esprime alcune note costitutive della Chiesa stessa: l’unità e l’universalità.
    La sede Apostolica ha sempre incoraggiato e sostenuto l’uso e lo studio del latino ed è prevedibile che continui a farlo anche in futuro. Per la Chiesa di Roma la lingua latina costituirà sempre - per usare le parole di Giovanni Paolo II -un <pretiosus thesaurus>.
    Il volume è suddiviso in quattro capitoli. Nei primi tre si illustrano gli elementi che costituiscono la posizione attuale della Chiesa sul latino mentre nel quarto ed ultimo sono stati raccolti i documenti specifici sul latino, in lingua originale e con una breve introduzione in italiano, di Giovanni XXIII, del Concilio Vaticano II, di Paolo VI, Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI.
    L’opera si conclude con utili indici tematici e delle persone.

    L’autore Yorick Gomez Gane è nato a Roma da madre spagnola e padre australiano. E’ linguista e si occupa di Lingua e Letteratura latina e di Storia della Lingua italiana. Ha scritto innumerevoli articoli e opere su questi due campi di ricerca. E’ dottore di ricerca in queste due materie citate e professore di ruolo in diversi licei statali di Roma oltre ad essere giornalista pubblicista.Ha collaborato e collabora con La Sapienza Università di Roma , con l’Università del Queensland (Australia) e l’Istituto di Studi Catalani di Roma.


     

  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori" - Antonia Pillosio e la Filmoteca Vaticana

    (13/01/10) - Venerdì 15 gennaio per “I Venerdì di Propaganda: Temi e Autori” presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda 4 a Roma, ore 17.30,  verrà presentata l’opera “La filmoteca vaticana a 50 anni dalla nascita. Incontri e curiosità” di Antonia Pillosio (Edizioni VivereIn).
    L’incontro con l’Autrice sarà guidato come al solito dalla Dott.ssa Neria De Giovanni.

    In occasione dei cinquant’anni di nascita della Filmoteca Vaticana l’autrice in collaborazione con la Filmoteca Vaticana ha raccolto documenti e riflessioni , schede  e interviste per far conoscere ad un più vasto pubblico la storia di questo organismo della Santa Sede e la ricchezza del suo archivio.
    L’Autrice, Antonia Pillosio, lavora per Rai Educational con “ La Storia siamo noi “ e per Rai Storia con  “ Dixit” di Giovanni Minoli, direttore RAI. Da anni collabora a numerose trasmissioni di successo , sia di divulgazione storica come “Progetto Storia“ di Rai Tre  ( “ Correva l’Anno” , “ Enigma” , “ La Grande Storia “ ) che di inchiesta giornalistica per Rai 2 con la serie  “ Misteri “.


     

  • Presentazione alla Pontificia Università Lateranense

    (12/01/10) - Martedì 12 gennaio presso la Pontificia Università Lateranense (Aula Pio XI) alle ore 17.30 verrà presentata l’opera “La centralità della persona nella giurisprudenza coram Serrano”(LEV).

    Alla presenza di S.Em.za Card. Tarcisio Bertone intervengono S.E. Mons. Rino Fisichella, S. Mons. Antoni Stankiewicz, il Prof. Giuseppe Dalla Torre, il Prof. Bruno Callieri, S.E. l'Ambasciatore di Spagna presso la Santa Sede, il Prof. Manuel J. Arroba Conde e il Prof. Don Giuseppe Costa. Coordina il Prof. Gian Luigi Falchi.
    Mons. José Maria Serrano Ruiz concluderà l’incontro.

    Il primo dei tre volumi che compongono l’opera contiene una sintesi sistematica del pensiero giuridico di Mons. Serrano Ruiz,  il quale, fin dagli anni di gioventù con ammirabile fedeltà agli insegnamenti del Concilio Vaticano II, si è incentrato nell’attenta considerazione della persona umana,  protagonista e destinataria di tutto il sistema giuridico canonico.  Accanto alle più riuscite e conosciute sentenze come Prelato Uditore del Tribunale Apostolico della Rota Romana –delle quali due sono citate nelle Fonti del Codice vigente- negli oltre 40 anni di servizio alla Santa Sede, vengono anche raccolti i suoi articoli relativi ai principali capi di nullità di matrimonio .
    Negli altri due volumi complementari dell’opera il lettore può trovare numerosi contributi scritti da specialisti docenti di filosofia, psicologia e delle scienze del comportamento umano, nonché riflessioni di giovani studiosi, canonisti ed umanisti cultori della letteratura, che  cominciano ad avvicinarsi con spirito critico all'insegnamento di questo grande Maestro del diritto canonico.
    (La Centralità della persona umana nella giurisprudenza coram Serrano, a cura di F. Catozzella e M.C. Bresciani, LEV, Città del Vaticano, 3 voll., 2009)


 

2009

  • Presentazione di "Editoria, media e religione" di Giuseppe Costa

    (15/12/09) - Mercoledì 16 dicembre alle ore 17.00 presso la Radio Vaticana(Sala Marconi) in Piazza Pia 3 a Roma si presenta il volume della Libreria Editrice Vaticana "Editoria, media e religione" di Giuseppe Costa.

    Il volume è dedicato al tema del rapporto fra religione e mass-media. E' stato curato da Giuseppe Costa avvalendosi anche dei contributi di un gruppo di specialisti fra i quali Salvatore Claudio Sgroi, Crispino Valenziano, Giovanna Ioli, Ferdinando Castelli, Angelo Paoluzi, Giovanni Chiaramonte, Marcello Filotei, Carlo Tagliabue.

    Un volume di 375 pagine a più mani dove editoria, letteratura, musica, fotografia, teatro, cinema, radio, televisione e internet trovano uno sviluppo storico e culturale in un assetto quasi sistematico. Partendo da una analisi del linguaggio religioso visto dall’esperto glottologo Salvatore Claudio Sgroi nel contesto della stratificazione del lessico italiano e come linguaggio settoriale di otto sottosistemi, il volume si sviluppa con i saggi sull’editoria liturgica e religiosa di Crispino Valenziano e dello stesso Giuseppe Costa. Seguono i saggi sulla letteratura, sul teatro, sulla musica, sulla stampa cattolica, sulla fotografia, sul cinema, sulla radio, sulla televisione e su internet. Ogni contributo è concluso da una bibliografia essenziale che invita il lettore ad eventuali approfondimenti. Un vero e proprio viaggio nel continente mediatico del quale vengono rivelati aspetti particolari, problemi e connessioni sempre sul cammino alla ricerca del mistero di Dio. Un processo didattico e culturale di grande utilità per chi studia le scienze della comunicazione, umanistiche e teologiche. Dal libro ai new media in un processo millenario fatto d’incontri con le idee e chi le comunica.
    (“Editoria, media e religione” di Giuseppe Costa, LEV Città del Vaticano, pagg. 376).


     

  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori" - Timothy Verdon

    (15/12/09) – Venerdì 18 dicembre alle ore 17.30 per “I Venerdì di propaganda: temi e autori” lo storico dell’arte Timothy Verdon presenta il suo ultimo lavoro “L’Arte nella vita della Chiesa” pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.  

    Il volume si inserisce nel bimillenario rapporto tra il mondo dell’Arte e la Chiesa , rapporto rilanciato dal magistero di Benedetto XVI.
    La LEV è lieta di offrire al pubblico dei lettori quest’opera di alta qualità dello studioso e critico dell’arte Timothy Verdon che non a caso, nell’introduzione al volume, afferma <che il volume traccia l’iter dell’arte nell’esperienza ecclesiale, evidenziando la particolare capacità delle immagini di comunicare i contenuti e la verità del messaggio evangelico>.
    Diviso in sette sezioni interconnesse, Biblia pauperum, Il Verbo visibile, Un linguaggio di segni, La storia umana, Il cosmo, La preghiera, L’opera completa, esse vengono riccamente illustrate da numerose riproduzioni che accompagnano il lettore nel ripercorrere con l’autore le opere discusse , scelte da tutte le epoche della storia d’arte sacra cristiana.

    Una lettura per tutti coloro che amano l’arte rivisitata dalle suggestioni lessicali di un grande critico e storico e particolarmente indicata agli educatori e formatori.


     

  • Presentazione di "Esperienza mistica e teologia mistica" di Luigi Borriello

    (04/12/09) - Venerdì 11 dicembre 2009 alle ore 17.00 presso la Pontificia Università Antonianum - Aula S. Antonio (Via Merulana, 124 – Roma) si terrà la presentazione del volume di P. Luigi Borriello, ocd, “Esperienza mistica e teologia mistica” (LEV). Interverranno S.E. Mons. Domenico Sorrentino, Arcivescovo di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino, la Prof.ssa Angela Ales Bello, Fondatrice e Direttrice del Centro Italiano Ricerche Fenomenologiche, il Prof. Don Giuseppe Costa, SdB, Direttore della Libreria Editrice Vaticana. Modererà la Prof.ssa Barbara Faes De Mottoni, Consiglio Nazionale delle Ricerche.  

    “La mistica ha interessato in un modo o in un altro tutte le grandi religioni. Ai nostri giorni, si assiste ad una riemergenza ed a una ricrescita di questo interesse nei settori più vari. In questo ambito di problemi, in cui in più di una occasione si dà l’impressione di confusione e di sincretismo, diventa necessario, o quanto meno utile, un chiarimento su come intendere la mistica cristiana. Questa va anche necessariamente studiata in modo sistematico, come un aspetto non secondario della teologia. Ciò è quanto il presente volume si prefigge…” (dalla Presentazione di S.E. Mons. Luis F. Ladaria, S.I., Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede).


      

  • Presentazione di "Una civiltà dell'amore. Ciò che ogni Cattolico può fare per trasformare il mondo" di Carl Anderson

    (04/12/09) - Mercoledì 9 dicembre alle ore 17.00 presso la Radio Vaticana (Sala Marconi) si terrà la presentazione del volume di Carl Anderson “Una civiltà dell’amore. Ciò che ogni Cattolico può fare per trasformare il mondo” (LEV).

    Interverranno S.Em.za il Card. Stanisław Ryłko, Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, il prof. Franco Miano, Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, il Dott. John Thavis, giornalista vaticanista del Catholic News Service, il prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana. Modererà la Prof.ssa Miriam Diez i Bosch, Docente di Giornalismo alla Pontificia Università Gregoriana. Sarà presente l’Autore.

    L’Autore basandosi sul magistero di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI invita i cristiani a lavorare insieme per l’edificazione di una civiltà dell’amore. Mentre sfida i cristiani ad assumere un ruolo attivo nella fede, al tempo stesso mette da parte le differenze religiose con lo scopo di diffondere un messaggio di speranza nel clima d’inquietudine e smarrimento che caratterizza la società moderna. Nello scontro di civiltà del nostro tempo offre comunque in modo particolare ai cristiani un itinerario di vita che li sostenga e li aiuti a comprendere quale sia la loro missione nel mondo. Nella pagina iniziale del volume viene riportata una affermazione di Benedetto XVI che apre in modo significativo il volume: < Lo Spirito Santo vi renda inventivi nella carità, perseveranti negli impegni che assumete, e audaci nelle vostre iniziative, perché possiate offrire il vostro contributo per l’edificazione della “civiltà dell’amore”. L’orizzonte dell’amore è davvero sconfinato: è il mondo intero!> (Messaggio per la XXII Giornata Mondiale della gioventù, 9 aprile 2006).
    Alla fine del volume il lettore troverà una bibliografia scelta sia critica che documentaria sull’argomento.
    Carl Anderson
    è dal 2000 il Cavaliere Supremo dei Cavalieri di Colombo, la più grande organizzazione fraterna mondiale di cattolici laici con un milione e settecentomila membri in tutto il mondo. E’ membro di diversi Pontifici Consigli in Vaticano e vice presidente e primo preside della Scuola di specializzazione in Teologia presso l’Università Cattolica d’America.E’ anche consulente della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti d’America.


        

  • II edizione del Premio Italiano Aldo Manuzio per la diffusione della cultura e del libro europeo

    (03/12/09) - Il volume “Unione europea e dottrina sociale della Chiesa” pubblicato dalla Libreria Editrice vaticana (LEV) di Adriano H. van Luyn ha ricevuto il Premio Italiano Aldo Manuzio per la diffusione della cultura e del libro europeo 2009 nella sezione “Opere di Catalogo”. Il premio è stato assegnato oggi 3 dicembre 2009 presso la Sala della Mercede della Camera dei Deputati a Roma da una Commissione presieduta da Umberto Croppi  e fra gli altri Marco Polillo e Gian Maria Fara.

    Il premio, promosso anche da A.I.E. e Eurispes, è stato così ufficialmente motivato: “Il libro affronta le principali questioni, interne ed esterne, del sistema comunitario e le interpreta alla luce della dottrina sociale della Chiesa Cattolica fornendo al lettore degli spunti di riflessione per impegnarsi a costruire un’ Europa unita che risponda realmente alle esigenze di crescita e di progresso della persona umana. Nulla è trascurato in questo confronto a tutto campo, coraggioso e illuminante, condotto con spirito sinceramente costruttivo e collaborativo: non vi è solo il riferimento alle questioni dei principi fondativi dell’unità, ma anche alle questioni che attengono ad aspetti settoriali e specifici della integrazione comunitaria: dall’Unione Monetaria al processo di allargamento, dalla crisi finanziaria al ruolo del mondo del lavoro, dalle sfide della globalizzazione al ruolo della cultura e delle università nel prospettare un percorso unitario realmente positivo. Questo libro si inserisce, peraltro, in un contesto di produzione libraria con cui la Libreria Editrice Vaticana, affrontando numerose questioni aperte dell’unità europea, testimonia un impegno molto forte nella diffusione della conoscenza del sistema comunitario”. 

    L’Autore : Mons. Adriano van Luyn, salesiano, olandese, è presidente della Commissione dei Vescovi della Comunità Europea- COMECE, presidente della sezione olandese del Movimento internazionale Pax Christi.


     

  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori" - Susanna Tamaro

    (01/12/09) - Continuano presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda,4 a Roma gli incontri de “I Venerdì di Propaganda: temi e autori”.
    Il prossimo venerdì 4 dicembre alle ore 17.30 è di turno la scrittrice Susanna Tamaro che presenterà per la prima volta a Roma la sua nuova opera “Il grande albero” (Salani Editore).

    Coordinato come sempre da Neria De Giovanni l’appuntamento non mancherà di offrire al pubblico spunti di riflessione. Questo nuovo libro è una fiaba moderna scritta non solo per i ragazzi, a cui il libro è dedicato, ma stimola anche la fantasia dei grandi.
    Messaggio di speranza per tutti, grandi e piccoli, da parte di una tra le scrittrici italiane più conosciute ed amate in tutto il mondo, una storia di coraggio, di amore e amicizia in cui la continuità della vita vince su tutto.


     

  • Presentazione di "Servire la giustizia e la pace" del Cardinale Renato Raffaele Martino

    Mercoledì 25 novembre alle ore 17.00 presso la Pontificia Università Lateranense (Aula Paolo VI) si terrà la presentazione del volume di S.Em.za Card. Renato Raffaele Martino “Servire la Giustizia e la Pace” (LEV).
    Interverranno S.Em.za il Card. Andrea Cordero Lanza di Montezemolo, il Ministro On.le Maurizio Sacconi, il Prof. Andrea Riccardi.
    Modererà S.E. Mons. Giovanni D’Ercole.
     

    Il volume segue, nella collana che la Libreria Editrice Vaticana dedica ai rappresentanti del Collegio Cardinalizio, quelli del Card. Andrés Rodriguez Maradiaga “Il coraggio di prendere il largo” e del Card. Dionigi Tettamanzi “La bellezza della fede”.

    Il titolo appena uscito raccoglie alcuni degli interventi più significativi del Cardinale Martino, Presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, in modo particolare testi riguardanti la dottrina sociale della Chiesa.

    Il Cardinale Martino si è impegnato fin dalla comparsa del Compendio della Dottrina sociale della Chiesa nel 2004 a diffondere il pensiero della Chiesa cattolica in ambito sociale diventando artefice di un rinnovato interesse per la dottrina sociale anticipatrice spesso inascoltata e talora del tutto ignorata, di tutte le grandi tematiche etiche e spirituali collegate con temi attuali e scottanti quali la globalizzazione e le sue conseguenze, la pace, i diritti umani, la cultura, la finanza, il lavoro, la famiglia, la solidarietà ecologia umana e ambientale e la povertà.
    Inoltre il Cardinale ha saputo anche tradurre in pratica le direttive della dottrina sociale grazie alla sua costante attività in favore delle pacifiche relazioni tra i popoli.
    La dottrina sociale della Chiesa ancorata ai principi immutabili che le derivano dal Vangelo, a partire da quello della dignità della persona umana, intercetta con acutezza i cambiamenti, le tendenze, le questioni che si vanno aprendo nelle società, ponendo al centro del suo interesse la persona umana unica e irrepetibile <imago Dei>.

    Il volume è dedicato a tutti coloro che intendono acquisire un aggiornamento cristiano sulle principali questioni del nostro tempo.


     

  • Le "Conferenze d'Attualità" al Teresianum di Roma in collaborazione con la LEV

    (20/11/09) – Martedì 24 novembre, ore 10.30-12.00, presso l’Aula Magna del Teresianum di Roma, nell’ambito delle “Conferenze di attualità”, sarà presentato il volume “Voglio vedere Dio” di P. Maria Eugenio di Gesù Bambino, OCD, pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Gli interventi dei relatori affronteranno vari aspetti della vita e dell’opera di P. Maria Eugenio di Gesù Bambino:

    ● Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana, presenterà la collana “Studi Carmelitani” in cui è stato inserito il volume presentato;

    ● P. Louis Menvielle, Vice-postulatore della causa di beatificazione di P. Maria Eugenio, proporrà cenni biografici di questo Padre, co-fondatore del Teresianum;

    ● P. Francois-Marie Léthel, teologo nell’inchiesta diocesana della Causa di P. Maria Eugenio, ne tratterà l’opera proponendo una sintesi della spiritualità teresiana;

    Modererà P. Luigi Borriello, autore della Presentazione al volume. 

    (“Voglio vedere Dio” di P. Maria Eugenio di Gesù Bambino, LEV, Città del Vaticano 2009, pagine 1.370)


     

  • Il Cardinale Angelo Sodano e l'Europa

    (13/11/09) - Lunedì 16 novembre alle ore 11.00 presso l’Università Europea di Roma (Sala Master) a Roma in via degli Aldobrandeschi, 190, si terrà la presentazione del volume di Sua Eminenza Angelo Sodano “Per una nuova Europa. Il contributo dei cristiani” pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana (Lev).

    Parteciperanno il Prof. Massimo Vari, Membro della Corte dei Conti Europea, il Prof. Roberto De Mattei, Coordinatore di Ambito in Scienze Storiche dell’Università Europea di Roma, il Prof. Giuseppe Di Taranto, Coordinatore di Ambito in Economia dell’Università Europea di Roma.
    Modererà il Prof. P. Paolo Scarafoni, L.C., Rettore Magnifico dell’Università Europea di Roma.
    E’ previsto un intervento dell’Autore.

    In quest’opera il Cardinale Sodano affronta il problema assai attuale del cammino dell’integrazione europea alla luce del contributo dei cristiani e dei pericoli del laicismo.
    Un volume in cui si sottolinea come i cristiani d’Europa, siano essi cattolici, ortodossi o riformati, cerchino di collaborare nella costruzione di un’Europa dello spirito.
    I cristiani riconoscono ormai la distinzione tra sfera politica e religiosa, distinzione ormai  riconosciuta come valore acquisito dalla Chiesa ed appartenente al patrimonio di civiltà che è stato raggiunto.

    Il volume è dedicato, nel ventennale della caduta del muro di Berlino, <a tutti coloro che si sacrificarono per la libertà religiosa in una nuova Europa>

    (Angelo Sodano, “Per una nuova Europa. Il contributo dei cristiani”, Lev, Città del Vaticano 2009, pagine 104)


     

  • Prospettive dell'Enciclica "Caritas in veritate"

    (09/11/09) - Giovedì 12 novembre alle ore 18.00 presso l’Aula Paolo VI della Pontificia Università Lateranense, Piazza San Giovanni in Laterano, 4 a Roma, si svolgerà la presentazione del volume di Lorenzo Leuzzi “Eucarestia e carità intellettuale. Prospettive teologico-pastorali dell’Enciclica Caritas in Veritate” (LEV).
    La nuova Enciclica di Benedetto XVI Caritas in veritate, di grande valore antropologico e culturale, è l’annuncio di una nuova responsabilità storica del cristianesimo: quella cioè di servire la realtà storica che va assumendo una definitiva condizione di dinamicità a livello planetario.
    Tale responsabilità può essere accolta e vissuta dalla comunità cristiana nella celebrazione eucaristica, fonte e culmine della vita cristiana, nella quale il Risorto dona ai credenti quella forma specifica di carità, che è quella intellettuale, che costituisce l’anima della caritas in veritate. Infatti non si tratta di promuovere una rinnovata presenza etica del cristianesimo nella storia, ma di servire la nuova realtà storica con la sua vera legge progettuale, che è la caritas in veritate.
    Nel rapporto tra Eucarestia e carità intellettuale i credenti e gli uomini di buona volontà possono trovare la soluzione alle attese dell’Enciclica, cioè elaborare una nuova sintesi umanistica e una nuova capacità progettuale. È la prima e decisiva sfida per l’umanità del terzo millennio.


  • "I Venerdì di propaganda: temi e autori"

    (03/11/09) - Venerdì 6 novembre alle ore 17.30 presso la Libreria Internazionale Paolo VI a Roma in via di Propaganda, 4 si svolgerà l’incontro che vedrà la presenza della scrittrice Maria Teresa Giuffrè la quale proporrà l’edizione rinnovata, per i tipi della Nemapress, del romanzo storico “La veglia di Adrasto. Marco Aurelio e il suo custode”.

    L’incontro sarà come al solito coordinato dalla Dott.ssa Neria De Giovanni.


   

  • L'Editoria, i Media e la Religione

    (28/10/09) - Al tema del rapporto fra religione e mass-media è dedicato il volume che la Libreria Editrice Vaticana (LEV) ha appena pubblicato. Si intitola “Editoria, Media e Religione” e l’ha curato Giuseppe Costa avvalendosi anche dei contributi di un gruppo di specialisti fra i quali Salvatore Claudio Sgroi, Crispino Valenziano, Giovanna Ioli, Ferdinando Castelli, Angelo Paoluzi, Giovanni Chiaramonte, Marcello Filotei, Carlo Tagliabue.
    Un volume di 375 pagine a più mani dove editoria, letteratura, musica, fotografia , teatro, cinema, radio, televisione e internet trovano uno sviluppo storico e culturale in un assetto quasi sistematico.
    Partendo da una analisi del linguaggio religioso visto dall’esperto glottologo Salvatore Claudio Sgroi nel contesto della stratificazione del lessico italiano e come linguaggio settoriale di otto sottosistemi, il volume si sviluppa con i saggi sull’editoria liturgica e religiosa di Crispino Valenziano e dello stesso Giuseppe Costa.
    Seguono i saggi sulla letteratura, sul teatro, sulla musica, sulla stampa cattolica, sulla fotografia, sul cinema, sulla radio, sulla televisione e su internet. Ogni contributo è concluso da una bibliografia essenziale che invita il lettore ad eventuali approfondimenti. Un vero e proprio viaggio nel continente mediatico del quale vengono rivelati aspetti particolari, problemi e connessioni sempre sul cammino alla ricerca del mistero di Dio.

    (“Editoria, media e religione” di Giuseppe Costa, LEV, pagg. 376, Euro 16,00)


 

  • La Libreria Editrice Vaticana alla Frankfurt Buchmesse 2009

    (08/10/09) - Dal 14 al 18 ottobre 2009 la Libreria Editrice Vaticana parteciperà alla 61ma edizione della Fiera del Libro di Francoforte.

    L’editrice vaticana si presenta a Francoforte con oltre cinquanta novità e si appresta ad incontrare almeno altrettanti editori per lo scambio dei diritti.
    Oltre agli impegni per la diffusione dei diritti in tutto il mondo la LEV organizza durante questa edizione della Fiera un Forum Dialog sulla relazione dell’opera di Joseph Ratzinger con il mondo dell’editoria (Halle 6.1 E 193 ore 17.30).
    A questa manifestazione parteciperanno come relatori il Prof. Don Giuseppe Costa, direttore della LEV, il Dott. Burkhard Menke, editor della casa editrice tedesca Herder, il Dott. Paul K. Henderson, direttore editoriale della casa editrice della Conferenza Episcopale Americana e il Prof. Pierluca Azzaro, docente di Storia del Pensiero politico presso la Facoltà di Scienze Politiche della Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
    Moderatore Prof. P. Edmondo A. Caruana, responsabile editoriale della LEV.


 

  • Riprendono “I Venerdì di Propaganda: temi e autori” alla Libreria Internazionale Paolo VI

    (06/10/09) – Successo di pubblico e grande interesse ha suscitato la passata edizione de “I Venerdì di propaganda: temi e autori” che ha offerto incontri bimensili di cultura varia presso la Libreria Internazionale Paolo VI a Roma.

    Il 9 ottobre alle ore 17.30 gli appuntamenti riprendono con la presentazione di un volume edito recentemente dalla Lev in copie numerate “Il Cenacolo di Leonardo in Vaticano. Storia di un Arazzo in seta e oro” di Sabrina Sforza Galitzia.

    Il volume presenta l’autenticazione dell’opera tessile elaborata su disegno inequivocabile di Leonardo. Consistenti fonti vinciane autografe ne indicano la paternità. Alcune di esse verranno esibite contestualmente ad altro materiale fotografico, allo scopo di mostrare i messaggi lasciati in cifra nell’immagine eucaristica che esprimono una equazione spazio temporale.
    Dopo oltre sei anni di studi, l’Autrice insieme a Neria De Giovanni, collaudata conduttrice di questa manifestazione, vi condurranno attraverso i misteri di Leonardo e della sua pittura, in questo caso riprodotta in una rarissima tessitura fiamminga in seta e oro.
    All’incontro parteciperanno S. Em.za il Card. Raffaele Farina, Bibliotecario di Sacra Romana Chiesa, e P. Marcel Chappin, S.I., Vice-Prefetto dell’Archivio Segreto Vaticano.


     

  • Presentazione al Congresso della FIDAPA del volume di Neria De Giovanni sulla Vergine Maria

    (24/09/09) - “Maria nella letteratura d’Italia” di Neria De Giovanni (edizioni Libreria Editrice Vaticana) verrà presentato dalla stessa autrice domenica 27 settembre nella sessione di chiusura del XXVII Congresso nazionale della FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) allo Sheraton Golf di Roma.

    Al Congresso, che eleggerà i nuovi organismi direttivi, partecipano oltre seicento donne associate provenienti da tutte le sezioni d’Italia.
    E’ previsto anche un intervento di saluto da parte del Direttore della Libreria Editrice Vaticana don Giuseppe Costa.


     

  • La Libreria Editrice Vaticana a “Pordenonelegge”

    (09/09/09) - Dal 16 al 20 settembre la Lev sarà ospite d’onore della manifestazione Pordenonelegge, uno degli appuntamenti più interessanti dell’agenda culturale italiana e che quest’anno celebra il suo decimo anniversario.

    La Lev sarà presente con le proprie pubblicazioni allo stand “Una piazza di libri” in Piazza XX Settembre e proporrà al pubblico tre interessanti incontri:

    Mercoledì 16 settembre “Poesie e musica”, presentazione del libro “Maria nella letteratura d’Italia” di Neria De Giovanni, presso l’Auditorio Concordia;

    Giovedì 17 settembre “Chiesa e scienza”, presentazione del libro “L’infinitamente grande. L’Astronomia e il Vaticano” di Guy J. Consolmagno, presso l’Auditorio Collegio Don Bosco;

    Domenica 20 settembre “Arte ed editoria religiosa”, sulle edizioni artistiche delle catechesi di Benedetto XVI, all’Auditorio Istituto E. Vendramini.

    Per l’occasione è previsto per gli appassionati filatelici uno speciale annullo postale delle Poste Vaticane richiesto dalla stessa organizzazione di “Pordenonelegge”.


     

     
  • La Lev per la nuova enciclica "Caritas in veritate"

    (07/07/09) - La nuova enciclica porta il copyright della Libreria Editrice Vaticana.

    Il documento papale viene pubblicato in tutti i paesi del mondo attraverso le Conferenze Episcopali e gli editori nazionali.
    La Lev ha curato le edizioni in lingua latina, inglese, francese, spagnola, tedesca, portoghese e polacca per un totale di 50.000 esemplari. E’ possibile acquistare ogni copia al prezzo di euro 3,00.
    Per quanto concerne l’edizione in lingua italiana la Lev, servendosi della Tipografia Vaticana, ha preparato 500.000 copie in edizione economica (euro 2,00) e 30.000 copie in edizione cartonata (euro 8,50).
    Tutti i fascicoli della “Caritas in veritate” hanno la stessa immagine di copertina.

    La Libreria Editrice Vaticana ha poi autorizzato le riviste Famiglia Cristiana e Tracce a pubblicare una propria edizione. La stessa autorizzazione è stata data all’editore Cantagalli per un volume commentato da S.E. Giampaolo Crepaldi, segretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace.

    E’ in preparazione anche una coedizione Libreria Editrice Vaticana-AVE con commento di vari esperti.


 

  • “L’Apostolo Paolo” di Benedetto XVI – Presentazione

A chiusura dell’Anno Paolino la Libreria Editrice Vaticana (LEV) presenta il sesto volume delle Catechesi che il Papa svolge durante le udienze del mercoledì.

Le catechesi di quest’anno sono state dedicate all’Apostolo Paolo e la LEV le ha pubblicate anche in edizione illustrata. Ed è proprio questa edizione ricca di immagini che viene presentata il 30 giugno 2009 alle ore 18.00 presso l’Auditorium S. Pio X in via dell’Ospedale (traversa di via della Conciliazione) a Roma, con la partecipazione di S.Em.za Card. Giovanni Lajolo, Presidente del Governatorato dello Stato Città del Vaticano, del Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, di Sandro Chierici, Editor del volume (Ultreya di Milano).

Introdurrà la manifestazione il Direttore della LEV, Prof. Don Giuseppe Costa, SdB, e modererà la Prof.ssa Miriam Diez i Bosch, Docente di Giornalismo alla Pontificia Università Gregoriana.

La manifestazione è stata curata in collaborazione con l’Associazione Sant’Anselmo, la UELCI, il Consorzio Editoria Cattolica e Rebecca Libri.

I nfo: ufficiostampa@lev.va
06 698 81204


 

  • Un concerto ed un Cd: "Super fundamentum Apostolorum"

    (23/06/09) - Martedì 30 giugno alle ore 19.30 la Libreria Editrice Vaticana in collaborazione con la Cassa di Risparmio di San Miniato organizza il concerto “Super fundamentum Apostolorum” del Coro Interuniversitario di Roma con la direzione di Massimo Palombella.

    Verranno eseguite musiche di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Tommaso Ludovico da Vittoria, Gregorio Allegri e Domenico Bartolucci: i brani sono raccolti in un Cd pubblicato dalla Lev.

    La manifestazione si terrà a Roma presso la Basilica di Sant’Andrea delle Fratte in via Sant’Andrea delle Fratte, 1.

     

    Info: ufficiostampa@lev.va

    06 698 81204


     

     

  • “I VENERDI’ DI PROPAGANDA: TEMI E AUTORI”

    (15/06/09) - Venerdì 19 giugno alle ore 18.00 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma si conclude la prima serie de “I Venerdì di Propaganda”.

    Il tema dell’incontro sarà “Come nascono i Santi”, conversazione con P. Peter Gumpel, SJ, Postulatore per la Causa di Beatificazione di Pio XII.

    Durante questo appuntamento verranno spiegate le procedure e le norme generali che portano alla beatificazione e alla canonizzazione ed il relatore, P. Peter Gumpel, S.J., potrà aggiornare i presenti sulla situazione della Causa di Beatificazione di Pio XII, da lui stesso seguita con passione e competenza da molti anni.

    Coordinerà, come al solito, la dott.ssa Neria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari.


     

  • Concerto a Sant’Andrea delle Fratte in Roma

    (09/06/09) – Giovedì 11 giugno alle ore 18.45 presso la Chiesa di S. Andrea delle Fratte in Roma si terrà il concerto-presentazione del Cd “Resonantia Tatrae”, canti slovacchi tradotti in latino da Bystrik Muransky (edizione Lev 2009).

    Il coro è la Schola Cantorum Ioannis Pauli II di Vajnory, Slovacchia.


     

  • “I Venerdì di Propaganda”

    (01/06/09) - Venerdì 5 giugno alle ore 18.00 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma si terrà l’incontro sul tema La Bibbia nel Manzoni.

    Parteciperà la giornalista Silvia Giacomoni che nel suo volume “Alessandro Manzoni: quattro ritratti stravaganti” (Guanda) propone una lettura del tutto particolare e personale del grande scrittore nazionale.


     

  • Presentazioni: "Monsignor Governatore di Roma" di Niccolò Del Re e "Nazarena Majone: storia e memoria di una madre" di Luigi Di Carluccio

    (26/05/09) - Per il prossimo 28 maggio la Libreria Editrice Vaticana ha il piacere di offrire due incontri su opere della propria produzione editoriale:

    *** In collaborazione con la Fondazione Besso, presso il Palazzo Besso, Largo di Torre Argentina, 11 a Roma alle ore 17.30 presentazione del volume “Monsignor Governatore di Roma” di Niccolò Del Re. Interverranno Luigi Gigli, Umberto Mariotti Bianchi e Antonio Martini.

    *** In collaborazione con la Curia Generalizia Figlie del Divin Zelo presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma alle ore 18.30 presentazione del volume di Luigi Di Carluccio “Nazarena Majone: storia e memoria di una madre” con Aldo Maria Valli, Claudio Mazza, Luigi Di Carluccio e Sr. Rosa Graziano.
    Introduce e coordina don Giuseppe Costa.


     

  • “I Venerdì di Propaganda”

    Ricordiamo che oggi 22 maggio alle ore 18.00 presso la Libreria Internazionale Paolo Vi in via di Propaganda 4 a Roma si terrà l’incontro con la scrittrice Lia Levi ed il suo “Trilogia della memoria” (E/O).

     


     

  • OFFERTA SPECIALE PRESSO LE LIBRERIE LEV

    Mercoledi 20 maggio la Libreria Editrice Vaticana offrirà a tutti i clienti uno sconto particolare del 15% sui volumi presenti nei tre punti vendita della Lev.

    In tale occasione verrà dato in omaggio, con annullo speciale, il francobollo dedicato alla Giornata Mondiale del Libro e del Copyright unitamente ai due valori della serie emessa in data 20 maggio 2009.

    Ringraziamo tutti i nostri clienti per l’attenzione prestata alle nostre iniziative culturali.

    Libreria Internazionale Giovanni Paolo II (lunedì-sabato, ore 8.00-18.45)

    Piazza San Pietro-Braccio di Carlo Magno  Città del Vaticano

    Tel. 06 698 83345

     

    Libreria Internazionale Paolo VI (lunedì-sabato, ore 8.00-18.45)

    Via di Propaganda, 4  Roma

    Tel. 06 698 80141

     

    Libreria Internazionale Benedetto XVI (lunedì-sabato, ore 8.00-18.45)

    Piazza Pio XII, 4  Roma

    Tel. 06 698 82402


     

  • Quarto incontro di “I VENERDI’ DI PROPAGANDA”

    Venerdì 8 maggio ore 18.00 presso la Libreria Internazionale Paolo VI in via di Propaganda, 4 a Roma si terrà l’incontro su L’ARCHEOLOGIA E I SUOI MISTERI, con Leonella De Santis autrice di “I segreti di Roma sotterranea” (Newton Compton).

    ►Sotto il suolo bimillenario di Roma, esiste una città ancora più antica di quella che si può ammirare restando in superficie: un mondo misterioso e sommerso dove l’archeologia si intreccia con la storia e dove vestigia sepolte dall’incedere del tempo svelano un patrimonio di tesori preziosi ma molto spesso assolutamente ignorati. Con competenza e passione, Leonella De Santis invita il lettore a scendere sotto la Roma conosciuta da tutti per scoprire i segreti delle catacombe cristiane ed ebraiche, ammirare i miracoli degli antichi acquedotti, visitare i vetusti luoghi di sepoltura, ritrovare fossili appartenenti ad altre ere geologiche, esplorare i cunicoli delle vecchie carceri e godere dell’arte conservata nelle numerose basiliche sotterranee della capitale. Dalla tomba di Paolo sulla via Ostiense fino al rifugio antiaereo dell’EUR, il libro della De Santis svela i segreti di un territorio dove il presente e il passato si compenetrano fino a diventare una cosa sola, gettando una nuova luce sul fascino immenso della città eterna.

    Info: ufficiostampa@lev.va


     

  • La visita di Benedetto XVI al Campidoglio 

    (04/05/09) – È in libreria il nuovo volume che la LEV in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Roma ha realizzato per ricordare la storica visita del Pontefice in Campidoglio.

    L’opera, intitolata “Vescovo di Roma. Benedetto XVI in Campidoglio”, ha la prefazione del Card. Agostino Vallini e si presenta in una veste grafica ricca di immagini alternate ai testi della giornata del 9 marzo 2009.

     Ricordiamo che il primo volume di questa collana fotografica era stato dedicato all’incontro di Benedetto XVI con i giovani a Loreto nel settembre 2007.

     


     
  • Terzo incontro presso la Libreria Internazionale Paolo VI

Ricordiamo per "I VENERDÌ DI PROPAGANDA" che il

17 aprile ore 18.00 presso la Libreria Internazionale Paolo VI - Via di Propaganda, 4 Roma si terrà

INCONTRO CON L'AUTORE: SAMUELE SANGALLI

e "L'introspezione medioevale. L'analisi dei vizi in Tommaso d'Aquino"

Info: 06 698 80141 / 06 698 81204


 

  • Calendario de “I Venerdì di Propaganda”

     Riportiamo qui di seguito il calendario fino al mese di giugno de
    I VENERDI’ DI PROPAGANDA

    ► 13 marzo ore 17.30 DONNE, BIBBIA E SANTITA’: con Neria De Giovanni, Maria Rosaria Del Genio e Silvia Giacomoni 

    ► 20 marzo ore 17.30  INCONTRO con Alessandra Borghese eLourdes-i miei giorni al servizio di Maria 

    ► 17 aprile ore 18.00  INCONTRO con Samuele Sangalli e “L’introspezione medioevale. L’analisi dei vizi in Tommaso d’Aquino”(Lev) 

    ► 8 maggio ore 18.00  L’ARCHEOLOGIA E I SUOI MISTERI: I segreti di Roma  sotterranea”( Newton Compton) di Leonella De Santis 

    ► 22 maggio ore 18.00 A SETTANT’ANNI DALLE LEGGI RAZZIALI: Lia Levi,  Trilogia della memoria-Tre romanzi all’ombra delle leggi razziali”(E/O)  

    ► 5 giugno ore 18.00  LA BIBBIA NEL MANZONI: Silvia Giacomoni e “Alessandro Manzoni-quattro ritratti stravaganti”(Guanda)

    ►19 giugno ore 18.00  COME NASCONO I SANTI: Conversazione con P. Peter Gumpel, S.J., Postulatore per la Causa di Beatificazione di Pio XII

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4 Roma
    Info: ufficiostampa@lev.va


     

  • "I Venerdì di Propaganda": secondo incontro di marzo 2009

    Proseguendo “I Venerdì di Propaganda” siamo lieti d’informare che il prossimo
    20 marzo 2009, ore 17.30, verrà dedicato ad un incontro con
    Alessandra Borghese
    autrice di “Lourdes. I miei giorni al servizio di Maria”, recentemente pubblicato negli Oscar Bestsellers Mondadori.

    “I Venerdì di Propaganda”
    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4  Roma
    Info: ufficiostampa@lev.va
    Tel. 06 698 81204


     

  • Libreria Internazionale Paolo VI: primo incontro culturale del mese di Marzo

    (05/03/09) - La Libreria Editrice Vaticana è lieta di annunciare l’avvio di una serie di incontri
    presso la propria Libreria Internazionale Paolo VI a Roma.

    L’organizzazione sarà affidata alla dott.ssa Neria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari, che proporrà di volta in volta interviste con gli Autori e tavole rotonde su argomenti più generali.

    Vi invitiamo pertanto a consultare periodicamente questa pagina per essere sempre informati su  
    “I VENERDI’ DI PROPAGANDA: TEMI ED AUTORI”

    Libreria Internazionale Paolo VI
    Via di Propaganda, 4
    Roma
    ▬ ▬ ▬

    I° incontro 13 marzo ore 17,30
    “Donne, Bibbia e Santità”
    con Neria De Giovanni, critico letterario, Maria Rosaria Del Genio, esperta in Storia della Mistica, e Silvia Giacomoni, giornalista e scrittrice

    Info: ufficiostampa@lev.va 


     

  • Successo di “L’essenziale per la vita del cristiano” di Mons. Pietro Principe

    (20/02/09) – Tra i successi editoriali della Libreria Editrice Vaticana, spiccano alcuni piccoli volumi preparati da Mons. Pietro Principe. Fra tutti il più diffuso, con almeno 100mila copie, è “L’Essenziale per la vita del cristiano”, una vera e propria guida alla preghiera semplice di tutti i giorni.

    Pubblichiamo di seguito una recente presentazione fatta dal giornalista Giacomo Cesario:

      “Potremmo dire che la Chiesa, nell’era della secolarizzazione, ci riporta alle priorità. Punta all’essenziale il piccolo libro di Monsignor Pietro Principe intitolato L’Essenziale per la vita del cristiano” edito dalla Libreria Editrice Vaticana (euro 5,00) e disponibile in diverse lingue.
    Nella linea della Tradizione e sulla base dei principi del Catechismo della Chiesa Cattolica, l’Autore sottolinea <ciò che il cattolico deve conoscere e tradurre in pratica>, invitando al silenzio interiore, alla concentrazione, alla riflessione.
    Le sue indicazioni sono precise. Nella prima parte del volumetto di 160 pagine, accanto alle preghiere sono riportate le <formule> della fede, mentre nella seconda è spiegato in maniera semplice quello che la fede è, quello che la fede da’, quello che la fede chiede.
    Monsignor Principe, entrato a lavorare in Segreteria di Stato vaticana ai tempi del Concilio Vaticano II, è autore di numerosi saggi che suscitano interesse per la semplicità e l’essenzialità. Basterebbe ricordare alcune delle sue ultime opere  da “
    La fede per immagini” a “Il Rosario secondo Giovanni Paolo II” a “Tutti i Papi” e alla “Guida essenziale alla Sacra Bibbia”.
    Questo piccolo libro, particolarmente curato nella veste editoriale e nella stampa, è un vero e proprio itinerario di fede, una chiara sintesi teologica, spirituale e pastorale.
    Qualcosa che può essere utile per il credente. La sua originalità si rivela in questo: ogni pagina presenta uno spazio in bianco su cui scrivere un pensiero, creare un disegno, o anche evidenziare una parola-chiave.
    Le brevi riflessioni dell’Autore, dotato di grande intuizione, sono necessarie e sufficienti per familiarizzare con i principi della fede in Dio. Offrono una lettura carica di suggestioni, nell’ottica di un’educazione alla fede e di un rilancio della Tradizione.
    Si comincia da preghiere alcune risalenti ai tempi dei primi cristiani, altre sbocciate dalla spiritualità di uomini come Romano Guardini e Charles de Foucauld, San Tommaso e Sant’Agostino. Poi si viene avvolti dall’incisività delle formule di dottrina cattolica, per giungere ai dodici articoli del Credo, ai sette sacramenti affidati da Cristo alla Chiesa, ai dieci Comandamenti che costituiscono i capisaldi della nostra cultura.
    Ma più rilevante, a chiusura del testo, è la pagina dell’evangelista Matteo, da leggere in chiave di attualità penetrandone il messaggio, un inno alla tolleranza e al dialogo fra culture diverse.
    Insomma, l’Essenziale è uno strumento utile e gradevolissimo per avviare una riflessione sui temi della fede cristiana, è un invito a cogliere il nocciolo del senso della vita cristiana. Quasi un diario di appunti, dove ogni frammento ha il pregio del rigore e dell’esaustività.”


      

  • Presentazione

    (17/02/09) - Giovedì 19 febbbraio ore 17.30 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia,3 – Roma, la Libreria Editrice Vaticana ha il piacere di presentare il nuovo volume di Lorenzo Leuzzi

    “La Parola nelle parole. Dal biblicismo al realismo della fede

    Introduce e coordina il Prof. Enrico dal Covolo, Università Salesiana di Roma

    Intervengono S.E. Mons. Nikola Eterovich, Segretario del Sinodo dei Vescovi, il Prof. Francesco Miano, Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e Docente di Filosofia presso l’Università Tor Vergata e il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana.

    Sarà presente l’Autore.

    A pochi mesi dalla conclusione della XII Assemblea generale del sinodo dei Vescovi sul tema “La Parola nella vita e nella missione della Chiesa”, Mons. Lorenzo Leuzzi, direttore dell’Ufficio per la pastorale universitaria del Vicariato di Roma, offre una riflessione sul tema sinodale con particolare riferimento ai quattro Discorsi di Benedetto XVI. Presentazione del Cardinale Agostino Vallini.


     

  • Presentazione alla Pontificia Università Gregoriana

    (12/02/09) - Lunedì 16 febbraio ore 17.30 presso la Pontificia Università Gregoriana, Sala delle Tesi C012, Roma-Piazza della Pilotta, 4 presentazione del volume di Samuele Sangalli edito dalla Libreria Editrice Vaticana

      Introspezione medioevale. L’analisi dei vizi in Tommaso d’Aquino”

    Interverranno:

    S.Em.za Card. Giovanni Battista Re, Prefetto della Congregazione per i Vescovi
    Dott. Pier Luigi Celli, Direttore Generale e Amministratore delegato della LUISS
    P. Giertych Wojciech, OP, Teologo della Casa Pontificia
    Prof. Don Giuseppe Costa, SdB, Direttore della Libreria Editrice Vaticana 

    Introdurrà e coordinerà  P. Sandro Barlone, SJ, Direttore di Laikos

        Per l’uomo occidentale che vuole avere consapevolezza delle proprie radici si rivela particolarmente istruttiva la meditazione offertaci dall’analisi dei vizi in Tommaso d’Aquino, qui rivisitata utilizzando anche il metodo microanalitico del grande tomista Roberto Busa.

         ▪  Nel volume il discorso sui vizi si rivela una valida via d’accesso non solo alla lezione etica tommasiana, ma anche alla possibilità che le caotiche pulsioni interiori si presentino come ottima provocazione e stimolo per sviluppare atteggiamenti virtuosi.


     

  • Giovanni Paolo II e lo sviluppo di una Teologia della Comunicazione

    (02/02/09) - Mercoledì 4 febbraio ore 17.00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana la Libreria Editrice Vaticana presenta il volume “John Paul II. Development of a Theology of Communicationdi Mugridge-Gannon.

    Presenzieranno il Cardinale Georges Martin Cottier, Pro-Teologo emerito della Casa Pontificia, la giornalista Dott.ssa Joanna Bogle, e il Direttore della L.E.V., Don Giuseppe Costa.

    Il volume è una lettura interessante per teologi e comunicatori professionali ed un testo per tutti coloro che sono interessati ad una carriera nei media e/o nella comunicazione pastorale.


     

  • Presentazione alla stampa di "La Bellezza della fede"

(27/01/09) - Giovedì 29 gennaio sarà presentato ai media il nuovo volume del Cardinale Dionigi Tettamanzi "La Bellezza della Fede. Con i giovani in ascolto della vita".

Presenzieranno Sua Eminenza il Cardinale Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo di Milano, il Prof. Lorenzo Ornaghi, Rettore Magnifico dell'Università Sacro Cuore, e il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana.

Hotel Columbus, Sala Camino ore 12.15 - Roma


  • La Vergine Maria nella Letteratura Italiana

  • (23/01/09) - E’ in libreria il nuovo libro di Neria De Giovanni, Maria nella letteratura d’Italia, edito dalla Libreria Editrice Vaticana

    Si tratta di una Antologia che raccoglie 94 autori, dagli albori del “volgare” fino al 2000, con testi letterari in poesia e in prosa.
    Il volume, di oltre 350 pagine, è arricchito con illustrazioni tratte da opere d’arte conservate nella Pinacoteca Vaticana.
    Nell’ampia introduzione, Neria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari, dimostra come nel corso dei secoli gli scrittori abbiano privilegiato alternativamente diversi aspetti della vita della Madonna a seconda del clima culturale che li accoglieva. Così anche i dogmi mariani dell’Immacolata Concezione, della Maternità di Dio e dell’Assunzione in Cielo, sono sempre correlati nella loro presenza letteraria allo sviluppo del periodo storico e sociale in cui viene prodotta l’opera.
    Accanto ad Autori immancabili della nostra letteratura, come Dante, Petrarca, Manzoni, Pascoli, l’Antologia propone testi di scrittori non altrettanto noti al grande pubblico, dimostrando scelte coraggiose, soprattutto per gli autori contemporanei, come il giovane Aldo Nove e Pierfranco Bruni, presente con un poemetto inedito.
    Ci sono alcune felici sorprese, come i sonetti alla Madonna del  poeta scapigliato Giovanni Camerana o i delicati versi del dialogo tra l’Angelo e Maria, firmati da Pier Paolo Pasolini, che il Vescovo Giovanni Fallani definì “al disperato inseguimento di Dio”.
    Inoltre Maria, donna, cantata dalle donne: trovano dunque spazio le penne di Grazia Deledda, unico Premio Nobel femminile delle lettere italiane, Vittoria Colonna, Antonia Pozzi, Maria Teresa Giuffrè, Cristina di Lagopesole, Alda Merini.
    In linea con lo sviluppo della storiografia letteraria attuale risulta la scelta della De Giovanni di includere nella Antologia anche testi di lingue regionali, dal sardo al siciliano, dal romanesco al napoletano e al veneto, che danno voce alla creatività, spesso trascurata, delle “Piccole Patrie” nella “Grande Patria” letteraria d’Italia.


     

  • "Pro Amicis. Omelie Domenicali ai Medici" di Fortunato Frezza

    (07/01/09) - Domani 8 gennaio alle ore 17.00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia n.3 a Roma si terrà la presentazione del volume di Mons. Fortunato Frezza “Pro Amicis. Omelie Domenicali ai Medici”.

    Introdurrà l’incontro il Direttore della Libreria Editrice Vaticana, Prof. Don Giuseppe Costa.

    Interverranno il Prof. Vincenzo Saraceni, Presidente Nazionale dell’Associazione Medici Cattolici Italiani, e la Dott.ssa Bruna Costacurta, Ordinario di Esegesi Biblica presso la Pontificia Università Gregoriana.

    Coordinerà il giornalista vaticanista Dott. Piero Schiavazzi.

    Il volume Pro Amicis. Omelie domenicali ai Medici raccoglie testi scritti in un arco di tempo che va dal 1995 al 2008. Sono le omelie tenute a Roma nella Chiesa di Santo Spirito in Sassia all’Associazione dei Medici Cattolici Italiani,  nella seconda domenica del mese. Il loro scopo originario è stato semplicemente quello liturgico di spiegazione e applicazione dei testi sacri proclamati nella liturgia eucaristica. Riunite in volume, le omelie sono raggruppate secondo i tempi dell’anno liturgico e all’interno delle sezioni sono disposte in ordine cronologico.

    Esse rappresentano una stimolante meditazione non soltanto per chi fa il medico ma per chiunque voglia riflettere sul testo liturgico e sui riflessi che esso ha nella vita di tutti i giorni.


2008

  • Due Cardinali, due opere

    (15/12/08) - Domani martedì 16 dicembre alle ore 17.00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana, piazza Pia, 3 a Roma si terrà un incontro-conversazione con i Cardinali Angelo Sodano e Francis Arinze in occasione della pubblicazione dei rispettivi volumi “Verso le origini. Una genealogia episcopale” e “Riflessioni sul sacerdozio. Lettera a un giovane sacerdote”.

    Parteciperanno con gli Autori anche Mons. Ermenegildo Manicardi, Rettore dell’Almo Collegio Capranica e il giornalista del TG2 dott. Enzo Romeo.

    Coordinerà l’incontro il Prof. Don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana.

    Il volume contiene le omelie tenute a Roma nella Chiesa di Santo Spirito in Sassia all’Associazione dei Medici Cattolici Italiani, nella seconda domenica del mese. Il loro scopo originario è stato semplicemente quello liturgico di spiegazione e applicazione dei testi sacri proclamati nella liturgia eucaristica. Riunite in volume, le omelie sono raggruppate secondo i tempi dell’anno liturgico e all’interno delle sezioni sono disposte in ordine cronologico.
    Esse rappresentano una stimolante meditazione non soltanto per chi fa il medico ma per chiunque voglia riflettere sul testo liturgico e sui riflessi che esso ha nella vita di tutti i giorni.


     

  • "Parola fatta canto. Musica e liturgia" di Giuseppe Liberto
    Presentazione


    (10/12/08) – Il 15 dicembre alle ore 17.00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia, 3 a Roma si presenterà il volume di Mons. Giuseppe Liberto “Parola fatta canto. Musica e liturgia”.
    Interverranno Mons. Crispino Valenziano, Professore presso il Pontificio Istituto Liturgico “S.Anselmo” di Roma, il prof. Eugenio Costa, S.J., liturgista e musicologo, introdotti e coordinati dalla dott.ssa Vania De Luca, Presidente dell’UCSI Lazio e giornalista di RaiNews24.

    Il volume incentra la propria attenzione su un problema che da sempre ha trovato interesse tra gli addetti ai lavori e cioè il rapporto che lega musica e liturgia, soprattutto a partire dalla riforma liturgica del concilio Vaticano II. Attorno a questo tema centrale si sviluppano i saggi contenuti in questo nuovo libro di monsignor Giuseppe Liberto, Maestro Direttore della Cappella Musicale Pontificia “Sistina”.


     

  • "Le procedure amministrative in materia di matrimonio canonico: storia, legislazione e prassi", presentazione

    (01/12/08) – Mercoledì 3 dicembre alle ore 17,00 presso la Sala Newman della Pontificia Università Urbaniana sarà presentato il volume di Mons. Piero Amenta “Le procedure amministrative in materia di matrimonio canonico: storia, legislazione e prassi”.

    Interverranno:
    S.E. Mons. Velasio De Paolis, C.S., Presidente della Prefettura degli Affari Economici della Santa Sede;
    On. Prof. Ombretta Fumagalli Carulli, Senatore della Repubblica e ordinario di Diritto Ecclesiastico presso l’Università Cattolica del S. Cuore di Milano;
    Rev. Prof. P. Luigi Sabbarese, C.S., Decano della Facoltà di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Urbaniana.

    Moderatore:
    Prof. Sabino Ardito, Vicario Giudiziale del Tribunale di I Istanza del Vicariato di Roma


          

  • Coedizioni Libreria Editrice Vaticana-Città Nuova-Jaca Book

    (20/11/08) - Il 21 novembre alle ore 17.00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in piazza Pia 3 a Roma, verranno presentate le opere “L’Anno di Dio. Una corona di grazia”, “Preghiere del cristiano” e “Messale delle domeniche e delle feste”.

    Tutti e tre i titoli, in coedizione Libreria Editrice Vaticana-Città Nuova-Jaca Book, fanno parte della collana “Formazione e liturgia”; si tratta di testi di approfondimento e strumenti per la catechesi, per la preghiera e per le funzioni liturgiche, che accompagnano il credente nella vita personale e comunitaria.

    Introdurrà e coordinerà l’incontro il Direttore della Lev, Prof. Don Giuseppe Costa.

    Interverranno il Professor Stefano Maria Malaspina, il Professor Don Manlio Sodi e il Professor Mons. Inos Biffi, curatore delle tre pubblicazioni.


     

  • "Benedetto XVI", il nuovo punto vendita della Lev

    (11/11/08) - Il 18 novembre 2008 alle ore 12.30 il Signor Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, presiederà la cerimonia inaugurale di un nuovo punto vendita vaticano che vede assieme Libreria Editrice Vaticana, Servizio Fotografico dell’Osservatore Romano e Ufficio Filatelico-Numismatico.

    Situata in Piazza Pio XII (Palazzo delle Congregazioni), la nuova struttura espositiva si aggiunge a quelle di via di Propaganda e di Piazza San Pietro. Essa viene intitolata a “Benedetto XVI”.
    La ristrutturazione del locale e l’arredo sono opera dell’architetto Giovanni Testa.
    Sarà possibile in tal modo trovare in un unico posto le foto relative alle udienze e ai viaggi del Santo Padre con un servizio di prenotazione e consegna immagini, le novità filateliche e numismatiche e l’intera produzione della Libreria Editrice Vaticana.

    L’evento verrà celebrato dall’Ufficio Filatelico Vaticano con uno speciale Annullo.


     

  • Pio XII. L’Uomo e il Pontificato (1876-1958)
    Braccio di Carlo Magno 4 novembre 2008 – 6 gennaio 2009

    (05/11/08) – In occasione della mostra su Pio XII inaugurata ieri al Braccio di Carlo Magno in Vaticano, la Libreria Editrice Vaticana ha pubblicato l’edizione cartacea del relativo catalogo “Pio XII. L’uomo e il pontificato (1876-1958)”.
    La mostra e il volume sono stati curati dal Pontificio Comitato di Scienze Storiche in occasione del cinquantesimo della morte di Pio XII offrendo un modo di onorare la figura di un grande uomo e di un grande pontefice.
    Il catalogo della Lev accoglie la maggior parte dei contributi presenti alla mostra. A questi sono stati aggiunti alcuni interventi di studiosi, in modo tale da poter offrire una panoramica ancora più ampia. Sono presenti inoltre utili strumenti quali la cronologia dei principali eventi di storia generale e della chiesa e, in particolare le vicende relative a Eugenio Pacelli, la lista del materiale esposto nella mostra e una bibliografia -in ordine alfabetico e cronologico- dedicata ad Eugenio Pacelli dal termine del pontificato, nel 1958, ad oggi.

    Il volume può essere acquistato, oltre che nell’ambito della mostra al Braccio di Carlo Magno, anche nelle librerie Lev in Piazza San Pietro e Via di Propaganda 4 a Roma.


  • Presentazione del volume “Il coraggio di prendere il largo”del Cardinale Oscar Andrés Rodríguez Maradiaga

    (13/10/08) – Giovedì 23 ottobre alle ore 18.30 presso la Cappella dei Re Magi nel Palazzo di Propaganda Fide in Via di Propaganda 1/c, a Roma, la Libreria Editrice Vaticana e l’Ambasciata dell’Honduras presso la Santa Sede hanno l’onore di presentare il volume di S.Em.za Oscar Andrés Rodríguez Maradiaga “Il coraggio di prendere il largo”.

    Porgeranno il saluto di benvenuto S.E. Alejandro Emilio Valladares Lanza, Ambasciatore Decano presso la Santa Sede, e Don Giuseppe Costa, Direttore della Lev.  

    Interverranno: S.Em.za il Card. Renato Raffaele Martino, Presidente del Pontificio Consiglio di Giustizia e Pace, il dott. Andrea Tornielli, vaticanista de Il Giornale, coordinerà il dott. Enzo Romeo, responsabile dei Servizi Esteri del TG2.

    Il Cardinale Rodríguez Maradiaga è conosciuto per il suo impegno costante a favore della riduzione del debito estero nei paesi poveri del terzo mondo. Presidente della Caritas internazionale, ha promosso e realizzato esperienze di solidarietà in tante parti del mondo a favore di numerose nazioni povere.

    L’opera raccoglie una serie di discorsi che il Cardinale ha tenuto in circostanze diverse e che manifestano la sua tendenza a sollecitare sempre e dovunque la formazione delle coscienze e a esplicitare il compito pienamente cristiano di dare vita a molteplici forme di “globalizzazione della solidarietà”.


  • Frankfurt Buchmesse 2008

    (12/10/08) - Sono più di cento gli Editori internazionali che alla Buchmesse di Francoforte,15-19 ottobre 2008, hanno chiesto di poter incontrare la Libreria Editrice Internazionale (Lev). Dalle americane DoubleDay, Ignatius, Our Sunday Visitor, Orbis, alle tedesche Herder, Johannes Verlag, St. Benno Verlag. Incontri avverranno anche con editori francesi, dell’Est europeo e dell’America latina.

    Anche quest’anno nello stesso stand (Halle 5.1 B 943) è presente l’ampia produzione dei Musei Vaticani tra cui, in anteprima mondiale, due pubblicazioni sulla Pinacoteca Vaticana, una nuova collana, “La Parola dipinta”, introdotta dal primo di tre volumi sulla Cappella Sistina, dal titolo “Michelangelo e la volta”, oltre all’anticipazione della prossima edizione in lingua araba del volume “Musei Vaticani”.

    Si prevede un ulteriore crescita d’interesse per gli scritti e i discorsi di Papa Benedetto XVI, mentre nell’interscambio editoriale non si mancherà di proporre i più recenti titoli come “Il coraggio di prendere il largo” del Card. Rodríguez Maradiaga, “Vi racconto la mia vita” di Giovanni Paolo II e a cura di Saverio Gaeta, “Pio XII. La verità ti farà libero” di Margherita Marchione, e in edizione artistica “Paolo e i primi Discepoli di Cristo” di Benedetto XVI.
    Sicuramente attenzionate saranno anche le pubblicazioni liturgiche.

    Durante la manifestazione, da segnalare tre importanti eventi ad incominciare dal 16 ottobre quando la Lev, in collaborazione con il Pontificio Comitato di Scienze Storiche presenterà agli editori tedeschi, con il patrocinio del Cardinale Segretario di Stato Vaticano S.Em.za Card. Tarcisio Bertone e la presenza di S. Em.za il Card. Raffaele Farina, Bibliotecario di S.R.C., l’intera collana di “Atti e documenti” dedicata alla storiografia della Chiesa.

    Molto importante sarà anche la visita di S.Em.za il Card. Giovanni Lajolo, Presidente della Pontificia Commissione e del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, che il 17 ottobre visiterà lo stand e presenterà il lavoro editoriale dei Musei Vaticani proferendo un discorso.

    Lo stesso giorno i responsabili della Lev parteciperanno con la Herder alla presentazione del 1° volume dell’Opera Omnia di Joseph Ratzinger in tedesco. Nella stessa occasione il Direttore della Lev, don Giuseppe Costa, annuncerà il programma per l’edizione italiana.


     

  • Presentazione del volume “Vulnerabilità psichica e pericolo delle sette”

    (08/10/08) – Domani 9 ottobre 2008 alle ore 18.00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia, 3 a Roma viene presentato il volume “Vulnerabilità psichica e pericolo delle sette” di Pacciolla-Luca.

    Intervengono S.Em.za il Card. Oscar Rodríguez Maradiaga, Arcivescovo di Tegucigalpa, il Prof. Eugenio Fizzotti, Docente Ordinario della Psicologia della Religione presso l’Università Pontificia Salesiana (Roma), il Prof. Arrigo Pedon, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione presso la LUMSA (Roma), Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana.

    L’opera vuole essere non solo uno studio su alcune tecniche di plagio ma anche una proposta per la prevenzione e l’intervento. L’attualità e la rilevanza del volume è data anche dal fatto che in Italia sono al vaglio nuove proposte di legge al fine di tutelare i più vulnerabili; essa si propone dunque come un tentativo interdisciplinare per una maggiore conoscenza della problematica del plagio.


     

  • Pio XII. La verità ti farà libero” - Presentazione

    (06/10/08) - Sarà presentato mercoledì 8 ottobre 2008 alle ore 18.30 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia 3 a Roma, il volume “Pio XII. La verità ti farà libero” di Suor Margherita Marchione, opera di cui abbiamo già dato notizia più sotto.

    Parteciperanno all’incontro il Senatore Giulio Andreotti, il Professore Roberto Morozzo Della Rocca ed il Direttore della Libreria Editrice Vaticana, Don Giuseppe Costa.

    Sarà presente anche l’Autrice. 


      

  • “Pio XII. La verità ti farà libero” di Margherita Marchione

    (30/09/2008) -  La Libreria Editrice Vaticana ha appena pubblicato un volume su Papa Eugenio Pacelli, per celebrare i 50 anni dalla morte: “Pio XII. La verità ti farà libero”, di Margherita Marchione.
    Il libro è frutto di uno studio appassionato e rigoroso che dura da più di un decennio. Testimonianze dirette, documenti, fotografie sono le prove che l'autrice porta per fugare ogni ombra dalla figura di Pio XII, bersaglio ancora oggi, in alcuni ambienti, dell'accusa di essere rimasto in silenzio di fronte alle atrocità del Nazismo.
    Attraverso quanto scrive Suor Marchione si capisce come il sospetto che grava sul Papa non sia suffragato da un metodo di ricerca storica obiettivo e ben documentato. Sembra essere piuttosto figlio del pregiudizio e di un'analisi affrettata e superficiale, di una ricognizione parziale e faziosa. Nega l'evidenza.
    In realtà Pio XII salvò la vita a migliaia e migliaia di ebrei e perseguitati. Ogni edificio ecclesiastico, compresi i suoi appartamenti di Castel Gandolfo, furono trasformati in luoghi di accoglienza e di rifugio. Tutto avvenne non solo grazie al suo consenso, ma soprattutto secondo le sue direttive.
    La strategia appare chiara: il Vaticano doveva mantenere il massimo riserbo e lavorare in silenzio, per evitare sanguinose rappresaglie e la recrudescenza degli eccidi. La posizione di neutralità fu solo apparente: i suoi discorsi sono chiari, mai ambigui, come ad esempio l'enciclica del 1939, Summi Pontificatus, o il radiomessaggio del Natale 1942.

    Per Sua Eminenza Cardinale Tarcisio Bertone, che firma la presentazione al volume, esso è di fondamentale importanza, perché esprime la posizione della Chiesa riguardo alla controversia che circonda Papa Pacelli. Una posizione priva di equivoci che è stata ribadita proprio nei giorni scorsi da Papa Benedetto XVI, in un discorso rivolto ai rappresentanti della fondazione ebraica “Pave the Way”.

    Margherita Marchione, membro della Congregazione delle Maestre Pie Filippini, è italo-americana. Professore Emerito di lingua e letteratura italiana, è conosciuta a livello internazionale per i suoi numerosi libri e articoli dedicati a grandi letterati del '900 (C. Rebora, G. Boine, G. Prezzolini) e infine a Pio XII.
    Già nel 2002 ha pubblicato per la Libreria Editrice Vaticana il libro fotografico: “Pio XII. Attraverso le immagini”.


     

  • La “Guida essenziale alla Sacra Bibbia” di Mons. Pietro Principe

    (24/09/08) - Sarà presentato mercoledì 1 ottobre 2008 alle ore 17,00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia 3 a Roma, il volume “Guida essenziale alla Sacra Bibbia” scritta da Mons. Pietro Principe, già autore di altre opere pubblicate con la Libreria Editrice Vaticana che hanno riscosso grande interesse e diffusione sul mercato religioso: “La Fede per immagini”(2000), “Il Rosario secondo Giovanni Paolo II”(2002), “Tutti i Papi”(2005), “L’Essenziale per la vita del cristiano”(2006).
    La presentazione del volume è affidata al Segretario del Sinodo dei Vescovi, S.E. Nikola Eterović, al Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani e al Prof. Don Mario Cimosa, biblista e docente alla Pontificia Università Salesiana in Roma, coordinati dal Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della L.E.V.

    Anche in questo volume Principe é riuscito con la sua capacità divulgativa a fornire gli elementi fondamentali per apprendere brevi e indispensabili nozioni sulla Bibbia, “un testo nitido e godibile, ideale per una prima apertura alle Scritture” come ha sottolineato S.E. Gianfranco Ravasi durante un intervista concessa alla Radio Vaticana.

    (ISBN 88-209-8083-2  € 8,00 pagg. 64)


     

  • La Libreria Editrice Vaticana al premio Capri-San Michele 2008

    (11/09/08) - L’opera “Eclissi dell’educazione?” di Piero Sapienza, edito dalla Libreria Editrice Vaticana, ha vinto il Premio Capri – San Michele 2008  per la sezione Attualità.

    Il 27 settembre alle ore 18,30 ad Anacapri, il premio sarà consegnato al Direttore della LEV, Prof. Don Giuseppe Costa, e all’autore P. Piero Sapienza.

    ►Nel volume vincitore si riflette sulle difficoltà che la società e la famiglia trovano oggi nell’educazione dei giovani tanto da poter parlare di <emergenza educativa>. L’Autore esamina dunque i problemi principali di questa sfida educativa, con una particolare considerazione al pensiero di Rosmini riguardo l’educazione.
    Dall’analisi emerge che, seguendo le direttive proposte dal grande educatore, tutti coloro che vengono a contatto con la realtà giovanile devono avere il coraggio di offrire valori alti e nobili che possano aiutare i giovani nella ricerca del significato e della bellezza della vita.

    ► L’autore Piero Sapienza è sacerdote della Diocesi di Catania. Ha conseguito il Dottorato in Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma e la Laurea in Lettere e Filosofia all’Università di Catania. Ha insegnato Etica, Logica, Storia della Filosofia Antica, Filosofia, Pedagogia e Psicologia. Ha pubblicato numerose opere sul pensiero di Rosmini. Attualmente è membro del Gruppo nazionale per la formazione socio-politica della CEI.

    L’Editrice Vaticana già altre volte ha ricevuto questo premio. Ricordiamo nel 1991 “Giovanni Paolo II per la pace nel Golfo” di Giovanni Paolo II e nel 2007 “Quasi un eremita nel tormentato ‘900” di Ernesto Preziosi.


     

  • Pensieri del Papa Benedetto XVI

    (8/09/08) – La Libreria Editrice Vaticana ha fatto uscire in questi giorni un’antologia di pensieri di papa Benedetto XVI sul tema della Parola di Dio Pensieri sulla Parola di Dio”.

    Si tratta di un testo che fornisce una testimonianza diretta dell’attenzione continua che il Santo Padre ha nei confronti delle Sacre Scritture e dell’importanza che egli riconosce ad esse nella vita del cristiano.

    Riflettendo sul suo invito a farci docili e sensibili ascoltatori della Parola di Dio, la raccolta richiama nell’argomento quello stabilito da papa Benedetto XVI per la prossima Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi dedicato a “La Parola di Dio nella Vita e nella missione della Chiesa” in programma in Vaticano dal 5 al 26 ottobre e si offre come uno strumento di ulteriore riflessione e approfondimento del tema fissato per l’assise sinodale della centralità della Parola di Dio nell’esperienza di ogni comunità ecclesiale.

    La raccolta dei testi è del Prof. Lucio Coco, già curatore per la LEV di altre antologie di “Pensieri” di papa Benedetto XVI. Firma l’introduzione il Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi S.E. Nicola Eterovic.

    (ISBN 8093-1; pagg. 120; euro 8,00)


     

  • Mostra fotografica in Sardegna sull'incontro di Loreto 2007

    (07/07/08) - "Invincibile speranza” è il titolo della mostra che il Museo Diocesano di Alghero in Sardegna dedica all’incontro fra Benedetto XVI e i giovani avvenuto a Loreto il settembre 2007.
    Il catalogo della mostra è a cura di Giovanni Chiaramonte ed è pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.
    In tal modo gli organizzatori della Sardegna intendono collegare lo svolgimento della Giornata Mondiale della Gioventù di Sidney con l’incontro di Loreto.

    Uguale mostra verrà inaugurata nel mese di agosto a Loreto, presso il Santuario.

    L’apertura ufficiale della mostra di Alghero è prevista per le ore 19,30 di sabato 12 luglio ed interverranno S.E. Mons. Giacomo Lanzetti, Vescovo di Alghero-Bosa, il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana, Giovanni Chiaramonte, fotografo e curatore della mostra, Gianni Nieddu, dell’Agorà dei giovani di Loreto e Don Antonello Mura, referente del progetto culturale.

    La Mostra sarà visitabile, ingresso gratuito, dal 14 al 31 luglio: ore 10.00-12.30/18.00-21.00 (escluso mercoledì e domenica)


     

  • La catechesi di Benedetto XVI

    (24/06/08) - La Libreria Editrice Vaticana prosegue la collana che raccoglie le catechesi del mercoledì di Benedetto XVI .

    E’ appena uscito “I Padri della Chiesa. Da Clemente Romano a Sant’Agostino
    (pagg. 238 Euro 14,00) in cui il Santo Padre offre un’affascinante galleria di ventisei affreschi, ciascuno dedicato a un Autore delle origini cristiane.

    L’opera ha già riscosso notevole interesse nel mondo editoriale: ventidue editori di undici Paesi hanno già richiesto la traduzione e la pubblicazione all’estero di questo volume in cui i Padri consegnano a noi, cristiani del terzo millennio, il Vangelo della salvezza, che ha plasmato il loro cuore e la loro vita, perché la fede, la speranza e l’amore possano vincere le resistenze del mondo.


  • La Libreria Internazionale “Paolo VI”

    (05/06/08) – Martedì 3 giugno è stato inaugurato a Roma un nuovo punto vendita della Libreria Editrice Vaticana in aggiunta a quello già esistente.

    La nuova libreria è situata in via di Propaganda ed è dedicata a Paolo VI in occasione del 30.mo anniversario della sua morte.

    La Benedizione è stata effettuata dal Cardinale Segretario di Stato, Tarcisio Bertone cui il Cardinale Ivan Dias, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide, nel cui palazzo la nuova libreria è inserita, ha rivolto parole di saluto.


     

  • (30/05/08) - Presenti in libreria due pubblicazioni della Libreria Editrice Vaticana che raccolgono discorsi, omelie e messaggi di Papa Benedetto XVI in occasione di due momenti forti nella Sua esperienza pastorale.

    Vado e vengo da voi”(pagg. 100 Euro 6,50) riporta tutta la predicazione del Santo Padre durante la Settimana Santa 2008 iniziando con la Celebrazione della Domenica delle Palme il 16 marzo e terminando con il discorso dell’udienza generale a Piazza San Pietro il 26 marzo.

    La singolare esperienza missionaria”(pagg. 232 Euro 9,00) ripercorre invece tutto il recente viaggio di Papa Benedetto negli Stati Uniti con il messaggio iniziale ai cattolici e al popolo degli Stati Uniti d’America per finire con il resoconto di tale viaggio ai fedeli radunati in Piazza San Pietro per l’udienza generale il 30 aprile 2008.


     

  • (30/05/08) - “Accogliamo Cristo nostro sommo sacerdote”(pagg. 200 Euro 14,00) è il titolo del volume edito dalla Libreria Editrice Vaticana che riporta i testi che il Cardinale Albert Vanhoye ha dettato per gli Esercizi Spirituali con Benedetto XVI.

    Gli esercizi si sono svolti dal 10 al 16 febbraio 2008 e sono stati seguiti dallo stesso Santo Padre e dai suoi collaboratori nella Curia Romana.

    Il volume cartonato con in copertina il Cristo erchomenos opera di Rupnik nella Cappella ‘Redemptoris Mater’, con i suoi 17 capitoli contiene l’intera predicazione del Cardinale e si conclude con il discorso di Sua Santità Benedetto XVI.

    La grande competenza sulla Sacra Scrittura del già Rettore del Pontificio Istituto Biblico e segretario della Pontificia Commissione Biblica, fa di questa pubblicazione un efficace strumento di meditazione, preghiera e studio.


     

  • L’Anno Paolino con le pubblicazioni della LEV

    (27/05/08) – In occasione dell’Anno Paolino che inizierà il 28 giugno 2008, la Libreria Editrice Vaticana (LEV) ha preparato una serie di volumi che potranno essere utili agli operatori pastorali ed anche ai singoli fedeli per la loro meditazione personale e per celebrazioni.
    Si tratta di
    Pensieri su Paolo
    di Benedetto XVI, piccole meditazioni prese da omelie, messaggi e discorsi di Sua Santità Benedetto XVI, sulla linea dei collaudati “Pensieri spirituali” e “Pensieri mariani”;
    Sette giorni in cammino con San Paolo. Esercizi spirituali sulla via di Damasco” di Ronald D. Witherup, religioso americano della Società di S. Sulpizio. Qui, l’opera di San Paolo viene considerata sia come obiettivo che ogni cristiano può proporsi di raggiungere che come impegno costante quotidiano della propria vita;
    Celebrazione della parola per l’Anno Paolino”, raccolta di schemi per celebrare liturgicamente la memoria di San Paolo attraverso riflessioni di Papa Benedetto e preghiere a cura di madre Anna Maria Cànopi, benedettina di Isola San Giulio.

    Inoltre in co-edizione con le Edizioni San Paolo è stata pubblicata l’antologia “Paolo l’Apostolo delle genti” di Papa Benedetto XVI/Joseph Ratzinger in cui sono raccolti, come guida preziosa all’anno di San Paolo, il discorso dell’indizione, un profilo dell’apostolo e una sintesi del suo insegnamento, un articolo sull’unicità dell’alleanza.


     

  • >L'agenzia di stampa ANSA su Armida Barelli e le catechesi di Benedetto XVI
    della Libreria Editrice Vaticana

    (13/05/08) Riportiamo qui di seguito i testi dell'ANSA per due volumi appena pubblicati dalla Libreria Editrice Vaticana: "Mi canta nell'anima l'amore del Signore" di Maria Rosaria Del Genio e "Gli Apostoli" di Benedetto XVI (edizione artistica):

    (ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 12 MAG - "Mi canta nell'anima l'amore del Signore" è il titolo di una biografia di Armida Barelli, fondatrice dell'azione cattolica femminile per la quale é già avviata una causa di beatificazione.
    Il volume è appena uscito nella collana "Testi mistici" della Libreria Editrice Vaticana (pagg. 256, 13 euro), ed è stato curato da Maria Rosaria Del Genio e introdotto dal Cardinale Tomáš Špidlík, che attribuisce alla venerabile "una meravigliosa visione contemplativa di tutto ciò che la circonda", e una grande sensibilità umana.
    Armida Barelli, nata a Milano il primo dicembre 1882,studiò in un collegio religioso svizzero, prima di incontrare, nel 1910, il francescano Agostino Gemelli, con il quale organizzò la consacrazione al Sacro Cuore dei soldati italiani nella "grande guerra". Nel 1917 il cardinale Andrea Ferrari, arcivescovo di Milano, la invitò ad occuparsi del "movimento femminile", e lei fondò i primi circoli della futura Gioventù femminile dell' Azione Cattolica, che nel settembre del 1918, per incarico di Papa Benedetto XV, furono estesi, su iniziativa di Armida Barelli, in tutta Italia. E' morta a 71 anni, il 15 agosto 1952, a Marzio (Varese), ed è sepolta nella Cripta dell'Università Cattolica del S. Cuore, a Milano.
    Nel 1962 è stato aperto, a Roma, il processo per la causa di beatificazione e canonizzazione, seguita da un postulatore donna. Da tempo è al vaglio della consulta medica e legale in seno alla Congregazione per le cause dei santi, una guarigione "miracolosa" avvenuta nell'ambito della diocesi di Prato, per intercessione della Barelli.(ANSA).

    * * *

    (ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 5 MAG - "Pietro, l'apostolo", "Pietro, il pescatore", "Pietro, la roccia su cui Cristo ha fondato la Chiesa" spiegati dal Papa nello stile chiaro,
    profondo e immediato delle udienze generali. E illustrati da mosaici del duomo di Monreale, tele del Caravaggio, Annibale Carracci, Georges de La Tour. Sono tre i capitoli dedicati da
    Joseph Ratzinger al suo predecessore e raccolti insieme ai profili degli apostoli tracciati dal Papa per i fedeli. Le catechesi di Benedetto XVI, molto apprezzate da parroci e fedeli in tutto il mondo, sono raccolte nel primo di una serie di volumi che la Libreria editrice vaticana dedica al "magistero del mercoledì" del Papa teologo. Si tratta di "Gli Apostoli", 175 pagine di testi ratzingeriani, edito dalla Libreria editrice vaticana e che raccoglie gli interventi pontifici dedicati agli apostoli. In edizione cartonata e illustrata il volume è in vendita a 28 euro. "Gli apostoli con la loro fede e azione hanno costruito la Chiesa, terra di uomini che aspirano al Cielo. Gli artisti, con la loro ricerca e creatività ne sono anche un segno", spiega l'editore. (ANSA).


  • Nuova edizione biografica della Venerabile Armida Barelli

    (02/05/08) – La collana “Testi mistici” della Libreria Editrice Vaticana si è arricchita di una nuova edizione “Mi canta nell’anima l’amore del Signore” (pagg. 256 € 13,00), una biografia originale di Armida Barelli, fondatrice dell’Azione Cattolica Femminile.

    Il volume è stato preparato da Maria Rosaria Del Genio ed è introdotto dal Cardinale Tomáš Špidlík. Quest’ultimo tra l’altro scrive: “Armida Barelli arriva ad una meravigliosa visione contemplativa di tutto ciò che la circonda, e in più, non desidera fuggire il prossimo e tutta la gente comune soffocata da questo contaminato ambiente”.

    Mentre si spera prossima la beatificazione della Barelli, questo volume rappresenta un utilissimo approccio spirituale.


     

  • “Gli Apostoli” di Benedetto XVI in edizione artistica

    (29/04/08) – La Libreria Editrice Vaticana (LEV) ha pubblicato una speciale edizione delle Catechesi del mercoledì che Benedetto XVI ha dedicato agli Apostoli.

    Il volume, cartonato ed illustrato, di 176 pagine al costo di € 28,00, è il primo di quattro libri che vedranno raccolta l’intera predicazione del mercoledì. I prossimi volumi riporteranno le catechesi sull’origine della Chiesa, sui Padri e su Sant’Agostino.
    La novità di questa serie è data soprattutto dal percorso artistico e dalla qualità grafica.

    Oltre 60 illustrazioni d’arte impreziosiscono, in questo primo titolo, un magistero già di per se stesso ricco di significati.


     

  • La LUISS ospita la presentazione del volume “Atene e Gerusalemme di nuovo insieme”

    (21/04/08) – Domani 22 aprile alle ore 11.30 presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS), Sala “Giovanni Nocco”, via Parenzo, 11 in Roma verrà presentato il volume di Mons. Lorenzo Leuzzi, Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, “Atene e Gerusalemme di nuovo insieme”.

    Introduce e presiede Roberto Pessi.
    Intervengono Marina D’Amato, Rocco Pezzimenti, Vincenzo Romano Spica.
    Sarà presente l’Autore.


      

  • “Eclissi dell’educazione?” e “Enciclopedia della preghiera “ ■ Presentazioni ■

    (18/04/08) – Due iniziative culturali della Libreria Editrice Vaticana nella regione Sicilia per far conoscere alcuni tra gli ultimi volumi pubblicati:

    A Catania il 23 aprile presso l’Arcivescovado alle ore 17,15 verrà proposta l’opera

     “Eclissi dell’educazione?
    La sfida educativa nel pensiero di Rosmini”
    di Piero Sapienza

    con interventi di:
    Dr. Andrea Olivero, Presidente Nazionale delle ACLI, Prof. Don Giuseppe Bruno, Docente di Dottrina sociale della Chiesa e Direttore del settimanale “Prospettive”, il Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria editrice Vaticana e docente presso l’Università Salesiana di Roma.
    Moderatore:
    Dr. Luigi Ronsisvalle, Inviato de “La Sicilia” e segretario generale aggiunto della FNSI.
    Concluderà l’incontro S.E. Mons. Salvatore Gristina, Arcivescovo di Catania.

     * * *

    A Caltanissetta il 5 maggio presso il Seminario Vescovile alle ore 18,30 S.E. Mons. Luigi Negri, Vescovo di San Marino-Montefeltro, introdurrà alla lettura della

     “Enciclopedia della preghiera”
    di C. Rossini-P. Sciadini

    Saranno presenti Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana e S. E.
    Mons. Mario Russotto, Vescovo di Caltanissetta e autore della voce all’interno della suddetta opera: La preghiera del presbitero.


     

  • “La Slovacchia e la Santa Sede nel XX secolo” - Presentazione

    (04/04/08) – Venerdì 11 aprile alle ore 17,00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia 3 a Roma, in occasione del XV anniversario dell’allacciamento dei rapporti diplomatici tra la Repubblica Slovacca e la Santa Sede, sarà presentato il volume:

    “La Slovacchia e la Santa Sede nel XX secolo”

    Interverranno:

    S. Em.za Card. Jozef Tomko, Prefetto Emerito della Congregazione per Evangelizzazione dei Popoli
    S.E. Ján Kubiš, Ministro degli Affari Esteri della Repubblica Slovacca
    S.E. Mons. Dominique Mamberti, Segretario Vaticano per i Rapporti con gli Stati
    Prof. Don Giuseppe Costa, SdB, Direttore della Libreria Editrice Vaticana
    Prof. Emilia Hrabovec, Decano della Facoltà di Filosofia dell’Università di Trnava

    Modererà:

    Prof. P. Cyril Vasil’, SJ, Rettore del Pontificio Istituto Orientale


     

  • La Via Crucis al Colosseo 2008

    (13/03/08) – Sarà disponibile martedì 18 marzo nelle librerie di tutta Italia il testo della Via Crucis che Benedetto XVI presenzierà come ogni anno al Colosseo.

    Le meditazioni di quest’anno sono state preparate dall’Arcivescovo di Hong Kong Card. Joseph Zen Ze-kiun.

    (pagine 64, euro 2,50)


      

  • La Libreria Editrice Vaticana a Los Angeles

    (26/02/08) – La Libreria Editrice Vaticana (Lev) sarà presente dal 28 febbraio al 2 marzo 2008 al “Los Angeles Religious Education Congress”, l’appuntamento annuale che vede riuniti educatori ed editori americani impegnati in campo educativo.

    La Lev sarà rappresentata a Los Angeles dal suo Direttore, Prof. Don Giuseppe Costa, e dal Responsabile Editoriale, Prof. P. Edmondo Caruana.

    La partecipazione avviene su invito dello stesso Cardinale Roger Michael Mahony, Arcivescovo di Los Angeles, che vuole in questo modo approfondire i rapporti tra la casa editrice Vaticana e l’editoria cattolica del Nord America.

    I due rappresentanti saranno ospiti dello stand della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti d’America e avranno modo di presentare prodotti e progetti della loro editrice.


     

  • “Atene e Gerusalemme di nuovo insieme”, presentazione alla Radio Vaticana

    (15/02/08) – Il volume “Atene e Gerusalemme di nuovo insieme” di Lorenzo Leuzzi, Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, viene presentato il 21 febbraio alle ore 18,00 presso la Sala Marconi della Radio Vaticana in Piazza Pia 3.

    Interverranno la Prof.ssa Stefania Cosci, della Libera Università Maria SS. Assunta di Roma, il prof. Enrico Dal Covolo, della Pontificia Università Salesiana, il prof. Giovanni Doria, dell’Università “Tor Vergata” di Roma, il Prof. Eugenio Gaudio, dell’Università “La Sapienza” di Roma.

    Concluderà gli interventi il Direttore della Libreria Editrice Vaticana, Prof. Don Giuseppe Costa, SdB, modererà l’incontro il Prof. Cesare Mirabelli, Presidente emerito della Corte Costituzionale Italiana.


     

  • “Enciclopedia della preghiera”, presentazione alla Lateranense

    (13/02/08) – Il 19 febbraio alle ore 16,30 presso la Pontificia Università Lateranense, Aula Paolo VI, la Libreria Editrice Vaticana presenta il volume “Enciclopedia della preghiera” a cura di C. Rossini e P. Sciadini.
    L’opera, già presentata alla Fiera del Libro di Francoforte 2007 dove ha riscosso grande interesse con la richiesta dei diritti internazionali, ora viene fatta conoscere anche al pubblico dei lettori italiani.

    Interverranno:
    S. Em.za Card. Tarcisio Bertone, Segretario di Stato Vaticano
    S. E. Rino Fisichella, Rettore della Pontificia Università Lateranense
    Prof. Lorenzo Ornaghi, Rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
    Prof. Don Giuseppe Costa, Direttore della Libreria Editrice Vaticana
    Modererà l’incontro il Prof. P. Luigi Borriello, O. Carm.

    Il volume, diviso in quattro sezioni, si concentra sulla preghiera come fatto che coinvolge la persona nella sua totalità: intelligenza e volontà, passione e sentimenti.
    Un ricco indice di nomi propri e una bibliografia, limitata alle opere in lingua italiana, conclude l’opera.


     

  • Il Papa all’Università “La Sapienza” di Roma

    (21/01/08) – Nella collana “Magistero di Benedetto XVI” la Libreria Editrice Vaticana inserisce il titolo “Non vengo a imporre la fede ma a sollecitare il coraggio per la verità” nel quale viene riportato il discorso con il quale il Santo Padre Benedetto XVI avrebbe dovuto inaugurare l’Anno Accademico 2008-2009 all’Università “La Sapienza” di Roma.


     

  • Per un futuro di pace: “Atene e Gerusalemme di nuovo insieme”

    (15/01/08) – E’ disponibile in libreria il nuovo volume della Libreria Editrice Vaticana “Atene e Gerusalemme di nuovo insieme” (pagg. 96, euro 12,00) nel quale l’autore, Monsignor Lorenzo Leuzzi, segretario della Commissione Università del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa(CCEE), offre una sollecitazione importante per la vita della Chiesa e per il mondo culturale dei nostri giorni: la suggestiva prospettiva di realizzare un nuovo incontro tra Atene e Gerusalemme non appartiene alla nostalgia del passato, ma costituisce un progetto ambizioso che l’umanità ha davanti a sé.
    Da esso, infatti, dipende il destino dell’uomo. Una responsabilità maggiore incombe sugli uomini e le donne che hanno incontrato l’Amore e che sono chiamati a condividere con Benedetto XVI il desiderio di servire l’uomo nella sua concreta esistenza storica.
    Dunque l’invito di Benedetto XVI a favorire questo incontro tra Atene e Gerusalemme è la via da percorrere perché la storia degli uomini possa incamminarsi verso un futuro di pace e di sviluppo.


 

2007

  • Nuova sede per la Libreria Editrice Vaticana

    (13/12/07) – Oggi 13 dicembre 2007 alle ore 13.00 Sua Eminenza il Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato di Sua Santità, presiede la cerimonia di inaugurazione dei nuovi locali della sede della Libreria Editrice Vaticana in Via della Posta in Vaticano.

    Ad accoglierLo il Presidente del Consiglio di Amministrazione della Lev, Mons. Giuseppe Antonio Scotti, ed il Direttore della Lev, Prof. Don Giuseppe Costa, oltre a tutti i dipendenti, personalità del mondo vaticano e rappresentanti della stampa.


     

  • “Spe salvi”

    (30/11/07) – “Spe salvi” è il titolo della seconda enciclica di Sua Santità Benedetto XVI.
    Il testo viene reso pubblico oggi nel corso di una conferenza stampa in Vaticano da S. Em.za Card. Georges Marie Martin Cottier e da S. Em.za Card. Albert Vanhoye.
    Il testo sarà disponibile in formato tascabile, sia in edizione economica che in edizione rilegata, nelle librerie religiose e laiche oltre che in allegato ad alcune riviste religiose, per complessive un milione di copie.


     

  • I nuovi pensieri spirituali di Benedetto XVI

    (29/11/07) – Il titolo “Pensieri spirituali. La risposta di Dio”(pp.144, euro 6,50) è la seconda antologia di pensieri del Santo Padre ricavata dalle omelie, dai discorsi e dalle catechesi pronunciate nel corso del suo secondo anno di pontificato, dall’aprile 2006 al marzo 2007.
    Attraverso questa raccolta di riflessioni papa Benedetto XVI si accosta al popolo cristiano nelle sue varie situazioni esistenziali con una particolare attenzione ai sacerdoti, ai consacrati, ai giovani, alle famiglie, ai deboli, ai poveri e ai sofferenti incontrati e resi prossimo dallo sguardo d’amore di Cristo.
    Di questi sentimenti sono testimoni le brevi meditazioni del Santo Padre che ci permettono di guardare alla vita con quella fiducia e quella speranza che solo la presenza di Gesù e la vicinanza di Dio nei nostri giorni e nelle nostre vite riescono a infondere e comunicare.
    Arricchisce l’antologia una presentazione di madre Anna Maria Cànopi osb.


  • Presentazione di “Storia del Cristianesimo” del Pontificio Comitato di Scienze Storiche

     (23/11/07) – Il prossimo 30 novembre presso il Collegio Teutonico in Vaticano alle ore 18.00 saranno presentati gli Atti del seminario per il cinquantesimo del Pontificio Comitato di Scienze Storiche “Storia del Cristianesimo” a cura di Giovanni Maria Vian.

    Interverranno S.Em.za Card. Tarcisio Bertone, S.E. Mons. Gianfranco Ravasi, il Prof. Aldo Schiavone, il Dott. Paolo Mieli.

    Modererà l’incontro il Prof. Don Cosimo Semeraro.


     

  • Un'opera fotografica in ricordo del meeting di Loreto

     (22/11/07) – Disponibile in libreria il nuovo titolo, per i tipi della Lev, intitolato “Invincibile speranza. Benedetto XVI e i giovani” (pagg. 100, euro 19,00).

    Si tratta di una raccolta di fotografie del meeting di Papa Benedetto XVI con i giovani italiani a Loreto: con quest'opera affidata all'esperienza di Giovanni Chiaromonte la Lev avvia una serie di pubblicazioni dedicate al fotogiornalismo religioso.
    Questa raccolta fotografica si snoda, scena dopo scena, come un racconto ad immagini; essa è corredata da testi e poesie di Davide Rondoni ed il volume è chiuso dal messaggio e dall’omelia del Santo Padre rispettivamente di sabato 1 e domenica 2 settembre.

    Nella presentazione di Davide Rondoni viene poeticamente presentata la figura dell’adolescente e del giovane alla ricerca di un qualcosa che lo renderà grande e maturo: il Rondoni poeta ripensa così al grande raduno di giovani a Loreto <Non era una massa di giovani. Certo, era anche una straordinaria raccolta di giovani. Che non erano lì per qualcosa di secondario. Per qualcosa di intrattenimento. Ma erano lì per una risposta personale, solitaria e moltiplicata, all’azzardo di Dio. L’azzardo d’amore di Dio che ha la voce , la testimonianza, la figura del Papa. Che dice: io stimo la tua giovinezza e ti assicuro che è fatta per qualcosa di grande. Erano lì per rispondere. Forse con mille idee confuse o diverse in testa. Ma con un’unica risposta>.

    Un’opera per chiunque voglia assaporare la poeticità della gioventù e la profondità del pensiero del magistero papale accompagnando il tutto con foto che riflettono la gioia di vivere e la speranza del mondo giovanile.


     

  • Tre volumi dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice saranno presentati in Vaticano

    (5/11/07) – Il 9 novembre alle ore 16,30 nell’Aula Nuova del Sinodo dei Vescovi in Vaticano saranno presentati i tre volumi dell’Ufficio che segue le celebrazioni liturgiche del Santo Padre, per i tipi della Libreria Editrice Vaticana.

    Si avranno relazioni di P. Corrado Maggioni, del Prof. Roberto Rusconi e del Dott. Luigi Accattoli.
    Aprirà l’evento S.E. Mons Piero Marini e ringrazierà, concludendo, il direttore della Libreria Editrice Vaticana, Prof. Don Giuseppe Costa.
    La Prof.ssa Miriam Diez Bosch modererà l’incontro.
    Gli intermezzi musicali saranno eseguiti dal “Quartetto Bernini”.

    "Magnum Iubilaeum" . L’opera (pagg. 1196) narra l’esperienza del Giubileo attraverso le liturgie presiedute dal Santo Padre. Si tratta di uno strumento per conservare e rinnovare la memoria dell’anno giubilare riproponendo i testi liturgici per ogni singola celebrazione. Di grande aiuto le Presentazioni ed i Commenti alle celebrazioni: il lettore potrà rendersi conto dell’attenzione e della cura con cui sono stati preparati dall’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice i testi e le sequenze rituali.

    "Sede Apostolica Vacante". Volume (pagg. 688) ampliato rispetto alla precedente edizione del 2005. In questo nuovo volume vengono in modo approfondito descritti e documentati gli eventi e le celebrazioni dell’aprile 2005. Questa opera è interessante non solo sotto l’aspetto storico, celebrativo e documentaristico, ma è anche una ricca fonte di notizie riguardanti l’attività svolta dall’Ufficio delle celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice e da altri uffici della Santa Sede oltre ad arricchire la conoscenza di luoghi, ambienti e oggetti unici e particolari.

    "Inizio del Ministero Petrino del Vescovo di Roma Benedetto XVI". Il volume (pagg. 556) è un commento alle celebrazioni dell’Ordo Rituum pro Ministerii Petrini Initio Romae Episcopi che ha segnato l’inizio del Pontificato di Sua Santità Benedetto XVI. L’opera intende cogliere le rilevanti novità dell’Ordo rispetto alla precedente prassi della liturgia papale e, al contempo, la sua profonda sintonia con la riforma liturgica del Concilio Vaticano II.


     

  • La Libreria Editrice Vaticana alla Frankfurter Buchmesse 2007

    (04/10/07) – Dal 10 al 14 ottobre 2007 la Libreria Editrice Vaticana parteciperà alla Buchmesse di Francoforte in Germania. La partecipazione di quest’anno è rilevante sia perché nello stesso stand (Halle 5.1 B 941) denominato Vatican City State si troveranno i Musei Vaticani, la Biblioteca Apostolica Vaticana, l’Unitelm e la Urbaniana University Press, sia per la qualità dell’offerta.

    Nel rinnovato stand di rappresentanza la LEV presenterà tutta la più recente produzione libraria da cui emerge in modo del tutto particolare l’abbondante espressione del magistero di Papa Benedetto XVI. Negli oltre cinquanta incontri con editori in calendario verranno presentati, tra gli altri, anche alcuni nuovi volumi di notevole interesse quali ”Enciclopedia della Preghiera”, “La Sistina svelata”, “Il Perdono”, “Agostino Gemelli”e “Quasi un eremita nel tormentato ‘900. Ezio Franceschini”, vincitore del Premio Speciale Capri-San Michele 2007.

    Saranno a disposizione degli editori e dei visitatori il Direttore Don Giuseppe Costa, SdB, il Responsabile Editoriale P. Edmondo Caruana, O. Carm., e membri dei diversi dipartimenti della Casa Editrice Vaticana.


     

  • Riconoscimento speciale all’opera “Quasi un eremita nel tormentato ‘900. Ezio Franceschini”

    (25/09/07) – La Libreria Editrice Vaticana è lieta di annunciare che il volume “Quasi un eremita nel tormentato ‘900. Ezio Franceschini” di Ernesto Preziosi ha ottenuto il Premio Speciale Capri-San Michele 2007.
    Il premio sarà consegnato il 29 settembre ad Anacapri dall'"Associazione di varia umanità" nel corso della cerimonia di proclamazione dei vincitori e saranno presenti l’Autore ed il Responsabile Editoriale della LEV, P. Edmondo Caruana.

    L’opera presenta la figura di Ezio Franceschini (1906-1983).
    Grande conoscitore di testi medievali profani e religiosi, rettore dell’Università Cattolica di Milano dal 1965 al 1968, Ezio Franceschini cercò di vivere da credente la quotidianità e di essere sale e lievito nel mondo a lui contemporaneo.


     

  • La Catechesi delle Udienze generali di Papa Benedetto XVI in libreria 

    (27/08/07) – Dopo il periodo estivo la produzione editoriale della Libreria Editrice Vaticana riprende con la nuova opera che raccoglie le catechesi sulla Chiesa tenute dal Papa Benedetto XVI durante le Udienze generali del mercoledì.

    Il titolo di questa prima serie di catechesi è “Gli Apostoli e i primi Discepoli di Cristo. Alle origini della Chiesa” (euro10,00 pagg. 184).

    Si tratta di un itinerario che, in 31 tappe - proposte da Benedetto XVI dal 15 marzo 2006 al 14 febbraio 2007 - portano il lettore ad una conoscenza più diretta degli Apostoli e degli altri personaggi importanti della Chiesa primitiva, scoprendo che è il Signore stesso che “conduce la sua Chiesa, generazione dopo generazione, avvalendosi indistintamente di uomini e donne, che sanno mettere a frutto la loro fede e il loro battesimo per il bene dell’intero Corpo ecclesiale, a maggior gloria di Dio”.

    L’agile volume, rivolto a tutti coloro che voglio conoscere meglio la storia della Chiesa delle origini e avvicinarsi alla spiritualità degli Apostoli e dei loro primi collaboratori, si offre come strumento sicuro per un serio cammino spirituale con la guida della parola semplice, avvincente e profonda di Papa Benedetto.


     

  • Nuovo Direttore alla Libreria Editrice Vaticana: don Giuseppe Costa, S.D.B.
    Il cordiale ringraziamento del CdA a don Claudio Rossini, S.D.B.

    (24/07/07) - Il 23 luglio, durante il CdA per l'analisi del bilancio semestrale della Libreria Editrice Vaticana, il Presidente Mons. Giuseppe Scotti ha comunicato la nomina del nuovo Direttore della Libreria Editrice Vaticana scelto dalla Segreteria di Stato a decorrere dallo scorso 1° luglio: si tratta di don Giuseppe Costa che va a sostituire don Claudio Rossini, il quale ha terminato il suo quinquennio di servizio in Vaticano.

    Nell'occasione il Presidente, oltre ad esprimere il sincero ringraziamento di tutto il Consiglio d'Amministrazione, della Commissione Editoriale, del Collegio dei Revisori, di tutti i dipendenti e dei collaboratori della Libreria Editrice Vaticana, ha letto la lettera con la quale Sua Eminenza il Cardinale Tarcisio Bertone esprime le vive congratulazioni e la gratitudine a don Claudio Rossini per l’ottimo lavoro svolto come Direttore della LEV.

    Lo stesso Segretario di Stato, nel corso di un recente incontro organizzato dalla LEV con il Dr. Gunter Thielen, Presidente e Amministratore Generale della Bertelsmann media worldwide e con il Dr. William Barry, Vice Presidente dell’Editrice Statunitense Doubleday, ha voluto consegnare personalmente a don Rossini l'onorificenza "Pro ecclesia et Pontifice" quale segno eloquente dell'apprezzamento per la professionalità nel servizio della diffusione della parola del Papa e del magistero della Santa Sede.

    Don Giuseppe Costa, anch'egli sacerdote salesiano con lunga esperienza nell’editoria, che in questi primi giorni di luglio ha già avuto modo di incontrare i responsabili della Libreria Editrice Vaticana, è stato accolto dal CdA con l'augurio di continuare a servire nel migliore dei modi, attraverso l’attività editoriale della LEV, il Santo Padre e tutta la Santa Sede.


     

  • Presentazione del “Missale Aquileyensis Ecclesie”

    (10/07/07) – Domani 11 luglio alle ore 18.45, presso la Basilica Patriarcale di Aquileia, sarà presentata l’opera “Missale Aquileyensis Ecclesie”, della prestigiosa collana “Monumenta Studia Instrumenta Liturgica” edita dalla Libreria Editrice Vaticana.
    Il volume - con circa 1300 orazioni e molte sequenze - contiene formulari per la messa in onore dei santi venerati nella regione del Veneto che in Aquileia aveva il suo centro ecclesiale, culturale e politico. Il lettore si trova in tal modo davanti alla testimonianza di una comunità cristiana che a partire dall’assemblea eucaristica, è capace di riconsiderare le vicende del territorio, e alla luce della Parola e con la forza dello Spirito, le affronta e le trasforma nella preghiera di lode, di supplica, di pentimento e di adorazione.
    La pubblicazione del “Missale Aquileyensis Ecclesie” è impreziosita da numerose xilografie e da testi con notazione musicale che esprimevano il rito patriarchino.
    Interverranno alla presentazione S.E. Mons. Dino De Antoni, Arcivescovo Metropolita di Aquileia,  il Prof. Franco Frilli, Presidente dell’ Istituto Pio Paschini e don Claudio Rossini, Direttore della Libreria Editrice Vaticana.
    Presenteranno l’opera il Prof. Manlio Sodi della Pontificia Università Salesiana e Mons. Guido Genero della Facoltà Teologica del Triveneto.
    Sarà presente il curatore del volume don Giuseppe Peressotti.


     

  • Agostino Gemelli nell’opera postuma della sua figlia spirituale, Marisa Tiraboschi

    (01/06/07) – E’ già disponibile in libreria “Agostino Gemelli. Un figlio di San Francesco tra le sfide del Novecento” (LEV, pagg. 192, euro 12,00). Si tratta della storia, bella ed affascinante, del percorso spirituale di questo “convertito” celeberrimo, come viene scritto nella presentazione del volume in un testo dell’allora Arcivescovo di Milano,  Cardinale Montini: “Padre Gemelli era un convertito…non negli anni stanchi della vita consumata e delusa, ma nel fiore rigoglioso d’una gioventù ardente e traboccante di energie e di promesse” e l’esuberanza di questo uomo si spiegò in gran parte nella creazione dell’Università Cattolica come sottolinea ancora Montini: “Padre Gemelli fu un genio della strumentazione del pensiero scientifico, non discorde, ma armoniosamente congiunto con la dottrina e con la vita cattolica”.
    L’opera si rivela uno strumento per conoscere più a fondo e meglio la personalità di questo grande personaggio. L’opera postuma di Marisa Tiraboschi è una sorta di “offerta” affettuosa, grata ed ammirata a quello che lei riconosce come il suo indimenticato Maestro spirituale.


     

  • AD MULTOS ANNOS PAPA BENEDETTO!

    (13/04/07) – La Libreria Editrice Vaticana ringrazia Papa Benedetto XVI per l’instancabile e prezioso lavoro di magistero che ogni giorno propone attraverso le Sue elevate parole di speranza.
    Uniti a tutto il popolo dei fedeli siamo grati al Signore per la scelta di tale Pastore delle nostre anime, riconoscenti di potere attingere a piene mani al Suo insegnamento spirituale. 
    Quali dipendenti della Libreria Editrice Vaticana, Editore ufficiale della Santa Sede e degli scritti del Santo Padre, continueremo, con il nostro lavoro, a presentare al mondo la Sua parola, con tutta la serietà e l’affetto possibili per Lei, Padre Santo, a cui auguriamo di cuore un lungo e fruttuoso Pontificato.


     

  • La Vergine Maria nei pensieri di Papa Benedetto XVI

    (02/04/07) – “Pensieri mariani” è il nuovo titolo della Libreria Editrice Vaticana che fa riferimento agli scritti di Papa Benedetto XVI.
    L'opera propone una selezione di brevi testi del Santo Padre sulla Madonna, selezione operata dal prof. Lucio Coco curatore, sempre per la LEV, del titolo "Pensieri spirituali" che, oltre ad aver avuto un notevole successo di pubblico, ha già visto numerosissime traduzioni in tutto il mondo.

    Questa nuova pubblicazione offre, oltre alla raccolta di meditazioni sulla Vergine Maria, anche una originale sezione di preghiere in onore della Madonna scritte dallo stesso Santo Padre, il tutto corredato da un pratico indice tematico finale.

    Con queste profonde, ma al tempo stesso chiare e lineari riflessioni mariane di Benedetto XVI, ogni lettore potrà essere accompagnato nel proprio cammino di fede e di nuova scoperta della Vergine, non solo durante il mese di maggio ma anche oltre.

    "Pensieri Mariani" è già disponibile in libreria al prezzo di euro 6,50. 


     

  • La Via Crucis al Colosseo con il Santo Padre Benedetto XVI

    (22/03/07) - Il prossimo 6 aprile, venerdì della Settimana Santa, la televisione trasmetterà, in mondovisione, la Via Crucis al Colosseo presieduta da Papa Benedetto XVI.
    I testi della meditazione, quest'anno, sono stati affidati dal Papa ad un biblista di fama internazionale: Mons. Gianfranco Ravasi, Prefetto della prestigiosa Biblioteca Ambrosiana di Milano, fondata dal Cardinale Federico Borromeo successore, come Arcivescovo di Milano, di San Carlo.

    Come lo scorso anno, i fedeli che vorranno seguire non solo in televisione la Via Crucis, ma avere in mano il testo, lo potranno fare perché il volume con le riflessioni sarà disponibile nelle librerie a partire dal 2 aprile prossimo.

    Fin da ora, il testo a cura della Libreria Editrice Vaticana e dell'Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice, può essere prenotato in tutte le librerie cattoliche al prezzo di euro 3,00 .


      

  • Exploit di vendite per l’Esortazione Apostolica postsinodale “Sacramentum Caritatis”

    (21/03/07) – Grande interesse, ad una settimana dalla presentazione ufficiale, per l’esortazione apostolica di Papa Benedetto XVI “Sacramentum caritatis”. Oltre 220.000 le copie vendute nel giro di pochi giorni per questo documento del magistero papale che ha voluto ancora una volta ribadire in pieno l’importanza della Celebrazione Eucaristica quale fonte e culmine della vita e della missione della Chiesa. A tale scopo Benedetto XVI esorta tutto il popolo dei fedeli ad approfondire la relazione tra il Mistero eucaristico, l’azione liturgica e il nuovo culto spirituale derivante dall’Eucaristia, quale sacramento della carità.

     ▪ “Sacramentum caritatis” è il numero 19 della fortunata collana “Magistero di Benedetto
    XVI” ed è disponibile al prezzo di euro 2,00.


     

  • Comunicato: i diritti polacchi sui testi di Karol Wojtyła e Giovanni Paolo II

    (08/03/07) – A seguito della comunicazione rilasciata dal Portavoce della Curia Arcivescovile di Cracovia in merito alla gestione dei diritti d’autore sopra i testi degli atti e delle opere di Karol Wojtyła e di Sua Santità Giovanni Paolo II, la Libreria Editrice Vaticana (L.E.V.) rende noto:
    ▪ su indicazione dell’Esecutore Testamentario del Servo di Dio Giovanni Paolo II, la L.E.V. ha ceduto alla Casa Editrice Santo Stanislao di Cracovia tutti i diritti di utilizzazione economica, nessuno escluso od eccettuato, sopra il testo in lingua polacca di tutte le opere e gli scritti di Karol WOJTYŁA e di Sua Santità Giovanni Paolo II;
    ▪ gli effetti della cessione stessa decorrono dal 7 gennaio 2007 e si estendono soltanto ai territori compresi entro i confini della Polonia;
    ▪ senza pregiudizio dei diritti acquisiti da terzi in forza di contratti già conclusi con la L.E.V., la cessione vale anche riguardo ai contratti stessi tuttora in corso di esecuzione e, conseguentemente, le relative rendicontazioni economiche dovranno essere inviate direttamente alla Casa Editrice Santo Stanislao di Cracovia.

    La L.E.V. renderà inoltre tempestivo avviso alle singole case editrici con cui sono già stati stipulati contratti dell’avvenuto cambiamento e delle mutate modalità di regolamentazione del rapporto.


     

  • Rappresentanze e rappresentanti pontifici” e “Le nunziature apostoliche dal 1800 al 1956”

    (22/02/07) – Oggi 22 febbraio la Libreria Editrice Vaticana e l’Istituto Luigi Sturzo organizzano la presentazione del volume “Rappresentanze e rappresentanti pontifici” di Antonio G. Filipazzi e della ristampa anastatica “Le nunziature apostoliche dal 1800 al 1956" di Giuseppe De Marchi.
    Interverranno:
    S.E. Mons. Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato Vaticana
    Prof. Vincenzo Buonomo, Professore di Diritto Internazionale e Organizzazione Internazionale presso l’Università Lateranense di Roma
    Prof. Giovanni Maria Vian, Professore di Filologia Patristica presso l’Università “La Sapienza” di Roma
    Dott. Alexander Koller, Vice Direttore dell’Istituto Storico Germanico di Roma
    Moderatore:
    Mons. Walter Brandmüller, Presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche

    Entrambi i volumi sono editi dalla Libreria Editrice Vaticana e disponibili in libreria al prezzo di euro 65,00.
    L’incontro avrà luogo a Roma presso l’Isitituto Luigi Sturzo in Via delle Coppelle, 35.


     

  • La Quaresima con Benedetto XVI

    (08/02/07) – “Volgeranno lo sguardo a colui che hanno trafitto”, è il titolo che il Papa ha voluto dare al suo messaggio per la Quaresima del 2007. Pubblicato come n.18 della fortunata collana “Magistero di Benedetto XVI” edita dalla Libreria Editrice, il volumetto sarà disponibile in libreria a partire dal 13 febbraio al prezzo di euro 1,00.


     

  • A proposito di Gesù di Nazareth pubblicato da Doubleday

    (31/01/07) – Il Giornale del 29 gennaio u.s. pubblicava in prima pagina un articolo nel quale si dava risalto al nuovo libro di Benedetto XVI e della sua prossima pubblicazione negli Usa con Doubleday.
    La Lev desidera aggiungere alle informazioni del Il Giornale quanto segue:

    1. La Lev ha stipulato un contratto con la Casa Editrice Rizzoli per i diritti mondiali e la distribuzione di questo nuovo libro;
    2. La casa editrice Rizzoli autonomamente ha preso accordi, come fece a suo tempo Mondadori per i libri di Giovanni Paolo II, con le più importanti case editrici mondiali;
    3. In questo caso Rizzoli ha stipulato per gli Usa l’accordo con Doubleday;
    4. Nel catalogo di questa Casa Editrice statunitense vi sono già due titoli di Pontefici e precisamente “ "Il Giornale dell'anima" del Beato Giovanni XXIII, "Dono e mistero" di Giovanni Paolo II oltre a "Il Catechismo della Chiesa Cattolica" : proprio per questo curriculum editoriale di tutto rispetto, Doubleday ha fortemente voluto inserire nel suo catalogo anche il primo libro di Benedetto XVI;
    5. Infine può essere utile ricordare che Doubleday ha sempre pubblicato i testi più importanti della Conferenza Episcopale Statunitense prima che quest’ultima decidesse di avviare una propria Casa editrice.
       


     
  • La Congregazione per la Dottrina della Fede ripropone i fondamenti della Dottrina Cattolica 

    (04/01/07) – La Libreria Editrice Vaticana inaugura l’anno 2007 pubblicando il volume “Documenta inde a Concilio Vaticano secundo expleto edita” (1966-2005), edizione aggiornata del precedente, edito nel 1985, che raccoglieva i documenti dal 1966 al 1985.
    Dei centocinque documenti presenti nell’opera ben cinquantadue recano la firma del Cardinale Joseph Ratzinger e, come ben dice nei Praenotanda S.E. Mons. Angelo Amato, Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede, <in essi è presente la sua alta qualità fortemente radicata nella grande tradizione della Chiesa e, allo stesso tempo, aperta all’ascolto attento del novum culturale>.
    L’opera si propone, afferma nel Prooemium S. Em.za il Cardinale William Joseph Levada, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, <come un utile sussidio a quanti, pastori, teologi, ricercatori, studenti e semplici fedeli, vogliono approfondire il dato rivelato e aderire a quella verità che è Cristo stesso e che costituisce il vero spazio della libertà umana. Solo Cristo infatti è la via, la verità e la vita>.
    Tutti i centocinque documenti sono presentati nella versione originale.
    Il volume (pagine 672, rilegato) è disponibile in libreria al prezzo di euro 40,00.


     

2006

  • Secondo incontro in Vaticano con gli Editori degli scritti  del Professore/Cardinale Ratzinger

    (19/12/06) – Dall’11 al 16 dicembre si è tenuto presso la Domus Sanctae Marthae il secondo incontro della Libreria Editrice Vaticana con gli Editori internazionali degli scritti del Professore/Cardinale Ratzinger.
    Presenti dodici Case Editrici con i relativi rappresentanti: Edizioni Cantagalli, Edizioni San Paolo, Friedrich Pustet Verlag, Herder Verlag, Ignatius Press, Jaca Book, Johannes Verlag, Casa Editrice Rizzoli, Sankt Ulrich Verlag, St. Benno Verlag, Verlag Urfeld, Libreria Editrice Vaticana.
    Alle suddette si sono uniti i rappresentanti della Ratzinger Schulerkreis (ex-studenti del Professor Ratzinger) e della Conferenza Episcopale U.S.A.
    I lavori sono stati aperti dal Cardinale Segretario di Stato Tarcisio Bertone che ha portato il saluto affettuoso del Santo Padre ed ha annunciato che è volontà di Sua Santità devolvere parte degli utili dei Suoi diritti d’autore al Centro studi che lo Schulerkreis intende fondare a Suo nome. Il Centro favorirà lo studio e la ricerca sul pensiero teologico del Professore/Cardinale Ratzinger ed i suoi sviluppi nel tempo; oltre a questi scopi il Cardinale Bertone ha detto che il Santo Padre desidera che vengano finanziate delle borse di studio di teologia fondamentale, di studi patristici e studi biblici.
    Il programma dei lavori dell’incontro ha affrontato i seguenti punti:

    • Excursus/rivisitazione della produzione teologica del Professore/Cardinale Ratzinger con evidenziazione delle diverse fasi evolutive, relazione di P. Stephan Horn, Presidente della Ratzinger Schulerkreis.
    • Proposta di ricostruzione di una bibliografia storica e sistematica, intervento di Don Vito Fracchiolla, membro del Consiglio di Amministrazione della Lev.
    • Costituzione di un Centro Studi/Centro documentazione dedicato all’analisi ed approfondimento del pensiero teologico del Professore/Cardinale Ratzinger, relazioni di P. Stephan Horn e P. Joseph Fessio della Ignatius Press.
    • Possibilità dell’immissione in Internet delle opere del Professore/Cardinale Ratzinger e relativa problematica dal punto di vista legale, relazioni di P. Joseph Fessio e dell’Avv. Carmine Stingone, Consulente Legale della Lev.

    Per sottolineare le varie esperienze di chi opera al servizio del Santo Padre sono stati inoltre invitati, per portare la loro testimonianza, P. Federico Lombardi, Direttore della Sala Stampa Vaticana, P. Wojciech Giertych, Teologo della Casa Pontificia, ed il Dott. Paolo Zaninoni, Direttore Editoriale della Casa Editrice Rizzoli.
    Tutti gli intervenuti all’Incontro hanno partecipato all’Udienza del Santo Padre di mercoledì 13 dicembre presso l’Aula Paolo VI in Vaticano.


     
  • Comunicato della Libreria Editrice Vaticana

    (21/11/06) – La Libreria Editrice Vaticana esprime il proprio sentito ringraziamento al Santo Padre Benedetto XVI per la rinnovata espressione di stima e di fiducia nel momento in cui riceve dalle Sue mani il manoscritto della prima parte del volume “Gesù di Nazareth”.
    Nello stesso tempo la LEV, consapevole dell’attesa a livello mondiale di questa prima opera di Benedetto XVI, ha già preso opportuni accordi con la Casa Editrice Rizzoli cedendo alla stessa i diritti di traduzione, di diffusione e di commercializzazione dell’opera in tutto il mondo.
    La scelta che la LEV ha fatto della Casa Editrice Rizzoli per l’immissione sul mercato mondiale del volume di Benedetto XVI, oltre ad essere in continuità con le scelte editoriali finora compiute per la diffusione dei grandi testi dei Sommi Pontefici, vuole essere un segno tangibile di riconoscenza per quanto ha fatto la Casa Editrice Rizzoli nel corso degli anni per far conoscere l’opera dell’amato Servo di Dio Giovanni Paolo II, dando anche ampia diffusione al Suo ultimo saggio “Memoria e identità”.
    La Casa Editrice Rizzoli, ben conoscendo i legami di stima e di amicizia, protrattisi per oltre 50 anni, fra la famiglia Herder e il professore e poi Cardinale Joseph Ratzinger, ha ceduto alla Herder Verlag i diritti sull’opera per la Germania.


     
  • Presentazione di “ Christianity and the crisis of cultures” all’O.N.U.

    (20/11/06) – Questo lunedì, alle 16.30, presso il Dag Hammarskjöld Library Auditorium delle Nazioni Unite a New York, si terrà la conferenza su “Relativism and the crisis of culture in the writings of His Holiness Pope Benedict XVI” .
    L’evento vedrà la partecipazione di S.E. Celestino Migliore, Osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite, del Prof. Marcello Pera, già Presidente del Senato e ora Senatore della Repubblica italiana e del Prof. George Weigel, Senior Fellow presso l’Ethics and Public Policy Center di Washington, DC.
    In tale occasione verrà presentata l’edizione inglese di “L’Europa di Benedetto e la crisi delle culture” dal titolo “Christianity and the crisis of cultures” che è uscito negli USA per i tipi della Ignatius Press.
    La Libreria Editrice Vaticana parteciperà all’evento con il suo responsabile Editoriale, P. Edmund A. Caruana, e con lui saranno presenti i Dirigenti delle Edizioni Cantagalli, della Fondazione Sublacense Vita e Famiglia e di Path to Peace Foundation.


     
  • Tutti i Beati di Giovanni Paolo II 

    (08/11/06) – I Beati che Giovanni Paolo II nel suo lungo pontificato ha alzato agli onori degli altari sono raccolti nella serie “I Beati di Giovanni Paolo II”. Esce ora il quinto e ultimo volume della serie, con i Beati dichiarati tali negli anni 2001-2004 (euro 60,00, pagine 496 ).
    Si tratta di una collana il cui interesse è dato sia dalle preziose informazioni che contiene sui singoli Beati sia per le preziosissime tabelle ed indici finali che permettono di visualizzare ed individuare i diversi Beati in modo rapido e sintetico.
    La dettagliata biografia di ogni singolo Beato è preceduta da un’immagine, spesso ricavata da fotografie, dove questo sia stato possibile, oppure rielaborando vecchie stampe o disegni.
    Il testo, oltre ad essere un ricordo del lungo e fecondo pontificato di Giovanni Paolo II, è uno strumento valido e utile sia per il lettore e lo studioso sia per le realtà più specificamente religiose quali parrocchie, diocesi o istituti religiosi.


     
  • Benedetto XVI a Verona 

    (25/10/06) – A seguito del IV Convegno Ecclesiale Nazionale di Verona, di cui abbiamo dato notizia sotto, la Lev ha pubblicato “L’avventura affascinante della Chiesa in Italia” (euro 1,00 / pagine 40 / n.13 della collana “Magistero di Benedetto XVI”), già disponibile in libreria.
    Si ritrovano nel volumetto i due decisivi interventi del Santo Padre durante l’incontro con i delegati di tutte le diocesi italiane convenuti a Verona: al testo del discorso della mattina del 19 ottobre a tutta l’assemblea segue l’omelia pronunciata allo stadio Bentegodi di Verona cui hanno partecipato, oltre ai delegati, numerose rappresentanze della diocesi di Verona. 


     
  • La Libreria Editrice Vaticana al IV Convegno Ecclesiale Nazionale di Verona

    (20/10/06) - Grande affluenza di pubblico nello stand della libreria del Convegno Ecclesiale di Verona. In uno spazio comune, una settantina di editori cattolici hanno presentato i loro titoli attinenti agli argomenti del Convegno stesso.
    La Libreria Editrice Vaticana ha colto questa occasione di incontro del mondo cattolico italiano per offrire in anteprima due nuovi volumi. Si tratta degli interventi di Benedetto XVI in Baviera "Chi crede non è mai solo" in coedizione Lev-Edizioni Cantagalli e della prima raccolta degli “Insegnamenti di Benedetto XVI”.
    I testi del papa in Baviera raccolgono tematicamente i discorsi pronunciati dal Santo Padre durante il viaggio di settembre in Germania.
    E’ oggetto di interesse particolare il testo definitivo del discorso all’Università di Regensburg, corredato dalle note esplicative - peraltro già annunciate - preparate dall’Autore stesso.
    Il direttore della Lev, Don Claudio Rossini, ha fornito ai giornalisti presenti alcuni dati della prima edizione del volume che ha avuto una tiratura di 20.000 copie, già tutte prenotate.
    A tale proposito ha messo in evidenza due dati significativi: la rete Feltrinelli immette nel suo
    cicuito 1.000 copie e 1.500 la rete San Paolo.
    Nello stesso tempo sono stati già stipulati una ventina di contratti con editori internazionali. 
     

     

  • La Libreria Editrice Vaticana invitata negli USA 

    (27/09/06) – Nella settimana dal 3 al 10 settembre il Direttore della LEV, don Claudio Rossini, il Responsabile Editoriale, P. Edmund Caruana, ed il Consulente Legale dell’Editrice, Avv. Carmine Stingone, sono stati negli Stati Uniti su invito della Conferenza Episcopale statunitense e degli Editori cattolici americani.
    Motivo della trasferta dei responsabili dell’Editrice è stato quello di spiegare in dettaglio la politica editoriale della Lev e i risvolti che tale politica ha in un mondo, come quello statunitense, rigorosamente e seriamente attento alla tutela dei diritti d’autore.
    Dopo gli incontri tenuti dall’equipe della LEV a Washington con i responsabili dei diversi settori della Conferenza Episcopale, si è avuto un incontro anche con il Nunzio Apostolico, l’Arcivescovo Monsignor Pietro Sambi.
    Da Washington i rappresentanti della Lev si sono trasferiti a Chicago per partecipare all’incontro annuale dei responsabili delle case editrici cattoliche americane e canadesi. Lì, dove erano presenti 35 responsabili di altrettante case editrici, si è presentato il catalogo dei titoli LEV e si è discusso sul modo migliore per favorire la collaborazione per una efficace diffusione dei testi del Magistero del Santo Padre e della Santa Sede.


     
  • Il Concilio Ecumenico Vaticano II raccontato da Mons. Comastri 

    (19/09/06) – La comprensione del Concilio Vaticano II è tappa fondamentale per la vita della Chiesa. Per questo motivo lo stesso Papa Benedetto (che fu uno degli esperti all’Assise Conciliare) ha più volte messo in evidenza l’importanza e le peculiarità di quel momento di Chiesa.
    Ed ecco, ora, che a un anno di distanza dalle celebrazioni del quarantesimo, esce il volume di Mons. Angelo Comastri, Vicario Generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, dal titolo “Vi racconto il Concilio. Con le parole di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI”.
    Con una narrazione piacevolmente fluida, ricostruisce il quadro e l’atmosfera di quegli anni ricorrendo anche a testimoni d’eccezione quali Giovanni XXIII e Paolo VI.
    In questo modo certamente insolito e originale l’autore riesce a dare una visione globale di quel periodo, raccontando delle iniziali titubanze per giungere, infine, al giorno solenne dell’apertura del Concilio fino alle conclusioni definitive della grande Assemblea.
    Il volume, il cui costo è di euro 8.20, sarà disponibile in libreria a partire dal 25 settembre.


     
  • Primo volume degli Insegnamenti di Benedetto XVI

    (11/09/06) – Con una nuova veste tipografica (rilegato e con sovraccoperta) esce, nella storica collana degli insegnamenti del Magistero Pontificio, il primo volume degli Insegnamenti di Benedetto XVI. Disponibile nelle librerie dal prossimo 24 ottobre, il primo volume può essere prenotato fin da ora presso la Libreria Editrice Vaticana - sia con il fax 06/69884716 sia con l’e-mail: commerciale@lev.va – e sarà inviato per posta a coloro che ne faranno richiesta.
    Gli “Insegnamenti di Benedetto XVI” (euro 75,00 pagine 1.400), raccolgono i testi di tutti gli interventi di Papa Benedetto XVI nel suo primo anno di Pontificato, dall’elezione al soglio pontificio alla fine del 2005, includendo anche la prima Enciclica di Benedetto XVI, Deus caritas est, che è stata firmata dal Pontefice il giorno di Natale.
    Il prestigioso volume, destinato a chi vuole approfondire il Magistero Pontificio, diventa il testo ufficiale di riferimento per teologi e studiosi.


     
  • Conoscere i fondamenti della fede, per viverla 

    (09/09/06) – E’ disponibile in questi giorni in libreria un prezioso piccolo libro “L’Essenziale per la vita del cristiano” (pagine 160, euro 2,20) curato da Mons. Pietro Principe, un vero esperto in opere di divulgazione popolare con un contenuto di serietà e rigore scientifico, basti pensare a Tutti i Papi, oppure a La fede per immagini, che nel 2000 è stato un vero bestseller.
    Questa nuova opera, suddivisa in due parti, presenta, nella prima le preghiere della Chiesa e le principali formule della dottrina cattolica, corredate da alcune brevi note storiche. Nella seconda parte, con lo stile dell’essenzialità, scandito in tre momenti ben distinti, suggerisce quello che è la fede cattolica, e quindi il Credo; fa vedere quello che la fede dona, e quindi i Sacramenti; e, infine, quello che la fede chiede e quindi i Comandamenti.
    Opera pensata per la grande divulgazione potrà certamente aiutare genitori, sacerdoti, educatori e catechisti sia a un primo approccio alla fede della Chiesa nella sua essenzialità, sia ad aiutare la preghiera di coloro che vogliono costruire la vita sulla “roccia” della fede.


     
  • Una vita al servizio della Santa Sede: il Cardinale Angelo Sodano 

    (07/09/06) – Da oggi è in libreria il volume “ Il Lievito del Vangelo” ( pagg. 152, euro 12,00, rilegato con sovraccoperta ) di Sua Eminenza il Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato Vaticano, che ha accompagnato la seconda metà del pontificato di Giovanni Paolo II e i primi due anni di Benedetto XVI.
    Intorno alla parabola del lievito, di sapore squisitamente evangelico, il Cardinale raccoglie dodici suoi discorsi, tenuti in occasioni diverse, ma sempre con lo sguardo rivolto al servizio che la Santa Sede svolge nella vita e nella storia dei popoli per aiutarli nella complessità dei rapporti che regolano la vita degli uomini e degli Stati. Un compito , quello della Santa Sede, attuato, per usare le parole del profeta Isaia, “senza gridare né alzare il tono”.
    L’opera, dedicata dall’autore a Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, è stata presentata questa mattina nella Sala Stampa della Santa Sede da Mons. Gabriele Giordano Caccia, Assessore degli Affari Generali della Segreteria di Stato, e Mons. Pietro Parolin, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato.


     
  • Il Papa e le famiglie 

    (24/07/06) – Escono, nella fortunata collana “Magistero di Benedetto XVI”, gli attesi discorsi sulla famiglia, pronunciati da Papa Benedetto XVI a Valencia in occasione del V Incontro Mondiale delle famiglie.
    Il numero 12 della collana, con il titolo “Famiglia, vivi e trasmetti la fede!” (pagg. 32, euro 1,00), riporta i testi integrali dei discorsi tenuti dal Santo Padre, sia quelli fatti alla Veglia di preghiera, sia l’Omelia e gli Angelus dell’8 e 9 luglio scorsi.
    L’agilità del volume, la semplicità del linguaggio, la freschezza della proposta evangelica fatta dal Papa aiuta i lettori ad affrontare con serenità e gioia la realtà della famiglia che è sempre più sottoposta a critiche che ne sminuiscono la bellezza e ne velano il dono che Dio ha fatto agli uomini.


     
  • “Svegliati! Non dimenticare la tua creatura, l’uomo” Benedetto XVI, Giovanni Paolo II, la Chiesa Cattolica e la Shoah 

    (26/06/06) – Il volume “Svegliati! Non dimenticare la tua creatura, l’uomo” (80 pagine, euro 5,90 in libreria da martedì 27 giugno) offre ai lettori il testo del discorso di Benedetto XVI ad Auschwitz.
    L’introduzione, di Gianfranco Ravasi, aiuta a cogliere il contesto non solo del discorso dello scorso maggio, ma anche di tutta la lunga riflessione della Chiesa cattolica sulla Shoah.
    Per questo, come documentazione, viene offerto anche quanto Giovanni Paolo II disse nel campo di concentramento di Brzezinka nel 1979 e il messaggio (praticamente inedito perché pubblicato poco prima della morte di Giovanni Paolo II) per i sessanta anni della liberazione dei prigionieri del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau.
    Infine, come corollario, viene riproposto integralmente il testo “Noi ricordiamo”, una riflessione sulla Shoah, e il breve paragrafo di “Nostra Aetate” del Vaticano II sulla religione ebraica.


     
  • L’insegnamento di Benedetto XVI riscuote un interesse mondiale 

    (22/06/06) – Qui si è spesso parlato dei nuovi titoli  della collana “Magistero di Benedetto XVI”.
    Con “La Bellezza di essere cristiani e la Gioia di comunicarlo”, numero undici della serie, si possono leggere i testi pronunciati dal Papa nella Veglia di Pentecoste 2006, nell’Omelia e nell’Angelus del giorno di Pentecoste, in concomitanza con l’incontro del Santo Padre con i Movimenti Ecclesiali e le nuove Comunità.
    Questo undicesimo titolo ha suscitato interesse non solo nei lettori italiani ma anche a livello internazionale. Infatti sono già arrivate alcune richieste da case editrici europee e degli Stati Uniti per la richiesta dei diritti di riproduzione.


     
  • Una pausa riflessiva nella frenesia della cronaca

    (29/05/06) - Nella nota precedente si accennava all’importanza di mettere in primo piano ciò che realmente conta, cioè la chiarezza del pensiero e del modo di esprimersi di Papa Benedetto XVI.
    Infatti, è talmente chiaro e lineare il suo pensiero che qualsiasi commento rischia di sembrare inutile. Proprio per questo, con la pubblicazione di “Pensieri spirituali” - una raccolta di circa 180 pensieri di varia natura, di recente pubblicazione - la Lev propone al lettore di soffermarsi, nel corso della giornata, per un attimo di lettura e di meditazione personale.
    Una pausa di spiritualità, un momento per ritemprare lo spirito ed affrontare la vita con una prospettiva evangelica.
    Lo scopo di “Pensieri Spirituali” sembra pienamente raggiunto, tanto che in pochi giorni di presenza in libreria i lettori - in Italia e nel mondo - stanno attribuendo un successo non previsto a questo agile sussidio.
    Si può ringraziare il Signore per il dono di un Pastore saggio ed illuminante come Benedetto XVI.


     

  • Una risposta sobria ad una provocazione disfattista

    (24/05/06) – “Con il Copyright il Papa perde copie”: Corriere della Sera del 20 maggio a firma Alberto Melloni, storico impegnato, ma questa volta  sui generis, che ha preferito banalizzare e nebulizzare il problema copyright evitando di andare alle fonti: forse una telefonata al Direttore della LEV avrebbe potuto soddisfare il giornalista e di conseguenza i lettori, ma non si è voluta seguire questa strada.
    E’ vero, la notizia del successo di Deus Caritas est nelle classifiche è stata riportata in numerose news sul sito LEV di vatican.va ma non si parlava solo di Feltrinelli la cui catena è stata citata per indicare la rottura di un tabù da parte delle librerie cosiddette laiche ad accettare un titolo religioso.
    Inoltre consigliamo al dottor Melloni di rileggere con più attenzione il testo Vaticano del 1978 in cui semplicemente si affida alla LEV la tutela del diritto d’autore “degli scritti del Cardinale Wojtyla”.
    Meno che mai si lucra da parte della LEV, che invece difende l’integrità testuale degli scritti degli ultimi due Papi cercando al tempo stesso di trovare il modo di diffondere l’insegnamento papale nel modo economicamente più vantaggioso per il lettore.
    Non ce ne voglia dunque il nostro giornalista, anzi, citando le sue parole finali, “occorre sobrietà”: agiamo di conseguenza e spegniamo i toni di una polemica inutile e dannosa quando ciò che veramente conta, e cioè il bisogno di una fede predicata con chiarezza così come fa Benedetto XVI, viene relegato in secondo piano.


       

  • Terminata la serie “INSEGNAMENTI DI GIOVANNI PAOLO II”

    (12/05/06) – Con largo anticipo sulle previsioni di stampa, la LEV pubblica gli ultimi due tomi ( XXVII,2 e XXVIII) della collana “Insegnamenti di Giovanni Paolo II”.
    Si conclude così, ad un anno dalla Sua morte, la raccolta dei 27 anni del lungo Pontificato di Papa Wojtyla.
    La serie comprende, a collezione ultimata, 28 volumi per un totale di 58 tomi indispensabili per accedere direttamente alle fonti del Magistero di questo grande Papa.
    Il XXVIII ed ultimo volume  si chiude il 3 aprile 2005, oltre che con il testamento in lingua polacca e italiana, con le parole di Giovanni Paolo II riferite postume da S.E. Leonardo Sandri, Sostituto alla Segreteria di Stato, per la preghiera del Regina Coeli e così annunciate: <Sono stato incaricato di leggervi il testo preparato, dietro sue esplicite indicazioni, dal Santo Padre Giovanni Paolo II. Lo faccio con tanto onore ma, come dire, anche con tanta nostalgia>. L’ultimo dono di Sua Santità Giovanni Paolo II ai suoi fedeli.


      

  • La prima Settimana Santa di Benedetto XVI

    (10/05/06) – E’ in libreria il volume che raccoglie i discorsi e le meditazioni della prima, intensa, Settimana Santa di Papa Benedetto XVI. Raccolti in un raffinato volume rilegato, disponibile nelle librerie al prezzo di euro 5,50, potrà essere molto utile sia come rilettura dei grandi temi pasquali, sia come testo di meditazione, semplice e profonda, per giovani, consacrati e sacerdoti.
    Il tema della donazione totale, una donazione che diventa vita risorta, è il punto di riferimento attorno al quale Benedetto XVI invita a riflettere in questa Pasqua del 2006. Emblematico, al riguardo, quanto detto ai giovani la Domenica delle Palme: “Non troviamo la vita impadronendoci di essa, ma donandola. L’amore è un donare se stessi, e per questo è la via della vita vera simboleggiata dalla Croce”.


      

  • Simposio sulla Veritatis Splendor

    (09/05/06) – La LEV ha appena pubblicato il volume “L’Antropologia della Teologia morale secondo l’enciclica Veritatis Splendor” che raccoglie gli atti del Simposio organizzato dalla Congregazione per la Dottrina della Fede nel settembre 2003: la prolusione al medesimo fu affidata al cardinale Ratzinger ed al tempo stesso il Santo Padre Giovanni Paolo II si fece partecipe inviando una lettera al Cardinale Prefetto.
    In questi due scritti, riportati all’inizio del suddetto volume, ritroviamo ancora una volta la profonda affinità che legava questi due grandi personaggi della Chiesa cattolica.


      

  • I giovani speranza dei Papi e della Chiesa

    (05/05/06) – I giovani hanno sempre risposto con entusiasmo alle GMG fin dalla loro istituzione da parte di Giovanni Paolo II. Il Papa Benedetto XVI è rimasto fedele nel celebrare tale avvenimento accogliendo i giovani anche in altre occasioni. Prova ne è l’incontro avvenuto in Piazza San Pietro il 6 aprile scorso, durante il quale il Papa ha risposto con semplicità e chiarezza alle domande di cinque giovani della Diocesi di Roma. Questi interventi sono ora raccolti nel testo “In dialogo con i giovani”, decimo volume della fortunata e richiestissima collana “Magistero di Benedetto XVI”.
    Con l’altro volume “Sentinelle del Mattino” (cfr. Novità Editoriali/marzo) di Giovanni Paolo II, questa nuova pubblicazione della LEV sottolinea, ancora una volta, l’attenzione e l’affetto dei Papi per i giovani di tutto il mondo.


  • La Polonia attende la visita di Benedetto XVI

    (26/04/06) – La Libreria Editrice Vaticana ha partecipato con due suoi rappresentanti alla XII Fiera del libro religioso che si è tenuta a Varsavia dal 21 al 23 aprile. Presenti 85 case editrici polacche e internazionali, la fiera è stato un momento forte nel panorama dell’editoria religiosa di quella terra, soprattutto in vista dell’ormai imminente pellegrinaggio di Benedetto XVI in Polonia. Anche per l’Editrice Vaticana è stato un incontro particolarmente importante dove si sono presi numerosi contatti con le diverse case editrici e si è avuta ampia conferma del grande interesse per la recente produzione editoriale della LEV riguardante, in particolare, il magistero di Benedetto XVI.
    Ma, più in generale si è potuto riscontrare l’affetto della Polonia per il Papa e il desiderio di continuare ad approfondire il magistero pontificio, così come Giovanni Paolo II e la schiera dei santi Vescovi polacchi hanno educato negli oltre mille anni di fede.
    Veramente la Polonia continua a rimanere fedele al Papa ed al Suo magistero.


     
  • Con Benedetto XVI la Via Crucis al Colosseo

    (10/04/06) – Per la prima volta il Papa Benedetto XVI guiderà la Via Crucis al Colosseo.

    Per sottolineare la forte comunione con il successore dell’apostolo Pietro e pregare insieme a lui venerdì 14 aprile, la LEV ha provveduto a pubblicare il testo della via crucis del 2006 preparato da S.E. Angelo Comastri e, a partire da martedì 11 aprile, sarà disponibile nelle librerie religiose e nei maggiori circuiti librari.
    Le meditazioni e le preghiere invitano a riflettere sul potere devastante del peccato e, contemporaneamente, spingono a guardare la forza risanatrice dell’amore di Dio che si rende evidente nella croce di Cristo.
    Il testo, per la prima volta, esce in contemporanea anche in Germania dove viene pubblicato dalla casa editrice Herder.


     
  • Giovanni Paolo II: Voi siete sentinelle del mattino

    (04/04/06) - Con coraggio Giovanni Paolo II si è rivolto ai giovani chiamandoli sentinelle del mattino. Per ricordare questa fiducia del Papa nei confronti dei giovani la Libreria Editrice Vaticana ha editato un volume dal titolo, appunto, “Sentinelle del mattino”, esercizi spirituali per i giovani (cfr. Novità Editoriali). Si tratta di un modo originale di raccogliere l’appello di Giovanni Paolo II, aiutando i giovani stessi a riconoscersi e a vedersi così come li vedeva l’amato Pontefice: <araldi generosi del Vangelo> e <speranza viva della Chiesa e del Papa>.


     
  • Nuovi titoli della Collana Magistero

    (24/03/06) – Con l’uscita di altri tre agili volumi che raccolgono gli ultimi interventi di Benedetto XVI, raggiunge quota nove titoli la collana “Magistero di Benedetto XVI” inaugurata dalla Libreria Editrice Vaticana nel maggio 2005 ad inizio Pontificato.
    Precisamente si tratta di “Lampada per i miei passi è la Tua Parola”, Messaggio per la prossima XXI GMG; “L’Itinerario Quaresimale”, discorsi vari nel periodo quaresimale; “Al servizio del Buon Pastore”, interventi di Benedetto XVI ai sacerdoti della Diocesi di Roma.
    Se si esclude l’Enciclica Deus Caritas est, che da sola ha raggiunto un milione e mezzo di copie e che si trova ancora nelle classifiche di vendita occupando la terza posizione nella Feltrinelli e la prima nei tascabili de La Repubblica, complessivamente gli altri otto titoli della collana hanno avuto fino ad oggi una tiratura di 200mila copie.


     
  • Presentazione della Collana Monumenta Liturgica Concilii Tridentini

    (21/03/06)- Giovedì 23 marzo ore 16,00 presso l’Istituto Salesiano “S. Cuore” in via Marsala 42 a Roma si presenterà il completamento della collana “Monumenta Liturgica Concilii Tridentini”. Numerosi saranno gli interventi per rendere omaggio a questa significativa raccolta di <editio princeps> curata da Don Manlio Sodi e Don Achille Triacca.
    Fra gli oratori che si alterneranno per presentare i diversi aspetti della Liturgia Tridentina ci saranno:
    Prof. P. Matias Augé, Dott. Fausto Ruggeri, Sen. Giulio Andreotti, S.E. Piero Marini, Prof. Massimo Palombella, Prof. P. Juan J. Flores, Prof. Mauro Guerrini, Prof. Tullio De Mauro.
    L’introduzione sarà a cura del Decano della Facoltà di Teologia dell’Università Pontificia Salesiana, il Prof. Giorgio Zevin, e il coordinamento sarà curato dal  Dott. Gianni Cardinale.


     

  • Presentazione del volume “Liturgia e Bellezza” a Milano

    (16/03/06) – Venerdì 17 marzo alle ore 15,30 presso la Cappella S. Francesco dell’Università Cattolica di Milano, nell’ambito degli Incontri con l’Autore dell’Associazione “Ludovico Necchi”, S.E. Mons. Piero Marini, Maestro delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice, presenterà la Sua opera “Liturgia e Bellezza”.
    Interverranno:
    - Prof. Lorenzo Ornaghi, Rettore dell’Università Cattolica
    - Prof. Alberto Giussani, Presidente dell’Associazione “L.Necchi”
    - Mons. Gianni Ambrosio, Assistente Ecclesiastico generale dell’Università Cattolica
    - Mons. Enrico Mazza, Docente di Liturgia presso l’Università Cattolica


       

  • Presentazione del volume “Andate e annunciate”

    (15/03/06) – Venerdì 17 marzo alle ore 18,30 presso l’Aula Magna dell’Istituto di Teologia Ecumenica di Bari verrà presentato il volume "Andate e annunciate" di S.Em.za Card Josè Saraiva Martins , Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi.
    Introdurrà S.E. Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari.
    Interverranno:
    - don Nicola Bux, Vice Direttore dell'Istituto di Teologia Ecumenica San Nicola di Bari e Consultore della Congregazione per la Dottrina della Fede e per le Cause dei Santi
    - Dott. Raffaele Pintonio, giornalista
    - Sarà presente l'Autore.


      
  • Reciprocità tra Occidente e Mondo Islamico 

    (10/03/06)- I quotidiani di questi giorni portano di nuovo alla ribalta  il difficile, e a volte conflittuale, rapporto tra un Occidente che sembra aver perso la propria identità e il Mondo Islamico.

    E’ utile ricordare che Benedetto XVI nell’incontro con gli Ambasciatori accreditati presso la S.Sede aveva ampiamente sviluppato tale tema.

    Il titolo del volume nella collana “Magistero di Benedetto XVI” è “Misericordia e verità si incontreranno” (cfr. Novità Editoriali-febbraio).


     
  • La diffusione, in Spagna, dell'enciclica Deus Caritas est

    (07/03/06) - Sono già mezzo milione le copie della prima enciclica di Papa Benedetto diffuse in Spagna. E il ritmo delle ristampe delle cinque case editrici che pubblicano il testo si aggira sulle 15.000 copie a settimana. Questi dati sono forniti da Europa Press, un'agenzia iberica specializzata nel monitoraggio dei libri più venduti in Spagna, che rivela come per tutte e cinque le Editrici la prima edizione sia andata praticamente esaurita in pochissimi giorni.

    A questi dati l'agenzia aggiunge poi le ulteriori 340.000 copie diffuse dal quotidiano ABC nel suo supplemento settimanale e quelle della rivista settimanale Ecclesia che ha allegato altre 10mila copie.


     

  • Con Papa Benedetto XVI al Colosseo

    (06/03/06)- E'iniziata la Quaresima e già si pensano ai riti della Settimana Santa. In particolare la Via Crucis al Colosseo presieduta, per la prima volta, da Papa Benedetto XVI. E' proprio per questo che la Libreria Editrice Vaticana, in collaborazione con l'Ufficio delle Celebrazioni liturgiche del Sommo Pontefice, propone alle parrocchie italiane di vivere la via Crucis in comunione con il Papa, utilizzando lo stesso testo. Il volumetto della via crucis preparata da Mons. Angelo Comastri, Vicario del Papa per la Città del Vaticano, sarà disponibile nelle librerie a partire da martedì 11 aprile e si può prenotare anche presso la Libreria Editrice Vaticana, rivolgendosi all'Ufficio Commerciale (06.698.85.003) dalle ore 8 alle 14.


     

  • L’enciclica e la Libreria Internazionale Giovanni Paolo II

    (27/02/06) - Poco sotto si diceva della diffusione dell’enciclica in Italia.

    Qui di seguito diamo un nuovo interessante dato:la diffusione dell’enciclica nella Libreria Internazionale Giovanni Paolo II in Piazza San Pietro.

    Sono 24.663 le copie vendute in sole quattro settimane nella piccola libreria all’uscita della Basilica.

    Ciò che vogliamo sottolineare è la differenziazione linguistica: delle otto lingue stampate dalla L.E.V. il 57,96% è in lingua italiana mentre il restante 42,04% nelle altre sette lingue. In ordine, dopo l’italiano, troviamo l’inglese al secondo posto, il tedesco al terzo, il francese al quarto, lo spagnolo al quinto, il portoghese al sesto, il polacco al settimo e il latino all’ottavo.


 
  • Deus caritas est: continua la presenza nelle classifiche

    (27/02/06) – Dopo oltre un mese dalla sua uscita l’enciclica Deus caritas est rimane presente nelle classifiche librarie in modo oltremodo significativo.

    Nella classifica Feltrinelli e Mondadori l’edizione tascabile è segnalata in decima posizione. In quella de La Repubblica, per la quarta settimana consecutiva, è messa invece al primo posto, seguita dal Corriere della Sera che la colloca all’ottavo posto. E intanto le classifiche registrano l’edizione cartonata di questa enciclica. In quella Mondadori la ritroviamo in ottava posizione come anche Il Corriere della Sera.

    La parola del Papa continua dunque ad affascinare il mondo dei lettori: basti riflettere sulla crescente diffusione in Italia della collana “Magistero di Benedetto XVI” (cf. Novità editoriali) che conta, ad oggi, sei titoli di questo fine Predicatore della parola di Dio.


     

  • Quarta ristampa del Messaggio per la Quaresima

    (24/02/06) - "Anche oggi il Signore ascolta il grido delle moltitudini affamate di gioia, di pace, di amore". E' una frase del primo messaggio che Benedetto XVI ha scritto per la Quaresima 2006.

    Un testo che, in modo del tutto imprevisto e inaspettato, è giunto alla quarta ristampa in un solo mese, attestandosi a quasi 50 mila copie vendute. Un risultato non rilevato da nessuna classifica ma che mette in evidenza in modo chiaro quanto la parola e il pensiero del Papa siano ricercati da molte persone sempre più consapevoli, per dirla con Benedetto XVI,  "del ruolo centrale che gli autentici valori religiosi svolgono nella vita dell'uomo".


     

  • La nuova Enciclica è un successo nelle librerie francesi

    (17/02/06) - Il quotidiano francese La Croix di quest'oggi scrive che la prima Enciclica di Benedetto XVI ”Deus caritas est” sta registrando un grande successo nelle librerie francesi al punto che passa dal ventesimo al quarto posto nella classifica dei libri più venduti in Francia.
    Posizioni differenziate in Italia dove si registra l'uscita dalla classifica de Il Messaggero e in quella della Feltrinelli passa dal secondo al quinto posto. Discorso diverso per la classifica Mondadori dove "Deus caritas est" sale dall'ottava alla terza posizione.


 
  • Collana “MAGISTERO DI BENEDETTO XVI

    (14/02/06) – Da ieri è nelle librerie il sesto volume della collana dei testi del Magistero di Benedetto XVI. Si tratta del Discorso al Corpo Diplomatico accreditato presso la Santa Sede ed è pubblicato non solo nella traduzione italiana, ma anche nell’originale in lingua francese. Il titolo dell’agile volumetto è “Misericordia e verità si incontreranno”. Ed è in vendita al prezzo di 1 euro.

    Nella stessa collana disponibili altri cinque titoli (cf. sezione Novità editoriali).


 

  • Deus caritas est” best seller

    (09/02/06) - Nella classifica dei libri ricavata analizzando le librerie del gruppo Arion e riportata quest’oggi da Il Messaggero, l’enciclica di Benedetto XVI è in vetta sia alla Classifica Assoluta che alla Saggistica.

    Per la Feltrinelli, invece, che ha un altro criterio di elaborazione dei dati, l’enciclica “Deus caritas est” passa dal terzo al secondo posto fra i più venduti della settimana.

    Le centinaia di migliaia di lettori (un milione e centoquindicimila copie già diffuse) si accostano al testo di Benedetto XVI, a parere de Il Messaggero, con il desiderio di affrontare un’ardita “speculazione teologico-morale, imperniata sul concetto giovanneo del Dio è Amore”.


 

  • Deus caritas est” nelle classifiche librarie

    (06/02/06) - Ebbene sì. Anche “Il Corriere della Sera”, prendendo per buona la rilevazione della Demoskopea, mette l’enciclica di Benedetto XVI al secondo posto dei libri più venduti.

    Fa di meglio “La Repubblica” che la colloca al primo posto.

    Tenendo conto del limite di Demoskopea ( lo si è visto in occasione dell’uscita del “Compendio del Catechismo della Chiesa cattolica” ), ci poniamo una domanda: si potrebbero conoscere i nomi delle librerie scelte come campione?

    Per i lettori di queste news può essere utile sapere che in dieci giorni, in Italia, sono già state vendute più di un milione di copie di “Deus caritas est”. E sono così suddivise: 600mila copie nelle librerie laiche e religiose, 450mila allegate a una parte della tiratura di “Famiglia Cristiana”.


 

  • L'Enciclica nella classifica libri della "Feltrinelli"

    "Deus caritas est", la prima enciclica di Benedetto XVI, rompe un “tabù librario” ed entra nella classifica dei libri della “Feltrinelli”. Posizionata al terzo posto, con tanto di copertina, l'enciclica "Deus caritas est", di cui quest'oggi esce in tutta Italia l'edizione cartonata a 7 euro, fa bella mostra di sé nella laica classifica libri della “Feltrinelli”.
    Attendiamo di vedere se la classifica di “La Repubblica” di sabato e quella de “Il Corriere della Sera” di domenica ne daranno notizia. Intanto, dopo la terza ristampa in lingua italiana, sono già iniziate le ristampe nelle diverse lingue.


     

  • La Libreria Editrice Vaticana e gli Editori francesi

    Un incontro in Francia sulla tutela dei diritti d’autore. E’ quanto avverrà nella giornata di giovedì 9 febbraio, presso la Nunziatura di Parigi, dove i rappresentanti della Libreria Editrice Vaticana il Direttore don Claudio Rossini, il Responsabile editoriale P. Edmund A.Caruana e il legale Avv. Carmine Stingone, si incontreranno con i responsabili delle Case Editrici francesi per studiare i diversi aspetti e le prospettive operative del Decreto e del Comunicato del maggio 2005 del Cardinale Angelo Sodano circa la tutela dei diritti d’autore.


     
  • "L’Europa di Benedetto nella crisi delle culture" all’UNESCO

    «Relativismo e crisi delle culture nei discorsi di Benedetto XVI», questo il titolo della conferenza che si terrà mercoledì, 8 febbraio, alle 11.00, a Parigi presso la sala XII dell'UNESCO a place Fontenoy.

    L'evento, che vede fra i promotori la Libreria Editrice Vaticana, le Edizioni Cantagalli di Siena e la Fondazione Sublacense Vita e Famiglia, è organizzato allo scopo di presentare in Francia il volume del Cardinale Joseph Ratzinger: L'Europa di Benedetto nella crisi delle culture.


     

  • Vendita senza precedenti di una ENCICLICA PAPALE  

    Sono già state vendute 500.000 copie della prima enciclica di Benedetto XVI “Deus caritas est”.

    Messa in distribuzione il 25 gennaio nelle librerie laiche e religiose, a sei giorni dalla presentazione l’enciclica è ormai giunta alla terza ristampa.


     

  • Presentazione del volume “DALLA SPIRITUALITÀ ALLA MISTICA  

    Il giorno 3 febbraio 2006 alle ore 16,30 presso l’Aula Magna della Sezione S.Tommaso d’Aquino Facoltà Teologica dell’Italia meridionale Viale Colli Aminei, 2 - Napoli 

    verrà presentato il volume “Dalla spiritualità alla mistica” di Francesco Asti.

    Alla presenza di S.Em.za Card. Michele Giordano

    Interverranno:
    Prof. Lubomir Zak – Pontificia Università Lateranense di Roma
    Prof. Jesus Castellano Cervera – Consultore Congregazione Dottrina della Fede
    Don Claudio Rossini, sdb – Direttore della Libreria Editrice Vaticana 


     

  • Presentazione del volume “ORDINAMENTO GIURIDICO DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO”  

    Il giorno 3 febbraio 2006 alle ore 16,30 presso la Sala Convegni - Complesso del Giubileo Via di Porta Castello, 44  Roma 

    verrà presentato il volume “Ordinamento giuridico dello Stato della Città del Vaticano” di Federico Cammeo. Riproduzione anastatica del volume pubblicato nel 1932,  con appendici di aggiornamento sulle odierne configurazioni dell’ordinamento giuridico vaticano ed una nutrita bibliografia giuridica, italiana e straniera, apparsa dal 1929 ad oggi sulla Città del Vaticano.

    Interverranno:
    Prof. Carlo Cardia – Università di Roma Tre
    Prof. Riccardo Chieppa – Presidente emerito della Corte Costituzionale
    Prof. Paolo Grossi – Università di Firenze
    Presiederà: Prof. Giuseppe Dalla Torre – Magnifico Rettore LUMSA 


     

  • COMUNICATO STAMPA DEL 23/01/2006

    La Libreria Editrice Vaticana, nel prendere lettura dell'articolo intitolato "Atti, encicliche e discorsi. 1l Papa mette il copyright" a firma di Marco TOSATTI pubblicato sul quotidiano La Stampa del 21 gennaio 2006, osserva quanto segue.

    1. Il testo del decreto del 31 maggio 2005 a firma del Cardinale Angelo SODANO, Segretario dí Stato dí Sua Santità, segue, senza soluzione di continuità, analogo provvedimento del 1978 a firma dei Cardinale Segretario di Stato Jean VILLOT.

    2. Al decreto del 31 maggio 2005 già da tempo integralmente disponibile sul sito www.vatican.va, si accompagna, come pure avvenne nel 1978, un comunicato.

    3. Quello del 31 maggio 2005, a firma dei Cardinale Angelo SODANO, recita: «si rende noto che il Sommo Pontefice Benedetto XVI ha affidato alla Libreria Editrice Vaticana, l'esercizio e la tutela di tutti i diritti d'autore e di tutti i diritti esclusivi di utilizzazione economica degli atti, delle opere e degli scritti redatti dallo stesso Pontefice prima della sua elevazione alla Cattedra di Pietro. Senza pregiudizio dei diritti acquisiti da terzi in forza di contratti già conclusi con l'Autore, d'ora innanzi sono pure affidati alla Libreria Editrice Vaticana l'esercizio e la tutela dei diritti d 'autore relativi ai contratti stessi tuttora in corso di esecuzione».

    4. Dunque, si conferma che, già dal 1978, sono esplicitamente e volutamente stati affidati alla Libreria Editrice Vaticana la tutela e l'esercizio dei diritti d'autore non solo sui testi di tutte le opere di Magistero del Sommo Pontefice ma anche sui testi di tutte le opere prima del Cardinale Karol WOJTYLA e, ora, dei Cardinale Joseph RATZINGER.

    5. Si tratta di provvedimenti con forza di legge regolarmente pubblicati su Acta Apostolicae Sedis (la raccolta ufficiale degli atti della Santa Sede) e divulgati attraverso i più efficienti mezzi di comunicazione.

    6. Il promemoria "sintetizzato" dal Direttore della Libreria Editrice Vaticana, Don Claudio ROSSINI sdb, per esplicare le concrete modalità applicative dei detti provvedimenti, da La Stampa definito come "riservato", è stato consegnato a tutti gli Editori presenti alla fiera internazionale del libro di Francoforte già nello scorso mese di ottobre ed è stato successivamente inviato a tutti gli Editori italiani.

    7. In seguito, dal 13 al 16 dicembre, sempre dello scorso anno, si è svolto in Vaticano un incontro internazionale con gli editori del Prof./Cardinale Joseph RATZINGER, le cui conclusioni, per nulla segrete, sono state pubblicate su L'Osservatore Romano e sul Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede.

    Infine, in ordine alla richiesta della somma di € 15.000,00 rivolta ad una casa editrice milanese per l'utilizzo di "una trentina di righe del discorso «pro eligendo pontifice» tenuto da Ratzinger in conclave e di quello di «incoronazione»", si precisa che tale domanda è stata avanzata dalla Libreria Editrice Vaticana per la pubblicazione di un volume ove così si scrive all'inizio dell'introduzione: "tutto quello che troverete, dalla fine di questa introduzione in poi, appartiene alla penna o alla voce di Joseph Ratzinger". Il volume, giunto alla seconda edizione, consta di 124 pagine ed è venduto al prezzo di copertina di € 9,90.



  • Collana “MAGISTERO DI BENEDETTO XVI”

Per inaugurare il nuovo Pontificato di Sua Santità Benedetto XVI la Libreria Editrice Vaticana propone questa nuova collana che vuole porre l’accento su alcuni discorsi e messaggi del Papa particolarmente significativi.
Sono già disponibili i primi quattro titoli (cf. settore Novità editoriali).


  • “ Deus Caritas est”

    “Dio è amore”. E’ il titolo della prima enciclica di Sua Santità Benedetto XVI.
    Lo ha detto lo stesso Pontefice al termine dell’Udienza Generale di mercoledì, 18 gennaio, primo giorno della settimana di preghiera per l’unità dei Cristiani.
    Il testo, di cui si è molto parlato sulla stampa in questi mesi, sarà reso pubblico il 25 gennaio alle ore 12, dopo la Conferenza presso la Sala Stampa Vaticana.
    Presente in tutte le librerie, laiche e religiose, in due diversi formati l’Enciclica sarà disponibile anche presso i centri della grande distribuzione come gli autogrill e gli aeroporti e sarà nelle edicole allegata a Famiglia Cristiana.


 

2005

  • COMUNICATO DEL 17/12/2005

    INCONTRO IN VATICANO, DAL 13 AL 16 DICEMBRE, DEGLI EDITORI DEGLI SCRITTI DEL PROFESSORE E/O CARDINALE J. RATZINGER E LA LIBRERIA EDITRICE VATICANA

    Dal 13 al 16 dicembre, presso la Doinus Sanctae Marthae in Vaticano, si è tenuto un incontro fra gli Editori italiani ed internazionali degli scritti del Professore/Cardinale Joseph Ratzinger, ora Sua Santità Benedetto XVI, e la Libreria Editrice Vaticana.

    Scopo dei tre giorni di lavoro è stato quello di studiare il Decreto e il Comunicato dello scorso 31 maggio con i quali S.E. il Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato, affidava alla Libreria Editrice Vaticana la salvaguardia dei discorsi e dei testi dei Santo Padre e della Santa Sede e la tutela dei diritti d'autore sugli scritti del Cardinale Joseph Ratzinger.

    Sotto la guida del Presidente della Libreria Editrice Vaticana, Mons. Giuseppe Scotti, e del Direttore della stessa, don Claudio Rossini, SdB, sono stati esaminati аlcuni aspetti dei due documenti.

    Anzitutto si sono chiariti gli aspetti legali e giuridici della tutela del diritto d'autore con gli interventi e le relazioni dell'Avvocato Carmine Stingone e del Prof.. Joseph Fessio, S.J., fondatore della Ignatius Press. Si è passati, successivamente, ad individuare delle linee orientative per rispettare l'ampia produzione teologica del Cardinale Joseph Ratzinger.

    Oltre ai Direttori Editoriali ed esperti delle 15 Case Editrici presenti (dalla Germania, Austria, Svizzera, Italia e Stati Uniti), ha partecipato anche P. Stephan Horn, Presidente di Ratzinger Schülerkreis.