The Holy See
back up
Search
riga

NOMINE

 SEGRETERIA DI STATO

Prot. N. 561.868/G.N.

IL CARDINALE ANGELO SODANO
Segretario di Stato

Con riferimento allo Statuto che disciplina l'Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica ed in attuazione di quanto in esso previsto rispettivamente agli artt. 5, 7 e 11.

NOMINA

Assessori alla Presidenza i Signori:

- Prof. Avv. Matteo Dell'Olio;
- Avv. Giovanni Giustiniani

Membri del Consiglio, oltre ai Membri della Presidenza i Signori:

- Padre Giuseppe Bellucci, in qualitą di esperto;
- Mons. Francesco di Mauro; in qualitą di rappresentante della Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica;
- Sac. Elio Torrigiani, in qualitą di rappresentante della Tipografia Vaticana - Editrice "L'Osservatore Romano";
- Dott. Alberto Gasbarri, in qualitą di rappresentante della Radio Vaticana;
- Ing. Pier Carlo Visconti, in qualitą di rappresentante della Fabbrica di S. Pietro;
- S. E. Mons. Renato Boccardo, in qualitą di rappresentante del Governatorato dello Stato della Cittą del Vaticano;
- Mons. Michele Castoro;
- Padre Vincenzo Bertolone;
- Suor Lucia Fedrigotti;
- Sig. Bruno Lilli;
- Sig. Bruno Baratti;
- Sig. Alberto Ricci;
- Sig.ra Bianca Maria Gandolfi

Membri del Collegio di Conciliazione e Arbitrato i Signori:

- Prof. Avv. Mattia Persiani, con la qualifica di Presidente;
- Mons. Giovanni Battista Defilippi;
- Mons. Michele Di Ruberto;
- Prof. Avv. Roberto Pessi;
- Prof. Pasquale Sandulli;
- Avv. Sandro M. Carucci

Cittą del Vaticano, 1° Aprile 2005

Segretario di Stato


SEGRETERIA DI STATO

N. 003.804/G.N.

IL CARDINALE ANGELO SODANO
Segretario di Stato

Preso atto della cessazione da membro del Consiglio di Amministrazione del Fondo Pensioni di Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Gianni Danzi;

Ai sensi dell'art. 7, commi 1, 3, 4 dello Statuto del Fondo Pensioni vigente,

NOMINA

Membro del Consiglio di Amministrazione in rappresentanza del Governatorato dello Stato della Cittą del Vaticano, per il periodo di tempo rimanente del manda-to del Consiglio, l'Illustrissimo Signore:

- Dott. Sergio Piccinin.

Dal Vaticano, 25 Aprile 2005.

Segretario di Stato


SEGRETERIA DI STATO

N. 003.868/G.N.

 

IL CARDINALE ANGELO SODANO
Segretario di Stato

Preso atto della cessazione da membro del Consiglio dell'Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica di Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Michele Castoro;

Ai sensi dell'art. 7, 2° comma dello Statuto dell'ULSA vigente,

NOMINA

Membro del Consiglio in sostituzione di Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Michele Castoro, per il periodo di tempo rimanente del mandato del Consiglio, il Reverendo Signore:

- Mons. Assunto Scotti, in rappresentanza del personale ecclesiastico.

Dal Vaticano, 28 Maggio 2005.

Segretario di Stato


SEGRETERIA DI STATO

N. 003.940/G.N.

 

IL CARDINALE ANGELO SODANO
Segretario di Stato

Preso atto della cessazione da membro del Consiglio di Amministrazione del Fondo Pensioni dell'Ing. Pier Carlo Visconti;

Ai sensi dell'art. 7 commi 1, 3, 4 dello Statuto del Fondo Pensioni vigente,

NOMINA

Membro del Consiglio di Amministrazione in rappresentanza della Fabbrica di San Pietro, per il periodo rimanente del mandato del Consiglio, Sua Eccellenza Reverendissima:

- Mons. Vittorio Lanzani.

Dal Vaticano, 28 Luglio 2005.

Segretario di Stato


SEGRETERIA DI STATO

N. 009.908/G.N.

 

IL CARDINALE ANGELO SODANO
Segretario di Stato

Preso atto della cessazione da Assessore alla Presidenza dell'Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica del Prof. Avv. Matteo Dell'Olio;

Ai sensi dell'art. 7, 2° comma dello Statuto dell'ULSA vigente,

NOMINA

Assessore alla Presidenza, per il periodo di tempo rimanente del mandato del Consiglio, l'Illustrissimo Signore:

- Prof. Avv. Roberto Pessi.

Dal Vaticano, 10 Febbraio 2006.

Segretario di Stato


SEGRETERIA DI STATO

N. 009.951/G.N.

 

IL CARDINALE ANGELO SODANO
Segretario di Stato

A seguito della nomina del Prof. Avv. Roberto Pessi ad Assessore alla Presidenza dell'Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica e, conseguentemente, della sua cessazione da Membro del Collegio di conciliazione e arbitrato del medesimo Ufficio del Lavoro;

Visti gli Articoli 11 comma 1, e 7 comma 2 dello Statuto dell'Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica,

NOMINA

Membro del Collegio di conciliazione e arbitrato, per il periodo di tempo rimanente del mandato del Collegio, il Signor:

- Prof. Avv. Giampiero Proia

Dal Vaticano, 14 Marzo 2006.

Segretario di Stato

 

top