The Holy See
back up
Search
riga

PONTIFICIA ACCADEMIA PER LA VITA
 

 Profilo

 

Istituita da Giovanni Paolo II con il Motu Proprio Vitae mysterium dell'11 febbraio 1994 ha come scopo quello di studiare i problemi riguardanti la promozione e la difesa del valore della vita umana e della dignitą della persona, di informarne i responsabili della Chiesa, le varie istituzioni di scienze biomediche e le organizzazioni sociosanitarie e di formare ad una cultura della vita nel rispetto del Magistero della Chiesa.

I Membri ordinari previsti sono in numero massimo 70, nominati dal Santo Padre sulla base della loro professionalitą e competenza. Attualmente l'Accademia ha 50 Membri ordinari e 18 Membri onorari. Appartengono all'Accademia anche i Membri corrispondenti, nominati dal Consiglio Direttivo, che operano in Istituti e Centri di studio sulla cultura della vita. Gli Accademici sono scelti senza alcuna discriminazione religiosa o nazionale. Essi sono invitati a sottoscrivere l'Attestazione dei Servitori della Vita e si impegnano ad agire in conformitą con il Magistero della Chiesa.

La Pontificia Accademia per la Vita ha un'autonomia propria anche se č collegata con il Pontificio Consiglio per la Pastorale della Salute e collabora con i vari Dicasteri della Curia Romana impegnati al servizio della Vita. L'Accademia, nei suoi vari aspetti medici, giuridici, economici, ecc., si occupa degli argomenti riguardanti il vasto campo della bioetica.

La direzione e il governo dell'Accademia spettano al Presidente, coadiuvato dal Cancelliere e dal Consiglio Direttivo.

La Presidenza dell'Accademia si avvale, inoltre, dell'Ufficio Centrale come organo esecutivo, per l'impostazione, l'attuazione e il coordinamento delle attivitą accademiche.

 

 

top