The Holy See
back up
Search
riga

Attivitą del Consiglio

Nel periodo 1° gennaio – 31 dicembre 2007 i lavori del Consiglio hanno trattato l'esame di norme e la conseguente formulazione di proposte, disciplinanti istituti di carattere generale e comuni a tutto il personale della Santa Sede, e la formulazione di proposte in merito.

Tali norme si aggiungerebbero alle disposizioni sulle retribuzioni di base, scatti biennali di anzianitą, aggiunta speciale di indicizzazione, ecc., e, senza costituire un comune Regolamento Generale, costituirebbero un comune quadro legislativo atto ad assicurare "armonia e perequazione, nella pluralitą, diversitą e specificitą delle mansioni" alla comunitą di lavoro della Santa Sede (cfr. Motu Proprio "La sollecitudine" del Sommo Pontefice Giovanni Paolo II in data 30 settembre 1994).

Le norme esaminate si riferiscono: alla tutela della maternitą, della paternitą e dei familiari diversamente abili; al sostegno economico della famiglia; a taluni aspetti della struttura del rapporto di lavoro; al corretto adempimento ed alle responsabilitą disciplinari.

 

 
top